Pagina 513 di 931 PrimaPrima ... 13413463503511512513514515523563613 ... UltimaUltima
Risultati da 5,121 a 5,130 di 9310
  1. #5121
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,400
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Agli amanti delle ENS: molti vedono quel VP sull'Euroasia mandare lisciate gelide fra Italia e Balcani.
    Esatto: mai visto spaghi così affollati tra 0 e -10° a 850 hPa sulla verticale delle adriatiche da almeno un anno.

  2. #5122
    Brezza leggera L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    490
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Soliti effetti miraggi che poi svaniranno riducendo la distanza temporale.. siamo proprio alla frutta ragazzi, quest'anno non ne va dritta una

  3. #5123
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    04/01/19
    Località
    alpignano(TO)
    Età
    26
    Messaggi
    844
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Soliti effetti miraggi che poi svaniranno riducendo la distanza temporale.. siamo proprio alla frutta ragazzi, quest'anno non ne va dritta una
    Anche a gennaio 2018 si diceva cosi..ma poi...

  4. #5124
    Brezza leggera L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi - AN - 140 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    490
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da alexsax93 Visualizza Messaggio
    Anche a gennaio 2018 si diceva cosi..ma poi...
    C'erano però anche altre predisposizioni a favore, già si annunciava un forte stratwarming un mese prima dell'evento con indici di supporto, quest'anno è tutta un'altra storia ..

  5. #5125
    Brezza tesa L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    845
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Comunque e' bene rimanere sempre in campana, potrebbe ancora non deluderci del tutto questo gennaio


  6. #5126
    Vento teso
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    1,688
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Segnali dal futuro…..(buoni…si spera…)

  7. #5127
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    40
    Messaggi
    3,932
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    La dinamica stratcooling o ese se si preferisce, non avrebbe assolutamente permesso i movimenti del VP che si prospettano nei forecast, ma visto che non è ancora realtà direi che si può anche sorvolare.

    Mentre questo post è del 25 FEBBRAIO 2019

    Nowcasting Puglia 24-28 Febbraio 2019

    ... l’esperienza insegna: non dire gatto se non ce l’hai nel sacco (ogni riferimento è puramente casuale).
    Non è ne troppo tardi ne troppo presto.
    Confido nella modulazione indotta dalla madden per un episodio che presto potrebbe cambiare le carte in tavola.
    Cercare segnali dalle ENS non aiuta, fidatevi.
    Siamo al 50 e 50.
    Buona serata.
    ... Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri ...

  8. #5128
    Vento moderato L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    22
    Messaggi
    1,157
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    Segnali dal futuro…..(buoni…si spera…) Immagine
    In realtà un eventuale warming siberiano mi preoccuperebbe ulteriormente in ottica di scenari invernali.
    "Non c'è cosa peggiore per un grande appassionato di neve che alzarsi la mattina e vedere tutto bianco tranne che da te" cit.me"Ahi serva italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello"

  9. #5129
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/12/18
    Località
    Fano
    Età
    53
    Messaggi
    288
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da dennis96 Visualizza Messaggio
    Io ho una teoria...

    Per me i modelli quando vedono roba buona, colate fredde ecc a 200h e passa ore, poi vengono tolte avvicinandosi, per il semplice motivo che quel freddo che vedono nella realtà non c'è, quindi vengono elaborate le carte non appena ci si avvicina proprio per questo motivo.
    In poche parole sparano roba assurda, ma poi ritrattano perché nella realtà quelle masse gelide non esistono.
    Non so se mi spiego..
    Non sempre. Non è una regola fissa. Ad esempio nel 2012 febbraio Gfs abbozzò quello che poi e' capitato oltre le 200h.e lo ricordo bene e anzi man mano che si riduceva lo spazio temporale la situazione migliorava. Ti ho fatto un esempio e ne avrei altri, come è vero che spesso succede il contrario, ma non è una regola fissa.

  10. #5130
    Vento teso L'avatar di TirrenoLow
    Data Registrazione
    13/01/16
    Località
    Porano (TR) - Umbria Occ. 457m slm
    Età
    34
    Messaggi
    1,548
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Simofano Visualizza Messaggio
    Non sempre. Non è una regola fissa. Ad esempio nel 2012 febbraio Gfs abbozzò quello che poi e' capitato oltre le 200h.e lo ricordo bene e anzi man mano che si riduceva lo spazio temporale la situazione migliorava. Ti ho fatto un esempio e ne avrei altri, come è vero che spesso succede il contrario, ma non è una regola fissa.
    Confermo,
    lo stupore fu quasi più per i continui miglioramenti modellistici che per quanto poi avvenne di assolutamente sublime
    Nello studio delle cause e nella successione dei fenomeni

    www.meteoporano.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •