Pagina 4 di 22 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 215
  1. #31
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E intanto stamattina una vera e propria sorpresa meteorologica!

    Sì, perchè nessun modello aveva previsto un calo termico così consistente stanotte. Tra l'altro non era giunta nemmeno chissà quale aria fredda ieri. I radiosondaggi segnavano 4,2° a 850 hPa. Sotto media, per carità, ma se anche raro non eccezionale.

    Quando sono andato a dormire c'erano 12°. Quando mi sono svegliato la minima mi sono accorto essere stata di 8,9°!

    Si tratta di una delle più basse minime di Maggio dal 1991. Immagine

    Cioè, ci credete? Chi se lo poteva mai aspettare?? Immagine


    Precisamente, mai dal 1991 al 2011 il termometro era sceso sotto i 9° a Maggio.
    Tra 2011 e 2019 solo altre 5 volte. Di cui 3 l'anno scorso, ma fu eccezionale, non vale Immagine


    Insomma, non è un record di freddo, ma diamine, è un valore di tutto rispetto!
    La sesta minima più bassa da 30 anni a questa parte Immagine
    , e io non me ne ero neanche accorto che si potesse fare Immagine
    Altra storia sul quadro Italia,dove questa primavera(alla quale dedicheremo un topic a parte) ha tutta l'aria di voler chiudere con una consistente anomalia positiva,visto che solo marzo non è stato caldissimo ma già aprile ha chiuso a circa +1°(niente di drammatico ma sulla 81/10 che già lo ha visto fare un bel balzo in avanti) e maggio ha preso la piega dell'Africa al CS(eccetto Brindisi,of course).
    Questo smentisce le tante spiritosaggini che leggevo in stanza modelli(diventata il ricettacolo di queste amenità) sul FW e sul VP che si sarebbe spappolato come in Arancia meccanica, garantendo una primavera fresca ed instabile "perché dopo l'inverno mite viene una primavera seminvernale".
    Sta andando in onda tutto un altro spettacolo(sempre eccetto che a Brindisi, va da sé ).

  2. #32
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,849
    Menzionato
    343 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Altra storia sul quadro Italia,dove questa primavera(alla quale dedicheremo un topic a parte) ha tutta l'aria di voler chiudere con una consistente anomalia positiva,visto che solo marzo non è stato caldissimo ma già aprile ha chiuso a circa +1°(niente di drammatico ma sulla 81/10 che già lo ha visto fare un bel balzo in avanti) e maggio ha preso la piega dell'Africa al CS(eccetto Brindisi,of course).
    Questo smentisce le tante spiritosaggini che leggevo in stanza modelli(diventata il ricettacolo di queste amenità) sul FW e sul VP che si sarebbe spappolato come in Arancia meccanica, garantendo una primavera fresca ed instabile "perché dopo l'inverno mite viene una primavera seminvernale".
    Sta andando in onda tutto un altro spettacolo(sempre eccetto che a Brindisi, va da sé ).
    Maggio sarà caldo anche qui vedendo la seconda decade che ci si prospetta.

    Comunque, non per spezzare una lancia a loro favore, ma il VP sta davvero crollando, solo che non arriva in Italia.

    In ogni caso, l'idea che tre mesi siano condizionati da un VP che al momento del crollo causerà un raffreddamento breve (perchè un VP non crolla per tre mesi) direi che era ed è e sempre sarà un'idea che stona con i fatti.

  3. #33
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio

    Comunque, non per spezzare una lancia a loro favore, ma il VP sta davvero crollando, solo che non arriva in Italia.

    In ogni caso, l'idea che tre mesi siano condizionati da un VP che al momento del crollo causerà un raffreddamento breve (perchè un VP non crolla per tre mesi) direi che era ed è e sempre sarà un'idea che stona con i fatti.
    Quello in grassettato era un esito possibilissimo ma nei commenti veniva escluso in modo fideistico(se ti rileggi la stanza modelli di febbraio).

  4. #34
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio

    In ogni caso, l'idea che tre mesi siano condizionati da un VP che al momento del crollo causerà un raffreddamento breve (perchè un VP non crolla per tre mesi) direi che era ed è e sempre sarà un'idea che stona con i fatti.
    Anche questo era offuscato dal luogocomunismo del "dopo l'inverno mite,viene la primavera fredda".

  5. #35
    Banned
    Data Registrazione
    27/06/19
    Località
    Castellammare NA
    Età
    26
    Messaggi
    2,158
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Forse nei "bei tiemp' e' na vota…"...., Josh….

  6. #36
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,248
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Boh. Io ho scritto più volte che non avevo affatto buone aspettative per la primavera attuale, e devo dire che in realtà, considerando che qui della scaldata manco ce ne accorgeremo (anzi coi modelli odierni la 2° decade potrebbe pure chiudere sotto media), non sta andando affatto male rispetto alle mie ben più fosche aspettative.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #37
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    890
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Primi 8 giorni del mese con +15,7° di media ovvero a -0,1° dalla 05-19.
    Tra oggi e domani si dovrebbe recuperare un po' e la prima decade dovrebbe chiudere in media perfetta.

  8. #38
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,260
    Menzionato
    166 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche




  9. #39
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,499
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Prima decade in canton Ticino iniziata molto calda, a circa +1.8°C dalla norma progressiva 81/10 nonostante anche stavolta non si sia visto chissà cosa.

    Precipitazioni ferme a nemmeno 1 mm, ma dovrebbe recuperare qualcosa lunedì con una singola passata, poi si vedrà, potrebbe partire il ciclo diurno con piovaschi e temperature moderatamente miti.

    Intanto è una piena continuazione dell'aprile che ci siamo lasciati, anche le anomalie termiche sono quasi esclusivamente a carico delle massime, mentre le minime in norma, quindi un'elevata escursione favorita dalle condizioni stabili e ora penso si aggiungano anche i terreni secchi. Già almeno 4 su 9 le giornate estive, e non sono poche per essere inizio maggio (maggio 2014 e 2019 le fecero in tutto il mese grossomodo).

    In più c'è stata e ci sarà, una componente favonica durante le piccole sfreddate.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  10. #40
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,870
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    @Josh, nel periodo 1-9 maggio 2020 l'anomalia termica italiana riferita alla 1981-2010 relativa al mese intero è stata di -0,1 °C, quindi siamo già praticamente in perfetta media 1981-2010 nonostante i primi giorni di maggio siano statisticamente molto meno caldi di quelli successivi; con la scaldata furiosa prevista al Meridione (e al Centro, seppur molto meno intensa) per la settimana entrante l'anomalia nazionale salirà parecchio; questo nonostante le medie giornaliere al Nord scenderanno rispetto a quelle di questa prima decade, essendo che il tempo diverrà molto perturbato, con sventagliate temporalesche a più riprese.
    Ultima modifica di Perlecano; 10/05/2020 alle 14:31
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •