Pagina 28 di 32 PrimaPrima ... 182627282930 ... UltimaUltima
Risultati da 271 a 280 di 316
  1. #271
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    40
    Messaggi
    729
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    per ora non sono uscite analisi specifiche: di solito la prima a essere pubblicata è quella dell'UAH, ma oltre a riferirsi alla bassa troposfera (e quindi non al suolo) ha una serie storica viepiù dissonante, man mano che ci si avvicina al presente, rispetto a quella degli altri dataset (ha un trend al riscaldamento meno accentuato di quello delle altre serie). i dati di enti accreditati che vengono pubblicati per primi, relativamente alle anomalie globali mensili, sono quelli di ECMWF Copernicus, ma passeranno ancora alcuni giorni prima di poterli trovare. in ogni caso, se recuperi la notizia letta sui media norvegesi, fammi sapere.
    Tutto verissimo, la serie di UAH comprende solo dati satellitari, e le anomalie che registra spesso discordano da quelle misurate delle stazioni. La spiegazione più probabile, dopo diverse indagini e anni di correzioni sul dataset, è che le misure siano affette da un errore sistematico freddo (se ne parla qui: https://skepticalscience.com/print.php?r=414)
    Rimane comunque una serie importante di dati (misure in bassa troposfera, si parla di circa 3000 mslm) da tenere in considerazione.

    E' uscita la nota preliminare, la si può trovare qui: https://www.nsstc.uah.edu/climate/20...02004Apr_1.pdf
    Anomalia globale a 0.38ºC, in calo rispetto ai 0.48ºC di marzo.
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  2. #272
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/10/19
    Località
    Ronco Briantino (MB)
    Messaggi
    218
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Ecco i dati definitivi di Aprile 2020 a Ronco Briantino

    Tmx +20.3c (+1.4c vs 04-19) (+2.9C vs 71-00 Linate)
    Tmn +6.6c (-1.1c vs 04-19) (-0.4 vs 71-00 Linate)
    Tavg +13.3c (+0.2c va 04-19) (+1.2 vs 71-00 Linate)
    Pioggia 50.2mm (-55mm vs 04-19)

    Aprile in media nella serie 04-19 sopra media di +1.2c vs 71-00. Secco con soli 50mm.

    Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.-apr.png

  3. #273
    Vento moderato L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)/Mesero (mi)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Allegato 527143

    questo perché c'è da dire che negli ultimi 20 anni al NW ha fatto sì caldo, più caldo che nel resto d'Europa forse, ma l'acqua non è mancata, di fatto, ciò che è cambiata drasticamente è la sua distribuzione nel tempo. settimane/mesi di secco e poi randellate da centinaia di mm. speriamo che a maggio ce ne dia un paio di quelle giuste
    diciamo che che fino al 2014 è stato così.. negli ultimi 5 anni però su parecchie zone del nord-ovest, in particolare sulle pedemontane, mancano all'appello 1,5 anni di precipitazioni, credo che @AbeteBianco possa confermare.

  4. #274
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/05/18
    Località
    San Severo (FG)
    Età
    49
    Messaggi
    206
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    @ burian e Amendola sia

  5. #275
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Esaminiamo il mese di Aprile 2020 in tutte le principali stazioni meteorologiche della Puglia centro-meridionale (rispetto alla 71/00):


    SANTA MARIA DI LEUCA
    media min: 11,2° (+0,0°)
    media min: 16,8° (+0,4°)
    media tot: 14° (+0,2°)

    LECCE GALATINA
    media min: 8,2° (+0,1°)
    media max: 19,3° (+0,4°)
    media tot: 13,7° (+0,3°)

    BRINDISI
    media min: 10,2° (+0,2°)
    media max: 17,8° (-0,1°)
    media tot: 14° (+0,0°)

    BARI PALESE
    media min: 8,2° (-0,4°)
    media max: 18,1° (+0,1°)
    media tot: 13,15° (-0,15°)

    GIOIA DEL COLLE
    media max: 6,4° (+0,6°)
    media min: 17,7° (+1,2°)
    media tot: 12° (+0,9°)



    Emerge un quadro identico a quello di Marzo, con le aree costiere adriatiche e relativi entroterra sotto media, almeno da Bari in giù, ma è possibile anche nel barlettano (ma su questo attendo il resoconto di @Gianfranco ).
    Temperature sostanzialmente in media 81/10 (ricordo che ho riportato le temperature rispetto alla 71/00) nel Salento.
    Sopra media sulle Murge, rispecchiando così l'aumento delle anomalie aumentando di quota.

    Il principale motivo di questo pattern lo attribuisco alla marginalità del Salento rispetto alle irruzioni fredde che hanno colpito specialmente le coste adriatiche, sia nei primissimi giorni del mese (fece molto freddo anche a Lecce e a Leuca, sia chiaro, ma le anomalie furono leggermente più "smorzate") sia nelle altre due occasioni (le incisive ma fugaci irruzioni del 14-15 Aprile e la piovuta abbondante in contesto termico fresco del 22 e 23 Aprile; in quest'ultimo caso le piogge smisero nel pomeriggio del 23 consentendo schiarite e massime in media, al contrario dell'area dalla provincia di Brindisi verso nord).


    Sul lato pluviometrico, piogge sopra media tranne nel sud Salento (71/00): Gioia del Colle (+5%), Bari Palese (+17%), Brindisi (+45%).
    Abbondante sopra media a Lecce Galatina (+91%!), mentre deficit del -50% di piogge a Leuca, probabilmente perchè appunto marginale alle perturbazioni che hanno interessanto la Puglia fino al Salento centro-settentrionale.


    @Michelone7
    Ho provato a inserire Gino Lisa, ma non ho trovato dati
    Se vuoi provo con Amendola
    Già nei Balcani è tutta un'altra storia rispetto alla Puglia centromeridionale: Damiano ha preso in esame un sacco di località e solo Skopje risulta sottomedia.La stessa Atene ha chiuso aprile a +0,3° sulla 81/10!
    Potrebbe esserci una correlazione fra il tuo tuttobenismo sul GW(cui corrisponde un catastrofismo sul Covid-19) e il fatto che risiede a Brindisi e non a Mostar,Madrid o Milano ?
    Secondo me,un nesso causale vero e proprio no ma una correlazione senza dubbio sì...
    Il fatto di stare "in mezzo all'acqua", in un posto che ha record di caldo mensili spesso così datati da essere inconcepibili nel resto d'Europa agevola questa tua visione,inevitabilmente...

  6. #276
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    54
    Messaggi
    3,929
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Aggiungo un riepilogo un po' più completo per il mese di aprile qui a Trento Sud:

    APRILE 2020 a TRENTO SUD

    Dopo il buon mese di marzo chiuso sopra la media pluviometrica e sotto quella termica (almeno recente) si ritorna alle vecchie abitudini, con un sopramedia termico (molto netto rispetto alla media integrale storica e soprattutto nelle massime che sono risultate simili a quelle tipiche di maggio, un po’ meno invece rispetto alla media integrale recente e nelle minime, risultate anzi leggermente inferiori rispetto alla media recente anche se non rispetto alla storica) e un netto sottomedia a livello di piogge, come già segnalato nei precedenti interventi.

    In ogni caso è stato scongiurato lo zero nella casella delle prp grazie agli eventi piovosi degli ultimi due giorni del mese, che hanno almeno raddrizzato un po’ la baracca per così dire, evitando all’ultimo momento il primo mese di aprile chiuso a 0.0 mm dal 1982, data di inizio dell’archivio pluviometrico, ma con buona probabilità direi almeno dal 1977 (data di inizio rilevazione dei miei dati); ho solo un piccolo dubbio sull’aprile 1980 in cui ci furono solo 2 giorni con pioggia, ma presumo sufficienti ad accumulare almeno qualche mm (purtroppo per quell’anno mi mancano i dati puntuali).

    Per completare il quadro termico segnalo che c’è stata una gelata il giorno 2 (minima -0.8°c), presumibilmente l’ultima della stagione invernale, e ci sono state anche 2 brinate (da inizio stagione rispettivamente 58 gelate e 52 brinate); da segnalare infine 2 episodi di föhn da N (37 da ottobre), con l’UR che ha raggiunto il valore minimo dell’8% il giorno 14, nuovo record dal 2010 per la mia stazione Davis VV a pari merito col 23/2 e 20/3/2011 e col 17/4/2014.

    Tornando per un attimo alle precipitazioni va detto che la partenza ad handicap sia dei primi 2 mesi del 2020 che anche di questo aprile continua a farsi sentire nel progressivo annuo, infatti gli attuali 140.6 mm caduti dal 1° gennaio non bastano neppure ad avvicinare i 251.5 mm mediamente attesi al 30 aprile, con un deficit che attualmente risulta attorno al 45% del totale atteso nei primi 4 mesi dell’anno.

    Concludendo direi un aprile veramente secco e molto soleggiato con 19 giorni su 30 praticamente senza nubi in cielo, salvato in parte dal fresco dei primi giorni del mese e dalle piogge dei 2 giorni finali, altrimenti sarebbe risultato pressoché desertico; da segnalare inoltre che come già a marzo sono completamente mancati i temporali, e questa è decisamente un’anomalia che inizia a diventare importante (finora dall’inizio del 2020 avevo registrato solo un temporale tardo invernale il 26/2 prima del breve temporale dell'altro ieri, già in maggio quindi).

    Alla fine direi che come voto un 4 è anche troppo generoso, ma ho voluto considerare le due piccole e parziali note positive di inizio e fine mese.

    Ecco ad ogni modo il riepilogo del mese:

    Media integrale: 14.7°c ( + 0.6°c sulla media 2010-2019 e + 2.5°c sulla 1983-2005)
    Prp: 46.2 mm ( - 46.4 mm sulla media 1982-2019; deficit del 45% circa da inizio anno)
    Media delle minime: 7.0°c ( - 1.4°c sulla media 2010-2019 e + 1.3°c sulla 1983-2005)
    Media delle massime: 23.7°c (+ 2.9°c sulla media 2010-2019 e + 5.1°c sulla 1983-2005)

    Temp. minima mensile: assoluta = -0.8°c (2/4); media giornaliera integrale = 6.7°c (1/4)
    Temp. max* mensile: assoluta = 28.6°c (11/4); media giornaliera integr.= 18.5°c (19/4)
    Temp. minima + alta: 14.4°c (20/4)
    Temp. max più bassa: 13.7°c (1/4)
    Minimo dew-point: -13.3°c (14/4)
    Massimo dew-point: 13.9°c (29/4)
    Pressione minima: 1004.2 hPa (25/4)
    Pressione massima: 1030.7 hPa (7/4)

    Giorni sereni = 19
    Giorni variabili = 8
    Giorni coperti = 3
    Giorni con pioggia > 1 mm = 2
    Giorni con neve = 0
    Giorni con temporale = 0
    Giorni con nebbia = 0 (e 5 gg con foschia/caligine)
    Giorni con föhn = 2
    Gelate (min.<=0°c) = 1
    Brinate = 2
    Sforam. limite PM10 (50 µg/m3) = 0 giorni

    VOTO : 4

    * massima media oraria
    Saluti a tutti, Flavio

  7. #277
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,498
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    diciamo che che fino al 2014 è stato così.. negli ultimi 5 anni però su parecchie zone del nord-ovest, in particolare sulle pedemontane, mancano all'appello 1,5 anni di precipitazioni, credo che @AbeteBianco possa confermare.
    Sì, almeno da me, ma un po’ in tutto il Ticino da 2015 al 2018 gli anni hanno sempre chiuso con un deficit del -20/-35%, mentre il 2019 in norma. Quindi in 5 anni manca almeno 1 anno di pioggia.

  8. #278
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    54
    Messaggi
    3,929
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sì, almeno da me, ma un po’ in tutto il Ticino da 2015 al 2018 gli anni hanno sempre chiuso con un deficit del -20/-35%, mentre il 2019 in norma. Quindi in 5 anni manca almeno 1 anno di pioggia.
    Situazione simile anche qui a Trento, con qualche lieve differenza nel senso che alla fine oltre che il 2019 ha chiuso leggermente sopramedia anche il 2018 essenzialmente grazie alla tempesta Vaia di fine ottobre più gli strascichi di inizio novembre (oltre 400 mm solo in quei pochi giorni), perché fino a quel momento eravamo in deficit anche qui (e dicembre poi chiuse con soli 8 mm).

    Per il resto confermo il deficit degli anni fra il 2015 e il 2017, anzi il 2015 qua è risultato l'anno più secco della mia serie dal 1982 con soli 676.0 mm finali e un deficit del 37%, superando il 1991 che deteneva il primato fino a quel momento con 721.2 mm.
    Saluti a tutti, Flavio

  9. #279
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,831
    Menzionato
    342 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Già nei Balcani è tutta un'altra storia rispetto alla Puglia centromeridionale: Damiano ha preso in esame un sacco di località e solo Skopje risulta sottomedia.La stessa Atene ha chiuso aprile a +0,3° sulla 81/10!
    Potrebbe esserci una correlazione fra il tuo tuttobenismo sul GW(cui corrisponde un catastrofismo sul Covid-19) e il fatto che risiede a Brindisi e non a Mostar,Madrid o Milano ?
    Secondo me,un nesso causale vero e proprio no ma una correlazione senza dubbio sì...
    Il fatto di stare "in mezzo all'acqua", in un posto che ha record di caldo mensili spesso così datati da essere inconcepibili nel resto d'Europa agevola questa tua visione,inevitabilmente...
    Non credo, guardo al tutto con distacco e neutralità traendo le conclusioni che ritengo più opportune.

    Se è per questo, @Friedrich91 ha ancora un record almeno (Dicembre se non erro) risalente agli anni 50, mentre Brindisi li ha tutti post-2000.

    Comunque il mese scorso in quota è stato molto caldo: +1 dala 81/10 a 850 hPa e +2,5° a 500 hPa. E' al suolo che, come spesso accade, c'è molta differenza. L'essere sottovento al mare fa tutta la differenza del mondo. Unita a fortuna di sfruttare le configurazioni (ad Aprile lo si è fatto).

  10. #280
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non credo, guardo al tutto con distacco e neutralità traendo le conclusioni che ritengo più opportune.

    Se è per questo, @Friedrich91 ha ancora un record almeno (Dicembre se non erro) risalente agli anni 50, mentre Brindisi li ha tutti post-2000.

    Comunque il mese scorso in quota è stato molto caldo: +1 dala 81/10 a 850 hPa e +2,5° a 500 hPa. E' al suolo che, come spesso accade, c'è molta differenza. L'essere sottovento al mare fa tutta la differenza del mondo. Unita a fortuna di sfruttare le configurazioni (ad Aprile lo si è fatto).
    Allora è un tuttobenismo autoprodotto

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •