Pagina 15 di 40 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 399
  1. #141
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    17,104
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Allegato 514151


    tutta la bellezza di un novembre autunnale
    Ma perchè @Lou_Vall non scrive in questo mese qui ?



    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  2. #142
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    7,567
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Ogni tanto rifletto sul discorso della percezione. Un maggio a -2 viene percepito come apocalittico, di un novembre a quasi +5 nessuno dice nulla o quasi. Ovviamente è un discorso riferito alla gente comune, siamo totalmente assuefatti al caldo?
    Avatar: Io che prendo a morsi l'hp ad est

    I modelli sono sempre ottimi, bisogna solo capire per chi.

  3. #143
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,408
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Ogni tanto rifletto sul discorso della percezione. Un maggio a -2 viene percepito come apocalittico, di un novembre a quasi +5 nessuno dice nulla o quasi. Ovviamente è un discorso riferito alla gente comune, siamo totalmente assuefatti al caldo?
    La vera differenza è che il novembre estremamente caldo lo sta facendo solamente al sud, mentre il resto d'Italia vede anomalie positive decisamente meno marcate ed in alcuni casi siamo sotto la media (specialmente al NW). Maggio invece è stato freddo da Aosta a Capo Passero.
    Comunque in parte hai ragione, il caldo ormai è la normalità, mentre il freddo viene percepito come anomalo, almeno dai non meteo-appassionati.
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



  4. #144
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,099
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Allegato 514151


    tutta la bellezza di un novembre autunnale
    Ho apportato migliorie ai grafici così rende meglio l'idea la temperatura assoluta. Qua al cosiddetto giro di boa siamo a -0.4°C dalla norma progressiva. Da segnalare molta neve arrivata in montagna già da quote non proibitive (ieri 50 cm sopra 1000 m) con intrusioni più in basso. Io la mattina del 12 novembre ho misurato 1 cm al suolo che è la nevicata nettamente più precoce da quando misuro (ricordo il 24 novembre 2008 così anticipato, altri non saprei di recente). Pluviometria già quasi in norma sulla mensile, siamo ad oltre 140 mm!

    Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche-nov.png


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  5. #145
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,433
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui a Trieste Osmer siamo a 49mm dalla storia, ovvero dal mese più piovoso da quando c'è la stazione (1994). Non intendo solo novembre, ma proprio di tutto l'anno.
    E mi sa che ce la faremo

  6. #146
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,099
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Ogni tanto rifletto sul discorso della percezione. Un maggio a -2 viene percepito come apocalittico, di un novembre a quasi +5 nessuno dice nulla o quasi. Ovviamente è un discorso riferito alla gente comune, siamo totalmente assuefatti al caldo?
    Caro amico gattofilo, hai ragione. Continuo a segnalare questa cosa da anni.

  7. #147
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    652
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Ogni tanto rifletto sul discorso della percezione. Un maggio a -2 viene percepito come apocalittico, di un novembre a quasi +5 nessuno dice nulla o quasi. Ovviamente è un discorso riferito alla gente comune, siamo totalmente assuefatti al caldo?
    Sicuramente un novembre a +5..è davvero brutto, ma le gelate tardive a fine aprile/ maggio sono devastanti per gli alberi in fioritura..diciamo che la giusta via (oramai una rarità) sarebbe sempre gradita..magari un maggio in media e un novembre pure

  8. #148
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    7,567
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da alexsax93 Visualizza Messaggio
    Sicuramente un novembre a +5..è davvero brutto, ma le gelate tardive a fine aprile/ maggio sono devastanti per gli alberi in fioritura..diciamo che la giusta via (oramai una rarità) sarebbe sempre gradita..magari un maggio in media e un novembre pure
    Fidati, anche per l’agricoltura un mese a +5 non aiuta
    Avatar: Io che prendo a morsi l'hp ad est

    I modelli sono sempre ottimi, bisogna solo capire per chi.

  9. #149
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    17,104
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Ogni tanto rifletto sul discorso della percezione. Un maggio a -2 viene percepito come apocalittico, di un novembre a quasi +5 nessuno dice nulla o quasi. Ovviamente è un discorso riferito alla gente comune, siamo totalmente assuefatti al caldo?
    Inanzitutto, dovresti specificare DOVE, se parliamo di Italia, Puglia specificatamente o Balcani, è ovvio che se la Puglia in questo mese non fosse risultata parecchio sopramedia e tu ti riferisca a quella buona fetta d'Europa orientale che va a fuoco, questo discorso non l'avresti toccato neanche lontanamente.

    Se in Italia Novembre chiudesse o avesse chiuso a +5 dalla media, facendo un discorso generale, non di ora, stai sicuro che ne saremo accorti TUTTI, perchè significherebbe registrare temperature tardo primaverili e quindi avere una fortissima percezione di anomalia.

    Quindi, non si può paragonare il discorso da te fatto, ma sia per quanto riguarda i meteoappassionati, sia per quanto riguarda la gente comune: un Maggio 2019, sia per la percezione comune, sia per i dati climatologici attuali, è nettamente più anomalo di un mese di Novembre che in Italia - non si sa a quanto terminerà - potrebbe terminare intorno a +1 (a mio avviso, ma dipende tutto dall'ultima decade).

    Non tiriamo fuori sto discorso moralista (non ce l'ho con te nello specifico, che sia chiaro, ma ogni tanto sta storia assurda esce fuori) quando ci conviene.
    Ultima modifica di Dream Designer; 16/11/2019 alle 14:58


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  10. #150
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,099
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Inanzitutto, dovresti specificare DOVE e a chi pubblico tu ti riferisca, se parliamo di Italia, Puglia specificatamente o Balcani, è ovvio che se la Puglia in questo mese non fosse risultata parecchio sopramedia e tu ti riferisca a quella buona fetta d'Europa orientale che va a fuoco, questo discorso non l'avresti toccato neanche lontanamente.

    Se in Italia Novembre chiudesse o avesse chiuso a +5 dalla media, facendo un discorso generale, non di ora, stai sicuro che ne saremo accorti TUTTI, perchè significherebbe registrare temperature tardo primaverili e quindi avere una fortissima percezione di anomalia.

    Quindi, non si può paragonare il discorso da te fatto, ma sia per quanto riguarda i meteoappassionati, sia per quanto riguarda la gente comune: un Maggio 2019, sia per la percezione comune, sia per i dati climatologici attuali, è nettamente più anomalo di un mese di Novembre che in Italia - non si sa a quanto terminerà - potrebbe terminare intorno a +1 (a mio avviso, ma dipende tutto dall'ultima decade).

    Non tiriamo fuori sto discorso moralista (non ce l'ho con te nello specifico, che sia chiaro, ma ogni tanto sta storia assurda esce fuori) quando ci conviene.
    Cristiano dice la sacrosanta verità, al di là dei dettagli sui gradi è un concetto che vale sempre. Quando fa freddo si sopravaluta la sua entità, viceversa decadi a ++++ possono passare inosservate. Non è detto che ci si accorga delle anomalie mostruose, è sufficiente che nelle mezze stagioni si registrino minime elevatissime che non nota nessuno. A parità di anomalia fa nettamente più notizia il freddo perché non siamo più abituati, e questo è un discorso generale che concerne soprattutto i mass media e la gente comune. Ricordo ancora i proclami su maggio 2019 o marzo 2018 (esempio di due mesi stramediatizzati che nell’ottica ticinese sono stati esattamente in linea con le vecchie norme).
    Ultima modifica di AbeteBianco; 16/11/2019 alle 15:06

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •