Pagina 52 di 225 PrimaPrima ... 242505152535462102152 ... UltimaUltima
Risultati da 511 a 520 di 2245
  1. #511
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,495
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Ulteriore prova che sia con nao negativa che nao positiva la situazione non cambia ,per rispondere a coloro che imputavano alla nao positiva il bollente anno 2018. Bene questo 2019 finirà caldo come il 2018 ( forse più caldo) pur con lunghe fasi di nao negativa. Detto questo carte abominevoli da qui a 10-15 giorni con nao.....negativa.
    Non c'entra una mazza sto tuo discorso, partendo dal presupposto che anche una NAO troppo negativa può essere deleteria per l'Europa meridionale, tanto più nella stagione di transizione.... E anzi, comunque credo che tutto ciò, come detto anche da Jack, sia un ottimo imprin2per il prossimo inverno, ottobre a sto punto chissenefrega.

  2. #512
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,495
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    La NAO è un indice descrittivo e soprattutto "distributivo", non quel Moloch che è diventato negli ultimi anni sui forum meteo.
    Fermo restando che gli oceani hanno accumulato tanto di quel calore che pensare che le a parità di tlc ci siano gli stessi esiti di 30 anni fa è utopia.
    Si si ok.... Fammi un inverno in NAO/AO - - e che manca dal 2009/10, poi ne parliamo.

  3. #513
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    970
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Concordo con le vostre analisi fino alle 240 ore, nel senso che quello che si vede in GFS 00 dopo questo limite temporale non è un episodio di zonalità "alta", ma la strutturazione di un'HP di blocco nel pieno dell'Atlantico settentrionale, con tanto di temporanea fusione tra la cella subtropicale dell'HP delle Azzorre e dell'HP groenlandese, questo processo sarebbe favorito da una corposa discesa di aria artica lungo l'Atlantico nord-occidentale, con asse Labrador/Bermuda...

    La "monnezza" che viene dopo è legata al solito problema, che peraltro scontiamo almeno dalla seconda metà del decennio scorso, ossia alla mancata tenuta, nel lungo periodo delle configurazioni di blocco in Atlantico, tant'è che nell'intervallo 288/300 l'HP di blocco viene demolita...

    Il dopo è un classico di queste situazioni, ossia flusso zonale, stirato (o al massimo debolmente ondulato) con asse WSW/ENE nel cuore del continente europeo... quindi direi che il quadro evolutivo di GFS è assolutamente coerente, ma che le due fasi sono nettamente distinte, prima il cut-off iberico, con la rimonta pressoria sull'Europa continentale, poi la mancata strutturazione del blocking nord-atlantico e l'invasione del continente europeo da parte di masse d'aria che hanno estrazione subtropicale oceanica, mentre fino alla fine della prossima settimana le masse d'aria che arriveranno sull'Europa saranno di provenienza africana...
    Ultima modifica di galinsog@; 19/10/2019 alle 08:57

  4. #514
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,495
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Concordo con le vostre analisi fino alle 240 ore, nel senso che quello che si vede in GFS 00 dopo questo limite temporale non è un episodio di zonalità "alta", ma la strutturazione di un'HP di blocco nel pieno dell'Atlantico settentrionale, con tanto di temporanea fusione tra la cella subtropicale dell'HP delle Azzorre e dell'HP groenlandese, questo processo sarebbe favorito da una corposa discesa di aria artica lungo l'Atlantico nord-occidentale, con asse Labrador/Bermuda...

    La "monnezza" che viene dopo è legata al solito problema, che peraltro scontiamo almeno dalla seconda metà del decennio scorso, ossia alla mancata tenuta, nel lungo periodo delle configurazioni di blocco in Atlantico, tant'è che nell'intervallo 288/300 l'HP di blocco viene demolita...

    Il dopo è un classico di queste situazioni, ossia flusso zonale, stirato (o al massimo debolmente ondulato) con asse WSW/ENE nel cuore del continente europeo... quindi direi che il quadro evolutivo di GFS è assolutamente coerente, ma che le due fasi sono nettamente distinte, prima il cut-off iberico, con la rimonta pressoria sull'Europa continentale, poi la mancata strutturazione del blocking nord-atlantico e l'invasione del continente europeo da parte di masse d'aria che hanno estrazione subtropicale oceanica, mentre fino alla fine della prossima settimana le masse d'aria che arriveranno sull'Europa sono di provenienza africana...
    Mah, io oltre non vado mi sono già spinto molto alle 240 e lo ho fatto perché vedo coerenza nei movimenti dei gm.... Oltre le 240 proprio no.

  5. #515
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    418
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Tutti che si lamentano di caldazza..ma con quelle carte (angolo nord occidentale compresa torino) pioggia ne vedrebbe eccome..lo scorso inverno quando puglia sicilia e Mezzogiorno gioivano per il freddo e neve, noi eravamo alle prese con secco e incendi. La ruota gira per tutti
    chiudo OT

  6. #516
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    970
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Mah, io oltre non vado mi sono già spinto molto alle 240 e lo ho fatto perché vedo coerenza nei movimenti dei gm.... Oltre le 240 proprio no.
    E' chiaro Marco che fino ai 7-10 giorni si resta in balia del cut-off (prima iberico, poi algerino)... il dopo mostra tutte le potenzialità dell'assetto attuale del VPT e tutti i limiti dell'imprinting atmosferico emerso dopo la crisi dei ghiacci artici del 2007 (ma già latente dalla seconda metà degli anni '90), ossia la mancata tenuta delle configurazioni di blocking nel periodo autunnale, che poi può anche consentire evoluzioni molto diverse in sede continentale, ma che pesa sempre come una spada di Damocle.
    Ultima modifica di galinsog@; 19/10/2019 alle 11:06

  7. #517
    Vento fresco L'avatar di Zlatan86
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (BR)
    Età
    33
    Messaggi
    2,009
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Piogge al Nord Ovest in.un contesto estremamente caldo anche lì. Non pensate che siccome debba piovere faccia freddo. Il sopra media perenne lo avremo tutti

  8. #518
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    13/01/15
    Località
    Avezzano (AQ)
    Messaggi
    291
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Diciamo che in questo momento non invidio chi abita in pianura e soprattutto nelle grandi città del Centro Sud. Cioè minime sui 15-17 gradi e max sui 26-28 gradi a fine Ottobre sono una roba oscena. Ok, è successo anche in passato, ma finora non abbiamo avuto nemmeno una e dico una ondata di freddo o perturbazione atlantica, in questo Autunno. Qui se non altro in simili contesti, in questo periodo, l'inversione può lavorare ed attutire almeno in parte la "scaldata" in quota, se le minime rimanessero sui livelli attuali anche per i prossimi giorni (4-5 gradi), sarebbe già una gran cosa. Certo, una scaldata simile la avrei preferita da metà Novembre in poi, con inversioni e nebbie persistenti su mezza Italia.
    Speriamo che la depressione transli presto.

  9. #519
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    6,944
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    Ecmwf00 è da cumulate di rilievo su Sicilia, Sardegna, NW Lombardia compresa, specie aree alpine e prealpine

  10. #520
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    418
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Autunno 2019

    [QUOTE=Zlatan86;1060972060]Piogge al Nord Ovest in.un contesto estremamente caldo anche lì. Non pensate che siccome debba piovere faccia freddo. Il sopra media perenne lo avremo tutti[/QUOTE questo è risaputo, ma almeno piove...cosa che oramai sembrava diventata impossibile

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •