Pagina 1 di 32 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 316
  1. #1
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,194
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Inizia uno dei mesi simbolo per eccellenza del GW italico.

    Aprile nella media 1996-2015 per Ferrara è pari a 9,4/19,0°C, cioè circa 1.25°C in più della 1971/00, pari a 8,6/17,3°C (ed identica alla 1961-90 per questo mese).

    Ecco come ha chiuso Aprile a Ferrara dal 1996 in avanti, scarti sulla media 1996-2015 (sulla 1971-2000 bisogna come detto aggiungere +1,25 ai seguenti valori):

    1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019
    -0,16 -2,06 -0,61 -0,01 1,14 -1,31 -0,51 -1,56 -0,26 -0,86 0,64 2,79 -0,51 0,54 -0,06 2,19 -0,71 -0,11 1,24 0,14 0,89 0,79 2,59 -0,06


    Si nota anche qua il sensibile trend al riscaldamento, ancora sopito fino a metà anni '00 poi esploso in tutta la sua potenza. Un Aprile come il 2000, alla sua epoca ritenuto verosimilmente bollente (paragonato ai più freddi Aprili del trentennio '70/'90) è stato in seguito surclassato altre 4 volte, con addirittura 3 mesi chiusi (ben) oltre il +3 dalla vecchia 1971-00.

    Da notare anche come sotto alla 1971/00 in questo millennio ci si sia andati solo in due occasioni: nel 2001 (con un misero -0,06) e nel 2003 (con un -0,3 circa).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #2
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,376
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    In attesa che @Perlecano faccia il suo classico resoconto sull'andamento di Aprile negli ultimi anni, apro il thread, e lo faccio perchè è stato un esordio di Aprile del tutto eccezionale.



    In Puglia ha nevicato fino a bassa quota, con segnalazioni di fiocchi fino a 200 m e neve al suolo già dai 300 m (secondo episodio dopo il 2003 ad Aprile).
    Ha piovuto in pianura e sulle coste del barese con 2-3° la notte passata, e pioggia con 4-5° si è verificata anche in Salento in mattinata.


    A Brindisi la giornata dell'1 Aprile 2020 passerà alla storia, in quanto la quinta più fredda di Aprile dal 1951 per media giornaliera (appena 7.4°, un valore 2° inferiore alla media giornaliera della prima decade di Gennaio, la più fredda).

    Gli estremi sono stati 4,7/10,1° con una minima registrata alle 8 ma con un secondo picco alle 14,30 (!!) con 5° e pioggia mista a gragnola. Non ricordo da quando sono appassionato una roba del genere ad Aprile

    La max è stata fortemente sotto media, e addirittura la quarta più bassa della storia di Aprile, dietro solo al 7 e 8 Aprile 2003, e al 14 Aprile 1973.

  3. #3
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,376
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Ops, leggo solo ora questa discussione Friedrich

    Chiedo al @Moderatore di trasferire il mio post qui, così le unifichiamo

  4. #4
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,194
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Aprile intanto parte con ottime intenzioni, se non altro.

    La giornata odierna è una delle più fredde per Aprile, con uno scarto negativo dalla media della prima decade 1971/00 pari a circa 6°C.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  5. #5
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,194
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ops, leggo solo ora questa discussione Friedrich

    Chiedo al @Moderatore di trasferire il mio post qui, così le unifichiamo
    Azz, incredibile
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  6. #6
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    290
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ehm, un altro utente ci ha pensato proprio nello stesso momento in cui lo hai fatto tu

    Comunque lo riscrivo qui

    Torino:
    -media minime: 6.3°C
    -media massime: 14.4°C
    -temperatura media mensile: 10.5°C


    Sostanzialmente in media, mi esce un 0.6°C rispetto alla 1991-2010 ma probabilmente è perchè le uniche medie che si trovano si riferiscono a una stazione su prato...infatti la media delle minime consultata è di 4.6°C e la massima di 15.8°C

    Possibile quasi record il 26, con minima di 1.2°C e massima di 6.3

    Ma perchè si apre un thread già dal primo giorno del mese se poi il calcolo va fatto alla fine?

  7. #7
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    349 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Sì aprile è il non plus ultra del riscaldamento italico degli ultimi 15 anni circa, come dice Friedrich; la differenza tra decennio 2001-2010 e periodo 2011-2019, in Italia, è di 0,9 °C abbondanti (+0,57 °C sulla 1981-2010 contro circa +1,50 °C): ciò rende aprile il secondo mese scaldatosi maggiormente tra il decennio scorso e quello in corso (dietro a settembre, che passando dai -0,25 °C sulla 1981-2010 del periodo 2001-2010 ai quasi +0,90 °C del periodo 2011-2019, si è scaldato addirittura di quasi 1,10 °C). prendendo il riferimento gli anni '70, però, aprile balza in sella al riscaldamento avutosi tra il periodo 1971-1980 e il periodo 2011-2019: la differenza diviene di 2,6 °C (ovviamente a favore del decennio più recente), delta termico nemmeno avvicinato da altri mesi dell'anno.

    Aprile manca l'appuntamento con un sottomedia nazionale sulla 1981-2010 da più tempo di qualunque altro mese: l'ultimo mese di aprile sottomedia fu il 2005 (al termine di un quinquennio 2001-2005 di mesi di aprile mai caldi: se 2002 e 2004 chiusero attorno alla norma in Italia, addirittura il 2001, il 2003 - double face, con la sfreddata eccezionale in prima decade e la caldazza in terza decade - e il già citato 2005 chiusero sotto la 1981-2010); il secondo mese dell'anno ad essere più in astinenza dal sottomedia nazionale è giugno, che manca l'appuntamento dal 2013: "solo" sette anni di assenza, contro i clamorosi 15 anni di aprile; il terzo mese il cui ultimo sottomedia risale a più tempo fa è luglio (niente segno "meno" dal famoso e piovosissimo 2014).
    Ultima modifica di Perlecano; 02/04/2020 alle 13:17
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  8. #8
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    349 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    I 18 mesi di aprile più freddi dal 1900 ad oggi in Italia (scarti dalla norma 1981-2010) secondo Berkeley Earth:
    1) 1903 e 1938 (-2,6 °C).
    3) 1980 (-2,4 °C).
    4) 1908, 1958 e 1973 (-2,3 °C).
    7) 1907 e 1917 (-2,2 °C).
    9) 1912 (-1,9 °C).
    10) 1979 (-1,7 °C).
    11) 1900, 1921, 1929, 1965, 1991 e 1997 (-1,6 °C).
    17) 1978 (-1,5 °C).
    18) 1911 (-1,4 °C).

    I 19 mesi di aprile più caldi, sempre dal 1900:
    1) 2018 (+3,0 °C, è anche il terzo mese in assoluto più anomalo sulla 1981-2010, dietro a giugno 2003 - +3,9 °C - e agosto 2003 - +3,1 °C).
    2) 2007 (+2,6/+2,7 °C).
    3) 2016 (+2,1 °C).
    4) 1961 (+2,0 °C). Ne parlava @Josh l'altro giorno, se ricordo bene.
    5) 2011 (+1,9 °C).
    6) 2013 (+1,5 °C, netto divario di anomalia termica tra Nord e Sud).
    7) 1949 e 1952 (+1,4 °C).
    9) 1947 (+1,3 °C).
    10) 1945 (+1,2 °C).
    11) 1946, 1968, 2009 e 2017 (+1,1 °C).
    15) 1934, 2000 e 2006 (+1,0 °C).
    18) 1943 e 2010 (+0,9 °C).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  9. #9
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    290
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Sì aprile è il non plus ultra del riscaldamento italico degli ultimi 15 anni circa, come dice Friedrich; la differenza tra decennio 2001-2010 e periodo 2011-2019, in Italia, è di 0,9 °C abbondanti (+0,57 °C sulla 1981-2010 contro circa +1,50 °C): ciò rende aprile il secondo mese scaldatosi maggiormente tra il decennio scorso e quello in corso (dietro a settembre, che passando dai -0,25 °C sulla 1981-2010 del periodo 2001-2010 ai quasi +0,90 °C del periodo 2011-2019, si è scaldato addirittura di quasi 1,10 °C). prendendo il riferimento gli anni '70, però, aprile balza in sella al riscaldamento avutosi tra il periodo 1971-1980 e il periodo 2011-2019: la differenza diviene di 2,6 °C (ovviamente a favore del decennio più recente), delta termico nemmeno avvicinato da altri mesi dell'anno.

    Aprile manca l'appuntamento con un sottomedia nazionale sulla 1981-2010 da più tempo di qualunque altro mese: l'ultimo mese di aprile sottomedia fu il 2005 (al termine di un quinquennio 2001-2005 di mesi di aprile mai caldi: se 2002 e 2004 chiusero attorno alla norma in Italia, addirittura il 2001, il 2003 - double face, con la sfreddata eccezionale in prima decade e la caldazza in terza decade - e il già citato 2005 chiusero sotto la 1981-2010); il secondo mese dell'anno ad essere più in astinenza dal sottomedia nazionale è giugno, che manca l'appuntamento dal 2013: "solo" sette anni di assenza, contro i clamorosi 15 anni di aprile; il terzo mese il cui sottomedia risale a più tempo fa è luglio (niente segno "meno" dal famoso e piovosissimo 2014).

    L'anno scorso da te non fu sotto media?

  10. #10
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,042
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2020: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    L'anno scorso da te non fu sotto media?
    Sta parlando del quadro Italia
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •