Pagina 15 di 33 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 326
  1. #141
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    37
    Messaggi
    20,095
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    qui Dicembre più caldo di sempre ad oggi siamo a 8 di media....circa 3.8 sopramedia.....ieri si è registrata giornata RECORD con media giornaliera a 15.4
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  2. #142
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,944
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Bella analisi, ma hai messo febbraio 2018 sia come mese compensatore sia come mese sopra media.
    Stessa cosa con dicembre 2012, che hai segnato sia "debolmente sottomedia" sia in "sopramedia tra 1 e 2°"Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    Dicembre 2012 è stato leggermente sottomedia (circa -1°C a seconda delle zone)
    Febbraio 2018 è stato invece fortemente sottomedia (oltre -2°C di anomalia).

  3. #143
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,408
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Dicembre 2012 è stato leggermente sottomedia (circa -1°C a seconda delle stazioni)
    Febbraio 2018 è stato invece fortemente sottomedia (oltre -2°C di anomalia).
    Lo so, lo so.
    Però forse hai sbagliato a scrivere perché mi pare che compaiano in due livelli di anomali diversi.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  4. #144
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Dicembre da questo punto di vista è un mese "esemplare", pure qua, del nuovo trend di questo periodo, sperando che non sia definitivo, in pratica nei due decenni precedenti quello attuale avevamo sia mesi termicamente normali, sia mesi sopra-media, sia mesi sotto-media, l'eventuale riscaldamento poteva essere dovuto (es. anni '90) all'intensità delle anomalie positive o alla loro (relativa) maggiore frequenza, ma potevi anche avere mesi di dicembre freddi, anche in due annate consecutive (es. 1998 e 1999, oppure 1990 e 1991). Di fatto in questo decennio, ormai prossimo a concludersi abbiamo:

    1) dicembre in debole sottomedia (2012)
    2) un dicembre circa in media (2017)
    3) 6 mesi di dicembre con sopramedia compresi tra 1 e 2°C (2011, 2012, 2013, 2016, 2018 e a questo punto 2019)
    4) 2 mesi di dicembre con sopramedia tra 2 e 4°C (2014 e 2015)

    Anche gennaio si sta avvicinando a questa tendenza, mentre febbraio è ancora parzialmente compensato da mesi come il 2012, il 2013 e il 2018 (mentre il 2015 è stato praticamente in media), che compensano gli eccessi di 2014, 2016, 2017 e 2018 che sono comunque meno esasperati rispetto a quelli che hanno riguardto i due mesi precedenti...
    Sì, avevo notato molte volte che febbraio nelle statistiche recenti è l'unico mese in grado di macinare freddo. Nei 30 più freddi dal 1864 a livello svizzero abbiamo il 2003, 2005, 2012, 2013, 2018. Nessun altro mese presenta una concentrazione così elevata di annate recenti.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  5. #145
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,944
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarl Visualizza Messaggio
    Lo so, lo so.
    Però forse hai sbagliato a scrivere perché mi pare che compaiano in due livelli di anomali diversi.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    Ovviamente tra quelli caldi c'è il febbraio scorso (2019), comunque nessun febbraio di questa decade finora ha chiuso con anomalie maggiori di +2°C, mentre ad esempio nei tre decenni precedenti abbiamo avuto il 1990, il 1997, il 1998, il 2000, il 2001 e il 2007 tutti con anomalie comprese tra +2,5 e +4°C... quindici anni fa spesso si leggeva di trend all'accorciamento stagionale... tanto quanto oggi si parla (impropriamente) di shift invernale...

  6. #146
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,223
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Ovviamente tra quelli caldi c'è il febbraio scorso (2019), comunque nessun febbraio di questa decade finora ha chiuso con anomalie maggiori di +2°C, mentre ad esempio nei tre decenni precedenti abbiamo avuto il 1990, il 1997, il 1998, il 2000, il 2001 e il 2007 tutti con anomalie comprese tra +2,5 e +4°C... quindici anni fa spesso si leggeva di trend all'accorciamento stagionale... tanto quanto oggi si parla (impropriamente) di shift invernale...
    Spesso però negli anni 90 un febbraio caldo veniva „compensato“ da marzo e/o aprile, che riuscivano ad avere connotati prettamente invernali. Quindi più che accorciamento era una pausa...

  7. #147
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/08/17
    Località
    Muggia (TS) 35mslm
    Età
    37
    Messaggi
    150
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    In questo anno 2019 la stazione ufficiale ARPA FVG "Muggia" non scendera mai sottozero!

    L`ultima minima sottozero risale al 1.marzo 2018.

    Cosa dire?


  8. #148
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    16,194
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dagur Visualizza Messaggio
    In questo anno 2019 la stazione ufficiale ARPA FVG "Muggia" non scendera mai sottozero!

    L`ultima minima sottozero risale al 1.marzo 2018.

    Cosa dire?

    ma veramente?!
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #149
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,427
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Non so quale sia la ragione, non so nemmeno come sia possibile (visto che solo nella piana di Brindisi si registrano ora 11/12°, mentre nel barese e nel leccese permane aria mite e temperature superiori ai 14°), fatto sta che finalmente siamo scesi dopo 156 h (6 giorni e mezzo!) sotto la soglia dei 14°. E' una roba assurda, nuovo record assoluto di permanenza consecutiva sopra i 14°. Allucinante a dir poco perchè 14° sarebbe la media max! E abbiamo vissuto ben una settimana sopra la media max di Dicembre. Una tale media minime è roba da non credere, ben +3,3° anche sopra quella di Novembre, in media con Maggio e poco sotto quella di Ottobre



    E' quindi ufficiale: la settimana più calda della storia di Dicembre per le minime l'abbiamo rilevata in questo 2019.

  10. #150
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarl
    Data Registrazione
    04/02/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    1,408
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2019: Anomalie termiche e pluviometriche/nivometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dagur Visualizza Messaggio
    In questo anno 2019 la stazione ufficiale ARPA FVG "Muggia" non scendera mai sottozero!

    L`ultima minima sottozero risale al 1.marzo 2018.

    Cosa dire?

    Wow, ma nemmeno nell'ondata di freddo del 4/5 gennaio?
    2012: 31 Gennaio - 15 Febbraio (120 cm) T. minima: -10,9°C
    2017: 5 - 19 Gennaio (40 cm)T. minima: -10,7°C
    2018: 24 - 28 Febbraio (30 cm) T. minima: -11,2°C



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •