Pagina 179 di 240 PrimaPrima ... 79129169177178179180181189229 ... UltimaUltima
Risultati da 1,781 a 1,790 di 2391
  1. #1781
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,911
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    La distensione zonale over 144 h è causata dall'antizonalita alta provocata dall'hp polare, non c'entra nulla l'hp americano o altro, guardatevi i flussi in emisferica ecmwf.

  2. #1782
    Brezza tesa L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    979
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    Intanto pensiamo a questa settimana che qualcosa ci farà vedere (vi ricordo sempre che è inizio dicembre)poi se mi devo prendere dieci giorni di hp o correnti oceaniche meglio adesso che a Natale che magari becchiamo una discesa polare marittima o comunque cose invernali


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ma chi te lo garantisce che a Natale giusto giusto ci beccheremo una bella discesa d'aria fredda polare marittima o cose fredde, se tutti prevedono la normalità a parte le carte fanta-meteo di GFS che intravedono nel mistico long un vortice freddo il 22 che colpisce l'Italia??
    Due giorni fa sarebbe dovuta giungere un'irruzione da NW su tutta l'Italia e ciò lo si prevedeva a "sole" +172h, con addirittura GEM impazzito i cui geopotenziali bassi, roba da 524 dam, si sarebbero spinti fino al meridione... morale della favola negli aggiornamenti è shiftato tutto a NE, e al Sud, limitatamente le regioni Campania e Puglia vedranno un timido ingresso di una +0/-1 giorno 13, quando invece lo stesso giorno e anche il 14 sarebbero dovute entrare isoterme e gpt molto ma molto più bassi, uno scenario dunque dal gusto spiccatamente invernale (cancellato)..
    gli spaghi invece confermano come al solito il peggio, ovvero l'attraversamento del nostro paese da una rimonta anticiclonica a partire dal 15, che garantirà tutt'altro che instabilità... per quanto riguarda la situazione over 200h non esporrei alcun giudizio anche perché già a soli 144h c'è un abisso fra ECMWF/GFS (più simili) con GEM, che controbatte con carte assurde, ma già si è capito chi avrà ragione.... UKMO al solito isolato, una via di mezzo a 144h difficilmente accettabile e da accettare... per quanto riguarda l'hp di metà mese sarà ancora da valutare la sua intensità, ma soprattutto la durata e la direzione, il che l'alta pressione potrebbe dominare per più a lungo sul Mediterraneo centro-orientale qualora la spinta del fronte polare in Atlantico dovesse mantenersi eccessivamente a sud, fino verso il Marocco.
    A seguito della rimonta di metà dicembre non sembra volersi aprire una strada per un Natale freddo sia secondo le ens sia dai run.
    Ultima modifica di damiano23; 08/12/2019 alle 13:14

  3. #1783
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Messaggi
    1,095
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Intanto mi fa piacere la materializzazione, dal nulla quasi, dei due piccoli affondi artici della settimana che sta per iniziare; per il dopo spero solo che l'hp salga di più e leggermente più a ovest, perché hp e basta è pur sempre meglio di hp sporcato da una bordata da sudovest (di quelle che servono solo agli spaghi ma riportano un clima da inizio novembre al suolo).
    Certo che però è un'agonia, in ogni inverno sembra sempre che qualsiasi configurazione schifosa sia una pena da scontare per avere roba più fredda dopo, invece è tutta una pena continua; stecche mai recuperate, irruzioni mangiucchiate, potenzialità buttate nel water e via dicendo.
    Comunque, il peggio del peggio per ora rimane da 192 ore in poi, per cui c'è tempo forse più per limare lo schifo che per aumentarlo, dato che a naso mi sembra che il getto tiri in modo sufficiente per evitare duraturi affondi sulla Spagna e dintorni.
    Che io venga crocifisso se mi sbaglio.

  4. #1784
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,674
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    capisco , e' comprensibile per freddofili e nivofili , attendere l evento invernale gelido e nevoso , che in particolare in sede Mediterreanea e in Italia si fa attendere

    ma vediamo anche il lato ' positivo ' , poi dipende senz' altro dai ' punti di vista ' ,

    cioe' le bollette di riscaldamento che lievitano durante i periodi very cold

    quindi na bella jurnata e Sole ' e quasi primaverili sono normali nel Clima Mediterraneo anche d inverno

  5. #1785
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova - Mantova
    Messaggi
    3,453
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Intanto mi fa piacere la materializzazione, dal nulla quasi, dei due piccoli affondi artici della settimana che sta per iniziare; per il dopo spero solo che l'hp salga di più e leggermente più a ovest, perché hp e basta è pur sempre meglio di hp sporcato da una bordata da sudovest (di quelle che servono solo agli spaghi ma riportano un clima da inizio novembre al suolo).
    Certo che però è un'agonia, in ogni inverno sembra sempre che qualsiasi configurazione schifosa sia una pena da scontare per avere roba più fredda dopo, invece è tutta una pena continua; stecche mai recuperate, irruzioni mangiucchiate, potenzialità buttate nel water e via dicendo.
    Comunque, il peggio del peggio per ora rimane da 192 ore in poi, per cui c'è tempo forse più per limare lo schifo che per aumentarlo, dato che a naso mi sembra che il getto tiri in modo sufficiente per evitare duraturi affondi sulla Spagna e dintorni.
    Che io venga crocifisso se mi sbaglio.
    Al Nordest per ora non troppo male. Giornate giuste da inizio inverni finora, anche se con ca. 10 gg. di ritardo sulla norma dato il novembre mite e piovoso. Poi per il 12 e addirittura il 14 ci sono speranze anche in pianura, ci accontentiamo e sappiamo che da noi la "botta" da decine di cm è cosa molto rara, andrebbe bene anche una buona coreografia per ora:




    A seguire, alta pressione e si spera buona inversione termica per qualche giorno. Poi vedremo se torneremo "indietro di un mese" (ma con molta neve in medio-alta montagna e qualche valle) oppure se avremo una sterzata invernale.

  6. #1786
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,362
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Intanto mi fa piacere la materializzazione, dal nulla quasi, dei due piccoli affondi artici della settimana che sta per iniziare; per il dopo spero solo che l'hp salga di più e leggermente più a ovest, perché hp e basta è pur sempre meglio di hp sporcato da una bordata da sudovest (di quelle che servono solo agli spaghi ma riportano un clima da inizio novembre al suolo).
    Certo che però è un'agonia, in ogni inverno sembra sempre che qualsiasi configurazione schifosa sia una pena da scontare per avere roba più fredda dopo, invece è tutta una pena continua; stecche mai recuperate, irruzioni mangiucchiate, potenzialità buttate nel water e via dicendo.
    Comunque, il peggio del peggio per ora rimane da 192 ore in poi, per cui c'è tempo forse più per limare lo schifo che per aumentarlo, dato che a naso mi sembra che il getto tiri in modo sufficiente per evitare duraturi affondi sulla Spagna e dintorni.
    Che io venga crocifisso se mi sbaglio.
    Nessuno lo garantisce ma serve pure un po’ di positività...Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #1787
    Brezza leggera L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    486
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    capisco , e' comprensibile per freddofili e nivofili , attendere l evento invernale gelido e nevoso , che in particolare in sede Mediterreanea e in Italia si fa attendere

    ma vediamo anche il lato ' positivo ' , poi dipende senz' altro dai ' punti di vista ' ,

    cioe' le bollette di riscaldamento che lievitano durante i periodi very cold

    quindi na bella jurnata e Sole ' e quasi primaverili sono normali nel Clima Mediterraneo anche d inverno

    Di questo passo le bollette vedrai che lieviteranno più con i climatizzatori d'estate che con i riscaldamenti in inverno

  8. #1788
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,674
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Di questo passo le bollette vedrai che lieviteranno più con i climatizzatori d'estate che con i riscaldamenti in inverno
    anche questo e' vero

    abbiamo avuto una serie di estati molto calde dal 2003 , ma dopo il boom dei condizionatori della caldissima estate 2003 , estati meno calde del 2004 e 2005

    ma e' dal 2006 che inizia la serie hot summers
    appunto 2006 , 2009 , 2012 , 2015 , 2017 , ...2018 soprattutto per il nord Europa ,
    e la calda estate del 2019 ,
    con discreta correlazione con PDO/AMO positiva

  9. #1789
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,379
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    anche questo e' vero

    abbiamo avuto una serie di estati molto calde dal 2003 , ma dopo il boom dei condizionatori della caldissima estate 2003 , estati meno calde del 2004 e 2005

    ma e' dal 2006 che inizia la serie hot summers
    appunto 2006 , 2009 , 2012 , 2015 , 2017 , ...2018 soprattutto per il nord Europa ,
    e la calda estate del 2019 ,
    con discreta correlazione con PDO/AMO positiva
    Qui la serie hot summers è iniziata negli anni 90.

    Sui riscaldamenti: comunque si accendono, la gente è freddolosa.

  10. #1790
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,674
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Modelli vari e assortiti

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Qui la serie hot summers è iniziata negli anni 90.

    Sui riscaldamenti: comunque si accendono, la gente è freddolosa.
    si Burian ,

    ma negli anni '90 a livello Nazionale solo due estati sono state realmente calde , l estate del 1994 e 1998

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •