Pagina 7 di 22 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 215
  1. #61
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    3,711
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Maggio che è iniziato relativamente fresco per Padova, stazione ARPAV di Legnaro: mi spiego. Nessuna ondata di "freddo", nessun bis del maggio 2019, ma avere giorni di maggio con poche piogge (appena 1.25mm/giorno contro la media di 2.77mm/giorno) eppure sotto la media mensile non era affatto scontato. Al giorno 12 siamo a +16.7°C contro una media mensile 1994-2018 di +18.0°C; dovrebbe essere abbastanza in linea con le temperature normali della prima metà o poco sotto, comunque siamo a -1.3°C dalla mensile. Pioggia 15mm, finora penalizzati dalle correnti mediamente da SW che concentrano le precipitazioni più verso pedemontane e montagne.

  2. #62
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,241
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Maggio che è iniziato relativamente fresco per Padova, stazione ARPAV di Legnaro: mi spiego. Nessuna ondata di "freddo", nessun bis del maggio 2019, ma avere giorni di maggio con poche piogge (appena 1.25mm/giorno contro la media di 2.77mm/giorno) eppure sotto la media mensile non era affatto scontato. Al giorno 12 siamo a +16.7°C contro una media mensile 1994-2018 di +18.0°C; dovrebbe essere abbastanza in linea con le temperature normali della prima metà o poco sotto, comunque siamo a -1.3°C dalla mensile. Pioggia 15mm, finora penalizzati dalle correnti mediamente da SW che concentrano le precipitazioni più verso pedemontane e montagne.
    Situazione molto simile a Ferrara.

    Con oggi il mese dovrebbe essere a +0,1 sulla 1996-2015 progressiva (seconda decade finora a -0,55 dopo la prima a +0,4) e a +1,55 sulla progressiva 1971-00.

    E' un Maggio un pelo caldo ma che - almeno qui - è ancora abbastanza lontano dai mesi veramente caldi. Da vedere come andrà prossimamente...previsioni serali abbastanza biforcate, con GFS potrebbe chiudere tranquillamente sotto alla 1996-2015, con ECMWF invece tutto il contrario.

    Lato pluviometrico un disastro finora: appena 4,1 i mm caduti, tutti Lunedì scorso. Si spera che la risalita della goccia ci metta una pezza Martedì prossimo.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  3. #63
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Domani faccio i calcoli della prima metà per Latina e Grazzanise ma dovremmo essere a circa +1,8° sulla 81/10 in entrambi i casi.
    Se il mese chiudesse il 15,sarebbe il quarto più caldo,a pari merito con maggio 2015 e poco davanti la triade maggio 2017-maggio 1999-maggio 1988,che presenta anomalie molto simili.
    Ma la terza decade di maggio sposta spesso molto in termini di dato mensile,a volte smorzando(1997,2015) o persino annullando le anomalie positive (2013, @Perlecano ), a volte determinandole(1994,1999,2007,2008,2018), a volte aggravandole pesantemente (2006,2009 soprattutto, 2017)...

  4. #64
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    3,711
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Situazione molto simile a Ferrara.

    Con oggi il mese dovrebbe essere a +0,1 sulla 1996-2015 progressiva (seconda decade finora a -0,55 dopo la prima a +0,4) e a +1,55 sulla progressiva 1971-00.

    E' un Maggio un pelo caldo ma che - almeno qui - è ancora abbastanza lontano dai mesi veramente caldi. Da vedere come andrà prossimamente...previsioni serali abbastanza biforcate, con GFS potrebbe chiudere tranquillamente sotto alla 1996-2015, con ECMWF invece tutto il contrario.

    Lato pluviometrico un disastro finora: appena 4,1 i mm caduti, tutti Lunedì scorso. Si spera che la risalita della goccia ci metta una pezza Martedì prossimo.
    Ma come valori assoluti, come sei messo? A Padova col giorno 13 sono addirittura scesi di un decimo, +16.6°C di media giornaliera e -1.4°C dalla mensile 1994-2019; min/max medie +10.8/+22.1°C, che sulla vecchia mensile 1961-'90 dell'aeroporto (confronto sempre un po' difficile, essendo ARPAV Legnaro a sud-est e l'aeroporto a ovest, anche se entrambi in zone abbastanza verdi e aperte) sarebbero -0.8/-0.3°C.


    Sì stamattina ECMWF ha tirato fuori dal cilindro un'ondata di caldo, fino a ieri vista limitarsi ai Pirenei ed ora estesa fino al Danubio, che però rimane isolata tra gli altri principali modelli ed ENS. Al momento vedo come più probabile un proseguimento del mese sulla falsariga di quanto visto finora, se non con refoli freschi da nord-est.

  5. #65
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    54
    Messaggi
    3,927
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Giunti a metà maggio qui a Trento Sud il mese è piuttosto in linea con le medie mensili, finalmente aggiungo; termicamente la media è di 17.6°c contro i 17.5° della recente media 2010-2019 e i 17.0° della storica 1983-2005, mentre a livello pluviometrico siamo a 60.6 mm contro gli attesi (ad oggi) 55 circa; a livello annuale mancano ancora poco più di 100 mm (201 contro gli attesi 305), ma per fortuna si sta recuperando e anche in prospettiva (almeno a breve) il recupero potrebbe continuare.

    Vediamo se anche la 2^ parte del mese proseguirà così o se invece partirà per la tangente come in altre numerose occasioni, per ora diciamo che male non va.
    Saluti a tutti, Flavio

  6. #66
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,868
    Menzionato
    361 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Siamo ora giunti (periodo 1-12 maggio 2020) a +0,1 °C sulla 1981-2010 relativa al mese intero di maggio sul quadro Italia. Vediamo la lingua di fuoco, a target spiccatamente meridionale (ma i venti di caduta potrebbero arroventare il litorale adriatico anche a latitudini più elevate), a che anomalia ci porterà nei prossimi giorni.
    @Josh, il parziale 1-14 maggio a livello nazionale è compreso tra +0,3 °C e +0,4 °C sulla 1981-2010 relativa al mese di maggio intero. Sulla progressiva, quindi, l'anomalia positiva sarebbe molto più ampia.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  7. #67
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    @Josh, il parziale 1-14 maggio a livello nazionale è compreso tra +0,3 °C e +0,4 °C sulla 1981-2010 relativa al mese di maggio intero. Sulla progressiva, quindi, l'anomalia positiva sarebbe molto più ampia.
    Un mesaccio

  8. #68
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Messaggi
    1,202
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    In pianura veneta un po' ovunque siamo in linea con le medie termiche dell'ultimo trentennio per il periodo 1-15 maggio (e oltre 1 grado sotto alle mensili), mentre per la pluviometria il discorso si fa già più puntuale e complicato. Nell'alta pianura trevigiana siamo sopra la media, dato che un po' ovunque si superano abbastanza agevolemente i 60-70 mm.

  9. #69
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,241
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    @Josh, il parziale 1-14 maggio a livello nazionale è compreso tra +0,3 °C e +0,4 °C sulla 1981-2010 relativa al mese di maggio intero. Sulla progressiva, quindi, l'anomalia positiva sarebbe molto più ampia.
    Certo che in tutto ciò il divario nord/sud rischia di essere ampio. Credo che su moltissime zone del Nord sarà impresa ardua chiudere oltre il +0,6/+0,7 dalla 1981/2010 a meno di una terza decade davvero bollente.

    Una sorta di Gennaio 2019 al contrario ma con il segno + invece che meno.. infatti secondo me questo mese non chiuderà a +1,5, più verosimilmente sarà un +1 circa sul quadro nazionale secondo me, andando a fare compagnia al 2017.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  10. #70
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,736
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Mese a -1.6° dalla media mensile

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •