Visualizza Risultati Sondaggio: Quali sono le vostre preferenze?

Partecipanti
46. Non puoi votare in questo sondaggio
  • atlantico zonale mite, pioggia e neve a quote stellari in un contesto di estrema mitezza generale

    14 30.43%
  • HP con freddo da inversioni e nebbie, specialmente alle basse quote

    32 69.57%
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45
  1. #21
    Bava di vento L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    18
    Messaggi
    77
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Tra Atlantico ed Alta Pressione, dato che da me la nebbia si vede raramente, scelgo la prima. Almeno c'è un po' di dinamicità ed i ghiacciai recuperano neve per sopravvivere all'estate
    Anywhere, whenever. Apart but still together...

  2. #22
    Tempesta L'avatar di alby83
    Data Registrazione
    28/05/06
    Località
    Cascina Amata ( CO ) 340m
    Età
    36
    Messaggi
    10,973
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Se la quota Neve é sui 600/800m vada x l'atlantico, se devo veder piovere in inverno oltre I 1000m e avere 7/10 gradi da me meglio un bel HP.

    Tanto ( fortunatamente) nella mia zona la nebbia é rarita'!
    Amo il föhn , odio la nebbia !!!
    INVESTIMENTI :
    https://www.youtube.com/channel/UCJC..._as=subscriber

  3. #23
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,994
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    nessuna delle due, o meglio, qualsiasi configurazione del genere bloccata è una noia ed è malsana sotto qualche aspetto. La zonalità, che sarebbe la condizione di fondo visto che si parla o di atlantico basso o di hp, può tranquillamente portare un alternarsi di queste due figure, che seppur poco invernali, alternate appunto possono anche essere quasi piacevoli a mio personalissimo avviso. Ma è chiaro che stia parlando per la mia zona...
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #24
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    5,727
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    E' evidente la differenza che c'è tra aree densamente abitate quali la Pianura Padana e in particolare le sue estese aree urbane, e le aree più rurali, dove le inversioni termiche non sono così mal viste.

    Io prediligo le HP tutta la vita. Non sono un pluviofilo particolare. Mi piace che piova se la pioggia si accompagna a un clima più fresco/freddo, ma altrimenti poco mi cambierebbe, anche perchè sul lungo termine alla fine ogni ammanco viene pareggiato (a differenza delle medie termometriche).

    E' anche vero che un periodo di inversione con HP mite qui sulla costa adriatica meridionale è tutt'altra cosa. Di giorno ci sarebbe un sole pallido o nubi basse, con massime non molto sopra la media se non in media. Di notte foschia/nebbie, con odore nell'aria di fuliggine non particolarmente piacevole, ma sa di inverno, visto anche le temperature che possono scendere sotto la media fino a 4/5°.
    Invece l'atlantico zonale mite qui si traduce in anormalità termiche spaventose. Non me ne faccio niente sinceramente, non per un po' di pioggia.

  5. #25
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,421
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Tra i due ovviamente l’atlantico, almeno qualche chance di veder neve anche a fondovalle son di gran lunga maggiori.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #26
    Vento teso
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    34
    Messaggi
    1,961
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    hb con contributo orientale, anche lievissimo, tutta la vita.
    E' capace di farmi fare minime negative a raffica, con il gelo che resiste all'ombra e si somma di giorno in giorno. Qui è un classico soprattutto nella prima quindicina di gennaio.
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  7. #27
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,847
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Atlantico freddo/fresco (come il dicembre 2008) no? non si può rispondere?

    Cmq, nonostante da abitante del NW e quindi naturalmente "simpatizzante" dell'atlantico, da pianurino preferisco anch'io le HP fredde all'atlantico come quello del 2013/14, con neve spesso a quote stellari. Quindi mi va bene l'HP (purché sia freddo, o che comunque richiami anche solo un peletto di correnti orientali, basta anche poco, un po' come ad inizio gennaio 2002. Se invece devo avere un HP come quelli del gennaio 2007 o il febbraio 1990 allora preferisco l'atlantico con neve a 1500 m anche a gennaio )

    Quindi ricapitolando (dal meno peggiore al peggiore):
    1) HP "freddo", quindi quello con inversioni e nebbie in pianura
    2) Atlantico mite che porta neve a quote alte
    3) HP "caldo", con poca possibilità di inversioni o nebbie anche in pianura

  8. #28
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,660
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    hb con contributo orientale, anche lievissimo, tutta la vita.
    E' capace di farmi fare minime negative a raffica, con il gelo che resiste all'ombra e si somma di giorno in giorno. Qui è un classico soprattutto nella prima quindicina di gennaio.
    E no... troppo facile, l'alternativa secca dovrebbe essere tra un'HP con SW anticiclonico e una +5°C/+8°C a 850 hPa e un Atlantico con contributo ostro-sciroccale e lo stesso quadro termico in quota... E' chiaro che un'HP anche dinamica, magari con correnti deboli al suolo da ENE e una 0°C circa a 850 hPa andrebbe bene a quasi tutti, pure a me che per i regimi anticiclonici protratti ho una persistente repulsione... insomma l'alternativa secca deve essere tra febbraio 2014 e dicembre 2015... perché altrimenti non vale... Bisogna scegliere tra il marcio e la muffa, altrimenti non c'è gusto (rancido)...

    P.S. per Federico Ogino non demonizziamo il gennaio 1990, i primi 10 gg di quel mese, a confronto con certi regimi anticiclonici del trentennio successivo sono oro... per non dire che furono l'unico periodo sottomedia di quell'inverno disgraziato... magari riaverli certi periodi anticiclonici normali, come quello o come la seconda decade del gennaio 1999...
    Ultima modifica di galinsog@; 13/12/2019 alle 21:23

  9. #29
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,847
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    E no... troppo facile, l'alternativa secca dovrebbe essere tra un'HP con SW anticiclonico e una +5°C/+8°C a 850 hPa e un Atlantico con contributo ostro-sciroccale e lo stesso quadro termico in quota... E' chiaro che un'HP anche dinamica, magari con correnti deboli al suolo da ENE e una 0°C circa a 850 hPa andrebbe bene a quasi tutti, pure a me che per i regimi anticiclonici protratti ho una persistente repulsione... insomma l'alternativa secca deve essere tra febbraio 2014 e dicembre 2015... perché altrimenti non vale... Bisogna scegliere tra il marcio e la muffa, altrimenti non c'è gusto (rancido)...

    P.S. per Federico Ogino non demonizziamo il gennaio 1990, i primi 10 gg di quel mese, a confronto con certi regimi anticiclonici del trentennio successivo sono oro... per non dire che furono l'unico periodo sottomedia di quell'inverno disgraziato... magari riaverli certi periodi anticiclonici normali, come quello o come la seconda decade del gennaio 1999...
    Cmq ho messo il febbraio 1990 e non il gennaio 1990
    Ti posso capire per il gennaio di quell'anno, ma febbraio ti prego, proprio no

  10. #30
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,660
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Atlantico zonale mite o HP con inversioni e nebbie ??

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Cmq ho messo il febbraio 1990 e non il gennaio 1990
    Ti posso capire per il gennaio di quell'anno, ma febbraio ti prego, proprio no
    Be', ma il febbraio 1990 di veramente anticiclonico ebbe solo gli ultimi 8/9 giorni... non che i 20 giorni precedenti, con zonale sparato W/E e almeno un paio di episodi di favonio caldo, avessero fatto meno schifo...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •