Pagina 518 di 937 PrimaPrima ... 18418468508516517518519520528568618 ... UltimaUltima
Risultati da 5,171 a 5,180 di 9370
  1. #5171
    Uragano L'avatar di Fabry74
    Data Registrazione
    27/10/08
    Località
    Pianura Pinerolese (TO)
    Messaggi
    16,433
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    C'è che dice bene, c'è chi dice male.... Non ci si capisce più niente Analisi modelli Inverno 2019/20

    Inviato dal mio U FEEL LITE utilizzando Tapatalk

  2. #5172
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,415
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    veramente male reading
    quel bombolone polare sul finale spazza via in un amen tutto l'artico continentale acquisito con lo sbilanciamento di medio termine
    non è sicuramente la dinamica da auspicarsi
    il problema è che tra labrador e terranova i due gm principali sono molto diversi già a 144h e sappiamo chi ha maggiori possibilità di spuntarla
    Notavo come Reading già a 96 h (non un'eternità!) era nettamente diverso in area scandinava stasera rispetto a stamattina.
    Come possiamo aspettarci altro se già a queste distanze non si sa cosa accadrà?

    Inoltre con GFS c'è una notevole differenza, visto che l'americano vede permanere la cellula altopressoria in pieno Atlantico. Qui invece il VP sprofonda appunto in Atlantico!

  3. #5173
    Burrasca forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    8,584
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry74 Visualizza Messaggio
    C'è che dice bene, c'è chi dice male.... Non ci si capisce più niente Analisi modelli Inverno 2019/20

    Inviato dal mio U FEEL LITE utilizzando Tapatalk
    È inevitabile quando a run alterni tutti i GM lasciano intendere qualcosa.
    E questo qualcosa dà adito a molte interpretazioni.
    Non ci stiamo capendo niente, è così.
    Ma penso che brancolare nel buio sia normale per il ventaglio di soluzioni che gli utenti più esperti hanno già individuato.
    Sembra l'anno del "vorrei ma non posso".
    Come se non funzionasse un ingranaggio o qualcosa di simile. Già si paventava un inverno sotto tono.
    Credo semplicemente che l'assenza di precipitazioni in questo momento sia la cosa peggiore. Gennaio almeno al centro-sud dovrebbe essere perturbato.
    Ovviamente dovrebbe piovere pure al nord ma lì si può recuperare con l'estate.
    E non è vero che il freddo è mancato perché qualche spifferino c'è stato.
    Guarda, un mezzo cavetto, una secchiata d'acqua, un vortice blando dal Rodano avrebbe garantito belle nevicate al nord e centrali. Bastava che quel vortice si chiudesse più a est e la neve al centro-nord sarebbe arrivata.
    Piemonte o Lazio poco importa.
    I run belli ci sono stati, ma tutto è stato smentito.
    In particolare Gfs merita il premio per l'illusionismo.
    Gli inglesi hanno avuto meno dubbi sul nulla meteorologico. E la storia va avanti da un mese
    Ecco

  4. #5174
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    3,697
    Menzionato
    155 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    anche se out topic queste dinamiche atmosferiche e continui ' dietrofront ' con HP e zonalita' prevalente hanno molte affinita' con l andamento invernale degli inverni anni '70

    a differenza che allora l anticiclone delle Azzorre era piu presente durante l estate

    adesso , pare , che durante l inverno e' HP delle Azzorre che prevale

  5. #5175
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,364
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    veramente male reading
    quel bombolone polare sul finale spazza via in un amen tutto l'artico continentale acquisito con lo sbilanciamento di medio termine
    non è sicuramente la dinamica da auspicarsi
    il problema è che tra labrador e terranova i due gm principali sono molto diversi già a 144h e sappiamo chi ha maggiori possibilità di spuntarla
    Vero Alessandro ma mi sembra comunque che non si vede un ondulazione ampia manco a pagarla...anche quello che accadrà nel week end quello sprofondamento in nord Africa è frutto credo sempre di una poca ampiezza dell’onda..voglio dire anche se lo sbilanciamento ci portasse il freddo ad est ma siamo sicuri che avremmo la possibilità di portarlo vicino?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #5176
    Vento moderato
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,074
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    Vero Alessandro ma mi sembra comunque che non si vede un ondulazione ampia manco a pagarla...anche quello che accadrà nel week end quello sprofondamento in nord Africa è frutto credo sempre di una poca ampiezza dell’onda..voglio dire anche se lo sbilanciamento ci portasse il freddo ad est ma siamo sicuri che avremmo la possibilità di portarlo vicino?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Se si sbilancia si, non so se hai visto le ens delle 06, tutte quelle che vedevano lo sbilanciamento con una minima frenata zonale in uscita dal canada provocavano una bella colata gelida sull'Italia. Il problema è che ora persino GFS sta rivedendo lo sbilanciamento a favore della piallata...

  7. #5177
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    10,364
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Copernicus64 Visualizza Messaggio
    Se si sbilancia si, non so se hai visto le ens delle 12, tutte quelle che vedevano lo sbilanciamento con una minima frenata zonale in uscita dal canada provocavano una bella colata gelida sull'Italia. Il problema è che ora persino GFS sta rivedendo lo sbilanciamento a favore della piallata...
    Che in linea con l’ese...se non sbaglio


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #5178
    Vento moderato
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,074
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    Che in linea con l’ese...se non sbaglio


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    probabilmente, anche se l'effetto non è proprio immediato ma più progressivo, forse lo vedrei più legato alla mancanza di intrusione dell'aria calda verso il polo in troposfera nelle fasi successive laddove viene visto lo sbilanciamento, cosa che tra l'altro impedisce la prosecuzione della fase fredda in molte delle ens...

  9. #5179
    Brezza tesa L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    986
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Analisi modelli Inverno 2019/20-gfs.png

    Analisi modelli Inverno 2019/20-gfs1.png

    Analisi modelli Inverno 2019/20-gfs2.png

    GFS completamente disallineato rispetto a ECMWF, la cui differenza tra il modello globale è notevole con il run 12 Z di Reading..
    Le possibilità, a maggior ragione che manca ancora una settimana al 23 sono tante, principalmente due:
    - o giunge una ennesima botta gelida balcanico-anatolica con target esclusivamente orientale, non a caso ECMWF è il primo a individuare questi eventi
    - oppure il VP subirà un notevole est shift, facendo traslare di conseguenza la massa gelida, non appena avviene lo scambio meridiano, molto più ad est della penisola balcanica. Tutto ha senso quando entrano buone isoterme, potrebbero arrivare geopotenziali come la 548 dam ma avere in quota una -8, oppure geopotenziali più bassi ma accompagnati da una -6. Non sarà certamente un occasione che potrà sfruttare l'Italia, che secondo me quest'anno, come già si capiva in autunno, resteremo ai margini della situazione e a guardare qualora dovessero esserci degli eventi freddi rilevanti. Prima l'Ovest Europa ora l'Est europeo e non si finisce mai di ripetere questa situazione a catena.. a proposito a quanto saremo arrivati già di anomalia termica nazionale positiva rispetto alla momentanea e obsoleta 1981/2010?
    Ultima modifica di damiano23; 16/01/2020 alle 22:33

  10. #5180
    Brezza tesa L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    49
    Messaggi
    791
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Poco di buono anche dai modelli serali,reading soprattutto.
    Direi conferme purtroppo delle situazioni già proposte i giorni scorsi.
    vedo però della dinamicità da monitorare certo non prima di fine mese a mio parere però per avere un target italico.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •