Pagina 217 di 283 PrimaPrima ... 117167207215216217218219227267 ... UltimaUltima
Risultati da 2,161 a 2,170 di 2826
  1. #2161
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,301
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Mah, a me non sembra.....

    Intanto sono simili alle ultime 3-4 uscite, qundi nessuna novità.

    Poi la quota neve, fino alle 144h, seppure in risalita dovrebbe scongiurare eventi alluvionali.

    Detto questo, qualche criticità potrebbe esserci per alcune zone nel Nord-Est, ma certo non dalla Lombardia verso Ovest.
    Ukmo è pesantissimo e gfs non è da meno. Speriamo in temperature inferiori così da scongiurare rischi. Per quanto riguarda che sono simili agli ultimi run non ovunque, qua sui monti del FVG aggiunti un 30-40mm/cm rispetto ai precedenti run a solo 50 ore

  2. #2162
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Nell'extra long non se possono vedè...
    Bisogna aggiustare per bene la situazione lì in Atlantico nel prossimo futuro o, dato l'ulteriore calo delle medie decadali, avremmo un tempo sempre più mite con sto genere di affondi (non solo al Sud ma anche al Centro, al NE, e forse forse pure al NW tranne il magico angolo piemontese)
    In realtà io il massimo del caldo (a livello di isoterme) lo vedo alle 276h, con non più di una +8 e quasi tutto lo stivale in media o leggermente sopra.
    Per il resto, dopo il 19-20 novembre, si andrebbe verso un normale aumento di GPT dopo 20 giorni di perturbazioni continue, mi sembra abbastanza normale. Inoltre non sarebbe un pattern così forte da poter perdurare per settimane.
    Comunque stiamo parlando di "aria fritta".
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  3. #2163
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    32
    Messaggi
    2,194
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    In realtà io il massimo del caldo (a livello di isoterme) lo vedo alle 276h, con non più di una +8 e quasi tutto lo stivale in media o leggermente sopra.
    Per il resto, dopo il 19-20 novembre, si andrebbe verso un normale aumento di GPT dopo 20 giorni di perturbazioni continue, mi sembra abbastanza normale. Inoltre non sarebbe un pattern così forte da poter perdurare per settimane.
    Comunque stiamo parlando di "aria fritta".
    Si per fortuna siamo all'11 e manca ancora molto tempo, ma per un inizio di Dicembre interessante lato freddo (anche per solo una prima irruzione artica moderata) un po' di cose dovranno necessariamente modificarsi dall'attuale pattern.
    Dopo tutta st'acqua un po' di freddo secco ce ne sarà bisogno

    PS: si arriverà cmq in III decade senza una vera nevicata appenninica dai 1200 m a salire
    Anno 2019
    Pioggia: 601,0 mm (Agg. 3 Ottobre)
    Neve: 4,5 cm.

  4. #2164
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,301
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Si per fortuna siamo all'11 e manca ancora molto tempo, ma per un inizio di Dicembre interessante lato freddo (anche per solo una prima irruzione artica moderata) un po' di cose dovranno necessariamente modificarsi dall'attuale pattern.
    Dopo tutta st'acqua un po' di freddo secco ce ne sarà bisogno

    PS: si arriverà cmq in III decade senza una vera nevicata appenninica dai 1200 m a salire
    Come dici manca ancora parecchio tempo.
    Per la neve in Appennino c'è tempo, ricordo un anno (2014?) con le nostre montagne completamente marroni fino all'irruzione continentale di fine dicembre.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  5. #2165
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,417
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Mah, a me non sembra.....

    Intanto sono simili alle ultime 3-4 uscite, qundi nessuna novità.

    Poi la quota neve, fino alle 144h, seppure in risalita dovrebbe scongiurare eventi alluvionali.

    Detto questo, qualche criticità potrebbe esserci per alcune zone nel Nord-Est, ma certo non dalla Lombardia verso Ovest.
    concordo, la QN bassa (soprattutto ad occidente ma anche sulle Alpi orientali non sarà di certo pericolosamente alta) limita di molto i danni. Fosse stata una scioccata incisiva anche al N (bastavano 3/400km di W-Shift del bombolotto) mi sarei preoccupato, così invece si va tranquilli, nel senso che sarà indubbiamente un peggioramento molto forte, ma penso non così pericoloso. discorso sempre diverso per le zone che si beccano autorigeneranti, lì ogni volta può fare danno.
    adesso però mi focalizzerei di più su quanto sta per arrivare su alcune regioni del Sud, e sotto forma di piogge alluvionali e sotto forma di vento indubbiamente forte.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #2166
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,417
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Ukmo è pesantissimo e gfs non è da meno. Speriamo in temperature inferiori così da scongiurare rischi. Per quanto riguarda che sono simili agli ultimi run non ovunque, qua sui monti del FVG aggiunti un 30-40mm/cm rispetto ai precedenti run a solo 50 ore
    come se 30/40mm in più in FVG fossero un problema mi preoccupo per il Friuli quando sono 3/400 i mm in più scherzi a parte, mi auguro che non succeda niente di pericoloso
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #2167
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,762
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Guardate che gli spaghi termici sono in media da Nord a Sud, eccetto il versante basso adriatico, fino a data da destinarsi, volete l'irruzione fredda per tenervela stretta nel caso una depressione fino a fine mese si ficca a largo del Marocco ? ...

    Questo è un mese occidentale, sebbene manchi ancora molto è altamente probabile che risulti piuttosto freddo sull'Europa occidentale e caldissimo sui Balcani e Russia Europea, l'Italia è in mezzo e la peculiarità del mese saranno le grandi piogge.

    Fine OT.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  8. #2168
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,417
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019




    che siluro là in alto non ha la minima possibilità di arrivare anche solo vicino all'Italia, ma un pattern del genere può permettere il raffreddamento anche della parti più occidentali della Russia e limitrofi.
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #2169
    Brezza tesa L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    832
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Guardate che gli spaghi termici sono in media da Nord a Sud, eccetto il versante basso adriatico, fino a data da destinarsi, volete l'irruzione fredda per tenervela stretta nel caso una depressione fino a fine mese si ficca a largo del Marocco ? ...

    Questo è un mese occidentale, sebbene manchi ancora molto è altamente probabile che risulti piuttosto freddo sull'Europa occidentale e caldissimo sui Balcani e Russia Europea, l'Italia è in mezzo e la peculiarità del mese saranno le grandi piogge.

    Fine OT.
    Confermiamo allora un inverno super atlantico style 2013/2014??
    Eppure la tendenza sarebbe anche questa, ma stavolta con affondi ancor più meridionali su Europa occidentale, magari anche una colata artica nella Penisola iberica, e NON credo che l'inverno inizierà e proseguirà sulla falsariga di questi ultimi tempi.. tranne che a febbraio tutto cambia e scompare la bassa pressione atlantica continuamente a ridosso dell'Islanda e a Sud della Groenlandia, tipica di NAO-.

  10. #2170
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    732
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Impressionante GFS.
    Con quella configurazione il cuneese vede neve al piano praticamente 24 ore di fila dalla sera del 14 alla sera del 15
    Per il resto run non proprio secco diciamo
    Tempo mezzanotte del 14 ed è tutto finito

    Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •