Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,355
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Medie grezze VS medie integrali

    Nella discussione sulle anomalie termiche di Novembre abbiamo parlato animatamente di come vi possano essere differenze talora sensibili a seconda che si usi la media grezza o quella integrale.

    Per evitare ulteriori OT ho deciso di aprire questo thread appositamente, non solo per discutere su questo fattore potenziale di bias nei confronti tra periodi (giorni, settimane, mesi, anni, decenni) storici differenti, ma anche per analizzare come i vari fattori meteorologici (venti, situazioni sinottiche, nuvolosità) o astronomici (maggiore o minore numero di ore di luce) potrebbero influenzare il calcolo della media integrale e di quella grezza dello stesso periodo.
    Mi piacerebbe anche che si postassero delle analisi in proposito. Si può benissimo pubblicare qui la media integrale e grezza delle prossime mensilità. Insomma, c’è spazio per chiunque voglia trattare la questione.

    Prima di concludere, definiamo come intendiamo le sue medie:

    Media grezza= (Tmax+Tmin)/2

    Media integrale*= (T1 + T2 +... Tn)/n


    *n sta ad indicare che si può scegliere diversi modi per calcolarla: media giornaliera oraria (in questo caso avresti 24 valori da dividere per 24), media che considera valori presi ogni mezz’ora (48 valori da dividere per 48), media che considera i valori presi ogni 3 ore (9 valori, includendo quello delle h24, da dividere per 9), media che considera i valori rilevati ogni minuto. In generale credo siano tutti più o meno sovrapponibili, ma preferirei che non si usi una media ottenuta adoperando valori rilevati a più di 3 ore l’uno dall’altro, perché già così si è a limite nell’apprezzare cambiamenti significativi ma brevi che potrebbero esserci nel mezzo.

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Ecco qui due dati "al volo"
    dovrei farlo per tutto l'anno per valutare poi quanto possa incidere sulla media annuale, comunque, a titolo di prova, novembre in corso

    Medie grezze VS medie integrali-nov.jpeg

    maggio 2019

    Medie grezze VS medie integrali-maggio.jpeg

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  3. #3
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,795
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    molto interessante
    seguo in rigoroso silenzio

  4. #4
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,355
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ecco qui due dati "al volo"
    dovrei farlo per tutto l'anno per valutare poi quanto possa incidere sulla media annuale, comunque, a titolo di prova, novembre in corso

    Medie grezze VS medie integrali-nov.jpeg

    maggio 2019

    Medie grezze VS medie integrali-maggio.jpeg

    Mauro

    Interessante Mauro. Qui si vede come all'incirca, addirittura, le medie grezze siano sempre più alte di quelle integrali.

    Curioso il fatto che hai scelto due mesi piovosi, e ad occhio pare che nei giorni in cui non piove la media integrale è più alta di quella grezza (valori in blu, negativi), viceversa nei giorni in cui non piove (cosa che magari possiamo associare a minore nuvolosità).

    Maggio è un mese con molte ore di luce, per cui di notte se cala bene hai una bella minima, ma di giorno le più ore di luce compensano aumentando la media integrale. Nei giorni più sereni (non piovosi) di notte puoi rilevare una minima di tutto rispetto in quelle poche ore, ma questo fatto che incide in maniera fondamentale nella media grezza, diviene secondario nel calcolo della media integrale, perchè potrebbe essere un picco raggiunto per solo un'ora.
    Viceversa avremo più ore vicine alla max per la presenza di più ore di luce. Risultato: media integrale più alta di quella grezza.

    Nei giorni piovosi e nuvolosi, invece, è come se aumentassero le ore di buio, per cui hai valori per più tempo vicini alla minima che alla max. Peraltro con i fenomeni potrebbe calare allontanandosi dalla max. Il risultato è che la media integrale è più bassa, perchè quella grezza registra solo la max, che magari è stata fatta solo per una o due ore.

    Peraltro a Novembre prevalgono le ore di buio, per cui la media integrale risulta più bassa o tendente al basso già solo per quello.

    Spero di essermi spiegato, potrebbe essere una spiegazione.

  5. #5
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,355
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    PS: Da ora in poi, visto che la media reale è quella integrale*, mentre quella grezza è un artefatto, direi che sarà meglio usare la differenza "Integrale-grezza".

    I valori di Mauro, pertanto, andrebbero cambiati di segno



    *in realtà non è così. Si tratta di un'approssimazione, ma visto che sono praticamente sovrapponibili a seguito di arrotondamenti è accettabile dire che media reale = media integrale

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    47
    Messaggi
    170
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    A tal proposito mi ricordo un articolo su meteosvizzera di qualche tempo fa che diceva che loro usano la media integrale con campionamenti ogni 10’, se non ricordo male.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    A tal proposito mi ricordo un articolo su meteosvizzera di qualche tempo fa che diceva che loro usano la media integrale con campionamenti ogni 10’, se non ricordo male.





    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    e mi pare giustissimo
    la media grezza, o per meglio dire min+max/2 non ha alcun valore scientifico, perlomeno a mio parere, ciò non toglie che, casualmente, essa possa coincidere con la media integrale, o matematica, ma solo in rari casi in cui l'andamento della temperatura giornaliera segua un andamento standard, non deviato da copertura nuvolosa, precipitazioni, repentini cambi degli strati termici etc
    in tutti gli altri casi la media grezza non potrà mai essere affidabile e rispondente alla realtà tanto quanto una media matematica su 24 minimo, meglio su 144 rilevamenti, meglio ancora su 288 etc

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  8. #8
    Uragano L'avatar di paolo61
    Data Registrazione
    20/11/05
    Località
    Gabicce Mare (pu)
    Età
    58
    Messaggi
    32,885
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Ho notato che nei dati della mia stazione su ecowitt le medie sono nella versione integrale per tutti valori immessi

    https://www.wunderground.com/personal-weather-station/dashboard?ID=IMRCASEB2

    Freddofilo e nivofilo in Inverno
    ,Temporalofilo in primavera e autunno ,Caldofilo in estate,Tornadofilo tutto l'anno

  9. #9
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,355
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Ho rimosso il mio intervento sulle medie di Ottobre perchè rifacendo i calcoli con le medie integrali, usando i dati dei SYNOP emessi ogni 3 h, ho calcolato che addirittura la media grezza è 0,3° inferiore alla media integrale.

    Praticamente l'esatto opposto di come credevo! Avrò fatto male i calcoli per forza

    Quindi anche tutto il mio discorso decade. Probabilmente hanno inciso molte sciroccate notturne, perchè andando a rivedere i dati, ci sono state diverse notti che furono tutt'altro che anticicloniche stabili, ma dominate da venti caldi e sciroccali che non sono di certo fresche brezze di terra.

  10. #10
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    60
    Messaggi
    30,252
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Medie grezze VS medie integrali

    Bel thread su una questione annosa e, secondo me, non sempre presa nella dovuta considerazione. Prendendo in esame la mia serie che ha inzio nel 1971, mi sono dovuto scontrare fin da ragazzo con l'impossibilità di poter disporre di una media integrale calcolata strumentalmente in modo automatico, in quanto la prima Davis l'ho acquistata nel 2002. Per un certo periodo ho calcolato una media ponderata a 6 valori (4 presi in ore fisse della giornata + minima e massima /6). Poi sono passato a trascrivere su foglio excel 24 valori orari da dividere per 24. Criteri più che di dubbia affidalità, di ovvia difficoltà e non sempre rispettati alla lettera perché occorre avere a disposizione molto tempo da dedicare a questa passione. Alla fine però, grazie al data logger della Davis, l'automatismo "integrale" è arrivato e, qualche anno fa, ho ricalcolato per quanto potevo anche le medie diurne precedenti al 2002 applicando le differenze della quindicina d'anni a disposizione con le nuove medie. Ne è venuto fuori questo quadro (il segno -/+ indicano la differenza fra media grezza e media integrale):

    Gennaio -0.2
    Febbraio - 0.3
    Marzo - 0.2
    Aprile - 0.3
    Maggio - 0.2
    Giugno - 0.1
    Luglio - 0.1
    Agosto - 0.1
    Settembre - 0.2
    Ottobre - 0.3
    Novembre - 0.2
    Dicembre - 0.2

    Media annuale - 0.2°

    CONSIDERAZIONI:

    1) La media integrale della mia stazione è, mediamente, sempre più bassa di qualunque altra media grezza. La differenza è trascurabile, praticamente nulla, nel caso della media su 24 ore.

    2) Sono riscontrabili due "picchi" coincidenti con la fine inverno-inizio primavera e il mezzo autunno. Quello autunnale me lo spiego con un effetto tipicamente post-equinoziale, quando le masse d'aria possono essere ancora calde, a connotazione addirittura estiva, ma l'insolazione è molto minore rispetto ai mesi estivi. Per cui le temperature vicine alla minima sono in numero maggiore rispetto a quelle vicine alla massima. Nel caso del mese di aprile, concorrono diversi fattori: la possibilità di avere irruzioni di aria ancora fredda facilita la persistenza di temperature più basse rispetto ai picchi massimi che si possono avere per la maggiore insolazione; aprile solitamente da queste parti è un mese con molte nuvole e qualcuno ha già sottolineato che nei mesi perturbati le medie integrali sono più inferiori del solito rispetto a quelle grezze. Non trascurerei fattori di esposizione micro-locale della stazione, con la collina ed est che "rinfresca" le temperature delle prime ore del mattino occultando il sole per più tempo rispetto alla vicina pianura libera da ostacoli.

    3) Rispetto al quadro delineato in cui la differenza fra i due valori è mediamente intorno a 0.2°, ho avuto dei periodi (giorni, settimane, mesi, stagioni) in cui questa differenza è stata ancora più sensibile, fino a toccare punte di 0.8/1°. Ma per ora mi fermerei qui.
    Ultima modifica di albedo; 20/11/2019 alle 11:22

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •