Pagina 252 di 283 PrimaPrima ... 152202242250251252253254262 ... UltimaUltima
Risultati da 2,511 a 2,520 di 2826
  1. #2511
    Vento fresco L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    37
    Messaggi
    2,711
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Di luna buona gfs00 stamattina

    Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

  2. #2512
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    19,128
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    leggermente meglio ecmwf nel lungo (anche se poi lo schema lo ripropone nel finale).
    isoterme comunque abbassate.

  3. #2513
    Vento moderato L'avatar di TirrenoLow
    Data Registrazione
    13/01/16
    Località
    Porano (TR) - Umbria Occ. 457m slm
    Età
    34
    Messaggi
    1,388
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Poche certezze al momento sull'evoluzione futura se non che NON ci sarà alcuna rimonta altopressoria degna di nota sul nostro Paese

    rimarremo in una sorta di palude barica nella quale l'insinuarsi di depressioni più o meno strutturate sarà una minaccia costante. La prima di queste (o l'ennesima se volete) potremo sperimentarla già nel weekend: ECWMF docet con una dinamica che causerebbe di nuovo maltempo su vaste aree del vecchio ed inzuppato Stivale.
    Nello studio delle cause e nella successione dei fenomeni

    www.meteoporano.it

  4. #2514
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    32
    Messaggi
    2,209
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da UK-1050hPa Visualizza Messaggio
    Di luna buona gfs00 stamattina

    Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk
    Sicuramente meglio di ieri, perlomeno nel lunghissimo si nota il tentavivo di qualche azione un po' più artica...
    Per un reset totale credo ci sarà da aspettare almeno 20 giorni, la preoccupazione più che altro è che nella fase intermedia di passaggio (sempre che vi sarà un cambio di pattern a Dicembre rispetto a quello attuale) si vedano robe oscene tipo HP con la +10°, prefrontali brodosi e amenità del genere
    Anno 2019
    Pioggia: 601,0 mm (Agg. 3 Ottobre)
    Neve: 4,5 cm.

  5. #2515
    Vento moderato
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,194
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Sicuramente meglio di ieri, perlomeno nel lunghissimo si nota il tentavivo di qualche azione un po' più artica...
    Per un reset totale credo ci sarà da aspettare almeno 20 giorni, la preoccupazione più che altro è che nella fase intermedia di passaggio (sempre che vi sarà un cambio di pattern a Dicembre rispetto a quello attuale) si vedano robe oscene tipo HP con la +10°, prefrontali brodosi e amenità del genere
    Se consideri la posizione che sarà assunta dal VP sullo scorcio del mese il rischio che si passi per una fase (di durata non lunga) con flusso teso WSW a interessare le Alpi è molto concreto...

  6. #2516
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,802
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Lo spago 12, grazie.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  7. #2517
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Ravarino (MO)
    Età
    44
    Messaggi
    661
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    ECMWF martella sulla sua visione a lungo termine:





    Chiaramente, con quella situazione tra UK e Atlantico non si va da nessuna parte. Proprio lì avremmo bisogno di isobare e GPT totalmente opposti. Speriamo venga riassorbita il prima possibile, ma la preoccupazione che si traduca in una configurazione reiterata è giustificata.
    Sinceramente, speravo che la fase di scivoli atlantici focalizzati ripetutamente sul nostro comparto, avrebbe poi favorito o un rinforzo dell'HP termico eurasiatico, o quello delle Azzorre. Di fatto, non avremo nessuno dei due, purtroppo...
    Ultima modifica di Nevaio; 19/11/2019 alle 09:55

  8. #2518
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Ravarino (MO)
    Età
    44
    Messaggi
    661
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Per quel poco che vale, posto le ensemble di GFS a 240h e a 384h, solo per evidenziare come il rischio (preciso: "rischio", nulla di più) che una configurazione del genere finisca per sclerotizzarsi e permanere quasi invariata per più giorni...






  9. #2519
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,816
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    i due gm principali vedono una fase di rimbalzo del vp dopo la reiterata debolezza di questo scorcio di novembre
    non bisogna farsi ingannare in reading dalla debolezza gpt nel settore nao
    quella è una caratteristica peculiare della distribuzione di questa stagione ma il vortice è già compatto
    per cui ciò che accade alle latitudini meridionali è la diretta conseguenza di questo rinforzo e non potrebbe certo presentare sinottiche particolarmente interessanti in ogni caso
    già l'evoluzione di gfs sarebbe tutto sommato vantaggiosa con qualche scodata del fp a carattere fresco

  10. #2520
    Burrasca forte L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    48
    Messaggi
    8,283
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    i due gm principali vedono una fase di rimbalzo del vp dopo la reiterata debolezza di questo scorcio di novembre
    non bisogna farsi ingannare in reading dalla debolezza gpt nel settore nao
    quella è una caratteristica peculiare della distribuzione di questa stagione ma il vortice è già compatto
    per cui ciò che accade alle latitudini meridionali è la diretta conseguenza di questo rinforzo e non potrebbe certo presentare sinottiche particolarmente interessanti in ogni caso
    già l'evoluzione di gfs sarebbe tutto sommato vantaggiosa con qualche scodata del fp a carattere fresco
    Quale indice caratterizza la velocità del VP? Mi spiego meglio si può sapere la velocità della corrente a getto? Credo dipenda come tutti i venti dalla differenza pressoria.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •