Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 62
  1. #21
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH) / Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    4,360
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da Burzum Visualizza Messaggio
    Tra chi ancora deve imparare a scrivere in italiano qualcosa di comprensibile, tra chi spara la prima cosa che gli passa per la mente.. una volta questo forum era di un'altra categoria.
    Totalmente d'accordo, sta diventando quasi impossibile portare avanti un discorso serio. Ed è un vero peccato.

  2. #22
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    924
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da terence88z Visualizza Messaggio
    Ehm, se ti riferivi a me, credo ci siano state incomprensioni. Io mi riferivo a Foligno, non a Castelluccio di Norcia. Quello era un altro post.
    Essendo del posto posso dirti che Foligno beneficia degli sfondamenti da stau, ma, essendo allo sbocco della mia valletta appenninica, spesso riceve bora chiara molto forte e secca che esce appunto da questa valle ed inibisce le precipitazioni.
    Se invece vi è un nucleo freddo ben strutturato in quota, lo stau sfonda con bora scura e può dar luogo a nevicate non abbondantissime, ma nemmeno una spolverata (es 16 dicembre 2007, circa 20 cm da sfondamento).
    Oppure beneficia della neve dal Rodano, ma essendo una località di pianura (circa 220 m) ed essendo che siamo a latitudini abbastanza meridionali, il più delle volte dal Rodano viene acqua.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  3. #23
    Bava di vento
    Data Registrazione
    31/10/18
    Località
    Europa
    Messaggi
    56
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Dove hai preso (oppure da dove hai estrapolato) questo dato?
    Guardo webcam e nevicate e conosco il clima del centro Italia.

    Quando arriva il burial da est Castelluccio è protetto dal Vettore, quando da ovest troppo interno.

    Raro vederlo ben innevato, a pari quota Ovindoli ha il triplo di neve come anche i versanti est dell’AbruzZo.

    Anche in Toscana ed Emilia Romagna a 1400m c’è sempre parecchia neve in inverno.

    Nevica anche di più in Calabria a questa quota con il burian vedere località come Gambarie di Aspromonte.

  4. #24
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    856
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Ci sono alcune vallate molto protette nel settore più occidentale della Provincia di Imperia, in particolare l'alta Val Nervia e l'alta Valle Argentina, sono posti dove anche nel pieno di inverni molto nevosi, come il 1977/78 il 1985/86 il 1995/96, i 2008/2009 e il 2012/2013 non si è avuta continuità di innevamento, sui versanti esposti a Sud nel trimestre invernale, se non sopra i 1600/1700 m, figuratevi cosa può essere successo in molti inverni alpini scarsi dell'ultimo decennio...

    A Triora, che dista quasi 30 Km dal mare e si trova a circa 800 m di quota, credo che la nevosità media annuale fatichi a raggiungere i 60-70 cm e che, in quella zona, il metro venga superato solo oltre i 1200-1300 m di quota. Queste aree sono un po' l'altro lato della medaglia della nevosità dell'entroterra ligure. Più di una volta, anche negli inverni più recenti, è capitato di avere neve praticamente a livello del mare nel Savonese orientale e nel Ponente genovese e pioggia fino a 1400-1600 m sui rilievi alpini ad ovest di Imperia...

    Sono zone oltremodo jellate perché vedono neve solo con correnti sciroccali abbastanza tiepide e sono in doppia ombra pluviometrica con qualsiasi altro tipo di ventilazione, dal momento che in direzione Nord, hanno la dorsale Saccarello/Fronté (2000-2200 m) che separa la Valle Argentina dall'alta Val Tanaro e quella Marguareis/Mongioie/Pizzo d'Ormea (con diverse vette tra i 2400 e i 2650) m che divide la Val Tanaro dalle valli del Vermenagna, del Pesio e dell'Ellero... praticamente la stessa alta Val Tanaro (ad ovest di Garessio) finisce in ombra pluvio con il vento da Nord-Est, pur essendo sul versante padano delle Alpi Liguri... potete immaginare quanto poco arrivi sui versanti marittimi...

    Ad ovest/nord-ovest poi le vallate tra Ventimiglia e Taggia hanno le vette dell'alta Val Roya, ossia il Bego (2873 m) e il Grand Capelet (2935 m) per cui non riesce neppure a passare niente da NW... al punto che le rare nevicate su Ventimiglia, Bordighera e Sanremo sono dovute a nuclei di aria molto fredda che risalgono la costa in direzione WSW/ENE...
    Ultima modifica di galinsog@; 17/09/2019 alle 19:47

  5. #25
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,108
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Ci sono alcune vallate molto protette nel settore più occidentale della Provincia di Imperia, in particolare l'alta Val Nervia e l'alta Valle Argentina, sono posti dove anche nel pieno di inverni molto nevosi, come il 1977/78 il 1985/86 il 1995/96, i 2008/2009 e il 2012/2013 non si è avuta continuità di innevamento, sui versanti esposti a Sud nel trimestre invernale, se non sopra i 1600/1700 m, figuratevi cosa può essere successo in molti inverni alpini scarsi dell'ultimo decennio...

    A Triora, che dista quasi 30 Km dal mare e si trova a circa 800 m di quota, credo che la nevosità media annuale fatichi a raggiungere i 60-70 cm e che, in quella zona, il metro venga superato solo oltre i 1200-1300 m di quota. Queste aree sono un po' l'altro lato della medaglia della nevosità dell'entroterra ligure. Più di una volta, anche negli inverni più recenti, è capitato di avere neve praticamente a livello del mare nel Savonese orientale e nel Ponente genovese e pioggia fino a 1400-1600 m sui rilievi alpini ad ovest di Imperia...

    Sono zone oltremodo jellate perché vedono neve solo con correnti sciroccali abbastanza tiepide e sono in doppia ombra pluviometrica con qualsiasi altro tipo di ventilazione, dal momento che in direzione Nord, hanno la dorsale Saccarello/Fronté (2000-2200 m) che separa la Valle Argentina dall'alta Val Tanaro e quella Marguareis/Mongioie/Pizzo d'Ormea (con diverse vette tra i 2400 e i 2650) m che divide la Val Tanaro dalle valli del Vermenagna, del Pesio e dell'Ellero... praticamente la stessa alta Val Tanaro (ad ovest di Garessio) finisce in ombra pluvio con il vento da Nord-Est, pur essendo sul versante padano delle Alpi Liguri... potete immaginare quanto poco arrivi sui versanti marittimi...

    Ad ovest/nord-ovest poi le vallate tra Ventimiglia e Taggia hanno le vette dell'alta Val Roya, ossia il Bego (2873 m) e il Grand Capelet (2935 m) per cui non riesce neppure a passare niente da NW... al punto che le rare nevicate su Ventimiglia, Bordighera e Sanremo sono dovute a nuclei di aria molto fredda che risalgono la costa in direzione WSW/ENE...
    Verissimo, condivido in pieno.
    Da quando sono nato io e la mia famiglia frequentiamo Riva Ligure (IM) e negli anni abbiamo girato parecchio l'entroterra, non solo in estate.
    Condivido al 100% quanto dici su Triora: unica cosa io personalmente ne rivedrei la stima di nevosità: 60-70cm annui secondo me sono fin tanti per quella zona, io personalmente non penso possa andare oltre i 50cm annui.

    Questo è il clima di Triora (2002-2018), dati Arpa Liguria.
    Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?-triora.jpg
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #26
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    924
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da Snowpro Visualizza Messaggio
    Guardo webcam e nevicate e conosco il clima del centro Italia.

    Quando arriva il burial da est Castelluccio è protetto dal Vettore, quando da ovest troppo interno.

    Raro vederlo ben innevato, a pari quota Ovindoli ha il triplo di neve come anche i versanti est dell’AbruzZo.

    Anche in Toscana ed Emilia Romagna a 1400m c’è sempre parecchia neve in inverno.

    Nevica anche di più in Calabria a questa quota con il burian vedere località come Gambarie di Aspromonte.
    Allora, la cosa dipende molto.
    Se consideriamo l'altezza del manto nevoso hai assolutamente ragione, dato che Castelluccio è soggetta a venti fortissimi (anche oltre i 200 km/h) che rendono il manto estremamente discontinuo, specie sulla Piana dove si accumulano quei 15 cm ultra ghiacciati e poi più nulla proprio a causa del vento.

    Ma se parliamo di precipitazioni nevose in mm totali, il M.te Vettore non protegge così bene la Piana che è circondata dai monti e con qualsiasi direzione del vento vedrà stau da una parte e favonio dall'altra.
    Inoltre da SW prende qualcosa ed anche i temporali sono molto frequenti in quella zona, inverno incluso e nella stagione fredda sono molto spesso nevosi.
    Purtroppo i dati della vecchia stazione sono andati perduti o corrotti dopo il terremoto ma Castelluccio dovrebbe avere sui 150 cm medi l'anno che non sono il massimo, ma che competono con zone abbastanza riparate in Abruzzo, ovviamente non con Ovindoli (che comunque non ha sicuramente il triplo della nevosità media), ma non è nemmeno così brutta.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  7. #27
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,108
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Allora, la cosa dipende molto.
    Se consideriamo l'altezza del manto nevoso hai assolutamente ragione, dato che Castelluccio è soggetta a venti fortissimi (anche oltre i 200 km/h) che rendono il manto estremamente discontinuo, specie sulla Piana dove si accumulano quei 15 cm ultra ghiacciati e poi più nulla proprio a causa del vento.

    Ma se parliamo di precipitazioni nevose in mm totali, il M.te Vettore non protegge così bene la Piana che è circondata dai monti e con qualsiasi direzione del vento vedrà stau da una parte e favonio dall'altra.
    Inoltre da SW prende qualcosa ed anche i temporali sono molto frequenti in quella zona, inverno incluso e nella stagione fredda sono molto spesso nevosi.
    Purtroppo i dati della vecchia stazione sono andati perduti o corrotti dopo il terremoto ma Castelluccio dovrebbe avere sui 150 cm medi l'anno che non sono il massimo, ma che competono con zone abbastanza riparate in Abruzzo, ovviamente non con Ovindoli (che comunque non ha sicuramente il triplo della nevosità media), ma non è nemmeno così brutta.
    Ma no, non ci credo: non può avere una nevosità così bassa.
    Sarebbe praticamente appena più nevosa di Cuneo e sostanzialmente nevosa quanto Borgo San Dalmazzo (appena 8km a S del capoluogo)... no dai, non credo sia possibile
    Non per dire, ma vedendo la posizione, l'altitudine e l'esposizione, dubito che possa avere meno di 250-300cm annui... che poi li vento se li porti a spasso è un altro conto, ma come cm caduti...
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #28
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    856
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Verissimo, condivido in pieno.
    Da quando sono nato io e la mia famiglia frequentiamo Riva Ligure (IM) e negli anni abbiamo girato parecchio l'entroterra, non solo in estate.
    Condivido al 100% quanto dici su Triora: unica cosa io personalmente ne rivedrei la stima di nevosità: 60-70cm annui secondo me sono fin tanti per quella zona, io personalmente non penso possa andare oltre i 50cm annui.

    Questo è il clima di Triora (2002-2018), dati Arpa Liguria.
    Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?-triora.jpg
    No, 50 cm sono pochi, calcola che comunque a Triora, se ci sono le condizioni (per quanto siano infrequenti) può nevicare in tutto il periodo compreso tra novembre e aprile e che i quantitativi pluviometrici invernali sono comunque abbastanza importanti... certo fa abbastanza sorridere che qui, alla stessa quota e a meno di 10 Km dal mare, ci siano zone con 250 cm/anno di accumulo nevoso...

  9. #29
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    747
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    No, 50 cm sono pochi, calcola che comunque a Triora, se ci sono le condizioni (per quanto siano infrequenti) può nevicare in tutto il periodo compreso tra novembre e aprile e che i quantitativi pluviometrici invernali sono comunque abbastanza importanti... certo fa abbastanza sorridere che qui, alla stessa quota e a meno di 10 Km dal mare, ci siano zone con 250 cm/anno di accumulo nevoso...

    Concordo, Triora è meteorologicamente sfigata, ma credo che in inverni old style possa arrivare intorno ai 100 cm. Per contro negli inverni con NAO ++ probabilmente i 50 cm sono persino ottimistici...

  10. #30
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    924
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Esiste una Valle Italiana Dagli Alpi ad Appenini protetta da tutti Venti Freddi Pioggia Neve?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma no, non ci credo: non può avere una nevosità così bassa.
    Sarebbe praticamente appena più nevosa di Cuneo e sostanzialmente nevosa quanto Borgo San Dalmazzo (appena 8km a S del capoluogo)... no dai, non credo sia possibile
    Non per dire, ma vedendo la posizione, l'altitudine e l'esposizione, dubito che possa avere meno di 250-300cm annui... che poi li vento se li porti a spasso è un altro conto, ma come cm caduti...
    Il microclima di Castelluccio è molto particolare ed anche io che sono della zona non lo so descrivere bene ma, fidati, 250 cm l'anno non li ha.
    Magari in un anno particolarmente fortunato ci arriva ma di media secondo me, ad essere ottimisti, ha 170-180 cm/anno.

    PS: Cuneo è una città nevosissima che prende neve molto più facilmente e con più correnti di Castelluccio nonostante i 900 m in meno, ci sta che le nevosità siano non troppo diverse.
    PPS: ma Cuneo non aveva circa 100-105 cm/anno
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •