Pagina 898 di 955 PrimaPrima ... 398798848888896897898899900908948 ... UltimaUltima
Risultati da 8,971 a 8,980 di 9542
  1. #8971
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,068
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ah ecco ecco, non lo sapevo questo
    Pensa che ho sentito dire "pure El Nino per il prossimo inverno? Siamo a posto allora...".

    Ora io mi chiedo "e perché, senza Il Fanciullo che s'è avuto quest'anno??"
    Quest'anno c'è stato Nino debole con QBO positiva, uno IOD autunnale da record e il minimo solare. Tre fattori che, presi assieme, si sono avuti solo in un altro inverno recente: il 2006/07:
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #8972
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Età
    33
    Messaggi
    4,105
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Quest'anno c'è stato Nino debole con QBO positiva, uno IOD autunnale da record e il minimo solare. Tre fattori che, presi assieme, si sono avuti solo in un altro inverno recente: il 2006/07:
    Ah ma che bel precedente e che bell'attualità che partorisce quell'ottimo mix che hai citato

    Comunque ho notato una cosa.
    Si tende (troppo) spesso a demonizzare "er Pupetto", magari prediligendo la "sorellina"...
    Io credo invece che sia esattamente errato generalizzare nell'uno e nell'altro senso.
    Si perché parliamoci chiaro: né il "bimbo" né la "bimba" sono garanzia di Inverni da annoverare nell'album di famiglia dalle nostre parti... (e non solo).
    I don't know what's 'round the corner way, I feel right now...

  3. #8973
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,068
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ah ma che bel precedente e che bell'attualità che partorisce quell'ottimo mix che hai citato

    Comunque ho notato una cosa.
    Si tende (troppo) spesso a demonizzare "er Pupetto", magari prediligendo la "sorellina"...
    Io credo invece che sia esattamente errato generalizzare nell'uno e nell'altro senso.
    Si perché parliamoci chiaro: né il "bimbo" né la "bimba" sono garanzia di Inverni da annoverare nell'album di famiglia dalle nostre parti... (e non solo).
    Tendenzialmente io sono tra quelli che preferiscono la Nina per una serie di motivi:
    1) c'è una correlazione significativa tra le fasi di Nina e il periodo che va da fine Agosto fino a Capodanno: durante la Nina tale fase tende spesso a essere sotto media o al più in media termica in Italia (1988, 1996, 1998, 2007, 2010, 2017) e io amo gli inverni che partono forte
    2) la Nina tende ad abbassare le T globali, al contrario del Nino, e questo è sempre un bene a prescindere.

    Spesso ho notato che la Nina debole è il miglior compromesso in ottica invernale, specie se associata a minimo solare (mi viene in mente ad esempio il 2008/09 che ebbe tali caratteristiche). In ogni caso, io sono sicuramente del partito che demonizza il Nino, e ti dirò che a mio avviso il fatto di non aver compensato in intensità il Nino del 2015/16 ci sta presentando il conto ora.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #8974
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Età
    33
    Messaggi
    4,105
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Tendenzialmente io sono tra quelli che preferiscono la Nina per una serie di motivi:
    1) c'è una correlazione significativa tra le fasi di Nina e il periodo che va da fine Agosto fino a Capodanno: durante la Nina tale fase tende spesso a essere sotto media o al più in media termica in Italia (1988, 1996, 1998, 2007, 2010, 2017) e io amo gli inverni che partono forte
    2) la Nina tende ad abbassare le T globali, al contrario del Nino, e questo è sempre un bene a prescindere.

    Spesso ho notato che la Nina debole è il miglior compromesso in ottica invernale, specie se associata a minimo solare (mi viene in mente ad esempio il 2008/09 che ebbe tali caratteristiche). In ogni caso, io sono sicuramente del partito che demonizza il Nino, e ti dirò che a mio avviso il fatto di non aver compensato in intensità il Nino del 2015/16 ci sta presentando il conto ora.
    Argomentazioni interessanti ed assolutamente "convincenti" .
    Non si può - poi ed in particolare - non condividere il discorso sulle temperature globali legate al Nino
    I don't know what's 'round the corner way, I feel right now...

  5. #8975
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    472
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Aggiornamenteìo incredibile di GFS
    Sblocco della situazione imminente




























    A sole 312h.

  6. #8976
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,767
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Aggiornamenteìo incredibile di GFS
    Sblocco della situazione imminente




























    A sole 312h.
    se fossero 312h certificate senza dilazioni ulteriori sarebbe da metterci la firma
    gfs come la PA in Italia

  7. #8977
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Età
    33
    Messaggi
    4,105
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    se fossero 312h certificate senza dilazioni ulteriori sarebbe da metterci la firma
    gfs come la PA in Italia
    Ehm, cosa ha da ridire lei?
    I don't know what's 'round the corner way, I feel right now...

  8. #8978
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    24
    Messaggi
    2,374
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Aggiornamenteìo incredibile di GFS
    Sblocco della situazione imminente




























    A sole 312h.
    E a 264h, che comunque è tanto ma non tantissimo seppur non poco, è promettente in prospettiva!

  9. #8979
    Vento moderato L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    1,104
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Analisi modelli Inverno 2019/20-ki.png

    Qualcuno desiderava un long da bomba? Eccola qui la bomba

    Non mi stupirei affatto se dovesse avvenire un'irruzione magari in Europa orientale tanta è l'energia dell'hp in Atlantico, e non appena interviene un'onda planetaria, si innescherà una tremenda frenata zonale, trattasi però di una rottura del VP improvvisa e fugace a cui seguirà un periodo monotono di zonalità sparata con AO+.

  10. #8980
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Età
    33
    Messaggi
    4,105
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Analisi modelli Inverno 2019/20-ki.png

    Qualcuno desiderava un long da bomba? Eccola qui la bomba

    Non mi stupirei affatto se dovesse avvenire un'irruzione magari in Europa orientale tanta è l'energia dell'hp in Atlantico, e non appena interviene un'onda planetaria, si innescherà una tremenda frenata zonale, trattasi però di una rottura del VP improvvisa e fugace a cui seguirà un periodo monotono di zonalità sparata con AO+.

    E dove sarebbe la bomba in quella roba lì?
    Ah si, la bomba che metto alla prossima deriva balcanica (come quella di cui in "quote")
    I don't know what's 'round the corner way, I feel right now...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •