Pagina 33 di 66 PrimaPrima ... 23313233343543 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 330 di 658
  1. #321
    Vento moderato L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    28
    Messaggi
    1,033
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Gli estremi odierni: +39.0°C/+25.7°C
    Gli estremi del 16 maggio 2019 (giorno più freddo di quel mese): +15.8°C/+11.6°C

    Il tutto nel giro di 1 anno. Dire che questa scienza è affascinante è poca cosa
    Ultima modifica di Andrea92; 14/05/2020 alle 15:11

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.6°C il 10/07/2019
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  2. #322
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,852
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Ti dirò.
    Sto meglio con 34° gradi secchi che così
    a me lo dici

  3. #323
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    4,888
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    quindi anche sulla bella ERICE gran caldo

    Immagine
    che figata Erice, posto spettacolo

  4. #324
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,798
    Menzionato
    393 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Ancora, METAR delle 15,50:

    Temp: 31°
    UR: 9%
    DP: -5°
    Vento: 41 km/h con raffiche di 62


    Giornata da Ghibli, c'è anche il classico odore di fumo di incendio che accompagna come classicamente queste giornate caldissime, secchissime e ventosissime.

    ECCEZIONALE, siamo ben oltre ogni mia aspettativa. Non credevo avremmo superato i 30°, ma almeno lo abbiamo fatto con stile.

  5. #325
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,798
    Menzionato
    393 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Gli estremi odierni: +39.0°C/+25.6°C
    Gli estremi del 16 maggio 2019 (giorno più freddo di quel mese): +15.8°C/+11.6°C

    Il tutto nel giro di 1 anno. Dire che questa scienza è affascinante è poca cosa
    Io l'anno scorso il 14 Maggio registravo 10,5/17,6°. Davvero incredibile cosa può fare il mese di Maggio.

  6. #326
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    RECORD A 850 HPA! @BoreaSik il valore potrebbe essere battuto nelle prossime ore

    16429 LICT Trapani Observations at 12Z 14 May 2020

    -----------------------------------------------------------------------------
    PRES HGHT TEMP DWPT RELH MIXR DRCT SKNT THTA THTE THTV
    hPa m C C % g/kg deg knot K K K
    -----------------------------------------------------------------------------
    1004.0 14 32.2 9.2 24 7.32 150 18 305.0 327.4 306.4

    1002.0 27 30.6 8.6 25 7.04 150 22 303.6 325.0 304.9

    1000.0 39 30.6 8.6 25 7.06 150 25 303.8 325.3 305.0

    987.0 156 29.5 8.6 27 7.15 155 35 303.8 325.6 305.1

    976.0 256 28.6 8.6 29 7.23 160 34 303.9 325.9 305.2

    958.0 422 30.6 3.6 18 5.20 169 33 307.5 323.8 308.5

    955.0 450 29.9 4.1 19 5.39 170 33 307.0 323.9 308.0

    953.0 468 29.4 4.4 20 5.53 173 33 306.7 324.0 307.8

    942.0 572 29.4 3.4 19 5.21 187 35 307.8 324.1 308.7

    934.0 648 32.8 -2.2 10 3.50 198 36 312.0 323.4 312.6

    925.0 735 33.2 -4.8 8 2.91 210 37 313.2 322.9 313.8

    909.0 892 32.2 -4.8 9 2.96 210 38 313.8 323.6 314.4

    850.0 1487 26.6 -4.4 13 3.26 210 41 314.0 324.7 314.6

    Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)-850.png
    Ultima modifica di damiano23; 14/05/2020 alle 15:27
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  7. #327
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    4,888
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    chi mi spiega come è possibile una UR così bassa in questa ondata di calore ( in realtà anche in molte altre ) al sud ?
    mi spiego meglio:
    punto 1 ) essendo polentone padano le uniche situazioni in cui abbiamo UR bassa sono le giornate di fohn ma quì la spiegazione è piuttosto semplice perchè l'umidità viene condensata e scaricata oltralpe e l'aria parte la sua discesa nel cesso padano come se fosse passata in un deumidificatore
    punto 2) se non sbaglio al sud in questo momento, nelle zone in cui esiste un effetto favonico, le alte temperature sono dovute essenzialmente al rimescolamento della colonna e il ristabilimento, di fatto, del gradiente verticale perso sulla costa sud dall'effetto mitigante del mare freddo. +26°C a 850hPa => +39°C a 0 mt ovvero 1 grado ogni 100/120 mt
    punto 3) se sul versante sopravento non ci sono condensazioni varie che danno luogo a precipitazioni come è possibile avere una UR tanto bassa ? considerando anche che qualche km sul mare lo ha comunque fatto

  8. #328
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,197
    Menzionato
    211 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    chi mi spiega come è possibile una UR così bassa in questa ondata di calore ( in realtà anche in molte altre ) al sud ?
    mi spiego meglio:
    punto 1 ) essendo polentone padano le uniche situazioni in cui abbiamo UR bassa sono le giornate di fohn ma quì la spiegazione è piuttosto semplice perchè l'umidità viene condensata e scaricata oltralpe e l'aria parte la sua discesa nel cesso padano come se fosse passata in un deumidificatore
    punto 2) se non sbaglio al sud in questo momento, nelle zone in cui esiste un effetto favonico, le alte temperature sono dovute essenzialmente al rimescolamento della colonna e il ristabilimento, di fatto, del gradiente verticale perso sulla costa sud dall'effetto mitigante del mare freddo. +26°C a 850hPa => +39°C a 0 mt ovvero 1 grado ogni 100/120 mt
    punto 3) se sul versante sopravento non ci sono condensazioni varie che danno luogo a precipitazioni come è possibile avere una UR tanto bassa ? considerando anche che qualche km sul mare lo ha comunque fatto
    Ti rispondo di fretta, sicuramente altri ti risponderanno in maniera più accurata.
    La massa d'aria in partenza era molto secca. Si è umidificata, ma non molto, nel percorso sul mare. Ha condensato lungo i versanti sopravvento, ma il contenuto di vapore era tale da determinare la formazione di nubi poco consistenti (visibili anche dal satellite) non in grado di dare origine a fenomeni.
    Sui versanti sottovento il Foehn, Favonio, chiamatelo come volete, è stato l'unico protagonista.

  9. #329
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    con questo vuoi quindi dirmi che non è niente di che, roba normale insomma. va beh
    Da Robertino ti aspetti che dica qualcosa di diverso ? E' come aspettarsi che non ci sia neanche un giorno d'afa in estate in Val padana o che nevichi con 15°.

  10. #330
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,369
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo del 13 maggio e giorni successivi: qui i picchi(e gli eventuali record)

    In Sicilia sul versante sopravento dalle immagini Meteosat animate mi pare si vedono condensazioni immobili. Ad esempio dietro Patti che oggi ha superato i 40

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •