Pagina 12 di 21 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 207
  1. #111
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,992
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Qui a Marina, o meglio Falconara aeroporto, ottobre sta viaggiando attorno ai +2,5 rispetto alla 71/00 ma ben oltre anche le medie più recenti

    Allegato 512720

    Mauro
    Ma...sei sicuro di sti dati?
    Perchè ok per Ottobre ma gli altri mesi sono parecchio diversi rispetto al valore medio nazionale per la tua zona (e non è che ti trovi all'estremo NW o in Sicilia, essendo nelle Marche è strano che si scosti così tanto).

    Per dire: Maggio appena sotto la media degli ultimi 20 anni di neanche un grado? Da me sulla 1996-2015 ha chiuso a -3,0 e in Italia complessivamente ha staccato un -2,3 dalla 1981-2010!
    E pure Giugno ad esempio è molto strano, in linea con la norma dell'ultimo ventennio praticamente mentre a livello italiano è il 2° più caldo dal 1900 con ben +2,7 sulla 1981-2010 (che sugli ultimi 20 anni sarà comunque almeno un +1,5 tranquillo).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #112
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,928
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ma...sei sicuro di sti dati?
    Perchè ok per Ottobre ma gli altri mesi sono parecchio diversi rispetto al valore medio nazionale per la tua zona (e non è che ti trovi all'estremo NW o in Sicilia, essendo nelle Marche è strano che si scosti così tanto).

    Per dire: Maggio appena sotto la media degli ultimi 20 anni di neanche un grado? Da me sulla 1996-2015 ha chiuso a -3,0 e in Italia complessivamente ha staccato un -2,3 dalla 1981-2010!
    E pure Giugno ad esempio è molto strano, in linea con la norma dell'ultimo ventennio praticamente mentre a livello italiano è il 2° più caldo dal 1900 con ben +2,7 sulla 1981-2010 (che sugli ultimi 20 anni sarà comunque almeno un +1,5 tranquillo).
    Si, sono i dati ufficiali aeroporto di Falconara Marittima e, seppure con le ovvie differenze dettate dalla diversa esposizione e distanza dal mare, coincidenti con i miei
    le medie di riferimento sono quelle ufficiali AM

    confermo, i dati sono corretti e con una discreta accuratezza, sono mancanti alcuni dati relativi a piccoli periodi di malfunzionamento della stazione aeroportuale, tali dati sono stati integrati dai miei, ovviamente armonizzati al meglio in base alle differenze citate


    in riferimento a Maggio questo è il grafico relativo

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.11.35.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  3. #113
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    17,136
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Si, sono i dati ufficiali aeroporto di Falconara Marittima e, seppure con le ovvie differenze dettate dalla diversa esposizione e distanza dal mare, coincidenti con i miei
    le medie di riferimento sono quelle ufficiali AM

    confermo, i dati sono corretti e con una discreta accuratezza, sono mancanti alcuni dati relativi a piccoli periodi di malfunzionamento della stazione aeroportuale, tali dati sono stati integrati dai miei, ovviamente armonizzati al meglio in base alle differenze citate


    in riferimento a Maggio questo è il grafico relativo

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.11.35.jpeg

    Mauro
    C e qualcosa che non va, nettamente.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  4. #114
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,928
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    C e qualcosa che non va, nettamente.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    molto bene, se puoi specificare cosa non va così inoltro in AM le tue valutazioni in maniera che possano correggere gli Atlanti climatici

    Grazie
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  5. #115
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,928
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Di seguito i dati ufficiali aeroporto falconara dal 1973 ad oggi

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.20.50.jpeg

    qui trovi la media mensile storica per Falconara, per maggio 16,3
    ricordo che le medie di riferimento sono le 71/00

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.20.17.jpeg

    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 28/10/2019 alle 10:35
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

  6. #116
    Brezza leggera L'avatar di lanfur
    Data Registrazione
    04/03/07
    Località
    Rivignano (UD)/ Portogruaro (VE)
    Età
    29
    Messaggi
    332
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Si è conclusa una settimana eccezionale per quanto riguarda le T massime qua nell'estremo Nord est
    6 over 22°C (la più bassa un 21.3°C) , con ben 4 valori oltre i 25°C (max 25.5°C)

    Media delle max decadale a ieri che sfiora i 24°C ( media a 17.2°C giusto un +7°C) (record 21.3°C nel 2006)
    Chiaramente l'anomalia calerà in modo pesante con gli ultimissimi giorni del mese , però questa parentesi bollente entrerà comunque dritta negli annali per la costanza del sopramedia ( zt fisso tra 3700 e 4200 m) che non ha precedenti

    Per poco, invece, niente record assoluti, è mancato alla fine Borino, se no anche i 27,3°C del 2006 erano alla portata
    Ultima modifica di lanfur; 28/10/2019 alle 11:01

  7. #117
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    24
    Messaggi
    2,299
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da lanfur Visualizza Messaggio
    Si è conclusa una settimana eccezionale per quanto riguarda le T massime qua nell'estremo Nord est
    6 over 22°C (la più bassa un 21.3°C) , con ben 4 valori oltre i 25°C (max 25.5°C)

    Media delle max decadale a ieri che sfiora i 24°C ( media a 17.2°C giusto un +8°C) (record 21.3°C nel 2006)
    Chiaramente l'anomalia calerà in modo pesante con gli ultimissimi giorni del mese , però questa parentesi bollente entrerà comunque dritta negli annali per la costanza del sopramedia ( zt fisso tra 3700 e 4200 m) che non ha precedenti

    Per poco, invece, niente record assoluti, è mancato alla fine Borino, se no anche i 27,3°C del 2006 erano alla portata
    Solo per una piccola precisazione: sarebbe +7°C a giudicare dai numeri, ciò ovviamente non toglie nulla all'eccezionalità di questa settimana appena trascorsa

  8. #118
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    40
    Messaggi
    688
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Di seguito i dati ufficiali aeroporto falconara dal 1973 ad oggi

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.20.50.jpeg

    qui trovi la media mensile storica per Falconara, per maggio 16,3
    ricordo che le medie di riferimento sono le 71/00

    Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.-schermata-2019-10-28-10.20.17.jpeg

    Mauro
    Ciao, il problema è nel valore medio.
    Visto che le medie di riferimento sono le 1971-2000, significa che la somma delle anomalie di quei trenta anni deve essere = 0.
    Ora, mancano due anni alla tua serie (1971-1972), e la somma delle anomalie degli altri 28 anni è +16.2 (ho fatto i calcoli al volo e a mente, potrei sbagliare di qualcosa). Questo significa due cose:
    - o che 1971 e 1972 hanno avuto entrambi 8 gradi di anomalia negativa (tenderei ad escluderlo);
    - o che il valore medio è più alto di 16.3 (verosimilmente di circa 0.5 gradi). In questo modo tutte le anomalie si riposizionano verso il basso e la loro somma torna molto vicina a zero (per azzerarsi una volta aggiunte le anomalie del 1971 e del 1972).

    E' probabile che quella media non sia rappresentativa della stazione.
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  9. #119
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    17,136
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    molto bene, se puoi specificare cosa non va così inoltro in AM le tue valutazioni in maniera che possano correggere gli Atlanti climatici

    Grazie
    Inanzitutto, non c'è bisogno di rispondere in questo modo, anche perchè i dati non li hai creati tu ma li hai semplicemente postati. Come ti è stato già spiegato, è impossibile che ad Ancona Maggio risulti normale e Giugno appena sopramedia se sono stati due mesi estremi in Italia, chiunque ha vissuto il periodo sà perfettamente che sono stati dei periodi climatici estremi, non è che più semplicemente il grafico che hai postato si riferisce alle temperature massime e non alle medie giornaliere ?


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  10. #120
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,928
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2019: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Inanzitutto, non c'è bisogno di rispondere in questo modo, anche perchè i dati non li hai creati tu ma li hai semplicemente postati. Come ti è stato già spiegato, è impossibile che ad Ancona Maggio risulti normale e Giugno appena sopramedia se sono stati due mesi estremi in Italia, chiunque ha vissuto il periodo sà perfettamente che sono stati dei periodi climatici estremi, non è che più semplicemente il grafico che hai postato si riferisce alle temperature massime e non alle medie giornaliere ?
    Innanzitutto non ti ho risposto in malo modo, ma ti ho invitato a postare le tue valutazioni, cose che, a tutt'ora, non hai fatto, pertanto ti rinnovo a dettagliare le anomalie, altrimenti il tuo post è personalmente inutile
    di come siano stati i mesi di maggio e giugno a livello nazionale non è di alcuna utilità, i dati si riferiscono alle temperature medie

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •