Pagina 4 di 40 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 398
  1. #31
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,374
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Adesso un forte groppo temporalesco sta colpendo il leccese. Temperature che crollano ovunque, idem qui, sospinte dal vento che soffia da quelle aree dove saranno in atto dei rovesci intensi.
    Persi anche 4/5° con molte aree scese sotto i 20°; Gallipoli che era la più calda ora è a 17,6!

    Ciò non toglie l’eccezionalità della situazione che si era verificata.

  2. #32
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,193
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Esco fuori sul balcone, ho voglia di vedere che tempo c’è fuori e anche di rinfrescarmi un poco. In camera ho 23°, e anche se si sta bene, mi viene il desiderio di provare un po’ di fresco.
    4 del mattino, 4 Novembre. Fuori però solo un gran vento, e con mia somma sorpresa se non fosse per quello la temperatura sarebbe degna di una sera estiva. Nessun fresco reale, solo quello generato dal vento forte.

    Fuori ci sono 21,5°.

    In questo momento, Brindisi, ma in generale il Salento e la Puglia adriatica, sono tutte sopra i 20°. Nel leccese in particolare 22° costanti da ieri sera. 21° a Leuca, o poco più, a solo 2° dal suo record di massima novembrina. Gallipoli addirittura tocca i 22,7°.

    In questi istanti il Salento è la zona più calda dell’emisfero Nord a questa latitudine, e in generale sopra i 35°N. Ma non solo. Lo è anche rispetto a tutte le località continentali e costiere del Mediterraneo, dell’Africa settentrionale inclusa gran parte del Sahara, nonché del Medio Oriente e dell’Arabia Saudita.
    Per trovare valori simili o superiori bisogna cercare sulla costa del mar Rosso, o in India, o Indocina. Le temperature sono persino più basse sebbene di pochi decimi nella Cina Meridionale. Solo le isole pacifiche di Ryukyu sono più miti, ma di un paio di gradi (e nemmeno).
    In America Centrale dobbiamo spingerci in Messico o Florida per trovare valori superiori.
    Considerando che in Cina è anche sorto il sole da un po’, e che è notte in USA, questo dice tutto sulle anomalie.

    Brindisi e Lecce stanno giocandosi il titolo di notte più calda della storia di Novembre. Brindisi probabilmente ha già perso la possibilità del primo posto, ma un podio non glielo strappa nessuno.
    Lecce invece rischia di migliorare il record di due gradi.

    Direte che è normale che faccia caldo con queste configurazioni meteorologiche.
    Ma posso chiamare io questo “autunno”?

    Allegato 513123Allegato 513124
    Per la cronaca: Brindisi con che media complessiva ha chiuso ottobre?Algeri ad es. ha fatto 20,8°
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #33
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,385
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Avra' fatto 21°. . . . .

  4. #34
    Brezza tesa L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    27
    Messaggi
    903
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Ieri a Falcone la massima registrata è stata +26.7°C, piazzandosi al 3° posto nella classifica delle Tmax più alte del mese di novembre registrate nella mia serie storica.
    Domani c'è il rischio di fare nuovamente il bis visto l'arrivo di temperature a 850 hPa tra +12/+14°C unite al libeccio che favonizza non appena discende i crinali montuosi di Madonie e Nebrodi.
    Comunque il record per la I decade (e quello assoluto mensile) rimane un mostruoso
    +32.4°C registrato il 5 novembre 2012, e per non farci mancare niente quel giorno è stato registrato anche il record di temperatura minima assoluta più elevata (+20.9°C).


    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.6°C il 10/07/2019
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  5. #35
    Uragano L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    31
    Messaggi
    16,800
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui i record di Novembre mi sa che rimarranno intatti per anni, +22.4/+27.6 del 2004.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  6. #36
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,678
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Qui i record di Novembre mi sa che rimarranno intatti per anni, +22.4/+27.6 del 2004.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Terribile la scaldata che ebbe il 2004 tra fine ottobre e primi di Novembre, altrochè quella di questi giorni
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #37
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,374
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Per la cronaca: Brindisi con che media complessiva ha chiuso ottobre?Algeri ad es. ha fatto 20,8°
    Solo 19,2 che è una media alta, ma non eccezionale, con tantissimi altri mesi di Ottobre ben peggiori.
    Ma è stata figlia di una situazione particolare. L’intera costa adriatica non ha avuto anomalie molto alte, inclusa Bari Palese.
    Le aree interne e ioniche invece hanno visto una media max record e anomalie sui +2,1 rispetto la 71/00 (contro il +1 blando delle coste adriatiche)

  8. #38
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    752
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Ragazzi per il basso piemonte cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni?

    600 metri sul livello del mare..

    Leggo ipotesi e situazioni contrastanti...

  9. #39
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,374
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    E via con nuovi record di caldo...

    Caldissimo oggi sulla costa adriatica a causa del garbino. Da Rimini a Leuca, massime degne di Settembre. Situazione disastrosa a dir poco, con anomalie che hanno sfiorato i +7/8° ovunque.

    Rimini: 23.5°, è la quinta temperatura più alta di sempre
    Ancona Falconara: 24.5°, è la quarta temperatura più alta di sempre
    Pescara: 26.8°, tra le 15 più alte.
    Termoli: 28.2°, nuovo record di max per Novembre
    Bari Palese: 26°, quarta temperatura più alta di sempre
    Brindisi: 24.3°, tra le prime 25
    Lecce Galatina: 25.2°, quarta temperatura più alta di sempre
    Leuca: 21.8°, tra le prime 25.

    Lo chiamavano autunno.

    Oggi si sarebbe potuti andare al mare su tutto l'Adriatico nelle ore di punta, tanto il mare sarebbe stato anche calmo. Certo, c'era molto vento.

  10. #40
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,123
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2019: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E via con nuovi record di caldo...

    Caldissimo oggi sulla costa adriatica a causa del garbino. Da Rimini a Leuca, massime degne di Settembre. Situazione disastrosa a dir poco, con anomalie che hanno sfiorato i +7/8° ovunque.

    Rimini: 23.5°, è la quinta temperatura più alta di sempre
    Ancona Falconara: 24.5°, è la quarta temperatura più alta di sempre
    Pescara: 26.8°, tra le 15 più alte.
    Termoli: 28.2°, nuovo record di max per Novembre
    Bari Palese: 26°, quarta temperatura più alta di sempre
    Brindisi: 24.3°, tra le prime 25
    Lecce Galatina: 25.2°, quarta temperatura più alta di sempre
    Leuca: 21.8°, tra le prime 25.

    Lo chiamavano autunno.

    Oggi si sarebbe potuti andare al mare su tutto l'Adriatico nelle ore di punta, tanto il mare sarebbe stato anche calmo. Certo, c'era molto vento.
    Ah, ecco perchè stavo bene in costume...
    Scusami, a quale stazione fai riferimento?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •