Pagina 807 di 955 PrimaPrima ... 307707757797805806807808809817857907 ... UltimaUltima
Risultati da 8,061 a 8,070 di 9542
  1. #8061
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    36
    Messaggi
    19,855
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    e questa volta non si può nemmeno dire che l'ufficiale sia isolato.non c'è uno straccio di spago in media(non oso dire sotto) o che veda precipitazioni nel long.

  2. #8062
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,123
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Questo contributo alla discussione sarà zero, ma ci tengo a dirlo: questo run di Gfs credo sia tra i più brutti che abbia mai visto da quando seguo la meteo.
    Davvero, una cosa oscena, orripilante, orrenda.
    Se ci fate caso non c'è una cosa una che vada per il verso giusto. L'HP finale non solo si gonfia su di noi, ma nella fase successiva - attaccato a NE - spancia ritornando di nuovo su di noi
    Seriamente, non datemi del gufatore, ma dubito possa uscire un run peggiore di questo.
    Ok, l'ho detto, ora linciatemi.
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #8063
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,646
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Avessimo avuto un anticiclone russo-siberiano più forte e radicato a W degli Urali, tipo gennaio 2017 o anche solo il gennaio dell'anno passato probabilmente staremmo già "scontando" il prezzo adesso... o forse lo inizieremmo a scontare tra una manciata di giorni... sarebbe bastato (e basterebbe davvero) poco per trovarci proiettati in un finale d'inverno come quello di 35 anni fa (febbraio-marzo 1984) e invece una dinamica nord-pacifica non dissimile in un contesto circolatorio non enormemente diverso (NAO+) ci porterà almeno temporaneamente verso una situazione tardo-primaverile, a causa di un VP che non trova alcuna resistenza ad est...
    No, perché anche se vi fosse una NAO negativa finirebbe tutto il freddo e con sè le isoterme verso l'Europa occidentale. Altro rischio e azzardo.
    Mai auspicare per una NAO negativa poiché c'è la possibilità di un riversamento freddo troppo a W qualora vi sia uno scambio meridiano e arrivederci e grazie, semmai conviene un indice neutro/debolmente positivo, in cui la retrogressione coinvolge il 95% penisola, magari con getto assente dal nostro territorio (si propagherà il freddo un po' anche in Spagna), in primis il gelo disintegra il centro-sud e poi il freddo riesce ad infiltrarsi fino in pianura padana..
    Ma di questi tempi una via di mezzo non esiste dunque si passa da un estremo all'altro. Da un autunno con Atl e NAO- si è passati ad un trimestre a carattere NAO++ e questa alternanza ci ha solo sfavoriti rovinandoci un intero semestre (autunno-inverno).
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  4. #8064
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,310
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Questo contributo alla discussione sarà zero, ma ci tengo a dirlo: questo run di Gfs credo sia tra i più brutti che abbia mai visto da quando seguo la meteo.
    Davvero, una cosa oscena, orripilante, orrenda.
    Se ci fate caso non c'è una cosa una che vada per il verso giusto. L'HP finale non solo si gonfia su di noi, ma nella fase successiva - attaccato a NE - spancia ritornando di nuovo su di noi
    Seriamente, non datemi del gufatore, ma dubito possa uscire un run peggiore di questo.
    Ok, l'ho detto, ora linciatemi.
    Per me è un run tutto sommato divertente, considerata la distanza. Mi incuriosiva l'origine dell'aria, devi andare a vedere cosa succede in Africa, da ridere.

  5. #8065
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,744
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    No, perché anche se vi fosse una NAO negativa finirebbe tutto il freddo e con sè le isoterme verso l'Europa occidentale. Altro rischio e azzardo.
    Mai auspicare per una NAO negativa poiché c'è la possibilità di un riversamento freddo troppo a W qualora vi sia uno scambio meridiano e arrivederci e grazie, semmai conviene un indice neutro/debolmente positivo, in cui la retrogressione coinvolge il 95% penisola, magari con getto assente dal nostro territorio (si avrà propagherà il freddo un po' anche in Spagna), in primis il gelo disintegra il centro-sud e poi il freddo riesce ad infiltrarsi fino in pianura padana..
    Ma di questi tempi una via di mezzo non esiste dunque si passa da un estremo all'altro. Da un autunno con Atl e NAO- si è passati ad un trimestre a carattere NAO++ e questa alternanza ci ha solo sfavoriti rovinandoci un intero semestre (autunno-inverno).
    aridaje con sta baggianata della NAO neutra/+ che favorisce TUTTA l'Italia

  6. #8066
    Bava di vento
    Data Registrazione
    13/12/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    55
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Io invece penso che sconteremo tutto a marzo
    Eh lo pensavo anche io, ma sinceramente non me lo auguro. Per me a Marzo si entra in primavera, non mi piace la neve tardiva. Ance se le prime due settimane di Marzo è ancora inverno. lo so...

  7. #8067
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,142
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    No, perché anche se vi fosse una NAO negativa finirebbe tutto il freddo e con sè le isoterme verso l'Europa occidentale. Altro rischio e azzardo.
    Mai auspicare per una NAO fortemente negativa poiché c'è la possibilità di un riversamento freddo troppo a W qualora vi sia uno scambio meridiano e arrivederci e grazie, semmai conviene un indice neutro/debolmente positivo, in cui la retrogressione coinvolge il 95% penisola, magari con getto assente dal nostro territorio (si avrà propagherà il freddo un po' anche in Spagna), in primis il gelo disintegra il centro-sud e poi il freddo riesce ad infiltrarsi fino in pianura padana..
    Ma di questi tempi una via di mezzo non esiste dunque si passa da un estremo all'altro. Da un autunno con Atl e NAO- si è passati ad un trimestre a carattere NAO++ e questa alternanza ci ha solo sfavoriti rovinandoci un intero semestre (autunno-inverno).
    Guarda che la dinamica a cui alludevo è una dinamica con innesco in NAO+ (anche fortemente positiva al suo esordio, vedi seconda decade di gennaio 1984), però certamente non è una situazione che può verificarsi con AO a +6, ci deve essere un forte rallentamento dei venti zonali e un periodo abbastanza lungo in regime EA/WR-... il passaggio da NAO+ a NAO-, se si fosse verificata questa situazione, sarebbe avvenuto solo nella fase finale della sua evoluzione...

  8. #8068
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    905
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Questo contributo alla discussione sarà zero, ma ci tengo a dirlo: questo run di Gfs credo sia tra i più brutti che abbia mai visto da quando seguo la meteo.
    Davvero, una cosa oscena, orripilante, orrenda.
    Se ci fate caso non c'è una cosa una che vada per il verso giusto. L'HP finale non solo si gonfia su di noi, ma nella fase successiva - attaccato a NE - spancia ritornando di nuovo su di noi
    Seriamente, non datemi del gufatore, ma dubito possa uscire un run peggiore di questo.
    Ok, l'ho detto, ora linciatemi.
    Fermo parlando che stiamo parlando di distanze temporali davvero notevoli, visto quanto sta accadendo...così come l'assetto barico generale...non si può far finta di nulla . Nel caso per le solite zone (Alpi Occidentali, Piemonte ecc...) potrebbe scapparci magari un bel trentello invernale? Cose che neppure in Nordafrica si vedono

  9. #8069
    Burrasca L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    6,951
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Io ricordo un mese di febbraio orribile, con sciroccata monster in prima decade con neve rossa su Alpi e Appennini e simile alle carte che si vedono stasera per la fine della seconda decade. Possibile fosse il 2004?

  10. #8070
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    905
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    Io ricordo un mese di febbraio orribile, con sciroccata monster in prima decade con neve rossa su Alpi e Appennini e simile alle carte che si vedono stasera per la fine della seconda decade. Possibile fosse il 2004?
    Si e proprio quella nevicata rossa provocò una valanga(con morto) sulle piste da sci ad Artesina (CN).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •