Pagina 522 di 955 PrimaPrima ... 22422472512520521522523524532572622 ... UltimaUltima
Risultati da 5,211 a 5,220 di 9542
  1. #5211
    Brezza tesa L'avatar di Giuseppe 93
    Data Registrazione
    22/07/12
    Località
    Mottola (TA)
    Età
    26
    Messaggi
    643
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    Bhe' ho risposto a quello che asserivi....nella storia meteo e' pieno di gennaio finiti a 0mm questo non finitmra' a 0mm
    Forse al nord Italia gli inverni sono più secchi, ma qui da noi se anche i mesi invernali chiudono a 0 mm son c**zi. Non è vittimismo, è oggettività. Poi magari ritrattano, ma vedendo le carte odierne un po' di sconforto ti assale...
    Max 2017:+ 38,3°C (04/08) / Min 2017: -5,6°C (07/01)
    Max 2018:+ 34,1°C (22/07) / Min 2018: -6,1°C (28/02)
    Max 2019:+ 37,5°C (13/08) / Min 2019: -4,6°C (04/01) - (dati protezione civile)

  2. #5212
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    40
    Messaggi
    4,075
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Questo succede quando si guardano le ens gfs e ci si pone un limite temporale fittizio.
    Come andrà lo sa solo Dio, ne GFS ne ECMWF.
    ... Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri ...

  3. #5213
    Vento moderato L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    42
    Messaggi
    1,186
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da only**snow** Visualizza Messaggio
    Il bello che si lamenta gente del centro-sud lato adriatico dopo questi anni. Uno del nord cosa dovrebbe dire?
    neve o pioggia che sia l'inverno è l'unica stagione in cui possono accumulare mm. perchè poi l'estate da loro è calda e secca, noi al nord (nordest) in particolare abbiamo tanti temporali che ci aiutano.
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  4. #5214
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    41
    Messaggi
    11,203
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Gennaio a 0 mm o no non è questo che farà la differenza .
    Ciò che si nota dalle carte stamattina è la fine definitiva a qualsiasi possibilità di sblocco di questa situazione.
    Negli ultimi 30 anni di inverni orrendi ne abbiamo subiti parecchi ma questo ha la vittoria assicurata.
    Poi qualcuno potrà dure: " eh però siamo al 17 gennaio ,c' è ancora febbraio e bla bla bla.
    Però abbiamo a sostegno della tesi del non inverno questi fattori:
    1) le stagionali serie che finora sono state impeccabili.
    2) un ese cold con effetti in troposfera inequivocabili.
    3) i gm che non vedono sblocchi entro almeno 10- 15 giorni.
    Chiaro è che una piccolissima parte dentro di noi continuerà a sperare ancora, ma direi che a livello razionale e cognitivo stamattina possiamo anche pensare in tranquillità alla prossima primavera ( che peraltro non sarà lontana).
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  5. #5215
    Bava di vento
    Data Registrazione
    07/01/14
    Località
    Malcontenta (VE)
    Età
    45
    Messaggi
    159
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Oramai scrivo pochissimo, dico solo che l'inverno e' ancora lungo e soprattutto negli ultimi anni ha regalato soddisfazioni ed eventi nella sua seconda parte. Poi qui a ne almeno si dicembre caldo e gennaio secco ma comunque finora 30 minime negative le ho registrate (piu 'bassa -3.5) + un piccolo evento nevoso 0.5cm. Ora aspettiamo ma di annate cosi ne ricordo tantissime con anticicloni infiniti e Alpi marroni.

  6. #5216
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/12/18
    Località
    Fano
    Età
    53
    Messaggi
    333
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da only**snow** Visualizza Messaggio
    Il bello che si lamenta gente del centro-sud lato adriatico dopo questi anni. Uno del nord cosa dovrebbe dire?
    Eh già infatti è assurdo. Come ci permettiamo di lamentarci dopo gennaio 1985, febbraio 1991, febbraio 2012 e febbraio2018? Meritiamo di non vedere nulla fino al 2050

    Citazione Originariamente Scritto da alexsax93 Visualizza Messaggio
    Giustissimo!!! L unica nevicata è stata quella del 13 dicembre (6/7 cm nelle mie zone)
    Ma và? Quindi è da più tempo che un Adriatico come me non vede neve. Questa proprio non mi và giù

  7. #5217
    Vento forte L'avatar di ardu
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Campoli App(FR) 500m
    Messaggi
    3,601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    carte che continuano ad essere incredibili, da storia meteo.

    Non solo nel mediterraneo ma in europa, tendenza paradossale, non arriva piu quasi nulla in inverno (tralasciando episodi sporadici), niente configurazioni accettabili.
    Non nevica più neanche a 3000 metri in maniera decente, appennini una volta ghiacciati adesso coperti di neve per qualche decina di giorni, non ci sono proprio le precipitazioni e le configurazioni adatte rispetto ad una volta, magari fosse solo l'aumento della temperatura globale.
    Quest'anno maggio ha piovuto sempre, idem novembre (29 giorni su 31 qui), anno caratterizzato da blocchi imponenti, specie di alta pressione. Faccio fatica a capire questa tendenza, cosa ci aspetterà tra qualche anno
    La mia stazione meteo a Campoli App: http://meteocampoli.altervista.org/
    Stazioni L.A.M.M.U: http://meteocampoli.altervista.org/temperature.htm
    Lacrosse W2350 Satellite-Radar: http://meteocampoli.altervista.org/satellite.htm

  8. #5218
    Brezza tesa L'avatar di augusto
    Data Registrazione
    30/01/17
    Località
    umbria zona M. Peglia 500mt
    Messaggi
    845
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da ardu Visualizza Messaggio
    Quest'anno maggio ha piovuto sempre, idem novembre (29 giorni su 31 qui)
    E ringraziamo in ginocchio c'ha piovuto coccomio, senno' toccava comincia' a chiama' le cisterne a marzo

  9. #5219
    Vento teso L'avatar di TirrenoLow
    Data Registrazione
    13/01/16
    Località
    Porano (TR) - Umbria Occ. 457m slm
    Età
    34
    Messaggi
    1,565
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Eccoci,
    siamo alle cisterne!
    Nello studio delle cause e nella successione dei fenomeni

    www.meteoporano.it

  10. #5220
    Bava di vento
    Data Registrazione
    22/05/11
    Località
    Legnago ( Vr)
    Età
    42
    Messaggi
    196
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Non scrivo molto e devo dire che guardare le carte nel periodo ottobre marzo non mi interessa molto perché sono consapevole che almeno non avrò un clima caldo che è deleterio per la mia salute. Ma non guardare attentamente le carte non significa "non vedere quanto di terribile sta accadendo". Qui al nord è vero di inverni mangiati dagli Hp ne abbiamo avuti tantissimi negli 80-90, tuttavia quegli inverni erano nettamente più nebbiosi e freddi qui nelle mie zone ad esempio. In questi anni 2000 avere l'Hp significa quasi sempre zero nebbia e tanto sole. A volte mi sembra di abitare in costa azzurra passeggiando sul lago di Garda. Tante minime negative da inversione termica certamente, ma l'inverno deve dare ben di più. Di burracshe piovose, giornate con nevischio ecc non se ne vedono ormai più.
    Sommessamente io inviterei gli esperti del forum ad iniziare a pensare alla prossima estate. La 2019 si è collocata dietro solo la 2003. E mi viene da chiedermi: vivremo l'ennesima stagione estiva dei record? Dobbiamo veramente pensare che il clima in Italia è cambiato così tanto da non poter tornare indietro? certo c'è il GW ma è solo nostro? E' solo europeo? Sono spesso all'estero per lavoro tra canada e usa nord orientali e anche lì i sopramedia ci sono eccome, ma le stagioni ti danno l'idea di continuare comunque a scorrere, il tempo è molto più mutevole. In italia questa sensazione non ce l'ho più da anni. Che dire a me il futuro estivo spaventa più di altri anni in questo 2020. Poi staremo a vedere. Per ora archiviamo l'ennesima stagione invernale veramente povera di tutto .E le stagionali ECMWF insistono sul forte sopra media fino a data da destinarsi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •