Pagina 175 di 955 PrimaPrima ... 75125165173174175176177185225275675 ... UltimaUltima
Risultati da 1,741 a 1,750 di 9542
  1. #1741
    Vento moderato
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,147
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    VP supercompatto ma se l'HP sta a casa sua.....
    Direi che piccole ondulazioni del getto in atlantico possono fare una bella differenza da noi in prospettiva. Il getto zonale in uscita dal canada è talmente teso e le energie in gioco sono tali per cui basta un niente per far partire la seconda onda. Alcune ENS vedono appunto questa possibilità...se questo accadesse, poi un nuovo displacement del vp sul comparto euroasiatico possibile attorno al 8-10 gennaio farebbe il resto.

  2. #1742
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,875
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Questa tornata modellistica ha mostrato ulteriormente la, ahimé, NON utilità del modello ENS: variano a ogni corsa tutto quasi in sintonia, non capisco se é la situazione al limite che va a modificare l'indice di affidabilità o cosa, adesso con lo 06 sono di nuovi crollati, dopo che con lo 00, praticamente solo l'ufficiale vedeva il rientro freddo al Sud.

    Cosa succederà il 29/31 ? Bhe, ci sono delle differenze ancora eclatanti fra i due maggiori GM.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  3. #1743
    Bava di vento L'avatar di Mitico85M3V
    Data Registrazione
    20/01/13
    Località
    Mossa (GO)
    Età
    50
    Messaggi
    104
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Questa tornata modellistica ha mostrato ulteriormente la, ahimé, NON utilità del modello ENS: variano a ogni corsa tutto quasi in sintonia, non capisco se é la situazione al limite che va a modificare l'indice di affidabilità o cosa, adesso con lo 06 sono di nuovi crollati, dopo che con lo 00, praticamente solo l'ufficiale vedeva il rientro freddo al Sud.

    Cosa succederà il 29/31 ? Bhe, ci sono delle differenze ancora eclatanti fra i due maggiori GM.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Ho come l’impressione che in questo periodo di forte cambiamento climatico si siano inserite delle forzanti che i modelli fanno fatica ad elaborare ... dieci anni fa non era così.
    In una settimana abbiamo visto tutto ed il contrario di tutto.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  4. #1744
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    23
    Messaggi
    5,570
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    VP supercompatto ma se l'HP sta a casa sua.....
    Super compatto però nellla seconda carta c’è un minimo di ondulazione... alla fine è quella a fare la differenza.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #1745
    Vento forte L'avatar di only**snow**
    Data Registrazione
    14/08/07
    Località
    Cossila S.Grato (BI) 517 mslm
    Messaggi
    3,296
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    non farei mai cambio tra reading e gfs, per 3 giorni di fresco freddo , poi vedono una chiusura pazzesca del VP a fine anno, molto meglio l'europeo se vogliamo salvare la prima parte di gennaio
    esatto tutta la vita ecmwf
    CONDIZIONI CORRENTI COSSILA S. GRATO

    "no ma è un periodo movimentato, le soddisfazioni arriveranno per tutti"

  6. #1746
    Vento fresco L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    38
    Messaggi
    2,809
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da alieno Visualizza Messaggio
    Comunque ho notato uno spread alto a 120 ore proprio sull'Italia e il versante adristico. Stasera sarà tutto più chiaro
    Oh ecco meno male, aspettavo l'iniezione di ottimismo Analisi modelli Inverno 2019/20Analisi modelli Inverno 2019/20

    da Xiaomi Pocophone con Tapatalk

  7. #1747
    Bava di vento
    Data Registrazione
    22/02/18
    Località
    castelfranco (MO)
    Messaggi
    168
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Stavo guardando i miesi spaghi (GFS 06), la media dei cluster è attorno ai +7°C a 850 hPa fino al 5 di gennaio, praticamente la media della terza decade di aprile (1981/2010). Poi per carità ci sono anche soluzioni meno calde, ma non sono in sincrono (ossia oltre ad essere pochi gli spaghi che scendono verso lo 0°C lo fanno isolatamente rispetto all'intero cluster sulla stessa ordinata). Aggiungo che una roba del genere non l'avevo mai vista, soprattutto non avevo mai visto un periodo in cui un'anomalia di tale portata sfiora in durata i 10 giorni...

    Per essere chiari una +7°C a 850 hPa nella prima decade di gennaio è tipica della Tunisia meridionale...

    Allegato 517239

    C'è da dire che gli alberi seguono (anche) il foto periodo, altrimenti potremmo trovarci con gli alberi che iniziano ad avere le gemme gonfie in prima decade di gennaio...
    ormai c'è da ringraziare ad avere anomalie positive di soli 2 3 gradi, da me gli alberi ogni anno ritardano la caduta delle foglie. il glicine ha appena finito di buttar giù le foglie e il salice le ha ancora in parte. roba mai vista

  8. #1748
    Vento fresco L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    38
    Messaggi
    2,809
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    Questa tornata modellistica ha mostrato ulteriormente la, ahimé, NON utilità del modello ENS: variano a ogni corsa tutto quasi in sintonia, non capisco se é la situazione al limite che va a modificare l'indice di affidabilità o cosa, adesso con lo 06 sono di nuovi crollati, dopo che con lo 00, praticamente solo l'ufficiale vedeva il rientro freddo al Sud.

    Cosa succederà il 29/31 ? Bhe, ci sono delle differenze ancora eclatanti fra i due maggiori GM.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Concordo assolutamente con te

    da Xiaomi Pocophone con Tapatalk

  9. #1749
    Brezza tesa L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    49
    Messaggi
    822
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Stavo guardando i miesi spaghi (GFS 06), la media dei cluster è attorno ai +7°C a 850 hPa fino al 5 di gennaio, praticamente la media della terza decade di aprile (1981/2010). Poi per carità ci sono anche soluzioni meno calde, ma non sono in sincrono (ossia oltre ad essere pochi gli spaghi che scendono verso lo 0°C lo fanno isolatamente rispetto all'intero cluster sulla stessa ordinata). Aggiungo che una roba del genere non l'avevo mai vista, soprattutto non avevo mai visto un periodo in cui un'anomalia di tale portata sfiora in durata i 10 giorni...

    Per essere chiari una +7°C a 850 hPa nella prima decade di gennaio è tipica della Tunisia meridionale...

    Allegato 517239

    C'è da dire che gli alberi seguono (anche) il foto periodo, altrimenti potremmo trovarci con gli alberi che iniziano ad avere le gemme gonfie in prima decade di gennaio...

    Poco altro da aggiungere....

  10. #1750
    Vento moderato L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    18
    Messaggi
    1,326
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Secondo gfs (e gefs) avremo un ricompattamento e rafforzamento del vortice polare a seguito anche di dinamiche stratosferiche. Il vp tenderà ruotare in senso antiorario modificando il proprio asse e generando un rafforzamento in zona canadese/groenlandese. Come conseguenza si avrà un ritorno della zonalità.


    Infatti ao e nao sono visti al rialzo


    In sede pacifica la situazione è piuttosto "statica"
    l'onda pacifica risulta inattiva e abbiamo sia epo che wpo in positivo.


    L'mjo è prevista in fase 6/7 con debole magnitudo e conferma un'attività d'onda piuttosto debole.

    Per quanto riguarda le ssta è interessante notare come sta cambiando la situazione nel nord pacifico. Il blob è stato leggermente assorbito e questo è sicuramente un sintomo del cambio del wr di questa zona
    Analisi modelli Inverno 2019/20-download-3-.png
    Analisi modelli Inverno 2019/20-download.png
    Quindi ci aspetta un periodo caratterizzato da alta pressione che ,in secondo momento, potrebbe lasciare spazio ad un'articata con abbassamento del fronte polare.
    Quante vaccate ho scritto?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •