Pagina 196 di 209 PrimaPrima ... 96146186194195196197198206 ... UltimaUltima
Risultati da 1,951 a 1,960 di 2083
  1. #1951
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo (16 slm) e prov (710 m slm)
    Messaggi
    19,020
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da downburst Visualizza Messaggio
    Purtroppo, amico mio, Crotone ha una posizione geografica sfigata che più sfigata non si poteva.
    Se poi capitano poche occasioni e le poche che capitano vanno male, spesso a causa dell'orografia, il risultato è questo.
    Agosto qui è stato piovoso.
    Poi settembre è stato eccezionalmente caldo.
    Credevo avremmo chiuso a 0 mm e invece le piogge eccezionali degli ultimi giorni hanno fatto chiudere sopra media pluvio moltissime località.
    Contesto un po' freddo, un po' ventoso, un po' secco, un po' tempestoso.
    La dolcezza del clima autunnale non la ravviso più.
    Ogni stagione si fa odiare per motivi diversi.
    In 10 gg i terreni passano dall'assomigliare a dune del deserto all'essere pantani fangosi e impraticabili

  2. #1952
    Vento teso
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    53
    Messaggi
    1,785
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    anche qui a pochi km da casa mia ci sono ancora stazioni sotto i 200mm annui
    gemellaggio?
    La situazione a Milano è - e resta - di portata storica, nonostante a settembre la parte nord della città abbia ricevuto qualche temporale e acquazzone in più rispetto alla parte sud.

    Ci sono luoghi particolari che stanno soffrendo della persistenza di alcune bariche e della conseguente mancanza di alcune altre.

    Non concordo appieno su chi afferma che il Piemonte (e più in generale il Nord-ovest) ha solo pochissime bariche che la favoriscono.

    Se da un lato è vero che la posizione del Nord-ovest è più delicata, rognosa - passatemi il termine - di quella del Nord-est, dall'altro è anche vero che non è sparita una, l'unica barica favorevole a queste zone, sono sparite tutte. E anche a Roma c'è un deficit pluviometrico del tutto paragonabile, eppure non mi pare in una posizione così delicata.
    A mio avviso i fattori (oltre alle alte pressioni) che si sommano per non far piovere qui sono tre: primo, l'alta ad ovest è sempre pronta a dare la spallata alle poche saccature che entrano; secondo, quando ad ovest c'è una depressione, questa non avanza "normalmente" verso est, ma sprofonda oppure sfila a nordest; terzo, quando l'alta pressione leva le tende lo fa migrando ad ovest e lasciandoci sottovento.
    Mi chiedo provocatoriamente: se l'anomalia barica che c'è ad ovest del Piemonte ci fosse invece fra l'Austria e l'Ungheria, con le perturbazioni che sfilano da nordovest verso sudest o, quando va bene, entrano sul Nord-ovest andando però in frontolisi nel procedere verso oriente, saremmo qui a dirci che al Nord-est si ostina a non piovere perché ha poche configurazioni buone?

    Passiamo ora ai numeri "storici", dati da inizio anno.
    In rosso la stazione che ha ricevuto meno precipitazioni, in blu quella che ne ha ricevute di più.

    Milano via Arbe (nord-est): 247 mm
    Milano Porta Genova (centro, settore sud-ovest): 237 mm
    Milano via Maxwell (nord-est): 249 mm
    Milano San Siro (nord-ovest): 263 mm
    Milano Famagosta Parco Sud (sud-ovest): 300 mm (per la precisione 299,8)
    Milano San Leonardo (nord-ovest): 373 mm
    Milano Boscoincittà (nord-ovest): 372 mm

    Di seguito i cinque anni più secchi per il periodo 1858-2021:

    2003 mm 375
    1944 mm 398,8
    1953 mm 406,3
    1945 mm 408,5
    1921 mm 418,4

    A completamento, ecco alcuni accumuli da inizio anno che sono ancora più eccezionali; li riporto dalla cartina CML, cito solo i dati che mi sembrano più affidabili.
    Casarile (MI) 171 mm
    Gualdrasco di Bornasco (PV) 181 mm
    Vigevano (PV) 185 mm
    Casorate Primo (PV) 194 mm

    Buon sabato!
    Ultima modifica di Gian1969; 01/10/2022 alle 15:48

  3. #1953
    Vento fresco
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Crotone (KR)
    Messaggi
    2,246
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    anche qui a pochi km da casa mia ci sono ancora stazioni sotto i 200mm annui
    gemellaggio?
    Fattibile

  4. #1954
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,921
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    situazione attuale in lombardia

    Schermata 2022-10-06 alle 12.39.35.jpg

    ci sono delle stazioni nel pavese che compatibilmente con il loro funzionamento sono ancora sotto i 200mm annui
    ma sono dati verosimili
    i valori delle stazioni lariane sarebbero sottomedia per un'annata tipo del milanese, ma ovviamente lì la media è molto più elevata
    C'ho la falla nel cervello


  5. #1955
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano Q.re Forlanini
    Età
    33
    Messaggi
    8,364
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    situazione attuale in lombardia

    Schermata 2022-10-06 alle 12.39.35.jpg

    ci sono delle stazioni nel pavese che compatibilmente con il loro funzionamento sono ancora sotto i 200mm annui
    ma sono dati verosimili
    i valori delle stazioni lariane sarebbero sottomedia per un'annata tipo del milanese, ma ovviamente lì la media è molto più elevata
    speriamo cambi velocemente la situazione, quantomeno per recuperare in parte

  6. #1956
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,987
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    situazione attuale in lombardia

    Schermata 2022-10-06 alle 12.39.35.jpg

    ci sono delle stazioni nel pavese che compatibilmente con il loro funzionamento sono ancora sotto i 200mm annui
    ma sono dati verosimili
    i valori delle stazioni lariane sarebbero sottomedia per un'annata tipo del milanese, ma ovviamente lì la media è molto più elevata
    Follia. Non credo esistano precedenti climatici negli ultimi 500 anni, forse.
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #1957
    Vento fresco L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da millibar71 Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere la sequenza di 10 mesi consecutivi più secchi della storia climatica del caoluogo. Ostinatamente ai margini di tutti i fenomeni

    Allegato 598313

    A 9 mesi consecutivi eravamo mesi così:

    Allegato 598314
    Direi di riaggiornare la statistica, direi ormai altro mese andato.

  8. #1958
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    40
    Messaggi
    4,326
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    382 mm da inizio anno e fino a metà ottobre tale resterà la cumulata salvo qualche 0,2 mm di condensa.
    Media a fine ottobre degli ultimi 30 anni 794 mm, cumulata a fine ottobre dell'anno più secco della serie 516
    è necessario bagnare le colture invernali
    Credi alla neve solo sotto le 48 ore!!

  9. #1959
    Vento fresco L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica


  10. #1960
    Vento moderato L'avatar di extreme
    Data Registrazione
    16/03/08
    Località
    Roma Talenti (quadrante nord-est)
    Messaggi
    1,178
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Questi i dati del 2022 alla stazione AM di Roma Ciampino:






    ciampino_precipitazioni.png

    Ottobre ad oggi viaggia a ben 2 mm su 100 di media.
    Stazione Roma Talenti: http://meteopoggiocavaliere.altervista.org/froggit/
    Stazione Ronciglione (loc. Poggio Cavaliere): http://meteopoggiocavaliere.altervis...e_Pro_Plus.htm

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •