Pagina 224 di 312 PrimaPrima ... 124174214222223224225226234274 ... UltimaUltima
Risultati da 2,231 a 2,240 di 3118
  1. #2231
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,412
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    L’altro ieri abbiamo provato ad accendere la pompa che pesca dalla falda che utilizziamo per irrigare il giardino e l’orto. Bene, non arriva acqua. Non è una pompa molto grande quindi basta che sia più bassa del solito per non riuscire a tirare in aspirante, ma non l’ho mai visto. E parlo di una falda di fondovalle superficiale e ben alimentata.
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  2. #2232
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    58
    Messaggi
    5,770
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    Non generalizzare, robertino.
    Dipende dalle zone

    In Alto Piemonte prealpino e di alta pianura prevalgono le piogge autunnali come quantitativo, mentre nelle Alpi interne la stagione più piovosa è l'estate. La primavera invece è quella con più "occasioni" di pioggia perchè hai la massima combinazione tra perturbazioni organizzate e temporali da instabilità. In estate tendono a mancare le prime, in autunno i secondi.

    Ma credo che questo discorso valga non solo per l'Alto Piemonte ma per un sacco di zone a nord del Po
    Esatto, qui a Trento ad esempio la primavera è la 2^ stagione più secca dopo l'inverno, mentre le più piovose sono nell'ordine l'autunno e l'estate; maggio però si colloca al primo posto come numero medio di giorni piovosi, sebbene solo al 4° posto come mm totali dietro luglio, ottobre e novembre.
    Saluti a tutti, Flavio

  3. #2233
    Enrico_3bmeteo
    Ospite

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica


  4. #2234
    Vento fresco
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    54
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Peccato che la foto siano venuti a farla in Lombardia, a Sirmione

    Battute a parte, credo che la situazione sia particolarmente grave proprio in Lombardia, dove, in pedemontana, molte località solitamente piovose si trovano con 70/80 mm da inizio anno e questo quantitativo è il più ricorrente.
    Situazione analoga, se non erro, nel vicino Piemonte nord orientale.

    Buona giornata.

  5. #2235
    Vento forte L'avatar di Diego Martin
    Data Registrazione
    24/12/03
    Località
    Uggiate Trevano (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    3,724
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Confermo... tutta l'Insubria viaggia attorno a quei valori, compresa gran parte del Ticino con un deficit pluviometrico sul 75%.

  6. #2236
    Vento fresco
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    54
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Diego Martin Visualizza Messaggio
    Confermo... tutta l'Insubria viaggia attorno a quei valori, compresa gran parte del Ticino con un deficit pluviometrico sul 75%.
    Insubria, ma anche le Orobie, restando in Lombardia.
    Quelle in fondo sono le montagne alla testata delle Orobie bergamasche, al confine con la Valtellina: cime comprese fra 2600 e 3000 m; piovosità annua compresa fra 2000 e 2500 mm.
    La ripresa di oggi è dalla webcam del rifugio Parafülmen a 1450 m circa.
    Non sembrano montagne afghane? Non c'è neve, non c'è scorta d'acqua. Un disastro.
    Buona serata.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di Gian1969; 18/03/2023 alle 21:38

  7. #2237
    Natale2000
    Ospite

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Gian1969 Visualizza Messaggio
    Insubria, ma anche le Orobie, restando in Lombardia.
    Quelle in fondo sono le montagne alla testata delle Orobie bergamasche, al confine con la Valtellina: cime comprese fra 2600 e 3000 m; piovosità annua compresa fra 2000 e 2500 mm.
    La ripresa di oggi è dalla webcam del rifugio Parafülmen a 1450 m circa.
    Non sembrano montagne afghane? Non c'è neve, non c'è scorta d'acqua. Un disastro.
    Buona serata.
    Esatto
    Afghanistan

    Hai detto bene

    E dalle carte la situazione continua a non sbloccarsi

  8. #2238
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    16,427
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    Esatto
    Afghanistan

    Hai detto bene

    E dalle carte la situazione continua a non sbloccarsi
    Aprile e maggio vi dovrebbero aiutare, perlomeno si spera

  9. #2239
    Banned
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    27
    Messaggi
    4,081
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Aprile e maggio vi dovrebbero aiutare, perlomeno si spera
    Come scorso anno

    Inviato dal mio SM-G990B utilizzando Tapatalk

  10. #2240
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    16,427
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Come scorso anno

    Inviato dal mio SM-G990B utilizzando Tapatalk
    Beh sulle Alpi centro-orientali sono mesi piovosi, almeno si spera che il cambio Nina-Nino porti una primavera piovosa

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •