Pagina 15 di 38 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 372
  1. #141
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    17,989
    Menzionato
    152 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Oddio, il Marzo del 1998 per la verità fu tutto tranne che caldissimo (in Italia infatti chiuse a -0,5 dalla 1981/2010), anzi proprio verso il 23/24 del mese nevicò fino al piano su diverse regioni settentrionali.

    Fermo restando che concordo con l'idea di fondo: raramente Marzo fa qualcosa di diverso da Febbraio, il più delle volte ne prosegue il trend o lo intensifica anche (come nei casi del 1989 e 2017).

    Sono altresì rari i casi di Marzo caldi seguiti ad un Febbraio freddo: i più eclatanti in tal senso sono senza dubbio il 2012 e il 1991. Ma nella maggior parte dei casi è ugualmente vero che ad un Febbraio freddo segue un Marzo non sopra media.
    Eh sì. Marzo 1998 in effetti all'esordio fu caldo al CS,poi si raffreddò gradualmente. Stesso discorso per marzo 1995,seguito ad un febbraio molto mite.Spesso negli anni 90' si iniziava marzo col caldo e poi tornava l'inverno.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  2. #142
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    17,989
    Menzionato
    152 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Tendenzialmente (e così rispondo pure a @robertino) fra febbraio e marzo non ci sono quasi mai sbalzi violenti ma una discreta continuità configurativa(cosa che viene spesso ignorata sui forum,che vanno " di pancia" su questa leggendaria legge della compensazione,che sembra uscita da una direttiva di Star Trek ).
    Ai mitissimi febbraio 1990,1998,2014,2017 sono seguiti mesi di marzo a loro volta caldissimi; le svolte,se ci sono maturano assai più avanti. Le uniche eccezioni si sono avute nel 2016(febbraio da record ma marzo normale) e in parte nel lontano 1966.
    ERRATA CORRIGE: a febbraio 1997 seguì il caldo marzo 1997(il 1998 non c'entra in questo caso!)
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  3. #143
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    C'è una tendenza in proposizione inversa sull'inizio del Marzo di quest'anno, che potrebbe dare del freddo ma è una tendenza ancora lontana e tutta da confermare. M'auguro che avvenga per il bene d'un po' di neve ai monti e d'acqua che è in deficit.

  4. #144
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    17,989
    Menzionato
    152 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Kou Visualizza Messaggio
    C'è una tendenza in proposizione inversa sull'inizio del Marzo di quest'anno, che potrebbe dare del freddo ma è una tendenza ancora lontana e tutta da confermare. Immagine
    M'auguro che avvenga per il bene d'un po' di neve ai monti e d'acqua che è in deficit.
    Sì...lo spero. Sinceramente aprile mi interessa meno ma vorrei tanto un marzo come quello del 2006,sarebbe davvero manna dal cielo. O,se proprio non è possibile,almeno un simil-marzo 2016
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  5. #145
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    9,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì...lo spero. Sinceramente aprile mi interessa meno ma vorrei tanto un marzo come quello del 2006,sarebbe davvero manna dal cielo. O,se proprio non è possibile,almeno un simil-marzo 2016
    azz che roba il 2006

    Tendenza stagionale Primavera 2020-schermata-2020-02-19-alle-16.24.34.png

    qui avevo fatto alcune considerazioni preliminari
    il plot di cui sopra ha una distribuzione praticamente antitetica rispetto a quella delle stagioni che ho valutato
    ragion per cui se fossi in te inizierei a farci un pensierino

  6. #146
    Brezza leggera L'avatar di mky
    Data Registrazione
    10/08/16
    Località
    Borgnano (GO)
    Età
    50
    Messaggi
    480
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Tendenza stagionale Primavera 2020-2020-europe-spring-highlights.jpg
    ecco qua.

    Vedremo se saranno performanti come quelle per l'inverno (ormai) scorso...
    Tendenza stagionale Primavera 2020-2019-20-europe-winter-highlights-1.jpg

  7. #147
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,982
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da mky Visualizza Messaggio
    Tendenza stagionale Primavera 2020-2020-europe-spring-highlights.jpg
    ecco qua.

    Vedremo se saranno performanti come quelle per l'inverno (ormai) scorso...
    Tendenza stagionale Primavera 2020-2019-20-europe-winter-highlights-1.jpg
    Oddio, a fine estate su Accuweather vedevano un bimestre ottobre-novembre caldo e siccitoso sull'Iberia e sul Sud della Francia (l'opposto di quel che è stato) e hanno completamente sbagliato le previsioni invernali per il Nord America: lo pronosticavano siccitoso e fortemente sopra media dalla California all'Alaska, gelido nella regione dei grandi laghi e soprattutto sulle coste del New England, l'esatto opposto di quel che è stato: in molte zone della costa atlantica orientale e nord-orientale quello che va chiudendosi è stato l'inverno più mite dal Secondo Dopoguerra, mentre sulle coste occidentali è stato un inverno normale, con alcune fasi fredde e con la più importante avvezione artica del decennio, che ha portato la neve sui quartieri collinari di San Francisco... praticamente una Caporetto...

    Le stagionali del MetOffice sono spesso discutibili ma quelle di Accuweather sono letteralmente una burletta e questo da sempre, il fatto che abbiano azzeccato la previsione per l'inverno europeo (peraltro con anomalie tipicamente AO/NAO+, come tutti gli altri modelli) non è un gran titolo di merito, quando da anni sbagli una media di 2 previsioni su 3, pur mantenendoti vago e inserendo scritte senza senso (e interpretabili nei modi più diversi) nelle tue cartine riassuntive...
    Ultima modifica di galinsog@; 20/02/2020 alle 13:27

  8. #148
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,771
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì...lo spero. Sinceramente aprile mi interessa meno ma vorrei tanto un marzo come quello del 2006,sarebbe davvero manna dal cielo. O,se proprio non è possibile,almeno un simil-marzo 2016
    marzo 2006 in Italia è il più freddo del periodo post-1996, nonostante pure il 2004 non scherzi. qualche decimo più mite, ma comunque in netto sottomedia sulla 1981-2010, marzo 2005 (ben più incostante - con gelo eccezionale a inizio mese e fohnata calda estrema a fine seconda decade al Nord - dei già citati 2006 e 2004).

    In ogni caso marzo non termina con un'anomalia negativa nazionale forte (almeno un grado rispetto alla 1981-2010) dal 1996. Solo a giugno non si scende sotto tale soglia da ancora più tempo (solo un anno in più, cioè dal giugno 1995). Molto simile il discorso per aprile (1997 ultimo "under -1 °C" nazionale mensile sulla trentennale). In tutti gli altri mesi dell'anno è successo almeno una volta di scendere sotto (o perlomeno di eguagliare, come nel caso del novembre 2007) il -1 °C dalla 1981-2010 durante il secolo in corso.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  9. #149
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,771
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì...lo spero. Sinceramente aprile mi interessa meno ma vorrei tanto un marzo come quello del 2006,sarebbe davvero manna dal cielo. O,se proprio non è possibile,almeno un simil-marzo 2016
    marzo 2006 in Italia è il più freddo del periodo post-1996, nonostante pure il 2004 non scherzi. qualche decimo più mite, ma comunque in netto sottomedia sulla 1981-2010, marzo 2005 (ben più incostante - con gelo eccezionale a inizio mese e fohnata calda estrema a fine seconda decade al Nord - dei già citati 2006 e 2004).

    In ogni caso marzo non termina con un'anomalia negativa nazionale forte (almeno un grado rispetto alla 1981-2010) dal 1996. Solo a giugno non si scende sotto tale soglia da ancora più tempo (solo un anno in più, cioè dal giugno 1995). Molto simile il discorso per aprile (1997 ultimo "under -1 °C" nazionale mensile sulla trentennale). In tutti gli altri mesi dell'anno è successo almeno una volta di scendere sotto (o perlomeno di eguagliare, come nel caso del novembre 2007) il -1 °C dalla 1981-2010 in questo nuovo secolo (precedenti recentissimi a gennaio e maggio - cioè nel 2019 -; precedente ben più "antico" per settembre, cioè l'accoppiata 2001-2002).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  10. #150
    Banned
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,204
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    marzo 2006 in Italia è il più freddo del periodo post-1996, nonostante pure il 2004 non scherzi. qualche decimo più mite, ma comunque in netto sottomedia sulla 1981-2010, marzo 2005 (ben più incostante - con gelo eccezionale a inizio mese e fohnata calda estrema a fine seconda decade al Nord - dei già citati 2006 e 2004).

    In ogni caso marzo non termina con un'anomalia negativa nazionale forte (almeno un grado rispetto alla 1981-2010) dal 1996. Solo a giugno non si scende sotto tale soglia da ancora più tempo (solo un anno in più, cioè dal giugno 1995). Molto simile il discorso per aprile (1997 ultimo "under -1 °C" nazionale mensile sulla trentennale). In tutti gli altri mesi dell'anno è successo almeno una volta di scendere sotto (o perlomeno di eguagliare, come nel caso del novembre 2007) il -1 °C dalla 1981-2010 in questo nuovo secolo (precedenti recentissimi a gennaio e maggio - cioè nel 2019 -; precedente ben più "antico" per settembre, cioè l'accoppiata 2001-2002).
    ' trend ' dal 1999 , relativo il mese di marzo , prevalgono nettamente mese di marzo mediamente piu freddi dopo inverni nel complesso freddi

    esempio marzo freddo nel 2005 , 2006 , dopo inverni freddi

    dopo l inverno in assoluto il piu caldo '06/2007 marzo molto mite

    poi di nuovo dopo inverni mediamente piu nevosi e freddi come nel 2009 , 2010 , 2011 , 2013 marzo piu freddi

    marzo 2012 molto caldo , dopo il freddo feb. 2012

    marzo 2018 freddo dopo un gelido febbraio 2018

    caldo marzo 2017 , 2019
    Ultima modifica di robertino; 20/02/2020 alle 15:54

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •