Pagina 19 di 35 PrimaPrima ... 9171819202129 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 342
  1. #181
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,075
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Naturalmente il mio (e il tuo) augurio è che ciò non accada , o quanto meno che si presentino anche dei mesi invernali seri, almeno indorano la pillola amara.
    In realtà sta già accadendo purtroppo, come ho mostrato in un post addietro.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #182
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,885
    Menzionato
    133 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Io parlo di trend...poi è chiaro che ogni inverno ha le sue caratteristiche.
    Potrebbe anche essere un trend che si inseriscano dei mesi molto freddi.

  3. #183
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,578
    Menzionato
    241 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Assolutamente no, concordo con te. Probabilmente è un fatto orticellistico, ma qui il periodo da Aprile 2018 a oggi vanta un'anomalia di +1,1 sulla 1996/2015 in quasi 2 anni (e di certo Febbraio non farà scendere tale valore ecco).

    Tuttavia il precedente biennio, quello che va da Aprile 2016 a Marzo 2018 , ha un anomalia complessiva di solamente +0,1 su tale media ! E se si va a vedere la situazione a livello di GW le temperature erano identiche a quelle degli ultimi 2 anni su scala globale. Questo mi fa pensare che ci sia, oltre al GW, un insieme di fattori pesantemente sfavorevole in corso da 2 anni a questa parte
    occhio comunque che anche fare 24 mesi con una anomalia media di +0,1 °C sulla 1996-2015 è strano, ma in senso ovviamente opposto (già a livello globale il periodo 2016-2018 risulta ben oltre il +0,1 °C sulla ventennale in questione, figuriamoci quanto tendenzialmente ci si sarebbe potuto aspettare da un'area - come la tua - a clima continentale, nell'emisfero boreale e a latitudine medio-alta (la metà della superficie dell'emisfero la si ottiene, partendo dall'Equatore, ben più a sud del 45° parallelo)). sarà quindi frutto di una serie di sfortunate coincidenze il periodo in corso, ma anche il biennio precedente non era certo nella media degli scenari probabilistici individuabili a suo tempo.
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  4. #184
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,578
    Menzionato
    241 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In molte zone l'inverno in corso è secco quanto il 1989/90,però termicamente il 2019/20 si sta presentando come ancora più caldo sul quadro Italia.
    Ricorda che nel 1990 gennaio fu quasi in media(cosa pochissimo ricordata), dicembre mite ma assolutamente non al livello del 2019 e solo febbraio veramente fuori scala. @Perlecano, riusciamo ad avere una proiezione aggiornata sia per febbraio 2020 che per l'inverno in corso sulla 81/10?
    Febbraio 2020 ad oggi sta a +2,75 °C sulla 1981-2010 del mese intero, la media mensile potrà aumentare ancora un pelo ma non penso di molto (mi aspetto ulteriori tre decimi guadagnati, circa), quindi secondo me febbraio chiuderà tra +3,0 °C e +3,1 °C sulla 1981-2010 in Italia, con ovviamente un certo margine di incertezza (magari non si supererà il +2,8 °C o, al contrario, forse si punterà di slancio ai +3,3 °C: vedremo). +3,0 significherebbe eguagliare aprile 2018 al terzo posto dei mesi caldi più anomali sulla 1981-2010 in Italia, mentre +3,1 permetterebbe a questo febbraio di raggiungere addirittura agosto 2003 al secondo posto (giugno 2003 sfiora i +4 sulla trentennale ed è assolutamente irraggiungibile, perlomeno a questo giro).

    A seguito di un dicembre a +1,9 °C sulla 1981-2010, di un gennaio a +1,1 e di un febbraio a +3,0/+3,1, mi aspetto che questo inverno chiuderà a circa +1,95 °C sulla trentennale. Sarebbe uno scarto ovviamente eccezionale, renderebbe il trimestre primo ex aequo con il 2006-2007 tra i più caldi della storia meteo italiana, al netto di pochi eventuali centesimi di grado di differenza tra i due inverni (per inciso: il CNR vede il 2006-2007 a +2,12 °C circa sulla 1981-2010, di conseguenza per l'ente - che ultimamente non mi pare sovrastimare affatto - non credo che eguaglieremo l'inverno di 13 anni fa, ma quello è un dato con tutta probabilità sovrastimato di un paio di decimi di grado, di conseguenza gli preferisco il dato di Berkeley, che mostra infatti per il 2006-2007 uno scarto trimestrale compreso tra +1,90 e +1,95 sulla norma in parola).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  5. #185
    Vento moderato L'avatar di tarcisio
    Data Registrazione
    31/08/14
    Località
    Campobasso - 640 slm
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Prima decade di Febbraio ( Campobasso - alt. 640 mslm circa ):

    TMax media: 12 °C
    Tmin media: 2,4 °C

    Precipitazioni mensili: 26,6 mm


    Anomalie temperature massime: +7 °C
    Anomalia temperature minime: +2,5 °C
    "Quando incontrerete le prime ulivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti tormentati dalla bufera, sarete nel Contado di Molise" - F. Iovine

    Webcam streaming Piazza Municipio a Campobasso - 701 mslm http://www.meteoinmolise.com/webcam-campobasso-live/

  6. #186
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,768
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Febbraio 2020 ad oggi sta a +2,75 °C sulla 1981-2010 del mese intero, la media mensile potrà aumentare ancora un pelo ma non penso di molto (mi aspetto ulteriori tre decimi guadagnati, circa), quindi secondo me febbraio chiuderà tra +3,0 °C e +3,1 °C sulla 1981-2010 in Italia, con ovviamente un certo margine di incertezza (magari non si supererà il +2,8 °C o, al contrario, forse si punterà di slancio ai +3,3 °C: vedremo). +3,0 significherebbe eguagliare aprile 2018 al terzo posto dei mesi caldi più anomali sulla 1981-2010 in Italia, mentre +3,1 permetterebbe a questo febbraio di raggiungere addirittura agosto 2003 al secondo posto (giugno 2003 sfiora i +4 sulla trentennale ed è assolutamente irraggiungibile, perlomeno a questo giro).

    A seguito di un dicembre a +1,9 °C sulla 1981-2010, di un gennaio a +1,1 e di un febbraio a +3,0/+3,1, mi aspetto che questo inverno chiuderà a circa +1,95 °C sulla trentennale. Sarebbe uno scarto ovviamente eccezionale, renderebbe il trimestre primo ex aequo con il 2006-2007 tra i più caldi della storia meteo italiana, al netto di pochi eventuali centesimi di grado di differenza tra i due inverni (per inciso: il CNR vede il 2006-2007 a +2,12 °C circa sulla 1981-2010, di conseguenza per l'ente - che ultimamente non mi pare sovrastimare affatto - non credo che eguaglieremo l'inverno di 13 anni fa, ma quello è un dato con tutta probabilità sovrastimato di un paio di decimi di grado, di conseguenza gli preferisco il dato di Berkeley, che mostra infatti per il 2006-2007 uno scarto trimestrale compreso tra +1,90 e +1,95 sulla norma in parola).
    quindi primo mese invernale della serie storica a +3 nel caso
    dopo l'estate e la primavera, manca l'autunno
    il secondo invernale è gennaio 2007? non ricordo a quanto si fermarono i vari mesi del 13-14
    febbraio di allora credo fu eccezionale soprattutto sull'europa dell'est mentre fu piuttosto freddo in vaste zone dell'eurasia
    l'impronta delle isoterme in quota è tipica delle annate con super vpt

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.00.41.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.01.33.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.02.18.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.02.39.png

    notare l'impronta nel nord del pacifico

  7. #187
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,885
    Menzionato
    133 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Febbraio 2020 ad oggi sta a +2,75 °C sulla 1981-2010 del mese intero, la media mensile potrà aumentare ancora un pelo ma non penso di molto (mi aspetto ulteriori tre decimi guadagnati, circa), quindi secondo me febbraio chiuderà tra +3,0 °C e +3,1 °C sulla 1981-2010 in Italia, con ovviamente un certo margine di incertezza (magari non si supererà il +2,8 °C o, al contrario, forse si punterà di slancio ai +3,3 °C: vedremo). +3,0 significherebbe eguagliare aprile 2018 al terzo posto dei mesi caldi più anomali sulla 1981-2010 in Italia, mentre +3,1 permetterebbe a questo febbraio di raggiungere addirittura agosto 2003 al secondo posto (giugno 2003 sfiora i +4 sulla trentennale ed è assolutamente irraggiungibile, perlomeno a questo giro).

    A seguito di un dicembre a +1,9 °C sulla 1981-2010, di un gennaio a +1,1 e di un febbraio a +3,0/+3,1, mi aspetto che questo inverno chiuderà a circa +1,95 °C sulla trentennale. Sarebbe uno scarto ovviamente eccezionale, renderebbe il trimestre primo ex aequo con il 2006-2007 tra i più caldi della storia meteo italiana, al netto di pochi eventuali centesimi di grado di differenza tra i due inverni (per inciso: il CNR vede il 2006-2007 a +2,12 °C circa sulla 1981-2010, di conseguenza per l'ente - che ultimamente non mi pare sovrastimare affatto - non credo che eguaglieremo l'inverno di 13 anni fa, ma quello è un dato con tutta probabilità sovrastimato di un paio di decimi di grado, di conseguenza gli preferisco il dato di Berkeley, che mostra infatti per il 2006-2007 uno scarto trimestrale compreso tra +1,90 e +1,95 sulla norma in parola).
    Mostruoso. Non ho parole.
    In realtà non mi stupiscono tanto i +3 dalla media, quanto che altri mesi non abbiano mai avuto una simile anomalia.

  8. #188
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,768
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Mostruoso. Non ho parole.
    In realtà non mi stupiscono tanto i +3 dalla media, quanto che altri mesi non abbiano mai avuto una simile anomalia.
    ovviamente è il riferimento che fa la differenza
    per esempio se prendiamo il mese più freddo del '900 in italia e lo confrontiamo con una trentennale che non sia quella di oggi ma la sua più prossima che scarto viene fuori per il gennaio 1942 ?
    l'omologa della 81-10 rispetto a questo febbraio dovrebbe essere la 1901-30
    ovviamente l'anomalia al ribasso di -4,4 sarebbe notevolmente calmierata
    in compenso se prendiamo il gennaio 1936 che andrebbe paragonato con la 1891-1920 quanto cambia l'anomalia al rialzo?
    anche in piena peg qualche sparuto mese darebbe grosse soddisfazioni
    per esempio il febbraio 1794 ha una media di +8 secondo histalp a milano
    ora se milano brera ha una media di 5,4 nella 61-90 che cosa viene fuori se lo calcoliamo rispetto alla sua prossima, che nel caso sarebbe la 1751-80

  9. #189
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,885
    Menzionato
    133 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da tarcisio Visualizza Messaggio
    Prima decade di Febbraio ( Campobasso - alt. 640 mslm circa ):

    TMax media: 12 °C
    Tmin media: 2,4 °C

    Precipitazioni mensili: 26,6 mm


    Anomalie temperature massime: +7 °C
    Anomalia temperature minime: +2,5 °C
    Incredibile...quindi +4,3° dalla media!

    Dopo aver letto questi numeracci voglio approfondire, quindi ecco le anomalie e le medie della prima metà di Febbraio in Puglia rispetto alla 71/00:


    SANTA MARIA DI LEUCA
    media min: (+1,6°)
    media min: 14,1° (+1,6°)
    media tot: 11,6° (+1,6°)

    LECCE GALATINA
    media min: 4,6° (+0,4°)
    media max:15,6° (+2,1°)
    media tot: 10,1° (+1,25°)

    BRINDISI
    media min: 7,4° (+0,9°)
    media max: 15,2° (+2°)
    media tot: 11,3° (+1,45°)

    BARI PALESE
    media min: (+1,2°)
    media max: 16° (+3,1°)
    media tot: 11° (+2,15°)

    GIOIA DEL COLLE
    media max: 4,3° (+2,2°)
    media min: 14,2° (+3,6°)
    media tot: 9,3° (+2,9°)


    A quanto pare anche in Puglia fa molto molto caldo. Non me lo aspettavo, anche perchè le anomalie locali sono alte ma non eclatanti (circa +1,4° da me; addirittura +1,2° Lecce grazie alle inversioni notturne molto accentuate per l'area).
    La situazione è ben più grave fuori il Salento: già Bari è a +2°. Gioia del Colle, in collina, è a +3° addirittura, con la media max paragonabile a quella di Marzo...sulle coste.

    Faccio notare che la 71/00 è più calda della 81/10 di 0,2° circa, quindi le anomalie rispetto alla trentennale più recente sarebbero anche maggiori.

  10. #190
    Vento teso L'avatar di Perlecano
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,578
    Menzionato
    241 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    quindi primo mese invernale della serie storica a +3 nel caso
    dopo l'estate e la primavera, manca l'autunno
    il secondo invernale è gennaio 2007? non ricordo a quanto si fermarono i vari mesi del 13-14
    febbraio di allora credo fu eccezionale soprattutto sull'europa dell'est mentre fu piuttosto freddo in vaste zone dell'eurasia
    l'impronta delle isoterme in quota è tipica delle annate con super vpt

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.00.41.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.01.33.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.02.18.png

    Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche-schermata-2020-02-16-alle-22.02.39.png

    notare l'impronta nel nord del pacifico
    no, ci sono vari mesi invernali più anomali sulla 1981-2010 di gennaio 2007: in Italia, dal 1900 ed escludendo febbraio 2020 di cui ovviamente ancora non conosciamo il valore definitivo, abbiamo:
    1) febbraio 2016 (+2,9 °C)
    2) febbraio 1966 (+2,8 °C)
    3) febbraio 2014 e febbraio 1990 (+2,7 °C)
    5) febbraio 1926 e gennaio 1936 (+2,5 °C)
    7) gennaio 2007 e gennaio 2018 (+2,3 °C)
    9) febbraio 2007, febbraio 1912 e febbraio 2017 (+2,2 °C)
    12) gennaio 1988, febbraio 2002, febbraio 1977 e febbraio 1995 (+2,1 °C)
    16) febbraio 1998 (+2,0 °C).

    Tutti gli altri (tra cui il recentissimo dicembre 2019, chiuso a +1,9 °C) hanno avuto uno scarto positivo inferiore ai 2 gradi sulla 1981-2010.
    Ultima modifica di Perlecano; 16/02/2020 alle 23:01
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •