Pagina 37 di 72 PrimaPrima ... 27353637383947 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 714
  1. #361
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (Treviso) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    934
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Praticamente tutte le stagionali mostrano un inverno caldo su tutta Europa...poi ovvio, devono pure avverarsi ma evidentemente c'è un segnale di fondo per cui prevedono sta cosa

    Molti longers non sono d'accordo comunque
    Si appoggiano sull'andamento termico (sopramedia) dei mesi precedenti senza farsi troppi problemi

  2. #362
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,802
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Si appoggiano sull'andamento termico (sopramedia) dei mesi precedenti senza farsi troppi problemi
    Esattamente. E per la QBO+, quindi come per dire "già fa schifo cosi, figurati con una QBO positiva che roba può arrivare."
    Ultima modifica di Dream Design; 08/11/2019 alle 12:36

  3. #363
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,614
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Si appoggiano sull'andamento termico (sopramedia) dei mesi precedenti senza farsi troppi problemi
    Sono d'accordo...
    Perlomeno al Nord un inverno sottomedia è del tutto impossibile, per cui ovviamente sarà un inverno sopramedia... ma è una previsione scontata, è come dire che anche domani il sole sorgerà..
    La differenza la faranno le precipitazioni (piovose e nevose) e la distribuzione e la frequenza delle stesse. Perché un inverno può benissimo essere caldo e molto nevoso, o caldo e siccitoso, e la differenza è enorme
    Lou soulei nais per tuchi

  4. #364
    Vento fresco L'avatar di Domy03
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (Br)
    Età
    36
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Le stagionali lasciano sempre il tempo che trovano, ci sono molte variabili da verificare nel corso della stagione invernale stessa...che senso ha dire genericamente inverno caldo, un Po come lavarsi le mani...e poi non sempre ci beccano in pieno

  5. #365
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,802
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Perlomeno al Nord un inverno sottomedia è del tutto impossibile, per cui ovviamente sarà un inverno sopramedia
    Mi sa che anche tu fai lo stesso lavoro, però, con un affermazione simile: molto difficile è una cosa, impossibile è un altra, a meno che, per esempio, l'inverno 2012/13 sia chiuso sopramedia li da te (ma dubito, ma serve per capire la situazione, al Nord è stato molto freddo.) e da allora la sinottica ha sempre premiato altri comparti: se cambia il segno della NAO il prossimo inverno, come potrebbe essere fra due, tre, dieci inverni, non c'è bisogno di un Buràn colossale per registrare anomalie negative, anche solo di -0.1, al Nord Italia. Come alcuni recenti inverni chiusi in alcune regioni dell'Italia meridionale sottomedia (il 2016/17 per esempio), se cambiano gli schemi quel sottomedia può benissimo andare a finire più su e più ad ovest.

    Trovo sia estremamente più difficile aver messo a segno un mese di Maggio 2019 col GW decollato piuttosto che un Inverno al Nord Italia a -0.1

    Ultima modifica di Dream Design; 08/11/2019 alle 14:12


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  6. #366
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,315
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo...
    Perlomeno al Nord un inverno sottomedia è del tutto impossibile, per cui ovviamente sarà un inverno sopramedia... ma è una previsione scontata, è come dire che anche domani il sole sorgerà..
    La differenza la faranno le precipitazioni (piovose e nevose) e la distribuzione e la frequenza delle stesse. Perché un inverno può benissimo essere caldo e molto nevoso, o caldo e siccitoso, e la differenza è enorme
    Direi sempre di specificare NORD OVEST. Perché dicendo solo nord fai capire che per tutto il nord è impossibile fare un inverno sottomedia, e questa è una fesseria.

  7. #367
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,385
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    S'otterranno come si vuole le proiezioni ma son pur sempre centri di calcolo ed ad oggi non intravedno (come qualcuno invece dice) alucun sottomedia riguardevole. Poi a mio parere (modestissimo. . ), ci terrei a dire che in questo frangente sbilanciarsi del tutto non è cosa intelligente ne' pertinente. L'inverno sicuramente se si presentera' coi canoni piu' forti, lo fara' d'improvviso o quasi. Con qualche fase fredda della quale entita', non si puo' certo "intravedere" (con la sfera magica) adesso.

  8. #368
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,614
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Mi sa che anche tu fai lo stesso lavoro, però, con un affermazione simile: molto difficile è una cosa, impossibile è un altra, a meno che, per esempio, l'inverno 2012/13 sia chiuso sopramedia li da te (ma dubito, ma serve per capire la situazione, al Nord è stato molto freddo.) e da allora la sinottica ha sempre premiato altri comparti: se cambia il segno della NAO il prossimo inverno, come potrebbe essere fra due, tre, dieci inverni, non c'è bisogno di un Buràn colossale per registrare anomalie negative, anche solo di -0.1, al Nord Italia. Come alcuni recenti inverni chiusi in alcune regioni dell'Italia meridionale sottomedia (il 2016/17 per esempio), se cambiano gli schemi quel sottomedia può benissimo andare a finire più su e più ad ovest.

    Trovo sia estremamente più difficile aver messo a segno un mese di Maggio 2019 col GW decollato piuttosto che un Inverno al Nord Italia a -0.1

    Sì, il 2012/2013 chiuse con un'anomalia negativa pazzesca: -0,1° C Comunque non condivido il discorso: il 2012/2013, se vogliamo guardare questo, appartiene ad un'era climatica fa. Da allora il GW è galoppato, e i dati lo fanno vedere bene. Chiudere un mese sottomedia è un discorso (ed è già diventato estremamente improbabile, praticamente si chiude un mese sottomedia ogni 12-13 mesi), chiudere un'intera stagione sottomedia, garantisco, è fisiologicamente impossibile. A meno che non spostiamo le medie di riferimento eh, beninteso. Io guardo la media degli anni Novanta, se poi prendiamo gli anni Duemila o gli anni Dieci o altre medie più recenti per carità, cambia il metro di riferimento e dunque cambia il discorso.
    Giusto due numeri: l'ultimo anno chiuso sottomedia è stato il 1996 (23 anni fa), l'ultima primavera sottomedia quella del 2013 (6 anni fa), l'ultima estate sottomedia quella del 1997 (22 anni fa), l'ultimo autunno sottomedia quello del 1998 (21 anni fa), l'ultimo inverno il 2012/2013 (6 anni fa). Ora dimmi come fa, considerato un mese sottomedia ogni 12/13 (ma facciamo che faccia il miracolo, e accada ogni 5-6 mesi), a fare una stagione sottomedia. Dai, è impossibile, non prendiamoci in giro.

    Ne approfitto per rispondere a Luca Ts: il Nord-Est talvolta, nei singoli mesi, può avere anomalie anche molto diverse dal Nord-Ovest, perchè siamo comunque in un territorio relativamente esteso. Ma il discorso qui sopra sostanzialmente vale per tutto il Nord. Prova a guardare le medie di Trieste degli anni Novanta, e confrontale con gli ultimi 10 anni. Non vedrei cose tanto diverse, purtroppo. Un altro forumista (non ricordo se nel nowcasting o altrove) ha mostrato il riscaldamento della stazione meteo di Udine, e mostrava un'impennata perfettamente sovrapponibile a quanto avvenuto a Torino, a Milano o a Bergamo.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #369
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,614
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Ecco Udine Osmer

    GLOBAL WARMING: Analisi Statistica Termica puntuale

    Tendenza stagionale Inverno '19/2020-c4385369f21bb7c06acb461ee73ddf93.jpg

    Perfettamente sovrapponibile a qualsiasi località del Nord-Ovest.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #370
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,374
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Sì, il 2012/2013 chiuse con un'anomalia negativa pazzesca: -0,1° C Comunque non condivido il discorso: il 2012/2013, se vogliamo guardare questo, appartiene ad un'era climatica fa. Da allora il GW è galoppato, e i dati lo fanno vedere bene. Chiudere un mese sottomedia è un discorso (ed è già diventato estremamente improbabile, praticamente si chiude un mese sottomedia ogni 12-13 mesi), chiudere un'intera stagione sottomedia, garantisco, è fisiologicamente impossibile. A meno che non spostiamo le medie di riferimento eh, beninteso. Io guardo la media degli anni Novanta, se poi prendiamo gli anni Duemila o gli anni Dieci o altre medie più recenti per carità, cambia il metro di riferimento e dunque cambia il discorso.
    Giusto due numeri: l'ultimo anno chiuso sottomedia è stato il 1996 (23 anni fa), l'ultima primavera sottomedia quella del 2013 (6 anni fa), l'ultima estate sottomedia quella del 1997 (22 anni fa), l'ultimo autunno sottomedia quello del 1998 (21 anni fa), l'ultimo inverno il 2012/2013 (6 anni fa). Ora dimmi come fa, considerato un mese sottomedia ogni 12/13 (ma facciamo che faccia il miracolo, e accada ogni 5-6 mesi), a fare una stagione sottomedia. Dai, è impossibile, non prendiamoci in giro.

    Ne approfitto per rispondere a Luca Ts: il Nord-Est talvolta, nei singoli mesi, può avere anomalie anche molto diverse dal Nord-Ovest, perchè siamo comunque in un territorio relativamente esteso. Ma il discorso qui sopra sostanzialmente vale per tutto il Nord. Prova a guardare le medie di Trieste degli anni Novanta, e confrontale con gli ultimi 10 anni. Non vedrei cose tanto diverse, purtroppo. Un altro forumista (non ricordo se nel nowcasting o altrove) ha mostrato il riscaldamento della stazione meteo di Udine, e mostrava un'impennata perfettamente sovrapponibile a quanto avvenuto a Torino, a Milano o a Bergamo.
    Però la tua zona è particolarmente suscettibile all'anticiclone e alla sua posizione. Se, come dice Dream, l'anticiclone consentisse di lasciare aperta la porta a perturbazioni e potenziale freddo, almeno avresti maggiori chance.

    Sul resto, conosci tu il clima della tua area, e quindi non ho nulla su cui pontificare...e mi spiace che il quadro sia questo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •