Pagina 134 di 248 PrimaPrima ... 3484124132133134135136144184234 ... UltimaUltima
Risultati da 1,331 a 1,340 di 2475
  1. #1331
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,896
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    E già +33°C al suolo vorrebbero dire almeno una +18°C localmente a 850hPa...
    Infatti ho esagerato,molto più probabile mai sui 29/32 nelle zone continentali sulle coste non oltre i 28/30.

  2. #1332
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,306
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Al momento per il Nordest, se si guardano gli spaghetti GFS, sembra essere in arrivo una terza decade di giugno sopra la media, in maniera abbastanza persistente (8-9 giorni di sopra-media) e molto probabilmente afosa, ma senza picchi di rilievo rispetto a quanto siamo abituati dal 2002 in poi (diciamo massime sui +30/+33°C come dice anche @Marcoan):










    Potrebbe non essere sufficiente per recuperare la media degli ultimi decenni di giugno Es. a Padova servirebbe una 3a decade con media integrale di almeno 27°C per riportare il mese vicino alla media 1994-2019, e addirittura di almeno 28°C per quella 2002-2019...

  3. #1333
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    17
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    È sempre vita dura vivere nella parte occidentale del continente... ormai ad ovest dei 10°E di longitudine l'invadenza dell'hp è quasi una costante atmosferica in tutte le stagioni. In estate poi è meglio andare a 60N per godere i veri vigori dell'Atlantico...

    Comunque LAM che non scherzano nemmeno in Francia e Spagna, dove lo scarto sulla media sarà pesantemente positivo e dell'ordine di 6-7°C fra 144h e 168h:

    Analisi modelli estate 2020-anom2m_f144_europe.png

    Analisi modelli estate 2020-anom2m_f168_europe.png
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  4. #1334
    Vento forte
    Data Registrazione
    22/07/08
    Località
    Virgilio (MN)
    Età
    36
    Messaggi
    3,286
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Infatti ho esagerato,molto più probabile mai sui 29/32 nelle zone continentali sulle coste non oltre i 28/30.
    Però veso che hanno iniziato a calcare la mano un po' di più i modelli sia come t che come Gpt..qui penso sia impossibile stare sotto i 33 (da metà settimana) con i modelli odierni, chiaro che possono ancora cambiare le cose ma questo é quanto. Qui in condizioni di umidità normali ci sono tra i 16 e 17 gradi di scarto tra l'isoterma ad 850 hpa (da prendersi come riferimento il rs 12z o i modelli a quell'orario) e le max al suolo.

  5. #1335
    Banned
    Data Registrazione
    26/05/20
    Località
    Varese
    Messaggi
    227
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Mah con una 15 a 850 ,parlando del NI vorrei capire come si possono pensare 34/35 gradi,per me saranno sui 30/33 non di piu
    Che è comunque tanto 33 per zone con 27-28 di media

    Preoccupa la tendenza dei run ad incancrenire la dinamica, un po' come lo scorso anno seppur in piccolo.
    Fino a ieri sembrava una minchiata transitoria, già oggi dura oer tutto il deterministico senza evidenti cambi di circolazione

  6. #1336
    Vento forte
    Data Registrazione
    22/07/08
    Località
    Virgilio (MN)
    Età
    36
    Messaggi
    3,286
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Cmq le zone che faranno 33 tipo la mia 27 di media lo avranno avuto 1 secolo fa purtroppo non ho dati sottomano ma non mi stupirei che nell'ultimo trentennio fosse tra 29 e 30 la media della terza decade di giugno, a partire dal 2000 sono state tante le decadi chiuse con medie max di 31-32..

  7. #1337
    Banned
    Data Registrazione
    26/05/20
    Località
    Varese
    Messaggi
    227
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Snowstorm84 Visualizza Messaggio
    Cmq le zone che faranno 33 tipo la mia 27 di media lo avranno avuto 1 secolo fa purtroppo non ho dati sottomano ma non mi stupirei che nell'ultimo trentennio fosse tra 29 e 30 la media della terza decade di giugno, a partire dal 2000 sono state tante le decadi chiuse con medie max di 31-32..
    Nono, la tua si salva perché un po'di contributo da est se lo becca. Le zone che rischiano i 33 sono proprio quelle che avrebbero medie più basse (pedemontana ovest),a causa dello sbilanciamento del core del caldo verso ovest e della subsidenza con effetti favonici.
    Per dire, non mi stupirei se vedessi +33, ovviamente secchi, a Domodossola o Torino e +30 +31 a Mantova

  8. #1338
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,306
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Snowstorm84 Visualizza Messaggio
    Qui in condizioni di umidità normali ci sono tra i 16 e 17 gradi di scarto tra l'isoterma ad 850 hpa (da prendersi come riferimento il rs 12z o i modelli a quell'orario) e le max al suolo.
    Le leggi della termodinamica valgono a Mantova come nel resto del mondo Non puoi avere un gradiente >1°C/100m... Semmai, le temperature reali a 850hPa sono 1-2°C maggiori di quelle indicate dalle carte ovvero dai radiosondaggi di altre (pur vicine) località





    Citazione Originariamente Scritto da Snowstorm84 Visualizza Messaggio
    Cmq le zone che faranno 33 tipo la mia 27 di media lo avranno avuto 1 secolo fa purtroppo non ho dati sottomano ma non mi stupirei che nell'ultimo trentennio fosse tra 29 e 30 la media della terza decade di giugno, a partire dal 2000 sono state tante le decadi chiuse con medie max di 31-32..
    Già nella 1961-'90 di Mantova, la media delle massime della 3a decade di giugno era +28/+29°C, quindi direi che +30°C sono ormai "normali" anche come media

  9. #1339
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    17
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Analisi modelli estate 2020-ecm0-72.gif

    E dalle 72h in poi sembrerebbe aprirsi un periodo molto caldo per la Spagna ove, fino a 240h per l'americano, permanerebbe la +20 a 850 hPa sulla penisola iberica, con sporadiche risalite della gobba marocchina e della +24 verso nord.

    Finito il blocking nell'Atlantico settentrionale, sussegue una circolazione anticiclonica che blocca il medio Atlantico, diviene ancor più difficile smembrare un anticiclone africano quando si fonde con quello delle Azzorre.

    Anzi, bisogna stare attenti poiché nel caso si indebolisca l'alta oceanica permettendo degli affondi verso le Azzorre, mentre l'hp africano è già ben stirato in nord Africa, c'è il rischio di una risposta di una rimonta calda sub tropicale verso l'Europa nordoccidentale:

    Nella mappa a 96h si nota un punto di curvatura dove la bassa pressione islandese è appunto più bassa di latitudine, quindi il punto più debole della struttura anticiclonica, evidenziato in figura:

    Analisi modelli estate 2020-ecm1-96.gif



    A 144h infatti curva il getto in prossimità delle Azzorre e va a formarsi una lacuna di geopotenziali che originerà una successiva depressione:

    Analisi modelli estate 2020-ecm1-144.gif

    A 168h si crea già la depressione al largo delle coste occidentali europee ma non ancora in cut-off, basterà ciò a innescare un richiamo anticiclonico in tutta Europa

    Analisi modelli estate 2020-ecm1-168.gif

    Mi fermo qui.. Dinamica che vedrebbe comunque un cut-off della depressione, isolata a 192h, che quindi non garantirebbe una permanenza assidua dell'anticiclone in tutta Europa, se non ancora un'ingerenza ad ovest.

    Dalle isobare si deduce che le isoterme più calde saranno su Francia e Spagna (+20/+22), mentre nel resto d'Europa non si supererà la +18.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  10. #1340
    Banned
    Data Registrazione
    26/05/20
    Località
    Varese
    Messaggi
    227
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli estate 2020

    Queste dinamiche sono veramente penalizzanti per il NW. Hp che punta la Francia e rincula da NW.
    A dire il vero è una situazione che spiazza un po'tutti i centri di calcolo che vedevano la macroarea W più libera dalle heatwave rispetto agli scorsi anni.
    Ma è chiaro che c'è qualcosa che obbliga a riconsiderare le dinamiche note da decenni.

    Speriamo che almeno non duri tre mesi filati

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •