Pagina 24 di 35 PrimaPrima ... 14222324252634 ... UltimaUltima
Risultati da 231 a 240 di 349
  1. #231
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    1,982
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Per adesso si veleggia su un +8,6°C di media giornaliera che ne fa il mese di febbraio più caldo dell'intera serie della stazione ARPAL-OMIRL (online dal 2004), con un'anomalia secca di +3,5°C. Meno disastroso l'aspetto pluviometrico, la cumulata parziale è di quasi 89 mm ad oggi e anche se le previsioni non sono confortanti non si può escludere che la media mensile di 103 mm venga raggiunta. Ovviamente è una situazione molto locale, basta spostarsi veramente di poco e il contesto cambia in modo netto, sia procedendo verso Est (già Genova Sestri AM è ben sotto i 40 mm a fronte di una media trentennale di 98 mm) sia verso Ovest...

  2. #232
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    347 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E' sostanzialmente indifferente, le decadali sono grosso modo corrispondenti a quella mensile a Febbraio. Al momento siamo a +1° dalla 81/10, con sopra media marcato nelle massime (+1,5°) ma poco nelle minime (+0,4°).
    Considerando che la 81/10 è la più fredda, significa che sarei a +0,8/0,9° dalla 71/00, e a +0,5° dalla 51/80 (che qui è la più calda). Siamo proprio un altro mondo!
    Però, ripeto, penso sia un'anomalia stavolta tutta salentina. Nel resto della Puglia ipotizzo siamo sui +2° dalla 81/10.

    Gioia del Colle va benissimo. Invece Monte S.Angelo sovrastima di brutto. Pensa che l'11 avrebbe rilevato 24°. Certo, come no

    Marina di Ginosa invece, che sovrastimava nelle massime l'anno scorso, mi pare sia tornata a rilevare massime ottimali, perchè in linea con una stazione meteonetwork che si trova proprio lì.
    mi riferivo non solo alla validità delle rilevazioni delle varie stazioni, ma anche quale anomalia avesse, per ora e mensilmente, Gioia del Colle (o, più in generale, una qualche stazione di non bassissima quota, e lontana dal mare, che ritieni affidabile). intanto grazie!
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  3. #233
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,362
    Menzionato
    299 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    mi riferivo non solo alla validità delle rilevazioni delle varie stazioni, ma anche quale anomalia avesse, per ora e mensilmente, Gioia del Colle (o, più in generale, una qualche stazione di non bassissima quota, e lontana dal mare, che ritieni affidabile). intanto grazie!
    Gioia del Colle funziona bene, quindi se vuoi puoi inserirla nella serie che usi per calcolare le medie nazionali mensili
    Su Ginosa ho ancora dei dubbi, la massima di oggi è di nuovo stata sospetta

    Comunque, per quanto concerne stazioni lontane dal mare, posso consigliarti Latronico. Purtroppo in Basilicata di stazioni AM non ve ne sono

  4. #234
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    347 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Gioia del Colle funziona bene, quindi se vuoi puoi inserirla nella serie che usi per calcolare le medie nazionali mensili
    Su Ginosa ho ancora dei dubbi, la massima di oggi è di nuovo stata sospetta

    Comunque, per quanto concerne stazioni lontane dal mare, posso consigliarti Latronico. Purtroppo in Basilicata di stazioni AM non ve ne sono
    mmhh io intendevo solo se sapessi quanto siamo sopra la 1981-2010 con i dati di Gioia del Colle, una volta appuratane la validità strumentale. con "anomalia" intendevo proprio in senso numerico (tot gradi sopra la media di riferimento a Gioia del Colle, se lo sai), non "rilevazioni termometriche con anomalie di misurazione".

    in ogni caso non userei Gioia del Colle poichè il differenziale con l'omologo dell'anno scorso sarebbe viziato da una sovrastima dello stesso 2019, di conseguenza (con il mio metodo di "lavoro") otterrei una sottostima dell'anomalia pugliese del febbraio in corso (vado avanti ad usare Bari Palese e Lecce Galatina per rappresentare la Puglia, visto che per ora non mi hanno dato problemi particolari).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  5. #235
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,362
    Menzionato
    299 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    mmhh io intendevo solo se sapessi quanto siamo sopra la 1981-2010 con i dati di Gioia del Colle, una volta appuratane la validità strumentale. con "anomalia" intendevo proprio in senso numerico (tot gradi sopra la media di riferimento a Gioia del Colle, se lo sai), non "rilevazioni termometriche con anomalie di misurazione".

    in ogni caso non userei Gioia del Colle poichè il differenziale con l'omologo dell'anno scorso sarebbe viziato da una sovrastima dello stesso 2019, di conseguenza (con il mio metodo di "lavoro") otterrei una sottostima dell'anomalia pugliese del febbraio in corso (vado avanti ad usare Bari Palese e Lecce Galatina per rappresentare la Puglia, visto che per ora non mi hanno dato problemi particolari).
    Circa +2,8 sulla 71/00 allora

  6. #236
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    347 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Circa +2,8 sulla 71/00 allora
    ok grazie! ben di più che sul litorale (Bari e Brindisi) e nella pianura interna (Lecce).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  7. #237
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,362
    Menzionato
    299 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    ok grazie! ben di più che sul litorale (Bari e Brindisi) e nella pianura interna (Lecce).
    Decisamente. Brindisi e Lecce sono a +0,9/1 dalla 71/00, Bari circa +2
    Nei prossimi giorni lanomalia dovrebbe scendere, stimo fino a Domenica di 2 decimi (forse di più nel barese e sulle Murge che in Salento).

  8. #238
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,362
    Menzionato
    299 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Tra il serio e il faceto, i Simpson scherzavano con “giornate di 30° nel cuore dell’inverno”.
    Non ci sono andati tanto lontano. Solo che noi non abbiamo neppure visto neve

    YouTube

  9. #239
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,037
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    A leggere cosa state passando mi chiedo cosa io debba ringraziare, forse la posizione meridionale e al tempo stesso orientale, perchè qui la situazione è quella di un Febbraio caldo, ma non eccezionale: al momento tra Brindisi e Lecce le anomalie sono dell'ordine di +1°!

    Un piccolo record negativo però potrei averlo anch'io: quest'inverno, con una minima assoluta di appena 2,3° sarebbe quello con la minima più bassa più alta dagli anni 70.
    Guarda,a Latina e Grazzanise (cioè meno di un parallelo più a nord di te e discretamente più ad W) questo febbraio viaggia sui livelli del 2014,che è il più caldo della serie storica ma forse per un pelo non lo batterà,mentre si lascerà indietro sia il 2016 che il 1998(il 1990 è ancora un poco più indietro).
    Il problema è che, avendo fatto straordinariamente schifo anche dicembre ed è essendo stato,sebbene moderatamente, sopramedia anche gennaio, quest'inverno che va a finire senza mai essere iniziato, @Perlecano, è il più caldo della serie storica.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  10. #240
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,037
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sicuramente contribuisce perchè sta limando le anomalie delle massime. Le minime invece sono buone, quasi in media, grazie alle inversioni termiche notturne.
    Eppure c'è un delta clamoroso...davvero un abisso con il Nord!
    Tranquillo, l'abisso ce l'hai anche col medio Tirreno
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •