Pagina 29 di 43 PrimaPrima ... 19272829303139 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 424
  1. #281
    Vento fresco L'avatar di Mat87
    Data Registrazione
    17/04/13
    Località
    Viterbo (350 m)
    Età
    34
    Messaggi
    2,290
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Aggiornamento: gli ultimi "peggioramenti" hanno saltato totalmente questa zona lasciando appena 1 mm complessivo.
    Mese a 1 mm, ma altre zone della città stanno a ZERO. Si tratta di roba assolutamente storica per il mese di Settembre, mediamente piovoso e MAI secco.

    Con le carti attuali non è proprio escluso che si arriva a 4 mesi consecutivi con meno di 10 mm, il che sarebbe una roba a dir poco epocale e con nessun precedente.

    Arrivare ad Ottobre con una siccità cosi grave non si era mai visto. Ad essere sinceri, non era MAI capitato manco di arrivarci con l'erba secca e senza che vi fosse stata manco una sola rottura piovosa tra l'estate e l'inizio dell'Autunno. Siamo di fronte per queste zone a qualcosa di totalmente eccezionale.

    Situazione che definire drammatica è riduttivo.
    Anno 2019
    Pioggia: 601,0 mm (Agg. 3 Ottobre)
    Neve: 4,5 cm.

  2. #282
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo
    Messaggi
    14,610
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    @snowaholic @galinsog@
    Posso chiedervi un vostro parere generico sul perché di questa siccità che imperversa in Italia?
    Qualche indice bloccato?
    Perché in alcune aree si sta scrivendo la storia.
    A dopo con le ENS

  3. #283
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo
    Messaggi
    14,610
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Aggiornamento: gli ultimi "peggioramenti" hanno saltato totalmente questa zona lasciando appena 1 mm complessivo.
    Mese a 1 mm, ma altre zone della città stanno a ZERO. Si tratta di roba assolutamente storica per il mese di Settembre, mediamente piovoso e MAI secco.

    Con le carti attuali non è proprio escluso che si arriva a 4 mesi consecutivi con meno di 10 mm, il che sarebbe una roba a dir poco epocale e con nessun precedente.

    Arrivare ad Ottobre con una siccità cosi grave non si era mai visto. Ad essere sinceri, non era MAI capitato manco di arrivarci con l'erba secca e senza che vi fosse stata manco una sola rottura piovosa tra l'estate e l'inizio dell'Autunno. Siamo di fronte per queste zone a qualcosa di totalmente eccezionale.

    Situazione che definire drammatica è riduttivo.
    Praticamente lo scenario che normalmente si ha in Sicilia durante le estati più calde..
    A dopo con le ENS

  4. #284
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    56
    Messaggi
    4,532
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Qui a Trento per fortuna va un po' meglio, anche se comunque in questo ultimo periodo le prp sono state molto irregolari nello spazio e nel tempo; a Trento Sud (a ieri 20/9/2021) siamo a 731 mm caduti dall'inizio dell'anno contro gli attesi 722 (media 1982-2020), per cui praticamente in linea con la media dell'ultimo quarantennio.

    Questo però con due mesi fra i più secchi di sempre (marzo con soli 4.2 mm caduti, 4° mese più secco della serie 40ennale, e giugno con 28.0 mm, 2° mese più secco della lunga serie subito dopo i 20.8 mm del 2019) e viceversa due fra i più piovosi (gennaio con 103.6 mm, 6° più piovoso della serie e luglio, 2° mese più piovoso dal 1982 con 233.4 mm), insomma una specie di precario equilibrio fra estremi opposti.

    Recentemente comunque si è fatto molto peggio quassù, tipo ad esempio nel 2015 quando a fine settembre erano caduti solo 535 mm; per ora direi che siamo in linea col 2017, quando al 30/9 erano caduti 753.8 mm: se da oggi a fine mese dovesse fare meno di 23 mm (cosa non improbabile) si passerebbe leggermente sotto rispetto a quell'anno, che fra l'altro finora presenta diverse altre analogie con l'attuale 2021.
    Ultima modifica di cut-off; 21/09/2021 alle 11:40
    Saluti a tutti, Flavio

  5. #285
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,651
    Menzionato
    117 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Aggiornamento: gli ultimi "peggioramenti" hanno saltato totalmente questa zona lasciando appena 1 mm complessivo.
    Mese a 1 mm, ma altre zone della città stanno a ZERO. Si tratta di roba assolutamente storica per il mese di Settembre, mediamente piovoso e MAI secco.

    Con le carti attuali non è proprio escluso che si arriva a 4 mesi consecutivi con meno di 10 mm, il che sarebbe una roba a dir poco epocale e con nessun precedente.

    Arrivare ad Ottobre con una siccità cosi grave non si era mai visto. Ad essere sinceri, non era MAI capitato manco di arrivarci con l'erba secca e senza che vi fosse stata manco una sola rottura piovosa tra l'estate e l'inizio dell'Autunno. Siamo di fronte per queste zone a qualcosa di totalmente eccezionale.

    Situazione che definire drammatica è riduttivo.
    Semplicemente allucinante.
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #286
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    34
    Messaggi
    45,146
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Semplicemente allucinante.
    Qui 6mm agosto e 7 settembre..

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  7. #287
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,651
    Menzionato
    117 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    Qui 6mm agosto e 7 settembre..

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
    Altrettanto allucinante una cosa del genere per il Novarese, è incredibile.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #288
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    30
    Messaggi
    5,700
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Altrettanto allucinante una cosa del genere per il Novarese, è incredibile.
    Io carissimo ne ho 1 ad agosto e 4 a settembre

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  9. #289
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    34
    Messaggi
    45,146
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    Io carissimo ne ho 1 ad agosto e 4 a settembre

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk
    Messi malissimo in Piemonte, e non si vede via d'uscita

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  10. #290
    Vento teso
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    1,815
    Menzionato
    364 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    @snowaholic @galinsog@
    Posso chiedervi un vostro parere generico sul perché di questa siccità che imperversa in Italia?
    Qualche indice bloccato?
    Perché in alcune aree si sta scrivendo la storia.
    Mah, secondo me ci sono state fasi diverse tra loro ma sempre penalizzanti per le stesse zone, non c'è una causa univoca.
    Il tratto comune delle ultime stagioni è stato il forte gradiente nord-sud, con correnti tese che inibiscono la ciclogenesi e penalizzano soprattutto i versanti che restano in ombra pluviometrica, ma con parecchie differenze tra le varie fasi.

    L'inverno è stato più sbilanciato a ovest, quindi piovoso per le regioni tirreniche e gran parte di quelle alpine (tranne il PIemonte che resta in ombra). Non era una situazione intrinsecamente secca visto la prevalenza di un regime ciclonico, ma la distribuzione territoriale è stata fortemente sbilanciata.


    Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica-ukyxfce4dg.png

    La primavera al contrario è stata molto più sbilanciata ad est, quindi più fredda ma tendenzialmente secca per tutti.
    Peraltro questa distribuzione di anomalie non è caratteristica da anni di niña (lascito di una circolazione atmosferica invernale che nell'emisfero nord non è mai stata ben sincronizzata con la fase ENSO), quindi ha tolto precipitazioni in una stagione che non aveva ragioni teleconnettive specifiche per risultare secca.

    Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica-rylfhhffgy.png

    Anche l'estate è stata simile a livello italico per persistenza di correnti sud-occidentali, nonostante si sia passati dall'AO invernale molto negativa a quella neutro-positiva primaverile a quella nettamente positiva estiva, cambiano i fattori ma non il risultato.

    Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica-a0r15xfcnw.png


    Quindi più che indici bloccati (come poteva essere per la siccità di fine anni 80) abbiamo avuto una serie di situazioni penalizzanti che difficilmente si sbloccherà prima del prossimo inverno, a meno di colpi di fortuna con qualche strappo ben piazzato.
    Ultima modifica di snowaholic; 22/09/2021 alle 19:46

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •