Pagina 44 di 102 PrimaPrima ... 3442434445465494 ... UltimaUltima
Risultati da 431 a 440 di 1016
  1. #431
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,280
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Siamo a 20mm dal 27 novembre, con questo mese che chiuderà a 0mm.
    Direi che i dati parlano da soli.
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #432
    Brezza leggera L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    23
    Messaggi
    411
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Dopo un Novembre e Dicembre buoni la dittatura soleggiata riprende in grande stile e siamo solo a Gennaio, se non ci saranno mesi piovosi quest'anno sará la mazzata finale

  3. #433
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    35
    Messaggi
    2,252
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Siamo a 20mm dal 27 novembre, con questo mese che chiuderà a 0mm.
    Direi che i dati parlano da soli.
    impressionante, quasi come al sud italia nell'estate scorsa
    "...la 240h di ECMWF mi sembra una bella carta in prospettiva..."

  4. #434
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,280
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    impressionante, quasi come al sud italia nell'estate scorsa
    Normalità del Nord-Ovest. Tra dicembre e febbraio è normale fare 40-60 giorni senza precipitazioni. Nel cuore dell'inverno si chiudono bimestri interi con precipitazioni al di sotto dei 30-40mm.
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #435
    Vento teso L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    1,788
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    non mi preoccuperei da quel lato, la primavera poi mette a posto le cose in un modo o nell'altro, al netto di cose assurde tipo hp per 3 mesi di fila.
    il problema vero sarà la mazzata che prenderanno i ghiacciai questa estate. neve autunnale ce n'è pressoché ZERO, tutto ciò che cadrà, se cadrà, a febbraio/marzo dura giusto la prima ondata calda. dopo sarà una strage, inevitabilmente.
    annata veramente negativa per le Alpi, d'altronde dopo l'anno scorso... già è grasso che cola aver fatto un anno come lo scorso con in più una estate tutto sommato clemente al nord.
    Tieni conto però che le ultime 2 primavere sono state parecchio secche, quindi non farei affidamento al 100% sul recupero del deficit in primavera

  6. #436
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    35
    Messaggi
    2,252
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Normalità del Nord-Ovest. Tra dicembre e febbraio è normale fare 40-60 giorni senza precipitazioni. Nel cuore dell'inverno si chiudono bimestri interi con precipitazioni al di sotto dei 30-40mm.
    Mi chiedo come facciate ad avere una media nivometrica così alta, perlomeno tutta la zona soggetta a stau
    "...la 240h di ECMWF mi sembra una bella carta in prospettiva..."

  7. #437
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    61
    Messaggi
    2,337
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Mi chiedo come facciate ad avere una media nivometrica così alta, perlomeno tutta la zona soggetta a stau
    la media si fa con anni molto abbondanti, e anni come questi
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +41,1 il 04/08/2017
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  8. #438
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/01/08
    Località
    sanremo
    Età
    55
    Messaggi
    183
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Normalità del Nord-Ovest. Tra dicembre e febbraio è normale fare 40-60 giorni senza precipitazioni. Nel cuore dell'inverno si chiudono bimestri interi con precipitazioni al di sotto dei 30-40mm.
    Quì per il ponente l'inverno, in genere è la seconda stagione più piovosa. Sanremo supera i 200 mm e la vicina Ceriana posta a 350 mt si avvicina ai 400 mm quindi questa fase non è certo la norma ma una fase di pesante anomalia.

  9. #439
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,280
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Mi chiedo come facciate ad avere una media nivometrica così alta, perlomeno tutta la zona soggetta a stau
    Ma infatti non abbiamo una media nivometrica alta anzi. Lo era, relativamente, ma nell'ultimo decennio è crollata, ora è tutto tranne che nevoso, soprattutto al di sotto dei 1000 metri.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #440
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,278
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoriamo le regioni d'Italia in crisi idrica

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Mi chiedo come facciate ad avere una media nivometrica così alta, perlomeno tutta la zona soggetta a stau
    pre 2014 le medie erano indubbiamente diverse, se l'hp si dispone a ridosso delle alpi o giù di lì, qui necessariamente non precipita mai.
    la configurazione media è questa dal 2014, chiaramente le medie pluvio ne risentono in maniera particolare, termicamente l'inversione ci mette una pezza.
    Quest'anno però è devastante lato pluvio, comunque DJF qui quasi 200mm di media ci sono.... non sono propriamente pochi, prima del 2014 significavano 40-45cm, sopra i 100 per cuneo.
    comunque, ci sta l'anno nero eh, l'anno scorso fu all'opposto per buona parte delle Alpi.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •