Pagina 223 di 955 PrimaPrima ... 123173213221222223224225233273323723 ... UltimaUltima
Risultati da 2,221 a 2,230 di 9542
  1. #2221
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    19,748
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Sempre meglio dello schifo immondo che abbiamo vissuto fino a ieri in pratica...ma volete mettere?? E' stato uno dei periodi più meteo-aberranti mai visti a Dicembre, e che ricorderemo a lungo con disgusto
    Certo non sono carte per fare salti di gioia ma per chi è in pianura, soprattutto, sarà Inverno tra galaverne e gelate (Valpadana, medio-basso Adriatico e interno del Centro in primis)

    In una normale stagione sarebbero carte bruttine, ma rispetto al recente passato perlomeno torniamo a cose umane
    l'inversione ok.si un po' di inverno (finto) in basso lo porta.ma vedendo l'Appennino settentrionale completamente spoglio di neve fin sui 2000m auspicavo qualche perturbazione fredda e non un alta pressione di 15 giorni.comunque aspettiamo e vediamo i futuri sviluppi.

  2. #2222
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,982
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio73 Visualizza Messaggio
    Quindi è possibile un ritorno del maltempo dopo il 10 di gennaio, ma non del freddo?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Sì, esatto, a leggere il 90% degli interventi sembra quasi che le HP dinamiche vivano di vita propria, quando in realtà sono uno dei modi in cui si manifesta la circolazione atmosferica in questa parte di emisfero, ora siamo in una fase AO positiva di forte magnitudo, tra pochi giorni si potrebbe avere un valore di picco attorno a +4 o perfino superiore, poi il valore sembra destinato a calare velocemente, contestualmente nel Nord Pacifico abbiamo ancora una situazione di zonalità con pattern PNA vicino alla neutralità, per cui è il tipico contesto in cui la JS nordatlantica si presenta molto tesa, per via dell'elevata velocità dei venti zonali. Passare da una situazione al suo opposto, dando per scontato che avremmo comunque correnti a matrice occidentale (che ci sia HP o LP) è una questione di equilibri che possono essere scardinati molto velocemente...
    Ultima modifica di galinsog@; 28/12/2019 alle 19:24

  3. #2223
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/12/18
    Località
    Spresiano (TV)
    Messaggi
    78
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Mat87 Visualizza Messaggio
    Sempre meglio dello schifo immondo che abbiamo vissuto fino a ieri in pratica...ma volete mettere?? E' stato uno dei periodi più meteo-aberranti mai visti a Dicembre, e che ricorderemo a lungo con disgusto
    Certo non sono carte per fare salti di gioia ma per chi è in pianura, soprattutto, sarà Inverno tra galaverne e gelate (Valpadana, medio-basso Adriatico e interno del Centro in primis)

    In una normale stagione sarebbero carte bruttine, ma rispetto al recente passato perlomeno torniamo a cose umane
    Concordo con te, lo schifo atlantico ha portato mitezza ovunque, almeno in pianura l hp un po' di aria invernale la porta, per il momento guardiamo il bicchiere mezzo pieno

  4. #2224
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/01/15
    Località
    Avezzano (AQ)
    Messaggi
    622
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da simofir Visualizza Messaggio
    l'inversione ok.si un po' di inverno (finto) in basso lo porta.ma vedendo l'Appennino settentrionale completamente spoglio di neve fin sui 2000m auspicavo qualche perturbazione fredda e non un alta pressione di 15 giorni.comunque aspettiamo e vediamo i futuri sviluppi.
    L' Atlantico freddo ormai è una leggenda. Quando entra l'Atlantico, può farti due giorni di freddo con neve a quote non stellari, ma poi lo scirocco cancella tutto sotto i 2500 m, come successo a Dicembre.
    Meglio anche per la montagna avere pochissima neve, in un contesto prevalentemente anticiclonico. Poi per le pianure e le conche vabbe, non ci sono proprio paragoni da fare.
    Meglio avere mitezza (temporanea) da HP non ovunque, piuttosto che avere Atlantico con mitezza ovunque.
    Poi io non condivido assolutamente questa definizione di freddo finto. Il freddo invernale è dato dalle inversioni, in massima parte. Nel Gennaio 1985 ad esempio, anche nella tua Firenze, non si sarebbero mai raggiunte quelle temperature storiche, se non ci fosse stata inversione fortissima al suolo, altro che freddo finto.

  5. #2225
    Vento teso L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    24
    Messaggi
    1,859
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    brutto reading stasera

  6. #2226
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    958
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Reading da incubo..io mi chiedo l anno in cui arriverà el nino cosa succede..

  7. #2227
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/01/15
    Località
    Avezzano (AQ)
    Messaggi
    622
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da alexsax93 Visualizza Messaggio
    Reading da incubo..io mi chiedo l anno in cui arriverà el nino cosa succede..
    A me invece le Reading piacciono, nelle vallate interne appenniniche avremo un bel periodo freddo, contraddistinto da gelate e cieli tersi. Finalmente un contesto un minimo più invernale, anziché autunnale.

  8. #2228
    Vento teso L'avatar di dennis96
    Data Registrazione
    27/11/17
    Località
    san salvo (CH) 100m
    Età
    24
    Messaggi
    1,859
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da frankie95 Visualizza Messaggio
    A me invece le Reading piacciono, nelle vallate interne appenniniche avremo un bel periodo freddo, contraddistinto da gelate e cieli tersi. Finalmente un contesto un minimo più invernale, anziché autunnale.
    Però è l'assenza di precipitazioni nevose che preoccupa.. Specie in determinate zone...

  9. #2229
    Banned
    Data Registrazione
    25/12/19
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Reading propone quello che ci si aspettava. La piallata zonale...l'ultimo pannello a mio avviso fa vedere un tentativo di cambiamento per il futuro....

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  10. #2230
    Banned
    Data Registrazione
    25/12/19
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da frankie95 Visualizza Messaggio
    A me invece le Reading piacciono, nelle vallate interne appenniniche avremo un bel periodo freddo, contraddistinto da gelate e cieli tersi. Finalmente un contesto un minimo più invernale, anziché autunnale.
    È un hp che ha il core in atlantico e a Nord, non è la solita hp che ci si troverebbe ad agosto

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •