Pagina 154 di 321 PrimaPrima ... 54104144152153154155156164204254 ... UltimaUltima
Risultati da 1,531 a 1,540 di 3209
  1. #1531
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    725
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da terence88z Visualizza Messaggio
    Non mi ricordo a memoria di aver vissuto quattro mesi anticiclonici di fila. Comunque penso anche io che in questo momento i modelli sono poco affidabili.
    Questi ad esempio sono gli spaghi della mia zona: nel periodo immediatamente successivo a Pasqua c'è una forbice di quasi 20 gradi, parliamo di una previsione a 7 giorni.
    Allegato 525249
    Rimango possibilista rispetto ad uno sblocco da Pasquetta in poi, ma di certo ieri ero più ottimista.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  2. #1532
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    La storia tende a ripetersi. La siccità è un'altra piaga che sta colpendo in particolar modo quest'anno l'Italia.
    I presupposti per una ennesima estate calda ci sono, non mi aspetto un trimestre controbilanciato a quest'inverno, anche perché non esiste la compensazione in natura.
    Se già la fascia anticiclonica conquista facilmente l'Italia ad Aprile non immagino a luglio... è quasi impossibile che si ripeta un'estate come la 2016 (calda sempre) e che compensò specie al Sud la terribile anomalia invernale.
    Io ricordo sicuramente che di inverni a cui sono succedute estati calde e anche secche ce ne sono stati (Inverno 2007 +1,91 su quadro nazionale - Estate 2007 +0,37 su quadro nazionale; Inverno 1998 +1,15 su quadro nazionale - Estate 1998 +0,87 su quadro nazionale; Inverno 2001 +1,46 su quadro nazionale - Estate 2001 +0,38 su quadro nazionale): come si nota vi è una correlazione inverno-estate del tutto casuale ma che si è ripetuta, e quest'anno visto il trend rialzista degli ultimi anni e i record di caldo che si son toccati ogni anno in Italia in qualsiasi anno del nuovo millennio, viste anche le carte delle prossime settimane, non sono escluse già le prime rimonte anticicloniche a fine primavera se continuerà l'est Europa a spingere giù tutte quelle depressioni oppure inizierà ad allargarsi dell'anomalia fredda in Atlantico.
    In realtà fino al 24/4 la primavera 2016 fu secca,soprattutto al CS. Poi cambiò tutto.
    Vedremo i modelli post pasquali. In chiave estiva, monitoreremo lo IOD ma almeno a livello proiettivo non si intravvedono le impennate di annate come il 2017 ed il 2019
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  3. #1533
    Vento moderato L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    1,426
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    In realtà fino al 24/4 la primavera 2016 fu secca,soprattutto al CS. Poi cambiò tutto.
    Vedremo i modelli post pasquali. In chiave estiva, monitoreremo lo IOD ma almeno a livello proiettivo non si intravvedono le impennate di annate come il 2017 ed il 2019
    Immaginavo che menzionavi lo IOD
    Io baderei piuttosto all'ITCZ, la NAO, l'Enso anche se conta poco nella nostra area di mondo e sicuramente il dipolo indiano che l'anno scorso ha raggiunto valori straordinariamente alti, costanti con anomalie da giugno a settembre pari a +2, difatti è venuta fuori un'estate assurda.

  4. #1534
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Immaginavo che menzionavi lo IOD
    Io baderei piuttosto all'ITCZ, la NAO, l'Enso anche se conta poco nella nostra area di mondo e sicuramente il dipolo indiano che l'anno scorso ha raggiunto valori straordinariamente alti, costanti con anomalie da giugno a settembre pari a +2, difatti è venuta fuori un'estate assurda.
    ITCZ e NAO sono indici descrittivi, da qui all'estate cambieranno 100 volte
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  5. #1535
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    725
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    ITCZ e NAO sono indici descrittivi, da qui all'estate cambieranno 100 volte
    E poi, se non sbaglio, ITCZ e IOD sono strettamente collegati, no?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  6. #1536
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    E poi, se non sbaglio, ITCZ e IOD sono strettamente collegati, no?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    Sì,lo IOD condiziona molto l'ITCZ(non il contrario)
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  7. #1537
    Burrasca forte L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    48
    Messaggi
    8,684
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Pur per non far piovere da queste parti vedo i salti mortali nelle ultime emissioni modellistiche. Ognuno ha la sua croce, ma qui siamo a 30 mm dal 23 dicembre


  8. #1538
    Vento moderato L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)/Mesero (mi)
    Messaggi
    1,466
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    non so voi, ma la situazione mi ricorda molto il tragico 2007: non inverno gennaio-febbraio, marzo partito caldo poi con irruzione fredda, Aprile travestito da Giugno...

  9. #1539
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,706
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Avanti verso l'aprile tra i più caldi e secchi di sempre. Il punto è che i record negativi di pioggia non si possono battere se essi sono a 0mm e infatti aprile 2007 qui 0mm

  10. #1540
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    non so voi, ma la situazione mi ricorda molto il tragico 2007: non inverno gennaio-febbraio, marzo partito caldo poi con irruzione fredda, Aprile travestito da Giugno...
    Purtroppo un aprile travestito da maggio e per certi tratti anche da giugno dal 2006 in poi è stato quasi una costante,con le eccezioni del 2010,2012 e 2019(che comunque,nel secondo e nel terzo caso,hanno visto prefrontali caldi mica da ridere). Queste carte,ahinoi,non mi sorprendono.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •