Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 69
  1. #31
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,700
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Quindi prende la medaglia d'argento questa del 2019, se ho ben capito; minchia , e doveva arrivare il global cooling…..
    Anche fosse seconda, trarre una deduzione globale da un dato locale (quale è quello dell’Italia, in fondo un pezzettino rispetto all’intero mondo) sarebbe sbagliato.

  2. #32
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,700
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Bene, è ora di tirare i conti di questa estate meteorologica, benchè, di fatto, l'estate qui al Sud finisce più tardi, dopo il 10 Settembre, se non proprio all'equinozio, per cui temperature pienamente degne di Agosto o Luglio si stanno ancora registrando in questi giorni di inizio Settembre.

    Ecco pertanto le medie di Brindisi Casale, stazione ENAV, dell'estate 2019:

    media min: 21,7° (+1° dalla 81/10)
    media max: 29° (+0,2° dalla 81/10)
    media delle medie: 25,35° (+0,45° dalla 81/10)

    Si tratta dunque dell'ottava estate più calda dal 1951 (in linea con le osservazioni di @Cristiano96 che abita a soli 50 km da Brindisi). A precederla oltre i mostri sacri del 2003 e del 1994, anche le estati 2012, 2017, 2015, 1998, 2007, 2000 e 2008 (in questo preciso ordine; da annotare che 1998/2007, così come il duo 2000/2008, hanno avuto la stessa media e dunque occupano a pari merito la stessa posizione in classifica).

    Se guardiamo per la media min, l'estate 2019 si colloca al sesto posto tra le più calde, a pari merito con 2008 e 2018.

    Guardando invece per la media max, si tratta della decima estate più calda dal 1951, sebbene vi siano 13 estati al di sopra di questa in classifica (alcune infatti occupano lo stesso gradino del podio, e sono conteggiate come un'unica posizione).

    Eppure, queste medie sono del tutto paradossali!
    Questo perchè hanno inciso profondamente nella media finale i primi 4 giorni di Giugno. L'estate è iniziata in maniera netta, con uno stacco eclatante rispetto alla media del periodo precedente. Ancor più eclatante nella sua ferocità.
    Si è infatti passati da massime di 21° i primi due giorni dell'estate meteorologica, a non scendere se non con difficoltà sotto i 21° dopo il 5!!

    E così, c'è il paradosso: praticamente tutti gli altri 88 giorni dell'estate hanno avuto medie massime superiori (!!) rispetto a quella che ho sopra indicato
    Infatti il periodo 5/6-30/6 ha avuto medie massime di 29,1°. Così come l'intero mese di Luglio. Pertanto un periodo di 57 giorni con media massime complessiva di 29,1°. Infine Agosto ha avuto una media massime di 29,8°.
    Ma la media finale è di 29,0°!
    E' incredibile come 4 giorni freddissimi (su un totale di 92!) hanno abbassato la media delle massime estiva di ben 0,5° (infatti gli altri 88 gg hanno avuto media max di 29,5°!).

    Lo stesso si osserva per la media min, che sarebbe stata 0,3° più alta.

    Pertanto, direi che il dato dell'estate è stato sfregiato dai suoi primi 4 gg, eredità del Maggio più freddo del nuovo secolo. Senza essi, l'estate di Brindisi avrebbe chiuso con medie 22/29,5° (media tot: 25,75°!), ovvero al posto tra le più calde, tra 2017 e 2015.

    L'estate avrebbe chiuso inoltre al 4° posto tra le più calde per minime, mentre per max all'8° posto.

    Io, sinceramente, ritengo più conforme a quest'estate queste medie, piuttosto di quelle ufficiali. Perchè è assurdo avere una media di 92 gg che però non copre ben 88 di questi!

    Annoto anche come la media delle minime di 21,7° sia superiore rispetto alle medie rilevate nei 2/3 dell'estate (fino al 31 Luglio), e che è stata fortemente spinta verso l'alto dalle caldissime notti di Agosto.

    Quest'estate ha avuto anche degli spunti da record: per il caldo notturno (ben 8 min >23,8° a Giugno e 7 min >25,3° ad Agosto, in entrambi i casi ultima decade del mese) e per il freddo diurno (la max più bassa del secolo per Luglio il 17, con 23,8°).

    Sul lato pluviometrico, 2 mesi su 3 sono stati a 0 mm
    Luglio
    ha chiuso con uno straordinario accumulo di 65 mm concentrati in una settimana.
    Ultima modifica di burian br; 03/09/2019 alle 14:48

  3. #33
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,700
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Introduco infine un mio studio sulla distribuzione delle giornate di calore nel territorio cittadino , per cui ho ricavato dalle osservazioni una curiosa (ma forse efficace?) formula matematica per dedurre il numero di giornate di calore (max over 30°) semplicemente conoscendo le temperature di una zona.
    Le giornate di calore sono state:
    • 21 all'aeroporto;
    • 43/44 a Brindisi S.Elia (possiamo approssimativamente dire in città, visto che all'incirca tutta la città ha un clima più vicino a quest'ultimo piuttosto che all'aeroporto, anche se non sempre ciò è vero);
    • 10 al Castello Alfonsino


    Il dato di Brindisi S.Elia può essere approssimato a 43 giornate di calore. L'indecisione deriva dal fatto che l'area è rappresentata da ben 3 distinte stazioni di rilevamento termometrico, e ci sono stati 3 giorni nel corso dell'estate in cui le massime sono state oscillanti tra i 29,9 e i 30,2° (per cui a seconda della stazione di riferimento, poteva essere giornata di calore o meno). Io, per eccesso di zelo, le ho computate tutte. Possiamo rimuovere un giorno considerando che è stata registrata una giornata di calore per ciascuna di quelle stazioni di rilevamento (soprattutto ricordando una sovrastima per Giugno e metà Luglio di una di quelle). Per cui, il dato può essere ridotto a 43 giornate di calore.

    Ne deriva la seguente relazione matematica che lega il n° di max over 30° all'aeroporto con quello in periferia/città:

    43= (21*2)+1 ossia y=2x+1

    La relazione è stata parzialmente valutata e comprovata nel corso dei 3 mesi estivi.
    Infatti, a Giugno le giornate di calore sono state:
    • 6 all'aeroporto
    • 13 a S.Elia

    A Luglio:
    • 7 all'aeroporto;
    • 15 a S.Elia

    Ad Agosto:
    • 8 all'aeroporto;
    • 17 a S.Elia

    In ognuno di questi 3 mesi era comunque vigente quella formula curiosa.
    Naturalmente dovrei controllare se anche gli altri anni fosse così, ma ho riportato questo curioso andamento.

    Curioso anche, ma una coincidenza, il fatto che il numero di giornate di calore da un mese all'altro aumentasse sempre di 1 per l'aeroporto e di 2 per la periferia cittadina.

    In tutto questo, il numero di giornate di calore al Castello Alfonsino è stato di:
    • 4 a Giugno;
    • 4 a Luglio;
    • 2 ad Agosto

    Tuttavia, considerando che la stazione del Castello sorge a 10 m dalla superficie del mare, credo che il dato di Agosto andrebbe aumentato di 2 giornate. In aiuto ci viene la stazione dei radiosondaggi, che sono lanciati da un punto a pochi metri dal mare, non dove si trova la stazione meteo aeroportuale che si trova a 500 m almeno dalla costa, e che mostra infatti altre due possibili max over 30°.
    Per cui avremmo un numero di giornate di calore costante nei 3 mesi.
    Sulla costa dove il Castello Alfonsino sorge non è possibile identificare alcuna relazione matematica con il resto della città, e d'altronde ciò si spiega considerando che dipende nettamente e in maniera prepotente dal mare, il cui effetto già è più blando dopo i primi 100 m, a volte davvero in maniera eclatante. Il numero di giornate di calore sulla costa dipende semplicemente dal vento dai quadranti meridionali, in quanto solo in quelle giornate sono possibili picchi massimi superiori ai 30°.

    Nota necessaria: ci sono state a onor del vero numerosissime giornate borderline all'aeroporto, ovvero ben 9 max tra 29.8° e 29.9°(rispettivamente 5 e 4) che pur non essendo giornate di calore, considerando l'errore insito nella rilevazione, rende più vaga la mia disamina e le sue deduzioni. Ma è da notare che almeno altre 4 giornate a S.Elia nel corso dell'estate (forse pure di più) hanno avuto max simili (ovviamente non inserite nel computo), e che i dati sono rilevati correttamente all'aeroporto, motivo per cui non ho motivi di dubitare al di là del limte strumentale.
    Ultima modifica di burian br; 03/09/2019 alle 13:36

  4. #34
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    123
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Estate caldissima e con tanta sofferenza per me che non sopporto il caldo.
    Non ho dati con cui fare confronti,sicuramente è sopra al 2015 e sui livelli del 2012 e 2017.
    Giugno terribile,Luglio e Agosto sempre caldi ma con minore scarto dalla media,con quest'ultimo che risulta essere il più caldo dei tre.
    media totale 23,3°
    Ultima modifica di Sibillo; 03/09/2019 alle 06:05

  5. #35
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    923
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Anche fosse seconda, trarre una deduzione globale da un dato locale (quale è quello dell’Italia, in fondo un pezzettino rispetto all’intero mondo) sarebbe sbagliato.
    Un dato dell'Europa forse volevi dire, perché guarda che il caldo s'è fatto sentire anche li'. Piu' un "pezzettone" che pezzettino….

  6. #36
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    923
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Ecco il resoconto dell'estate meteorologica 2019 relativi a Falcone:


    L'estate 2019, da quando registro dati ossia 2010,
    risulta la più calda di sempre. Si piazza davanti la 2012 e la 2017. Più nel dettaglio le prime 4 estati più calde della mia serie:



    1. 2019 = +26.1°C
    2. 2012 = +26.0°C
    3. 2017 = +25.7°C
    4. 2015 = +25.6°C



    E' stato un trimestre caldo, intervallato da qualche piccola parentesi momentanea di temperature in media o al più lievemente sotto. Non si sono avuti picchi eclatanti, ma la costanza ha fatto si che si registrassero ugualmente anomalie importanti. Dal punto di vista pluviometrico, risulta la 2° estate più secca, dietro solo alla 2012 con appena 10.3 mm ​caduti nell'intero trimestre.
    Burian, anche fosse 2a perde di senso se hai dato il tuo bene placet a questo post che la individua come 1a.

    Giusto. .?

  7. #37
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    923
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Al gran san bernardo 2° estate più calda dal 1864.

    1 3.5 2003 −3.3 1912
    2 2.5 2019 −3.2 1888
    3 2.2 2015 −3.2 1909
    4 2.2 2017 −3.1 1882
    5 1.8 2018 −3.1 1896
    6 1.5 1947 −3.1 1914
    7 1.5 2012 −3.0 1891
    8 1.4 1994 −3.0 1913
    9 1.1 1928 −3.0 1884
    10 1.0 2009 −3.0 1890
    11 0.9 1950 −2.9 1883
    12 0.9 2016 −2.9 1916
    13 0.8 1998 −2.8 1910
    14 0.7 1952 −2.7 1871
    15 0.5 1991 −2.7 1954
    16 0.3 2008 −2.6 1977
    17 0.3 2002 −2.5 1866
    18 0.3 2013 −2.5 1864
    19 0.2 1992 −2.4 1948
    20 0.2 1983 −2.4 1886
    21 0.1 2010 −2.4 1918
    22 0.1 2006 −2.4 1956
    23 0.1 2001 −2.4 1978
    24 0.0 2000 −2.4 1926
    25 0.0 1990 −2.4 1980
    Anche in quota, la 2a dopo il 2003. Mi paiono unanimi i consensi, un po' come la vedo anch'io.

  8. #38
    Brezza tesa L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    27
    Messaggi
    818
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Burian, anche fosse 2a perde di senso se hai dato il tuo bene placet a questo post che la individua come 1a.

    Giusto. .?
    La individua come prima a livello esclusivamente locale e amatoriale. Il mio dato, a livello nazionale, equivale a un chicco di sabbia

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.6°C il 10/07/2019
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  9. #39
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,700
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    La individua come prima a livello esclusivamente locale e amatoriale. Il mio dato, a livello nazionale, equivale a un chicco di sabbia
    Peraltro tu i dati li prendi dal 2010, per cui hai saltato numerose estati caldissime quali la 2003 o la 2008, 2007, 1999, 2000 e così via. Magari sarebbe anche da te la settima, chissà...o forse no.

  10. #40
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    25
    Messaggi
    923
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Estate Meteorologica 2019: Osservazioni e Resoconti

    La settima proprio non penso……, poi sbagliero' io magari.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •