Pagina 21 di 22 PrimaPrima ... 1119202122 UltimaUltima
Risultati da 201 a 210 di 215
  1. #201
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Localit
    Trento Sud (m.190 s.
    Et
    55
    Messaggi
    3,943
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    MAGGIO 2020 a TRENTO SUD

    Altro mese che chiude termicamente sopra la media e pluviometricamente sotto, il quarto sui primi 5 di questo 2020, con lunica eccezione di marzo.

    Le differenze almeno sono state meno marcate rispetto al precedente aprile, con comunque +1.0c di scarto rispetto alla media recente e +1.5 rispetto alla media storica che proprio poco non (differenze stavolta un po pi equilibrate fra minime e massime, con leggera prevalenza sempre di queste ultime), e lo si visto purtroppo anche in montagna dove sotto i 2000 metri la molta neve che ancora resisteva allinizio del mese si fusa quasi completamente; anche per quanto riguarda le piogge il sottomedia un po meno marcato rispetto al mese precedente, con un deficit del 20% ma anche con diversi giorni piovosi a differenza di aprile in cui tutta la pioggia del mese si era concentrata negli ultimi 2 giorni.

    Purtroppo il deficit progressivo dallinizio dellanno prosegue dati i 226.8 mm caduti al 31/5 contro gli attesi 359.5, attestandosi attorno al 37%, comunque in miglioramento rispetto al 45% di fine aprile. Come dicevo laltro giorno da notare che finora nessun mese del 2020 ha chiuso oltre i 90 mm, fatto relativamente raro; nei precedenti analoghi (1988, 1990, 1993, 1997, 2003) l'impresa era poi sempre riuscita nel mese di giugno tranne che nel 1991, quando riusc in luglio, e nel 2005 e 2006 (in quei casi si dovette aspettare agosto): vedremo come andr quest'anno, anche se le prospettive a breve-medio termine parrebbero abbastanza promettenti..

    Per completare il quadro vanno segnalati ben 6 episodi di fhn (parecchi per maggio) con lUR scesa fino al 18% il 3/5, giorno in cui si registrato lunico dew-point negativo del mese; da segnalare anche 4 episodi temporaleschi ma nessuno dei quali particolarmente intenso, con 93 fulminazioni complessivamente rilevate. A questo proposito va detto che finora la stagione temporalesca stenta ad ingranare: infatti ad oggi sono stati solo 5 i temporali con 112 fulminazioni, mentre lanno scorso eravamo gi a quota 10 (il doppio esatto) con ben 428 fulminazioni rilevate.

    In conclusione direi un maggio un po sotto tono ma tutto sommato senza anomalie esagerate, in cui paradossalmente la fase pi fresca, a parte i primissimi giorni del mese, coincisa con la feroce ondata di caldo che ha colpito il Sud Italia, mentre da met mese in poi la situazione si ribaltata, con maggior fresco in diverse zone dItalia mentre qui i valori giornalieri dal 16 al 30 maggio sono sempre risultati sopra la media recente: non dico che sia un classico ma accade relativamente spesso; lItalia lunga e varia, anche climaticamente!!

    Alla fine dovendo dare un voto direi un 6 <tirato nella schiena> come diceva un mio professore; solito copione di questi ultimi anni, ma almeno un po di pioggia relativamente ben distribuita c stata e il caldo esagerato ancora non s visto, che di questi tempi gi unottima cosa!

    Ecco ad ogni modo il riepilogo del mese:

    Media integrale: 18.5c ( + 1.0c sulla media 2010-2019 e + 1.5c sulla 1983-2005)

    Prp: 86.4 mm ( - 21.6 mm sulla media 1982-2019)

    Media delle minime: 11.9c ( + 0.3c sulla media 2010-2019 e + 1.7c sulla 1983-2005)
    Media delle massime: 25.6c (+ 1.4c sulla media 2010-2019 e + 1.8c sulla 1983-2005)

    Temp. minima mensile: assoluta = 7.1c (1/5); media giornaliera integrale = 14.2c (1/5)
    Temp. max* mensile: assoluta = 29.8c (20/5); media giornaliera integr. = 22.4c (20/5)
    Temp. minima + alta: 15.6c (20/5)
    Temp. max pi bassa: 18.8c (13/5)
    Minimo dew-point: -2.2c (3/5)
    Massimo dew-point: 19.4c (23/5)
    Minime da +15c in su: 2
    Massime da 30c in su: 0
    Med.giorn. da 20 in su: 8

    Pressione minima: 1002.7 hPa (11/5)
    Pressione massima: 1030.7 hPa (27/5)

    Giorni sereni = 11
    Giorni variabili = 16
    Giorni coperti = 4
    Giorni con pioggia > 1 mm = 10 (e 16 totali)
    Giorni con neve/grandine = 0
    Giorni con temporale = 4 (con 93 fulminazioni)
    Giorni con lampi (da ts lontani) = 3
    Giorni con nebbia = 0 (e 2 gg con foschia/caligine)
    Giorni con fhn = 6
    Brinate = 0
    Massimo rain-rate = 31 mm/h (23/5)
    Sforam. limite PM10 (50 g/m3) = 0 giorni

    VOTO : 6

    * media oraria

    Saluti a tutti, Flavio

  2. #202
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Classifica delle temperature medie massime e minime di Maggio 2020, anomalie termiche e scarti sulla rispettiva trentennale delle principali capitali europee in ordine alfabetico:

    AMSTERDAM: +18,1C/+8,0C, media +13,0C (17 pi caldo dal 1979 per le massime, 14 pi freddo dal 1979 per le minime) - Amsterdam Airport Schiphol; [1981-2010] Media Max. +17,4C - Media Min. +8,7C, anomalie rispettive: +0,7/-0,7. Complessivamente in media sulla trentennale.

    ATENE: +26,5C/+16,5C, media +21,5C (5 pi caldo dal 1980 per le massime, 11 pi caldo dal 1980 per le minime) - Athinai Airport; [1981-2010] Media Max. +24,7C - Media Min. +15,4C, anomalie rispettive: +1,8/+1,1. Complessivamente sopra la media di +1,4C sulla trentennale.

    BELGRADO
    : +21,2C/+10,5C, media +15,8C (7 pi freddo dal 1980 per le massime, 7 pi freddo dal 1980 per le minime) - Beograd/Surcin; [1981-2010] Media Max. +23,1C - Media Min. +11,7C, anomalie rispettive: -1,9/-1,2. Complessivamente sotto la media di -1,6C sulla trentennale.

    BERLINO
    : +18,0C/+7,7C, media +12,9C (41 pi freddo dal 1894 per le massime, 29 pi freddo dal 1894 per le minime) - Berlin Tempelhof; [1981-2010] Media Max. +19,4C - Media Min. +9,4C, anomalie rispettive: -1,4/-1,7. Complessivamente sotto la media di -1,5C sulla trentennale.

    BERNA: +19,1C/+7,7C, media +11,5C (9 pi caldo dal 1990 per le massime, 7 pi freddo dal 1990 per le minime) - Berne Liebefeld; [1981-2010] Media Max. +18,3C - Media Min. +8,2C, anomalie rispettive: +0,8/-0,5. Complessivamente sopra la media di +0,2C sulla trentennale.

    BRATISLAVA: +19,6C/+9,1C, media +14,4C (6 pi freddo dal 1980 per le massime, 5 pi freddo dal 1980 per le minime) - Bratislava Ivanka; [1981-2010] Media Max. +21,7C - Media Min. +10,5C, anomalie rispettive: -2,1/-1,4. Complessivamente sotto la media di -1,8C sulla trentennale.

    BRUXELLES: +20,0C/+7,4C, media +13,7C (11 pi caldo dal 1931 per le massime, 13 pi freddo dal 1931 per le minime) - Bruxelles-National; [1981-2010] Media Max. +17,9C - Media Min. +8,8C, anomalie rispettive: +2,1/-1,4. Complessivamente sopra la media di +0,3C sulla trentennale.

    BUCAREST: +23,0C/+9,3C, media +16,1C (14 pi freddo dal 1980 per le massime, 16 pi freddo dal 1980 per le minime) - Bucuresti/Imh; [1981-2010] Media Max. +23,9C - Media Min. +9,7C, anomalie rispettive: -0,9/-0,4. Complessivamente sotto la media di -0,6C sulla trentennale.

    BUDAPEST: +20,3C/+9,6C, media +15,0C (5 pi freddo dal 1980 per le massime, 4 pi freddo dal 1980 per le minime) - Budapest/Lorinc; [1971-2000] Media Max. +22,1C - Media Min. +11,6C, anomalie rispettive: -1,8/-2,0. Complessivamente sotto la media di -1,9C sulla trentennale.

    COPENHAGEN: +15,6C/+6,7C, media +11,2C (14 pi freddo dal 1980 per le massime, 11 pi freddo dal 1980 per le minime) - Koebenhavn/Kastrup; [1981-2010] Media Max. +15,9C - Media Min. +7,4C, anomalie rispettive: -0,3/-0,7. Complessivamente sotto la media di -0,5C sulla trentennale.

    CHISINAU: +19,0C/+9,7C, media +14,3C (3 pi freddo dal 1980 per le massime, 3 pi freddo dal 1980 per le minime) - Kisinev; [1981-2010] Media Max. +21,7C - Media Min. +11,6C, anomalie rispettive: -2,7/-1,9. Complessivamente sotto la media di -2,3C sulla trentennale.

    DUBLINO: +16,4C/+6,3C, media +11,4C (4 pi caldo dal 1980 per le massime, 11 pi freddo dal 1980 per le minime) - Dublin Airport; [1981-2010] Media Max. +14,8C - Media Min. +7,0C, anomalie rispettive: +1,6/-0,7. Complessivamente sopra la media di +0,5C sulla trentennale.

    HELSINKI: +14,5C/+4,1C, media +9,3C (11 pi freddo dal 1980 per le massime, 10 pi freddo dal 1980 per le minime) - Helsinki-Vantaa; [1981-2010] Media Max. +15,6C - Media Min. +4,9C, anomalie rispettive: -1,1/-0,8. Complessivamente sotto la media di -0,9C sulla trentennale.

    KIEV: +17,2C/+8,9C, media +13,0C (3 pi freddo dal 1980 per le massime, 4 pi freddo dal 1980 per le minime) - Kyiv; [1981-2010] Media Max. +20,5C - Media Min. +10,6C, anomalie rispettive: -3,3/-1,7. Complessivamente sotto la media di -2,5C sulla trentennale.

    LISBONA: +25,6C/+15,3C, media +20,5C (1 pi caldo dal 1984 per le massime, 3 pi caldo dal 1984 per le minime) - Lisboa/Gago Coutinho; [1981-2010] Media Max. +22,1C - Media Min. +13,6C, anomalie rispettive: +3,5/+1,7. Complessivamente sopra la media di +2,6C sulla trentennale.

    LONDRA: +21,1C/+9,1C, media +15,1C (1 pi caldo dal 1973 per le massime, 19 pi caldo dal 1973 per le massime) - Londres; [1981-2010] Media Max. +17,8C - Media Min. +8,7C, anomalie rispettive: +3,3/+0,4. Complessivamente sopra la media di +1,8C sulla trentennale.

    LUBIANA: +20,8C/+10,0C, media +15,4C (5 pi freddo dal 1995 per le massime, 5 pi freddo dal 1995 per le minime) - Ljubljana/Bezigrad; [1981-2010] Media Max. +21,9C - Media Min. +10,9C, anomalie rispettive: -1,1/-0,9. Complessivamente sotto la media di -1,0C sulla trentennale.

    LUSSEMBURGO: +19,0C/+8,3C, media +13,7C (17 pi caldo dal 1947 per le massime, 27 pi caldo dal 1947 per le minime) - Luxembourg; [1981-2010] Media Max. +17,7C - Media Min. +8,6C, anomalie rispettive: +1,3/-0,3. Complessivamente sopra la media di +0,5C sulla trentennale.

    MADRID: +27,1C/+11,9C, media +19,5C (3 pi caldo dal 1931 per le massime, 1 pi caldo dal 1931 per le minime) - Madrid/Barajas; [1981-2010] Media Max. +23,1C - Media Min. +9,5C, anomalie rispettive: +4,0/+2,4. Complessivamente sopra la media di +3,2C sulla trentennale.

    MINSK: +15,6C/+5,1C, media +10,3C (4 pi freddo dal 1980 per le massime, 3 pi freddo dal 1980 per le minime) - Minsk; [1981-2010] Media Max. +18,4C - Media Min. +8,2C, anomalie rispettive: -2,8/-3,1. Complessivamente sotto la media di -3,0C sulla trentennale.

    MOSCA: +16,5C/+7,6C, media +12,1C (16 pi freddo dal 1970 per le massime, 20 pi freddo dal 1970 per le minime) - Moskva/Moscou; [1981-2010] Media Max. +18,4C - Media Min. +8,0C, anomalie rispettive: -1,9/-0,4. Complessivamente sotto la media di -1,1C sulla trentennale.

    OSLO: +14,2C/+3,7C, media +9,0C (11 pi freddo dal 1980 per le massime, 8 pi freddo dal 1980 per le minime) - Oslo-Gardermoen; [1981-2010] Media Max. +15,2C - Media Min. +4,5C, anomalie rispettive: -1,0/-0,8. Complessivamente sotto la media di -0,9C sulla trentennale.

    PARIGI: +22,3C/+11,3C, media +16,8C (9 pi caldo dal 1886 per le massime, 22 pi caldo dal 1886 per le minime) - Paris-Montsouris; [1981-2010] Media Max. +19,6C - Media Min. +10,9C, anomalie rispettive: +2,7/+0,4. Complessivamente sopra la media di +1,6C sulla trentennale.

    PODGORICA: +24,8C/+14,2C, media +19,5C (19 pi caldo dal 1980 per le massime, 14 pi caldo dal 1980 per le minime) - Podgorica/Golubovci; [1981-2010] Media Max. +24,6C - Media Min. +13,5C, anomalie rispettive: +0,2/+0,7. Complessivamente sopra la media di +0,4C sulla trentennale.

    PRAGA
    : +17,3C/+6,1C, media +11,7C (11 pi freddo dal 1980 per le massime, 5 pi freddo dal 1980 per le minime) - Praha/Ruzyne; [1981-2010] Media Max. +18,9C - Media Min. +7,9C, anomalie rispettive: -1,6/-1,8. Complessivamente sotto la media di -1,7C sulla trentennale.

    REYKJAVIK: +10,3C/+6,4C, media +8,4C (9 pi caldo dal 1980 per le massime, 11 pi caldo dal 1980 per le minime) - Reykjavik; [1981-2010] Media Max. +9,3C - Media Min. +5,2C, anomalie rispettive: +1,0/+1,2. Complessivamente sopra la media di +1,1C sulla trentennale.

    RIGA: +14,8C/+7,0C, media +10,9C (6 pi freddo dal 1980 per le massime, 17 pi freddo dal 1980 per le minime) - Riga; [1981-2010] Media Max. +17,0C - Media Min. +7,1C, anomalie rispettive: -2,2/-0,1. Complessivamente sotto la media di -1,1C sulla trentennale.

    ROMA: +25,8C/+14,4C, media +20,1C (3 pi caldo dal 1951 per le massime, 3 pi caldo dal 1951 per le minime) - Roma/Ciampino; [1981-2010] Media Max. +23,2C - Media Min. +12,3C, anomalie rispettive: +2,6/+2,1. Complessivamente sopra la media di +2,3C sulla trentennale.

    SARAJEVO: +20,9C/+9,4C, media +15,1C (8 pi freddo dal 1998 per le massime, 11 pi caldo dal 1998 per le minime) - Sarajevo-Bejelave; [1961-1990] Media Max. +21,4C - Media Min. +9,0C, anomalie rispettive: -0,5/+0,4. Complessivamente in media sulla trentennale.

    SKOPJE: +23,8C/+9,2C, media +16,5C (18 pi freddo dal 1980 per le massime, 6 pi freddo dal 1980 per le minime) - Skopje-Petrovec; [1981-2010] Media Max. +24,3C - Media Min. +10,2C, anomalie rispettive: -0,5/-1,0. Complessivamente sotto la media di -0,7C sulla trentennale.

    SOFIA: +21,4C/+9,5C, media +15,5C (17 pi caldo dal 1980 per le massime, 15 pi freddo dal 1980 per le minime) - Sofia Observ.; [1981-2010] Media Max. +20,9C - Media Min. +9,9C, anomalie rispettive: +0,5/-0,4. Complessivamente in media di sulla trentennale.

    STOCCOLMA: +14,6C/+4,0C, media +9,3C (9 pi freddo dal 1980 per le massime, 7 pi freddo dal 1980 per le minime) - Stockholm/Arlanda; [1981-2010] Media Max. +15,7C - Media Min. +5,5C, anomalie rispettive: -1,1/-1,5. Complessivamente sotto la media di -1,3C sulla trentennale.

    TALLINN: +13,7C/+3,7C, media +8,7C (7 pi freddo dal 1980 per le massime, 10 pi freddo dal 1980 per le minime) - Tallinn; [1981-2010] Media Max. +15,0C - Media Min. +5,1C, anomalie rispettive: -1,3/-1,4. Complessivamente sotto la media di -1,3C sulla trentennale.TIRANA: +26,1C/+11,8C, media +19,0C (3 pi caldo dal 1980 per le massime, 11 pi freddo dal 1980 per le minime) - Tirana; [1961-1990] Media Max. +23,8C - Media Min. +12,1C, anomalie rispettive: +2,3/-0,3. Complessivamente sopra la media di +1,0C sulla trentennale.

    VARSAVIA: +17,1C/+6,6C, media +11,9C (4 pi freddo dal 1980 per le massime, 4 pi freddo dal 1980 per le minime) - Warszawa-Okecie; [1981-2010] Media Max. +19,5C - Media Min. +8,6C, anomalie rispettive: -2,4/-2,0. Complessivamente sotto la media di -2,2C sulla trentennale.

    VIENNA: +19,8C/+9,7C, media +14,8C (6 pi freddo dal 1980 per le massime, 10 pi freddo dal 1980 per le minime) - Wien/Hohe Warte; [1981-2010] Media Max. +20,8C - Media Min. +11,0C, anomalie rispettive: -1,0/-1,3. Complessivamente sotto la media di -1,1C sulla trentennale.

    VILNIUS: +15,7C/+5,3C, media +10,5C (3 pi freddo dal 1980 per le massime, 6 pi freddo dal 1980 per le minime) - Vilnius; [1981-2010] Media Max. +18,1C - Media Min. +7,6C, anomalie rispettive: -2,4/-2,3. Complessivamente sotto la media di -2,4C sulla trentennale.

    ZAGABRIA: +21,2C/+9,7C, media +15,5C (10 pi freddo dal 1980 per le massime, 16 pi freddo dal 1980 per le minime) - Zagreb/Pleso; [1981-2010] Media Max. +22,3C - Media Min. +10,2C, anomalie rispettive: -0,9/-0,5. Complessivamente sotto la media di -0,7C sulla trentennale.

    Climatologie de l'annee 2020 a Paris-Montsouris - Infoclimat - fonte dei valori numerici.

    I valori sono verificati e certificati, registrati da stazioni idonee alle norme OMM. Le medie ufficiali massime e minime di ogni citt sono tratte dall'archivio delle omonime stazioni o da Wikipedia inglese. Non sono state inserite n le medie, n gli scarti sulla trentennale delle citt capitali di Andorra La Vella, Citt del Vaticano, La Valletta, Monaco, San Marino e Vaduz per mancanza di dati e non disponibilit delle stazioni, molte di esse fuori uso.

    Considerazioni
    : il mese di maggio si chiuso nella maggior parte delle citt europee sotto la media, in particolare nella Mittle Europa, regione balcanica, Europa nord orientale e Penisola Scandinavia; la parte sfavorita stata quella occidentale, l'area mediterranea e gli Stati che si affacciano sull'Atlantico, la cui ingerenza anticiclonica si fatta sentire.
    Dal punto di vista delle anomalie potremmo definirlo un "Maggio 2019" con bilancio negativo traslato ad est. Si sta riassorbendo da circa 2 mesi l'estrema anomalia positiva che ha interessato la Russia europea durante l'inverno 2019/2020, cambiano finalmente i segni dei bilanci termici.
    Che forno Madrid!Sul dato di Roma ho qualche perplessit, +2,3 sulla 81/10 mi sembrano davvero troppi.

  3. #203
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/10/19
    Localit
    Ronco Briantino (MB)
    Messaggi
    226
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Aggiungo MILANO LINATE (non molto attendibile purtroppo) +24.4 (+1.8) +13.8 (+2.2) sopra media di +2 vs 71-00

    ecco invece Maggio qui a RONCO B.ino BRIANZA orientale

    Tmx +23.6 (+0.8 vs 04-19 ; +1.3 vs 71-00)
    Tmn +12.2 (+0.7 vs 04-19 ; +0.6 vs 71-00)
    Tavg +17.7 (+0.7 vs 04-19 ; +0.3 vs 71-00)
    Pioggia 168mm 14 giorni con Pioggia
    TMAX MAX +27 il 28 maggio
    TMIN MIN +8.3 il 2 maggio

  4. #204
    Vento teso L'avatar di tarcisio
    Data Registrazione
    31/08/14
    Localit
    Campobasso - 640 slm
    Messaggi
    1,524
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Dati del mese di Maggio ( Campobasso - alt. 640 m ):

    TMax media: 21,2 C
    Tmin media: 10,7 C
    Tmedia: 16 C

    TMax: 28,3 C ( 23 Maggio )
    Tmin: 6,7 C ( 8 Maggio )

    TMax pi bassa: 13,6 C ( 30 Maggio )
    Tmin pi alta: 19,5 C ( 14 Maggio )

    Giorno con maggiore escursione termica: 13 Maggio / 16,7 C ----- Estremi: 26,9 / 10,2
    Giorno con minore escursione termica: 20 Maggio / 4,1 C ----- Estremi: 16,6 / 12,5

    Giorni con precipitazioni >= 0,1 mm: 11
    Giorni con precipitazioni >= 1 mm: 6

    Precipitazioni mensili: 55,6 mm


    Anomalia temperature massime: +1,5 C
    Anomalia temperature minime: in media
    Anomalia temperatura media: +1 C circa

    Anomalia precipitazioni: caduto il 60% delle precipitazioni mensili
    "Quando incontrerete le prime ulivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti tormentati dalla bufera, sarete nel Contado di Molise" - F. Iovine

    Webcam streaming Piazza Municipio a Campobasso - 701 mslm http://www.meteoinmolise.com/webcam-campobasso-live/

  5. #205
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Localit
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,785
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Notevole che la terza decade di Maggio a Brindisi ha avuto una media a 850 hPa di 8,1. Qui alla fine ho scoperto ieri, mentre compilavo il mio resoconto mensile (puoi leggerlo alla pagina precedente di questo thread) che stata la terza ultima decade di Maggio pi fredda dal 1973!
    Hai controllato a 500 hPa? Qui stato ancor pi eccezionale, con un picco di -25,1 il 27/5 che il dodicesimo pi basso tra i picchi di Maggio, e il secondo in terza decade dopo il 1991. La media a 500 hPa stata la terza pi fredda per la terza decade.
    Ho letto il tuo messaggio solo adesso.
    Anche qui ha fatto fresco ad 850 hPa durante la terza decade, ma essa non arriva sul podio a differenza di Brindisi.
    Il picco minimo a 500 hPa stato di -23.5C, quindi peggiore di quello di Brindisi ed il decimo pi.. alto tra quelli di maggio; la media a 500 hPa della terza decade stata di -18.7C (-1.8C dalla 1991/2019) ed l'ottava pi fredda (insieme al 1989) dal 1981 in poi e tredicesima dal 1973 in poi.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  6. #206
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Localit
    Brindisi
    Et
    25
    Messaggi
    8,237
    Menzionato
    359 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Ho letto il tuo messaggio solo adesso.
    Anche qui ha fatto fresco ad 850 hPa durante la terza decade, ma essa non arriva sul podio a differenza di Brindisi.
    Il picco minimo a 500 hPa stato di -23.5C, quindi peggiore di quello di Brindisi ed il decimo pi.. alto tra quelli di maggio; la media a 500 hPa della terza decade stata di -18.7C (-1.8C dalla 1991/2019) ed l'ottava pi fredda (insieme al 1989) dal 1981 in poi e tredicesima dal 1973 in poi.
    Grazie delle info!
    Quindi la terza decade ha colpito molto duramente soprattutto qui...incredibile!

    Se vuoi leggere i dati dei radiosondaggi di Brindisi in terza decade (e per il mese) ti metto il link :

    Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche
    Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Pensa che qui si passati dalla seconda decade di Maggio che stata di gran lunga la pi calda in quota (medie a 850 hPa 18,3!) alla terza pi decade al terzo posto tra le pi fredde (media a 850 hPa: 8,1)!
    Che shock termico!

  7. #207
    Vento teso L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Localit
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Et
    47
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ciao Ivan, posso chiederti l'anomalia rispetto alla 81/10?
    Ciao, non ho mai utilizzato il periodo clino, quindi dovrei rifare tutti i conteggi e non solo, ricostruire tutte le medie della zona che fino a tale periodo non era monitorata, qui ci vivo dalla fine del 2011, fin dalla nascita sono stato ovviamente sempre a Roma

    Tuttavia, si possono prendere i dati del Cetemps x L'Aquila e calcolare la media del periodo 81/10 e confrontarla con quella di maggio 2020 . Considera che ho dovuto fare x la zona le differenze di un anno intero tra le temperature medie rilevate qui e quelle del Cetemps, poi ho applicato tali differenze alla media storica di L'Aquila che partiva dal 1968 fino al 2011, calcoli di ricostruzione applicati anche per le decadi, un lavorone da impazzimento .

    Il periodo che cambia di 30 anni in 30 anni non mi piace, anche se viene preso come riferimento, ma io continuo a preferire lo storico, anche se si tratta di mezzo secolo o pi in quanto penso che la media sia totale, contano anche i decenni precedenti, almeno da quando esistono le rilevazioni. In fin dei conti non si tratta di ere geologiche o climatiche differenti tipo era glaciale e post glaciale ad esempio. Quindi penso che si pu mischiare tranquillamente un periodo che va da decenni prima del 1981 fino ad oggi. Ma poi consideriamo che la vita media di un essere umano leggermente superiore ad 80 anni e c' anche chi supera il secolo in qualche caso, ridurre quindi un periodo di riferimento ad un trentennio sinceramente mi lascia perplesso. Sarei appunto pi propenso ad un riferimento secolare, quindi entro un periodo di 100 anni.
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2 il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11 il 12/01/1985.

  8. #208
    Vento teso L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Localit
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Et
    47
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ciao Burian, ecco il conteggio :

    L'Aquila Coppito (Cetemps) maggio 2020 :

    min +10,2 max +23,3 media +16,8

    Periodo Clino 81/10 : min +7,2 max +21 media +14,1

    Anomalia +2,7 sopra media

    L'Aquila Roio Piano maggio 2020 :

    min +7,2 max +22,5 media +14,8

    Periodo Clino 81/10 ricostruito : min +4,2 max +20,2 media +12,2

    Anomalia +2,6 sopra media
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2 il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11 il 12/01/1985.

  9. #209
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Localit
    Seregno (MB)
    Et
    28
    Messaggi
    17,366
    Menzionato
    143 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan 72 Visualizza Messaggio
    Ciao, non ho mai utilizzato il periodo clino, quindi dovrei rifare tutti i conteggi e non solo, ricostruire tutte le medie della zona che fino a tale periodo non era monitorata, qui ci vivo dalla fine del 2011, fin dalla nascita sono stato ovviamente sempre a Roma

    Tuttavia, si possono prendere i dati del Cetemps x L'Aquila e calcolare la media del periodo 81/10 e confrontarla con quella di maggio 2020 . Considera che ho dovuto fare x la zona le differenze di un anno intero tra le temperature medie rilevate qui e quelle del Cetemps, poi ho applicato tali differenze alla media storica di L'Aquila che partiva dal 1968 fino al 2011, calcoli di ricostruzione applicati anche per le decadi, un lavorone da impazzimento .

    Il periodo che cambia di 30 anni in 30 anni non mi piace, anche se viene preso come riferimento, ma io continuo a preferire lo storico, anche se si tratta di mezzo secolo o pi in quanto penso che la media sia totale, contano anche i decenni precedenti, almeno da quando esistono le rilevazioni. In fin dei conti non si tratta di ere geologiche o climatiche differenti tipo era glaciale e post glaciale ad esempio. Quindi penso che si pu mischiare tranquillamente un periodo che va da decenni prima del 1981 fino ad oggi. Ma poi consideriamo che la vita media di un essere umano leggermente superiore ad 80 anni e c' anche chi supera il secolo in qualche caso, ridurre quindi un periodo di riferimento ad un trentennio sinceramente mi lascia perplesso. Sarei appunto pi propenso ad un riferimento secolare, quindi entro un periodo di 100 anni.
    dipende, un conto il dato statistico amatoriale, un conto il dato scientifico. il clima evolve in un 30ennio, l'ha sempre fatto e lo fa sempre pi velocemente. paragonare il dato di oggi con quello di 80anni fa non ha senso, inevitabilmente ti viene fuori solo ed esclusivamente una sfilza di +. ok, puoi capire quanto ti sei scaldato, ma utilizzare una media cos vasta che comprende ere climatiche piuttosto differenti scientificamente ha poco senso.
    parli di PEG, giustamente, beh il GW la PEG al contrario... in 30 anni c' un abisso climatico, figuriamoci in 80
    io preferirei vedere il dato su una trentennale di riferimento, vederlo cos non ha senso ai miei occhi, un banale numero con inevitabilmente un + prima.
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #210
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Localit
    Pisa
    Et
    45
    Messaggi
    6,618
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Dal 1995, alla mia stazione il mese di Maggio 2020 ha chiuso sul gradino pi basso del podio dei mesi pi caldi assieme al 2000, con una anomalia di +1,4C rispetto alla media aritmetica 1995-2019, ugualmente suddivisa tra minime e massime.

    Curiosamente qui Maggio uno dei mesi in cui il valore assoluto delle anomalie inferiore, basti pensare che il mese pi caldo (il 2009) ha una anomalia di +1,7C e quello pi freddo (il 2019) di -2,5C.

    Non stato un mese esagerato, ma in particolare le prime due decadi hanno mostrato un sopramedia pronunciato a causa della ventilazione prevalente dai quadranti settentrionali e orientali, che qui favonizzano discretamente.
    Luca Bargagna

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •