Pagina 192 di 192 PrimaPrima ... 92142182190191192
Risultati da 1,911 a 1,919 di 1919
  1. #1911
    Tempesta L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    51
    Messaggi
    11,511
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    conto 5 (toh, 6 considerando il '18 come anno sopra media.....) anni sopra, 10 sotto e non di poco, gli altri in media. con un filotto dal 2003 al 2007 che da solo abbassa più della linea rossa tracciata. c'è qualcosa che non va in quella media secondo me.
    il tutto senza considerare il 2022, che da solo la abbassa drasticamente.
    Si, avevo fatto male i conti. La media è 994 mm di questi ultimi 20 anni.

    pluvio.png

  2. #1912
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    24,177
    Menzionato
    390 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da millibar71 Visualizza Messaggio
    Si, avevo fatto male i conti. La media è 994 mm di questi ultimi 20 anni.

    pluvio.png
    ahhhh ecco
    balzava proprio all'occhio
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #1913
    Vento forte
    Data Registrazione
    22/07/08
    Località
    Virgilio (MN)
    Età
    38
    Messaggi
    3,308
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da millibar71 Visualizza Messaggio
    Si, avevo fatto male i conti. La media è 994 mm di questi ultimi 20 anni.

    pluvio.png
    Ben di più di Caselle che se non erro era poco sopra i 900 mm..la zona dell'aeroporto è quindi mediamente più secca della città?

  4. #1914
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    57
    Messaggi
    5,021
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Qui in Trentino c'è stato un parziale miglioramento, soprattutto fra fine agosto e inizio settembre, ma la situazione ancora non è rosea; da me a Trento Sud ad esempio in questo settembre son caduti finora solo 38 mm degli 88 attesi a fine mese (media 1982-2021), e anche il lago di Garda non sembra passarsela benissimo dopo un illusorio miglioramento; allego a tal proposito l'articolo de "L'Adige" di sabato scorso.

    Non è ancora detta l'ultima parola visto che da qui a fine mese qualcosa potrebbe fare, monitoriamo..
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Saluti a tutti, Flavio

  5. #1915
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,733
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    COme detto in stanza nowcasting annotiamo un potente recupero della Toscana centro meridionale che stà registrando cumulate mensili (settembre) pari ad 1/3 dei totali annuali.
    Anche l'Orvietano ha visto notevoli cumulate mensili con 180 mm mensili.
    Insomma dovrà ancora piovere ma diciamo che la fase critica a partire da metà Agosto in poi è finita con un ritorno alla normalità. Ovviamente ancora dovrà piovere per rimpinguare e falde ma siamo sulla buona strada.
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  6. #1916
    Vento teso L'avatar di uraganovr
    Data Registrazione
    25/10/06
    Località
    Peschiera d/G (VR)
    Età
    32
    Messaggi
    1,521
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da cut-off Visualizza Messaggio
    Qui in Trentino c'è stato un parziale miglioramento, soprattutto fra fine agosto e inizio settembre, ma la situazione ancora non è rosea; da me a Trento Sud ad esempio in questo settembre son caduti finora solo 38 mm degli 88 attesi a fine mese (media 1982-2021), e anche il lago di Garda non sembra passarsela benissimo dopo un illusorio miglioramento; allego a tal proposito l'articolo de "L'Adige" di sabato scorso.

    Non è ancora detta l'ultima parola visto che da qui a fine mese qualcosa potrebbe fare, monitoriamo..
    Abbiamo toccato il minimo annuale un paio di giorni fa con +23,9cm quindi 40cm sotto la media storica. Vero che ora è anche il periodo di "magra" del lago e da ottobre riparte l'accumulo. Vedremo la situazione a Novembre

  7. #1917
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    62
    Messaggi
    2,052
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da cut-off Visualizza Messaggio
    Qui in Trentino c'è stato un parziale miglioramento, soprattutto fra fine agosto e inizio settembre, ma la situazione ancora non è rosea; da me a Trento Sud ad esempio in questo settembre son caduti finora solo 38 mm degli 88 attesi a fine mese (media 1982-2021), e anche il lago di Garda non sembra passarsela benissimo dopo un illusorio miglioramento; allego a tal proposito l'articolo de "L'Adige" di sabato scorso.

    Non è ancora detta l'ultima parola visto che da qui a fine mese qualcosa potrebbe fare, monitoriamo..
    Venerdì scorso sono venuto a nuotare nel lago di Caldonazzo (20 gradi acqua pulita e livello normale). L'Adige a Trento mi è sembrato normalissimo sui 200 mc/s. I carpini neri e le betulle hanno preso una brutta botta di secco in luglio, ma dopo è sempre piovuto, mi sembra.

  8. #1918
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    57
    Messaggi
    5,021
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Venerdì scorso sono venuto a nuotare nel lago di Caldonazzo (20 gradi acqua pulita e livello normale). L'Adige a Trento mi è sembrato normalissimo sui 200 mc/s. I carpini neri e le betulle hanno preso una brutta botta di secco in luglio, ma dopo è sempre piovuto, mi sembra.
    Certamente la situazione è meno seria di luglio, ma dopo il buon recupero della 2^ metà di agosto e di inizio settembre ultimamente ci siamo nuovamente un po' "arenati", salvo alcune zone che hanno beneficiato di temporali anche importanti, fra cui Trento Nord, Val di Cembra e Altopiano di Piné. Da me a Trento Sud per esempio in settembre finora ci sono stati solo 3 giorni con piogge oltre il mm e il progressivo annuo è di 501.8 mm contro gli attesi 750 circa, quindi con un deficit del 33% circa; nulla di paragonabile a certe zone di Piemonte e Lombardia, ma di acqua sotto i ponti ne deve ancora passare.
    Saluti a tutti, Flavio

  9. #1919
    Vento fresco L'avatar di Hirpus96
    Data Registrazione
    27/12/20
    Località
    Avellino (AV) 361 mslm
    Età
    25
    Messaggi
    2,097
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Raggiunti i 1000 mm annui.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •