Pagina 11 di 60 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 594
  1. #101
    Vento moderato L'avatar di ecometeo
    Data Registrazione
    24/11/05
    Località
    Civitanova Marche (MC)
    Età
    68
    Messaggi
    1,011
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    segnalo sfiocchettamento a Civitanova Marche con 4°C. Primi fiocchi di un triste 2020. Penso che sia solo l'inizio!
    Rispetto ed umiltà, altrimenti taci!!!

  2. #102
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    696
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Segnalata neve debole anche a Civitanova Marche.

  3. #103
    Vento moderato L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Sfigolandia(TE),TE sta per terranov
    Età
    22
    Messaggi
    1,184
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Mi attirerò tantissime critiche (anche da me stesso, perchè questi discorsi mi fanno vomitare.....), ma quest'ondata di freddo mi sembra la presa per i fondelli più grossa che l'europa poteva avere.
    Trovo inaccettabile che dopo l'inverno più caldo e brutto di sempre, inizi il freddo, le leggi di murphy ai massimi livelli, mi viene un nervoso
    E soprattutto penso all'agricoltura e al mondo delle piante, dopo una precocissima rinascita (dovuta al turpe aborto 2019-20), questa è l'ultima cosa a cui speravo, sarà un autentico casino, in un momento di crisi economica grave come questo (del settore secondario e terziario) anche il primario rischia fortemente, siccità, caldo fuori stagione, freddo fuori stagione, vento gelido e forte.

    Sarei stato più contento se ALMENO avessi potuto vedere qualche cm in terra (che avrebbe anche aiutato le piante), ma niente, neanche quello, siamo proprio sfortunati, cari amici italiani.


    P.S. Rimane il fascino della dinamica, rarissima e notevole.
    "Non c'è cosa peggiore per un grande appassionato di neve che alzarsi la mattina e vedere tutto bianco tranne che da te" cit.me"Ahi serva italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello"

  4. #104
    Vento moderato L'avatar di ecometeo
    Data Registrazione
    24/11/05
    Località
    Civitanova Marche (MC)
    Età
    68
    Messaggi
    1,011
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    temperatura scesa ora a 3,4°C, veramente notevole, perchè questa mattina erano 6,5°C.
    Rispetto ed umiltà, altrimenti taci!!!

  5. #105
    Vento moderato L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Messaggi
    1,387
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Mi attirerò tantissime critiche (anche da me stesso, perchè questi discorsi mi fanno vomitare.....), ma quest'ondata di freddo mi sembra la presa per i fondelli più grossa che l'europa poteva avere.
    Trovo inaccettabile che dopo l'inverno più caldo e brutto di sempre, inizi il freddo, le leggi di murphy ai massimi livelli, mi viene un nervoso
    E soprattutto penso all'agricoltura e al mondo delle piante, dopo una precocissima rinascita (dovuta al turpe aborto 2019-20), questa è l'ultima cosa a cui speravo, sarà un autentico casino, in un momento di crisi economica grave come questo (del settore secondario e terziario) anche il primario rischia fortemente, siccità, caldo fuori stagione, freddo fuori stagione, vento gelido e forte.

    Sarei stato più contento se ALMENO avessi potuto vedere qualche cm in terra (che avrebbe anche aiutato le piante), ma niente, neanche quello, siamo proprio sfortunati, cari amici italiani.


    P.S. Rimane il fascino della dinamica, rarissima e notevole.
    Il rischio è che in compenso a quest'ondata di freddo si risveglierà poi l'intero nord-Africa cut-offandoci l'hp e le sue +20 già a maggio

    In teoria il prossimo maggio dovrebbe essere regolarmente l'opposto di Maggio 2019, quindi un incubo. Ma godiamoci il sotto media sempre più raro, bah!
    +13°C vento da E a 13 km/h, umidità relativa al 91%, si attende un altro moderato calo termico.

  6. #106
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    02/01/14
    Località
    Palanzano (PR)
    Età
    30
    Messaggi
    1,919
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Qui cielo nuvoloso e temperatura attuale di soli 1,0 gradi. Vento moderato che acuisce la sensazione di freddo, raffiche fino a 37 km/h.

  7. #107
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    3,585
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Citazione Originariamente Scritto da dexter86 Visualizza Messaggio
    Segnalati fiocchi sulla costa, Francavilla (Chieti, Abruzzo)
    Se fiocca a Francavilla, molto probabile che fiocchi anche a Pescara (Chieti è un po' più nell'interno, ma anche più alta): notizie?

  8. #108
    Calma di vento
    Data Registrazione
    02/02/20
    Località
    S. Filippo del Mela ME
    Messaggi
    42
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Mi attirerò tantissime critiche (anche da me stesso, perchè questi discorsi mi fanno vomitare.....), ma quest'ondata di freddo mi sembra la presa per i fondelli più grossa che l'europa poteva avere.Trovo inaccettabile che dopo l'inverno più caldo e brutto di sempre, inizi il freddo, le leggi di murphy ai massimi livelli, mi viene un nervosoE soprattutto penso all'agricoltura e al mondo delle piante, dopo una precocissima rinascita (dovuta al turpe aborto 2019-20), questa è l'ultima cosa a cui speravo, sarà un autentico casino, in un momento di crisi economica grave come questo (del settore secondario e terziario) anche il primario rischia fortemente, siccità, caldo fuori stagione, freddo fuori stagione, vento gelido e forte.Sarei stato più contento se ALMENO avessi potuto vedere qualche cm in terra (che avrebbe anche aiutato le piante), ma niente, neanche quello, siamo proprio sfortunati, cari amici italiani.P.S. Rimane il fascino della dinamica, rarissima e notevole.
    Sicuramente vero, ma è già da mettere in conto una nuova possibile botta ai primi di Aprile, quando visarà il travaso del VP verso la Siberia.

  9. #109
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH)
    Età
    32
    Messaggi
    4,525
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Mi attirerò tantissime critiche (anche da me stesso, perchè questi discorsi mi fanno vomitare.....), ma quest'ondata di freddo mi sembra la presa per i fondelli più grossa che l'europa poteva avere.
    Trovo inaccettabile che dopo l'inverno più caldo e brutto di sempre, inizi il freddo, le leggi di murphy ai massimi livelli, mi viene un nervoso
    E soprattutto penso all'agricoltura e al mondo delle piante, dopo una precocissima rinascita (dovuta al turpe aborto 2019-20), questa è l'ultima cosa a cui speravo, sarà un autentico casino, in un momento di crisi economica grave come questo (del settore secondario e terziario) anche il primario rischia fortemente, siccità, caldo fuori stagione, freddo fuori stagione, vento gelido e forte.

    Sarei stato più contento se ALMENO avessi potuto vedere qualche cm in terra (che avrebbe anche aiutato le piante), ma niente, neanche quello, siamo proprio sfortunati, cari amici italiani.


    P.S. Rimane il fascino della dinamica, rarissima e notevole.
    Ma quali critiche, sai quanti freddofili in questo forum avrebbero fatto volentieri a meno di questa ondata? Io sono fra questi.
    Però c'è da dire che il rischio di una gelata sulla costa medio adriatica, o nei settori limitrofi, è veramente basso. I cieli saranno nuvolosi almeno fino a Venerdì e Mercoledì è previsto già un rialzo termico. Se non fosse per quel richiamo sciroccale di Mercoledì/Giovedì, sarebbe stato un disastro. Così invece molte zone del centro-sud si potrebbero salvare.
    Diverso il discorso per le pianure del Nord e le valli interne. Qualcuno pagherà lo scotto. Ma forse abbiamo limitato i danni.

  10. #110
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui la fase di forte freddo da Domenica 22 marzo

    Tuttavia non credo che questa avvezione fredda possa suscitare eventuali risposte calde d'hp subtrop da cut-off per maggio o altre dinamiche del tipo perché queste, le dinamiche possono esser ben altre oltre a quella. Oltre al fatto che da qui a maggio ce ne corre ancora e non puo' esser certo questa fase fredda a svegliare qualcosa piu' tanto avanti, semmai un altra di fine aprile ma questo è tutto da vedersi.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •