Pagina 17 di 34 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 340
  1. #161
    Vento moderato L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    37
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    se non erro nevicò due giorni giorni consecutivamente anche a fine gennaio 2010 (mitico inverno 2009/2010...)
    rarità comunque, rarità...
    Le migliori nevicate? GFS a 360 ore!

  2. #162
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova - Mantova
    Messaggi
    3,453
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Paradossalmente quindi è più probabile che qui in basso Adriatico ci siano più giorni di neve consecutivi allora.
    Nel 2017 nevicò per 6 giorni consecutivi, anche se accumulò solo in tre (sempre consecutivi). Nel 2014 ci furono 30 h comprese tra la nevicata più precoce e la più tardiva.

    Non credevo, ma in effetti ha senso, qui abbiamo l'ASE che finchè i gpt reggono si autoproduce senza sosta.
    Sì è la sfortuna di ricevere precipitazioni (invernali) solo o con fronti che "girano" da sud piuttosto che scorrono da ovest, o con veloci gocce fredde/ritornanti da ENE. Nel primo caso è più probabile che, prolungandosi il peggioramento, giri in pioggia; nel secondo caso, si tratta di peggioramenti brevi. Essere sottovento come da Bologna verso sud-est ha indubbiamente i suoi vantaggi, in caso di irruzioni fredde!

  3. #163
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    33,973
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Sì è la sfortuna di ricevere precipitazioni (invernali) solo o con fronti che "girano" da sud piuttosto che scorrono da ovest, o con veloci gocce fredde/ritornanti da ENE. Nel primo caso è più probabile che, prolungandosi il peggioramento, giri in pioggia; nel secondo caso, si tratta di peggioramenti brevi. Essere sottovento come da Bologna verso sud-est ha indubbiamente i suoi vantaggi, in caso di irruzioni fredde!
    Ma il 13 Dicembre a Padova nevicò con accumulo anche? A Ferrara, dopo i quasi 3 cm del giorno prima, nevicò per l'ultima ora di prp ma senza accumulare nulla.

  4. #164
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,436
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Anomalie positive fra +0.5 e +1 nelle stazioni del Tirreno mediobasso, da Latina a Capo Palinuro. Sembra un gennaio 1990 un poco più caldo, anche se da qui a fine mese il sopramedia si allargherà di circa 0.2 gradi. Inverno finora nel complesso molto mite, soprattutto a causa di un dicembre in gran parte autunnale doc..
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  5. #165
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,195
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Situazione inversionale in Canton Ticino. Intanto mese caratterizzato da una monotonia anticiclonica, nessuna precipitazione, nonché anche relativamente scarsa nuvolosità, dunque emerge un profilo definito.

    Da me siamo ad appena +0.3°C sulla norma progressiva 1981/2010, e se esattamente un anno fa ero forse una delle località con le anomalie più calde in assoluto (per i motivi già spiegati di orografia/föhn), quest'anno al contrario sono poche le località che possono vantare anomalie di caldo così contenute, perché ho notato in questa situazione anticiclonica in rapporto alle aree limitrofe che sono il più freddo sia la mattina che di giorno analogamente a quanto accaduto a dicembre 2015 (nota positiva del microclima).

    Nelle zone collinari invece il mese è tra i 10 più caldi in assoluto con anomalie superiori a +1°C/+1.5°C, perché ovviamente non pervengono i benefici inversionali. Ancora peggio in montagna dove vedo stazioni a +2°C e automaticamente rischia di essere ben più caldo dei signori gennaio 2014 e 2018, ma più fresco del 2007. Al nord delle Alpi è uno dei gennaio più soleggiati mai registrati.

    L'ho detto da subito, non circola freddo, io faccio inversioni ma non sono cose serie, un picco di -5°C lo faccio con i mesi atlantici, con un mese anticiclonico così deve picchiare più forte, ma sappiamo che il nuovo standard inversionale (già notato nei dicembre 2015, 2016) è questo.

    Dal grafico emergono alcune giornate favoniche che influiscono sulla media, infatti sono nettamente maggiori le giornate lievemente sottomedia e se escludessimo quei picchi di caldo, sul il mese saremmo a circa -0.6°C dalla 81/10.

    C'è un livellamento dovuto alle inversioni, ma nessuna sfreddata degna di nota, anzi quando arrivano in quota (vedi 18-19) poi si schizza su per föhn, quindi se vogliamo chiudere in norma questo mese, non ci dovranno essere nuove sterili sfreddate "toccata e fuga" (è questo il paradosso...).

    Da segnalare i 1046.5 hPa sul mare raggiunti il 21 come valore pressorio più elevato almeno dal 1989 (dato che febbraio 2008 qua lo superiamo di pochi hPa e forse abbiamo superato pure lo stesso 1989).

    La situazione potrebbe lievemente modificarsi settimana prossima dato che si prevedono più nuvolosità e vento.

    Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-gennaio-.jpg
    Ultima modifica di AbeteBianco; 25/01/2020 alle 11:12


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  6. #166
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova - Mantova
    Messaggi
    3,453
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ma il 13 Dicembre a Padova nevicò con accumulo anche? A Ferrara, dopo i quasi 3 cm del giorno prima, nevicò per l'ultima ora di prp ma senza accumulare nulla.
    Credo che abbia fatto qualcosa di più (ero a Mantova), ma comunque senza accumulo anche lì. In ogni caso, il sabato immediatamente successivo la neve al suolo reggeva dall'Adige fino alle porte di Padova (zona sud-ovest).

  7. #167
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,336
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Scirocco avanti tutta, e temperature che schizzano verso l'alto. Mi sento già ad Aprile, che obbrobrio.

    La minima è stata poco sotto gli 11°, salvati in extremis all'alba da una potenziale minima di 13° dopo la mezzanotte.
    Massima che ha sfiorato i 17°. Si tratta della massima più alta dell'inverno astronomico (esattamente dal 22 Dicembre). E' anche la prima volta che si sfondano i 15,5°. Evento che non accadeva dal 27 Dicembre.

    Nonostante non abbia mai piovuto, mi sono sentito più in inverno in questi 30 giorni di alta pressione piuttosto che oggi.

  8. #168
    Bava di vento L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    19/11/18
    Località
    Barletta
    Età
    20
    Messaggi
    154
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Siamo al 25 Gennaio e Barletta ha un accumulo mensile di 0.0 mm. Dal 1921 (inizio delle rilevazioni pluviometriche) ad oggi non c'è mai stato un Gennaio senza nemmeno 1 mm di pioggia, record minimo toccato nel 1975.Inoltre questo mese c'è stato il record assoluto di pressione, ben 1041.3 hpa, il record era di poco sotto i 1040 hpa. Ultime possibilità in questi 5 giorni è domani, ma non si dovrebbe superare il mm, quindi in ogni caso dovrebbe essere record assoluto per gennaio.

    Meteofilo 100%, amante degli eventi estremi, specie in ottica fredda.

  9. #169
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    23,865
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    01-24 Gennaio 2020

    Media massime: +9,3°
    Media minime: -1,3°
    Media grezza: +4,0° (+2,3°)
    Precipitazioni: 21.2mm (-60,2%)
    Neve: 2cm

    Poco da dire, si continua così.
    Nei prossimi giorni un pò di fohn in modo da alzare ancora un pò le temperature (vorremo mica chiudere un mese con anomalia positiva inferiore ai +2,5°?? Ma non scherziamo neanche!) e per febbraio in arrivo una bella HP bollente.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #170
    Vento moderato L'avatar di tarcisio
    Data Registrazione
    31/08/14
    Località
    Campobasso - 640 slm
    Messaggi
    1,451
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Seconda decade di Gennaio ( Campobasso - 640 m circa ):

    TMax media: 9,5 °C
    Tmin media: 1,8 °C

    Precipitazioni mensili: 0,2 mm


    Anomalia temperature massime: +1,5 °C
    Anomalia temperature minime: +0,5 °C
    "Quando incontrerete le prime ulivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti tormentati dalla bufera, sarete nel Contado di Molise" - F. Iovine

    Webcam streaming Piazza Municipio a Campobasso - 701 mslm http://www.meteoinmolise.com/webcam-campobasso-live/

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •