Pagina 17 di 40 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 397
  1. #161
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,878
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Direi che la spiegazione (almeno per quanto mi riguarda) è semplice: il mese finora (al 15 Novembre) è molto anomalo, ma non è ancora concluso.
    Anche qui, come da te, a ieri, l'anomalia complessiva è +4 dalla 71/00 mensile (+3,7° per le min; +4,3° per le max).

    Ma è un'anomalia in divenire. E il mese potrebbe essere drasticamente ridimensionato (capovolto è impossibile ).

    Ho fatto un parallelismo con Maggio 2019, calcolando la media della prima metà del mese (fino al 15): ebbene, anch'esso risultava -3,5° dalla 71/00 mensile. Un valore paragonabile.

    Adesso: se consideriamo che sia io sia te abbiamo usato la 71/00, il confronto diventa ingiusto perchè stiamo slegando questi mesi dall'attuale contesto climatico in cui si collocano. Usiamo quindi la 81/10; in tal caso:
    • la prima metà di Novembre 2019 risulta a +3,5° dalla mensile;
    • ma la prima metà di Maggio 2019 risulta -4° dalla mensile


    Quindi Maggio 2019 appariva (e appare) ancora più eccezionale.

    Detto questo, dipende anche dai gusti: io sono freddofilo, quindi il caldo non mi interessa particolarmente, nè mi dà motivo di essere entusiasta . Da dire che però segnalo eventuali anomalie, e la prima decade è stata la più calda dall'inizio delle rilevazioni per Novembre.

    Aggiungo anche un altro fatto che mi porta a "sottovalutare" questo mese rispetto a quelle che sarebbero potute essere le sue potenzialità, nonostante tutto: considerando che siamo in GW, mi ha colpito scoprire che la media del decennio 1960-1969 è stata la più calda dietro quella di questo decennio per Novembre (per Brindisi, e quindi credo probabilmente lo sarà anche da te).
    In poche parole: se Novembre era capace di fare anomalie vicine a quelle di oggi all'epoca, significa che questo mese avrebbe potuto dare molto di più. Per cui non me ne lamento per ora
    Dare più di così significa fare record ��
    Avatar: Io che prendo a morsi l'hp ad est

  2. #162
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,121
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Scusate se mi intrometto ma per caso vi viene in mente che la "gente comune" ama il tempo bello e mite?
    No perchè già io faccio fatica a comprendere certi atteggiamenti: "finalmente piove", "peccato solo 30mm", o altre amenità tipo "che bello, non vedo più il sole". Guardate che i "pazzi" (io ultimamente molto meno) siamo noi...

  3. #163
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,429
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Novembre eccezionalmente piovoso in Friuli V.G.Diverse stazioni Osmer registrano quantitativi superiori ai 500mm da inizio mese,con Chievolis e Tolmezzo a 750mm.Queste ultime per mercoledi' prossimo saranno a 1100/1200mm dal 01/11.Tanta roba.

  4. #164
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,300
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Dare più di così significa fare record ��
    Lo so, ma se pensi appunto che il record spetta al Novembre 2000, ma a un solo decimo sopra Novembre 1963...significa che Novembre non dà il meglio di sè con un mondo più caldo di 0,7-0,8° rispetto agli anni 60.
    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto ma per caso vi viene in mente che la "gente comune" ama il tempo bello e mite?
    No perchè già io faccio fatica a comprendere certi atteggiamenti: "finalmente piove", "peccato solo 30mm", o altre amenità tipo "che bello, non vedo più il sole". Guardate che i "pazzi" (io ultimamente molto meno) siamo noi...
    Cristiano, non per fare il suo avvocato difensore visto che non ne ha bisogno, si riferiva a noi meteoappassionati infatti. Sappiamo bene che per l'uomo comune fa comunque freddo 8 mesi su 12. Mia sorella aveva freddo già a inizio Ottobre, con minime sui 16° e massime sui 23/24...pensa tu. Ed è un esempio.

  5. #165
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    6,878
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Sì è chiaro, le personali “normali” sono tendenzialmente caldofile. Poi ci stanno i casi nella mia famiglia dove siamo tutti freddofili ma vabbè, sforiamo nell’ot.
    Avatar: Io che prendo a morsi l'hp ad est

  6. #166
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,389
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    La temperatura media di questa prima metà di Novembre 2019 a Pescara corrisponde all'incirca alla media delle massime dell'intero mese (1971/2000).

  7. #167
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    2,967
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non ti preoccupare, sono sicuro che a fine mese ci dirà che, nonostante tutto, ha chiuso sopra media ricordandoci che il GW impedisce ormai irreversibilmente di chiudere con anomalie negative

    Lou, è una battuta, non prendertela
    Siamo ancora pienamente in lizza per farlo chiudere sopramedia, l’anomalia negativa, bella e tutto, è comunque ridicola, qua parliamo di mezzo grado dalla 81/10 intanto, che sulle vecchie norme forse non c’è nemmeno il - sulla 61/90.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 17/11/2019 alle 09:18

  8. #168
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,276
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    La temperatura media di questa prima metà di Novembre 2019 a Pescara corrisponde all'incirca alla media delle massime dell'intero mese (1971/2000).
    Confermo, idem aeroporto Falconara
    media massime 71/00 13,9
    media novembre al 16/11 13,98
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  9. #169
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,429
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da grandepuffo Visualizza Messaggio
    Novembre eccezionalmente piovoso in Friuli V.G.Diverse stazioni Osmer registrano quantitativi superiori ai 500mm da inizio mese,con Chievolis e Tolmezzo a 750mm.Queste ultime per mercoledi' prossimo saranno a 1100/1200mm dal 01/11.Tanta roba.
    AGGIORNAMENTO.
    Tolmezzo 900mm (120 odierni ore 10 + 30mm ieri)
    Chievolis 870mm (100 odierni ore 10 +20mm ieri)
    Ocio che stiamo viaggiando da 20 a 40mm ora.

  10. #170
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,668
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Diciamo che la fascia che va da Ancona in giù lungo l'Adriatico fino al Salento, incluso, sta sperimentando un Novembre caldissimo, mentre le anomalie sfumano procedendo verso W e verso Nord, fino ad annullarsi o ad essere addirittura lievemente negative sulle regioni di NW.

    Ferrara, dal canto suo, sta un po' nel limbo ma è più vicina alle regioni nord-occidentali, tanto è vero che l'anomalia di questi primi 16 giorni (oggi non conteggiato), si aggira a circa +1,4 sulla progressiva 1971/00, il che vuoldire un semplicissimo +0,1 sulla 1996/2015 progressiva.

    E' in sostanza il tipico Novembre degli anni '00 qui per ora, come temperature, mentre per quanto riguarda la piovosità con ogni probabilità sarà tra i primi 10 dal dopoguerra.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •