Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    5,703
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Apro questo thread per raccogliere tutti i dati pluviometrici e termometrici sull'autunno appena trascorso.

  2. #2
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    5,703
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Inizio io

    L'autunno appena trascorso ha messo in campo un notevole tris d'assi:

    Settembre 2019: 20,1/27,4° (23,8)
    Ottobre 2019: 15,2/23,3° (19,2)
    Novembre
    2019: 12,9/20,3° (16,6)

    Settembre è stato il quinto più caldo della serie storica. Ottobre un mese (paradossalmente) anonimo, ma solo per me che abito sulla costa adriatica, ma prendendo un'altra qualsiasi località pugliese (tranne Bari, ovviamente) si riconosce la sua eccezionalità.
    Novembre è stato praticamente da record.

    L'insieme rende l'autunno 2019 mitissimo. Le medie complessive sono le seguenti:

    AUTUNNO 2019:

    media max: 23,7° (+1,8° dalla 81/10 trimestrale)
    media min: 16,1° (+1,2° dalla 81/10 trimestrale)
    media delle medie: 19,9° (+1,5° dalla 81/10 trimestrale)

    Con questo assurdo valore medio (praticamente 20° ) l'Autunno 2019 chiude al secondo posto tra i più caldi dietro soltanto al 2000. E di un soffio sopra il 1987.
    Tra 1987 e 2000 passa poco più di un decimo, per far capire quanto siano sul filo del rasoio!
    Infatti il podio vede:

    1. 2000: 19,96° (~20)
    2. 2019: 19,87° (~19,9)
    3. 1987: 19,8°

    E con questo dato ribadiamo ancora una volta l'eccezionalità del periodo in essere.
    Non me ne sorprendo più nemmeno, come illustra la faccina tranquilla che sorseggia un caffè.
    Ma d'altronde cosa aspettarsi da una stagione i cui primi 32 giorni sono stati rubati dall'estate?
    L'autunno vero e proprio, più o meno degno di tal nome, qui è durato solo 59 giorni.


    Giusto per dare qualche altro numero:
    • la media min è stata la terza più alta dal 1951, a pari merito col 2011 e dietro soltanto a 2003, 2018 (16,2°) e 1987 (16,6°)
    • la media max è la seconda più alta dietro solo al 2000 (24,1°) e a pari merito col 1992
    • il n° gg > 20° è stato pari a 77. Record assoluto, batte il 2000 fermo a 75. Sia da notare che ho escluso le max di 20,0°. Considerando quest'ultime i rapporti si invertono: 77 il 2000 contro 76 nel 2019. Tuttavia, considerando una max il 27/11 di 19,9°, il 2019 potrebbe aver pareggiato, dunque preferisco usare l'altro criterio statistico
    • maggior numero di max sopra la 81/10 di ciascun mese: 72 gg su 91!
    • 62 minime sopra la media, nella top 5
    • 64 gg sopra la media delle medie: nella top 5
    • la temperatura a 850 hPa non è mai scesa sotto i 4° ()
    • la temperatura a 500 hPa non è mai scesa sotto i -22° (assurdo, praticamente zero ondate di freddo persino in forma di gocce fredde!)
    • prima minima under 10° solo il 18/11, dietro al 1955
    • prima max under 20° solo il 7/11, dietro al 2000
    • prima max under 17°: solo il 25/11 (record anche questo!)



    Dal punto di vista pluvio è come se mancasse all'appello Settembre, con un ammanco di 55-60 mm. Totale precipitato: 156 mm (-27%).
    Ultima modifica di burian br; 01/12/2019 alle 11:10

  3. #3
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    37
    Messaggi
    8,115
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    .Dati, statistiche ed analisi novembre, autunno ed anno 2019.

    Stazione meteo di San Biagio (RA).


    Media temperature minime: +6,5°c;
    media temperature massime: +14,8°c;
    media temperature: +10,5°c;

    temperatura minima più bassa: +2,8°c (18);
    temperatura minima più alta: +12,6°c (5);
    temperatura massima più bassa: +8,8°c (30);
    temperatura massima più alta: +22,5°c (3);

    giorni con temperature massime >+20°c: 3;
    giorni con temperature minime <+5 °c: 9;

    totale neve: 0,0 cm;
    totale pioggia: 211,4 mm;
    giorno più piovoso: 43,4 mm (17);
    totale giorni di pioggia (>=1,0 mm): 17;
    pressione più bassa: 990,0 mb (3);
    pressione più alta: 1018,7 mb (1);
    media pressione: 1006,2 mb;
    media vento: 1,6 km/h SSW;
    raffica massima di vento: 66,0 km/h SSW (4);
    media umidità relativa: 89%.

    http://www.geloneve.it/Pagine/Pag_se...NOAAMO1119.txt

    Di seguito il confronto con gli altri mesi di novembre.


    Mese caldo (specie nella 3° decade e per 3 giorni nella 1° decade), specie nelle temperature minime (anche a causa della continua nuvolosità). Per la 2° volta da quando ho la stazione meteo (dicembre 2010), novembre non registra una temperatura minima negativa (pensare che, a volte è andato sotto zero ad ottobre): l'unica volta precedente era successo nel 2014, quando la temperatura minima più bassa registrata fu di +0,3°c (quindi ci andò molto vicino) mentre, quest'anno, la temperatura minima più bassa è stata di ben +2,8°c, rimanendo, quindi, ben distante dalla soglia degli 0°c (l'unica notte buona per avere la minima negativa, qui è stata rovinata da vento e nuvole).
    A livello pluviometrico, invece, mese molto piovoso (specie nella 2° decade, quando sono caduti 156,2 mm di pioggia), con un accumulo totale di 211,4 mm e 17 giorni di pioggia.
    A livello di anno, questa il riassunto di massima:
    inverno a due volti, con un buon inizio da inverno ed un crollo sul finale con dicembre piuttosto freddo e con un po' di neve, gennaio piuttosto freddo e con una spruzzata di neve, febbraio molto mite e secco. Caduti appena 11,5 cm di neve;
    primavera anch'essa a due volti con un inizio quasi estivo ed il proseguo eccezionalmente piovoso e freddo; marzo molto caldo e secco, aprile abbastanza fresco e piovoso, maggio eccezionalmente freddo e piovoso;
    estate un po' calda ma senza esagerazioni ed abbastanza spesso intervallata da alcuni break temporaleschi. Nello specifico giugno caldo e secco, luglio nella media e piuttosto piovoso, agosto un po' caldo e secco;
    autunno caldo ad esclusione dell'inizio, secco ad esclusione della fine. Infatti settembre è risultato termicamente nella media e secco, ottobre caldo e secco, novembre caldo e molto piovoso.
    In definitiva anno piuttosto caldo e piovoso (sono già a 851,4 mm su una media annua di 800 mm) ma con un inizio abbastanza promettente, un marzo caldissimo ed un maggio freddo e piovosissimo.

  4. #4
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    37
    Messaggi
    19,873
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    A rimini l autunno piu caldo dal 1955 ad oggi , l estate era stata la quarta piu' calda....anno orribile
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  5. #5
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,660
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Fado Basso (Mele, GE) - Stazione Arpal - Omirl - 278 m s.l.m.

    Settembre 2019: t° media giornaliera +18,6°C (anomalia periodo 2004/2018: +1,2°C).
    t° min. media: +14,0°C
    t° max. media: +23,2°C
    t° min. assoluta: +8,8°C
    Cumulata pluviometrica: 73,0 mm

    Ottobre 2019: t° media giornaliera +15,7°C (anomalia periodo 2004/2018: +1,9°C)
    t° min. media: +12,4°C
    t° max. media: +18,9°C
    t° min. assoluta: +9,3°C
    t° max. assoluta: +22,5°C
    Cumulata pluviometrica: 957,2 mm

    Ottobre 2019: t° media giornaliera +8,8°C (anomalia periodo 2004/2018: -0,3°C)
    t° min. media: +6,0°C
    t° max. media: +11,7°C
    t° min. assoluta: +0,8°C
    t° max. assoluta: +17,1°C
    Cumulata pluviometrica: 894,6 mm

    Commento: trimestre in sopramedia abbastanza netto rispetto alla serie quindicinale che è recente (2004-2018) ed è l'unica interamente disponibile. Un novembre in lieve controtendenza, rispetto agli ultimi anni, ha comunque parzialmente attenuato l'eccedenza termica trimestrale. E' sicuramente l'autunno più piovoso degli ultimi 15 anni, con una cumulata trimestrale di 1924,8 mm. Dopo un settembre abbastanza asciutto (73 mm, con un deficit pluvio di circa il 40%) il bimestre ottobre-novembre 2019 detiene invece il record di piovosità dell'intera rete regionale ARPAL con 1851,8 mm di cumulata, da quando la stessa rete è attiva (inizio anni 2000). Praticamente in 2 mesi è caduta l'acqua di una intera annata di una località di per sé molto piovosa.
    Ultima modifica di galinsog@; 02/12/2019 alle 20:17

  6. #6
    Brezza leggera L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    448
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Breve riepilogo del trimestre autunnale:

    - Settembre 2019

    max +27,1° / min +15,3° (media +20,5°) anomalia +0,3° sulla 81-10

    pioggia accumulata 89,6 mm (media 72 mm)

    - Ottobre 2019

    max +23,4° / min +12,5° ( media +17,0°) anomalia +1,1° sulla 81-10

    pioggia accumulata 60,4 mm (media 79,0 mm)

    - Novembre 2019

    max +17,2° / min +9,7° (media +13,2°) anomalia +1,9° sulla 81-10

    pioggia accumulata 63,2 mm (media 84,4 mm)

  7. #7
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,300
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Un'ennesima desolazione di Smaug quest'autunno,con una media complessiva di 18,5° a Latina,18,7° a Grazzanise, 19° a Caserta nord...
    Solo gli autunni 2014 e 2012 sono stati più caldi qui,mentre l'autunno 1987 è stato superato di un pelo(ma allora solo settembre fu veramente eclatante) e l'autunno 2018 staccato senza problemi,per non parlare dei vari 2006,2011,1994,2013...
    Pluviometricamente,novembre 2019 da solo vale mezz'annata in tutte le stazioni citate ed ha compensato più che ampiamente il resto d'autunno piuttosto secco,soprattutto nella prima metà.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  8. #8
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,554
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    17.9° oggi 1 di Dicembre; prevalenza di venti da S/SE- S/SW da quaranta gg. che i conti finora. E pure oggi dalle 15 è previsto vento moderato da S/SE 20 nodi….. du' palle…...

  9. #9
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,554
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Certo che accozzaglia abbiam fatto d'autunni caldi dall'inizio del new millenium…...

  10. #10
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Messaggi
    1,061
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Resoconto Autunno 2019: medie termiche e pluviometriche trimestrali

    Settembre 2019:
    media min 13.8°
    media max 25.1°
    media med 19.0°
    pioggia tot 73 mm
    estremi termici assoluti: 7.8° (-0.1° rispetto a set 2017)/33.7°

    Schifetto, mese caldiccio e (qui) moderatamente siccitoso, iniziato infernale e proseguito claudicante. Esperienza bruttissima il 16 settembre, vendemmia con quasi 29° afosi su certi pendii ripidissimi esposti totalmente a sud, aspettando una blanda rinfrescata che, come da copione, ha esordito con nubi basse e una minima di 18.9° il giorno dopo, quasi un grado più alta della media mensile integrale del trentennio in costruzione.
    Voto: 5.


    Ottobre 2019:
    media min 10.8°
    media max 19.8°
    media med 14.7°
    pioggia tot 34.5 mm
    estremi termici assoluti: 4.9°/25.0°

    Orripilante, iniziato con 17.1° di minima, probabilmente la più alta degli ultimi 30 e più anni per ottobre. Secco, caldo, nubi basse, assenza di irruzioni fredde/fresche.
    Voto: 2.5


    Novembre 2019 ----> Nuova stazione meteo + spostamento di qualche decina di metri, in zona un po' più aperta e, finalmente, soleggiata in inverno; purtroppo inaugurata con il terzo mese autunnale (e sesto mese annuale) orribile.
    media min 6.5°
    media max 13.7°
    media med 10.0°
    pioggia tot 329.8 mm
    estremi termici assoluti: 1.5°/19.8°

    All'inizio mi piaceva anche vedere un bell'Atlantico teso a cui non ero più abituato, per via del solito gocciame sparso che fa casini qua e là; man mano però notavo che anche questo mese non avrebbe regalato neanche una briciolina di irruzione, visto che l'est Europa friggeva, e quindi l'inerzia calda rimaneva. Poi qualche altra goccia qua e là e il piatto è servito, un mese solo appena meglio di novembre 2018, forse condito dal record di massima da non so quando. Zero gelate come nel 2000 e 2014.
    Voto: 2.5

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •