Pagina 205 di 210 PrimaPrima ... 105155195203204205206207 ... UltimaUltima
Risultati da 2,041 a 2,050 di 2100
  1. #2041
    Vento fresco L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    21
    Messaggi
    2,578
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Mese che anche qui prosegue sotto la media per le precipitazioni, cumulati fino ad ora solo 86 mm. Anno a 622 mm, su una media che sarà sui 1300 mm circa, ma meno di 10 km a sud si sta sotto i 500 mm annui.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  2. #2042
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    31
    Messaggi
    6,577
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Nella mia zona langa - Roero - ovest Astigiano ma anche in tutto l'a Alessandrino e vercellese nonché torinese di pianura distante dalle montagne si viaggia quasi tutti sotto i 300mm o poco oltre tranne alcune zone più fortunate che hanno beccato temporali violenti a luglio che hanno alzato la cumulata a 350/400. Le medie sono tutte tra i 650 e 750 mm tranne il basso Alessandrino che scende localmente sotto i 600.
    Deficit quindi ben oltre il 50% praticamente ovunque

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  3. #2043
    Banned
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    24
    Messaggi
    1,090
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Novembre quasi a 100 mm e con altre occasioni in vista sperando non ci sia un buco precipitativo clamoroso domani. In caso, esso sarà il primo mese da Maggio 2019 ad avere un surplus precipitativo cospicuo e determinante non dovuto a precipitazioni temporalesche o violente... I fiumi ringraziano e le montagne pure se la neve cadrà a quote medie. Speriamo ci siano altri mesi così prima della prossima brutta stagione 2023 che sicuramente non fallirà

  4. #2044
    Vento teso L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Nereto (TE)
    Età
    25
    Messaggi
    1,829
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Da noi, nonostante tanti giorni di pioggia, siamo sottomedia mensile e difficilmente recupereremo.
    Nettamente sottomedia tutto l'anno, anno disastroso, fiumi nettamente in secca, alcuni quasi prosciugati e, insieme al piemonte, saremo tra i più saltati domani.
    Immagine profilo:
    Io quando vedo un blocco atlantico.

  5. #2045
    Vento fresco L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    2,075
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Direi che, per il Nord-Ovest, possiamo dire concluso il mese sotto il punto di vista precipitativo. Per la Lombardia, c'è stato un po' di recupero in pianura, male le zone Prealpine. Milano forse ce la fa a scampare l'anno più secco di sempre, ma è ancora lotta. Piemonte mi sembra ancora situazione tragica, soprattutto Nord o Ovest della regione.

  6. #2046
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    31
    Messaggi
    6,577
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    Direi che, per il Nord-Ovest, possiamo dire concluso il mese sotto il punto di vista precipitativo. Per la Lombardia, c'è stato un po' di recupero in pianura, male le zone Prealpine. Milano forse ce la fa a scampare l'anno più secco di sempre, ma è ancora lotta. Piemonte mi sembra ancora situazione tragica, soprattutto Nord o Ovest della regione.
    nella mia zona ( Langa - Roero - ovest astigiano ) il peggioramento ha portato 18-20 mm che fanno salire il mensile a 30 mm
    annuale che si porta quindi a seconda delle zone tra 330 e 380 mm in zone dove l'annuale varia da 650 a 750 mm quindi siamo ad un deficit del 50% su 11 mesi

    accumuli del peggioramento maggiori avvicinandosi all'appennino e andando verso est con punte di 28-30 mm in alta langa e nell'alessandrino
    ad ora quindi le zone messe peggio dovrebbero essere:
    - bassa langa albese e roero con ad oggi 330-350 mm dal 1gennaio su 650/700 medi annui ( riferiti a 1 gennaio - 31 dicembre )
    - zona tra asti - casale monferrato - Alessandria - Nizza monferrato dove quasi tutte le stazioni sono sotto i 300 mm ( 280mm circa ) dal 1 gennaio su una media però leggermente più bassa annua che in alcune delle zone sopracitate arriva a 550/600mm
    entrambe quindi presentano lo stesso deficit di circa il 50%
    notare che a fronte di accumuli leggermente maggiori su altre zone del piemonte corrispondono medie ben più alte e quindi un deficit molto simile

  7. #2047
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    27,260
    Menzionato
    148 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    nella mia zona ( Langa - Roero - ovest astigiano ) il peggioramento ha portato 18-20 mm che fanno salire il mensile a 30 mm
    annuale che si porta quindi a seconda delle zone tra 330 e 380 mm in zone dove l'annuale varia da 650 a 750 mm quindi siamo ad un deficit del 50% su 11 mesi

    accumuli del peggioramento maggiori avvicinandosi all'appennino e andando verso est con punte di 28-30 mm in alta langa e nell'alessandrino
    ad ora quindi le zone messe peggio dovrebbero essere:
    - bassa langa albese e roero con ad oggi 330-350 mm dal 1gennaio su 650/700 medi annui ( riferiti a 1 gennaio - 31 dicembre )
    - zona tra asti - casale monferrato - Alessandria - Nizza monferrato dove quasi tutte le stazioni sono sotto i 300 mm ( 280mm circa ) dal 1 gennaio su una media però leggermente più bassa annua che in alcune delle zone sopracitate arriva a 550/600mm
    entrambe quindi presentano lo stesso deficit di circa il 50%
    notare che a fronte di accumuli leggermente maggiori su altre zone del piemonte corrispondono medie ben più alte e quindi un deficit molto simile
    Franci ti correggo per dovere di cronaca (non per bacchettare): nella zona non c'è nessuna stazione al di sotto dei 600mm annui Ok che sono zone meno piovose, ma non al di sotto dei 600mm...
    Per la cronaca le località citate: Casale Monferrato ha 645.7mm, Nizza Monferrato 729.4mm, Sezzadio 706.5mm e la più secca è proprio Alessandria, che comunque ha 632.3mm annui.
    Per cui il deficit è purtroppo ben più alto...
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #2048
    Vento forte L'avatar di Diego Martin
    Data Registrazione
    24/12/03
    Località
    Uggiate Trevano (CO)
    Età
    43
    Messaggi
    3,437
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Nella mia zona attualmente il deficit è superiore al 50% da inizio anno... siamo a 575mm contro una media che dovrebbe toccare il 31/12 i 1300mm. Insubria con grosse differenze in pochi km per via dei temporali estivi... il luganese, la Valganna e la zona ad Est della linea Bisbino- Como registra accumuli da inizio anno anche doppi rispetto qui... e si parla di distanze di pochi km

  9. #2049
    Brezza leggera L'avatar di CheccoLau
    Data Registrazione
    02/01/21
    Località
    Saluzzo (CN)
    Età
    22
    Messaggi
    463
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Hai per caso qualche dato in più per l'ovest della regione? Non ho quotato per sbaglio, mi riferivo ai messaggi degli utenti piemontesi
    Ultima modifica di CheccoLau; 25/11/2022 alle 13:37

  10. #2050
    Vento fresco L'avatar di downburst
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Crotone (KR)
    Messaggi
    2,544
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Superati di nuovo i 60 mm tra ieri sera e stamani (circa 61.4 mm) e la media mensile di Novembre schizza a 141.4 mm.
    Media annuale da 285 mm va a 345.4 mm.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •