Pagina 26 di 26 PrimaPrima ... 16242526
Risultati da 251 a 255 di 255
  1. #251
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,313
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Friburgo/Fribourg, Svizzera centro occidentale.

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Seguendo la rete di meteosvizzera ho notato anch’io che Sion è una città particolarmente calda. Se non ricordo male la scorsa estate l ho vista arrivare a 38 gradi.
    Sì, e mi ha sorpreso sapere che era la prima volta che si raggiungevano i 38.0°C. Quella lì è (per ora ) la decima temperatura più alta mai misurata da MeteoSvizzera, perché Grono, Ginevra, Basilea, Delémont, Nyon, Coira (!) ci sono arrivati ho li hanno già superati in passato.
    Fa strano vedere Sion con un picco così relativamente contenuto rispetto altre stazioni insospettabili nonostante la lunga tradizione che annualmente ha con i picchi di caldo. Nel 2017, 2018 e 2019 i picchi maggiori sono stati registrati lì, e lo stesso vale per molte altre annate che non posso verificare. È pure arrivato a fare 35°C a fine maggio 2009. Però Sion è un luogo talmente riparato che non dipende tanto da effetti di föhn o da come entrano le correnti (in parte sì comunque), è come un caldo a se stante che si autoalimenta quando arriva un'ondata.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  2. #252
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,821
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Friburgo/Fribourg, Svizzera centro occidentale.

    Sì comunque come picchi di caldo non è che altre zone della Svizzera scherzino. Specialmente con quelle ondate sempre più frequenti con asse Baleari-valle del Reno città come Ginevra o Basilea schizzano con facilità sopra i 35° per più giorni consecutivi, così come le valli di bassa quota dei Grigioni. Sull'altipiano e nella Mittelland l'effetto combinato di quota e laghi tiene le massime un po' più basse, ma si compensa con le minime e l'umidità. A quel punto preferisco Sion, che almeno è secca e dove comunque l'estate è la stagione più piovosa, come appunto ad Aosta, Bolzano o altre località interalpine.

    E, come in tutta la Svizzera, le ondate di caldo picchiano forte ma vengono velocemente rimpiazzate da fronti atlantici e ondate di temporali violenti anche a fine luglio, mentre in Italia si passa dai 35° ai 31°.

    Poi col tempo io ho rivalutato il sole in inverno e francamente il clima invernale dell'altipiano svizzero è un po' deprimente, nebbiosissimo e senza grandi fenomeni di rilievo. L'estetica grigia e monotona delle periferie urbane svizzere non aiuta. A gennaio per uscire dallo strato di nebbia attorno a Zurigo bisogna salire fino a Einsiedeln...
    Invece il clima delle grandi località turistiche svizzere come Davos, St. Moritz o appunto Crans-Montana mi sembra eccezionale: freddo e nevoso ma soleggiato in inverno, fresco e temporalesco (ma non buio) in estate. Poi appunto non è troppo dissimile dal clima di località come Courmayeur o la Pusteria.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  3. #253
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,264
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Friburgo/Fribourg, Svizzera centro occidentale.

    Cioè ragazzi io però ne ho davvero le tasche piene... Ricominciamo pari pari da aprile con questa immondizia anticiclonica...


  4. #254
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,264
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Friburgo/Fribourg, Svizzera centro occidentale.

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Sì comunque come picchi di caldo non è che altre zone della Svizzera scherzino. Specialmente con quelle ondate sempre più frequenti con asse Baleari-valle del Reno città come Ginevra o Basilea schizzano con facilità sopra i 35° per più giorni consecutivi, così come le valli di bassa quota dei Grigioni. Sull'altipiano e nella Mittelland l'effetto combinato di quota e laghi tiene le massime un po' più basse, ma si compensa con le minime e l'umidità. A quel punto preferisco Sion, che almeno è secca e dove comunque l'estate è la stagione più piovosa, come appunto ad Aosta, Bolzano o altre località interalpine.

    E, come in tutta la Svizzera, le ondate di caldo picchiano forte ma vengono velocemente rimpiazzate da fronti atlantici e ondate di temporali violenti anche a fine luglio, mentre in Italia si passa dai 35° ai 31°.

    Poi col tempo io ho rivalutato il sole in inverno e francamente il clima invernale dell'altipiano svizzero è un po' deprimente, nebbiosissimo e senza grandi fenomeni di rilievo. L'estetica grigia e monotona delle periferie urbane svizzere non aiuta. A gennaio per uscire dallo strato di nebbia attorno a Zurigo bisogna salire fino a Einsiedeln...
    Invece il clima delle grandi località turistiche svizzere come Davos, St. Moritz o appunto Crans-Montana mi sembra eccezionale: freddo e nevoso ma soleggiato in inverno, fresco e temporalesco (ma non buio) in estate. Poi appunto non è troppo dissimile dal clima di località come Courmayeur o la Pusteria.
    Secondo me l Optimum climatico in Svizzera si trova ad Ulrichen... Anche in un inverno osceno come quello appena trascorso è riuscita ad avere fino a oltre 130 cm di neve al suolo... con manto uniforme dai primi di novembre... alla quota di 1300 metri.

  5. #255
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon VdA 1350mt
    Età
    38
    Messaggi
    6,635
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Friburgo/Fribourg, Svizzera centro occidentale.

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Frequentavo molto il Vallese, e sostengo anch'io che il clima di Sion sia analogo a quello della valle d'Aosta, è una cosa a se stante in Svizzera, con particolare riferimento alla valle del Rodano interna, ovvero la W-E da Martigny fino a Briga, quindi un tratto di 80 km che passa da 460 m a 680 m di altitudine.

    I picchi di caldo sono concentrati principalmente nel Vallese Centrale in zona Sion, ma anche l'Alto Vallese non scherza affatto ed è pure ad un'altitudine più elevata. Il caldo in Vallese picchia forte, anche in zona Visp è capace di fare facilmente picchi secchi ad oltre 34°C. A livello di precipitazioni è secco ovunque e le zone più riparate sono soprattutto Sion e Visp.

    Poi sul soleggiamento il Vallese è ancora più esposto del canton Ticino, praticamente le poche zone molto esposte del Ticino (tipo Locarno) le estendi su 100 km in Vallese.
    Anche Visp ha il suo bel microclima, la pluviometria annua va pure sotto 600 mm in certe località, a Visperterminen fanno pure il vino a 1000 m di altitudine, e per di più si beccano facilmente anche föhn da sud.
    Anche in fatto di cuscini da neve la parte centrale del Vallese in anni recenti si è mostrata molto competitiva.

    Invece da Martigny verso il Lemano (zona dello Chablais) il clima perde le caratteristiche tipiche del Vallese, proprio a Martigny la valle del Rodano curva di 90°, ricordo anche situazioni diverse passando da un pieno soleggiamento a Sion, ad una pessima nuvolosità bassa risalita dal Lemano in zona Monthey.
    Per quanto riguarda il soleggiamento il Vallese centrale è una delle zone più soleggiate della Svizzera, non a caso Sierre (15 km ad est di Sion, al confine tra basso e alto vallese e relativo "confine linguistico") è denominata "La cité du Soleil", con i suoi 300 giorni di sole all'anno è la città più soleggiata della Svizzera.... Se parliamo di caldo la zona di Visp è come dici tu, anche molto soggetta al Fohn da sud, per caratteristiche orografiche... da questo punto di vista è meno soggetto il Vallese centrale avendo valli laterali a sud più chiuse e strette.... Comunque poi concordo su Monthey e Martigny molto più umide e relativamente più fresche, soprattutto in estate....
    Per il cuscino da neve il Vallese centrale è in un ottima posizione per via della sua posizione chiusa anche se credo che quello di Aosta sia relativamente migliore essendo la valle più chiusa...Peccato pero' che in inverno manchino un po' le precipitazioni, Aosta è decisamente più nevosa (96 cm di media) mentre Sion si ferma a 44,5 cm e 8,3 giorni di neve all'anno (nel periodo 81-10)... è in linea ad esempio con Neuchatel (stessa quota ma decisamente meno continentale e più mite in inverno, essendo anche sul lago omonimo), qui i cm sono 45,6 e i giorni di neve all'anno 13,4 (qua stiamo pero' parlando di dati 81-10, negli ultimi inverni tipo anche in quello appena trascorso Sion ha visto più neve, mi pare che a Neuchatel non abbia neanche nevicato quest'anno....)

    ecco le medie nevose Combien de neige tombe-t-il en moyenne en hiver en region de plaine en Suisse? - MeteoSuisse
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Saint-Christophe (AO) 550 mt

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •