Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 53
  1. #11
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    4,776
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    qui nella pianura centrale piemontese al 30 aprile avevamo 90 mm su 190 attesi e la situazione era molto grave in prospettiva estiva
    fortunatamente maggio ha aggiustato non poco la situazione perchè ha portato 80/100 mm diffusi sulle pianure e 200 sulle alpi.
    ad oggi nella mia macroarea di Langa roero e astigiano il progressivo annuale è di circa 190-200 mm su su un progressivo atteso medio al 31 maggio di circa 300 mm
    deficit quindi di circa il 33%
    male ma non malissimo diciamo, molto simile al 2017 che infatti in primavera fù non completamente disastroso ma il peggio iniziò a giugno e perdurò in zona fino a metà novembre ( ottobre 0 mm )

  2. #12
    Vento forte L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    4,776
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    ricapitolando dovessimo avere mesi estivi in media pluvio o sopra non avremmo nessun problema in zona.. se ci spara giugno senza piogge e +2°C dalla media allora qualche problema potrebbe esserci

  3. #13
    Vento forte L'avatar di bassa
    Data Registrazione
    31/05/06
    Località
    San Felice sul Panar
    Età
    44
    Messaggi
    4,740
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    25,4 mm a gennaio
    2,5 mm a febbaraio
    43,5 mm a marzo
    32,1 mm ad aprile
    9,9 a maggio
    Totale 113,5 mm
    Dal 2003 (che rilevo dati per la mia zona), mai stato così basso.

  4. #14
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    6,891
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    ma l'ha scritto veramente ?
    Qui a San Pedro de Atacama spesso Gen e Feb sono secchi indipendente da quello che succede poi:
    Es. 1976: a fine Maggio ero a soli 176 mm ma l'anno fini' ad oltre 1250 mm ed Alluvioni...
    Il piu' secco 1997 (138 mm). Recupero' con 300 mm a Giu...e via discorrendo.
    Hasta Luego!

  5. #15
    Brezza tesa L'avatar di emiliaoccidentale75
    Data Registrazione
    21/03/06
    Località
    Piacenza
    Età
    45
    Messaggi
    851
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    Queste sono le 2 dighe in provincia di Piacenza, piene alla capacità massima grazie all'autunno molto piovoso ed alle precipitazioni che ci sono state sui rilievi appenninici.
    La prima è la diga del Molato in val Tidone, la seconda è la diga di Mignano in val d'Arda.
    Servono principalmente per l'irrigazione, comunque si spera possa esserci qualche temporale, soprattutto per le zone di pianura che sono più in sofferenza.
    -100714491_10217777281959275_5245483982836989952_o.jpg -100514850_2525597804368828_2343718822558564352_o.jpg

  6. #16
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    59
    Messaggi
    1,320
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    pedemontana modenese mm 112,3 da inizio anno, mentre nel 2017, al 31 agosto da inizio anno ,ero a mm 190, spero di non fare peggio
    -16,1 il 6 e il 14/02/2012 +39,7 il 04/08/2018
    www.meteosystem.com/stazioni/savignanosulpanaro/

  7. #17
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,605
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    È almeno da marzo che sto monitorando la situazione pluviometrica. Quanto dico si basa sulle mie osservazioni.

    Qua al sud delle Alpi in Ticino sono stati dapprima estremamente secchi sia gennaio (-90% dalla norma) che febbraio (-85%) dopo una conclusione di 2019 molto umida.

    Poi anche marzo (-40%) ed aprile (-60%) sono stati molto secchi.

    Sicuramente da segnalare la quasi totale assenza di perturbazioni organizzate dal 2 marzo al 28 aprile (quasi due mesi), in questo periodo si stava chiaramente delineando a livello statistico una situazione molto particolare degna delle annate più famose, il primo quadrimestre del 2020 nella mia serie più che quindicennale che parte nel 2003 era più secco persino di quell'annata!

    Anche le stazioni climatologiche hanno segnalato questa situazione con pochi precedenti su scala quasi secolare.

    Poi la pluviometria è un parametro molto campanilistico, possono esserci differenze nel giro di poco spazio (sia temporale che geografico), io ero pure tra i più penalizzati a livello insubrico fino in aprile perché le perturbazioni non riuscivano ad arrivare così a nord. Come giustamente notava @Cesare1952, da certi la situazione non è nemmeno delle peggiori.

    Poi però in seconda decade di maggio una settimana di correnti da sud ha recuperato parte del deficit, ma al momento non basta nemmeno a far chiudere in norma il mese dato che il deficit mensile è ancora del -35%.

    Problemi legati alla siccità non ne ho notati particolarmente, direi per queste motivazioni:
    - la siccità più forte ha colpito intanto l'inverno che già di suo qua è la stagione più secca dell'anno e molto spesso registra mesi con pochi mm
    - c'era comunque il surplus pluviometrico di fine 2019 da smaltire, anche se su scala quinquennale (dal 2015) siamo in un trend di annate piuttosto secche
    - il mese più piovoso dell'anno che è maggio ha comunque portato quantitativi discreti anche se non abbondanti
    - quindi ha piovuto "al momento" giusto per minimizzare gli effetti negativi sulla vegetazione

    Poi al di là delle statistiche dipende anche il caso, certe situazioni siccitose nascono anche nel giro di poco dopo un periodo di vacche grasse.
    Si pensi ad esempio all'estate 2015 o 2018 dove la vegetazione ha subito una pressione consistente nonostante l'anno fosse partito piovoso.

    Il peggio sarebbe stato se la fase perennemente secca che abbiamo avuto lo scorso mese si fosse presentata tra maggio e giugno in una situazione più calda e con una vegetazione più attiva, perché allora lì c'erano tutti i requisiti per scomodare il 2003 (il 2003 ha visto una fase di scarse precipitazioni molto acuta tra metà maggio e inizio luglio che penso come conseguenza abbia portato effetti devastanti a livello termico, in scala ridottissima lo si era notato in questo aprile).
    Comunque nemmeno questo maggio sta mostrando grandi cose dal lato pluviometrico, ha piovuto solo una settimana, ma il resto è tutto tipico 2020.

    Riassumendo, allo stato attuale il 2020 è comunque uno degli anni partiti più secchi nella mia serie dietro solo 2003 e 2011, ai livelli di 2005, 2006 e 2007, con un cumulo di 242 mm a fronte di una norma progressiva di circa 450 mm, quindi un deficit annuale di circa -50%.
    Di per sé può anche significare poco questo dato che è soggetto a fluttuazioni giornaliere, però certamente la situazione non è da sottovalutare. Sicuramente nel decennio corrente ci siamo trovati poche volte in una situazione così, mentre verso metà anni' 00 sembrava ricorrente (fu una fase di anni molto secchi).

    -immagine.png

    Vedo che le temperature massime in assenza di scaldate veramente consistenti ora tendono ad essere mediamente elevate, notato sia in aprile che ora in maggio, questo per me si può collegare alla situazione pluviometrica irregolare e siccitosa, quindi qualcosa c'è sotto. Da noi l'estate è una stagione piovosa che campa anche di temporali, però non posso trarre ora delle indicazioni sugli effetti che possono avere le precipitazioni, dovremo vedere sul momento.

    Chiudo dicendo che non metterei in contrapposizione le precipitazioni con le temperature, perché sono parametri dal comportamento diverso e il filotto in cui qua siamo dentro di tipo 23 mesi su 24 con anomalia positiva dalla 81/10 ha già assunto proporzioni inedite, ribadito qui su scala più vasta: 12 mesi consecutivi caldi, una sequenza inedita - MeteoSvizzera
    Ultima modifica di AbeteBianco; 26/05/2020 alle 20:00


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  8. #18
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    42
    Messaggi
    11,226
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    Diciamo che tutta la linea imnaginaria da Ferrara fino ad Ancona passando per le aree costiere e pianeggianti romagnole e nord marchigiane sono in condizioni di siccità estrema mai avvenuta fino ad ora.
    Città come Ravenna, Rimini e Pesaro hanno meno di 100 mm annui in questo 2020.
    Roba mai vista.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  9. #19
    Vento forte
    Data Registrazione
    22/07/08
    Località
    Virgilio (MN)
    Età
    36
    Messaggi
    3,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    Provincia di Mantova fra i 90 e 130 mm ad oggi..deficit ben oltre il 50 per cento.
    Non ho dati precisi sottomano ma forse solo il 1997 fu più siccitoso di quest'anno a fine maggio.

  10. #20
    Bava di vento L'avatar di darksnow
    Data Registrazione
    16/12/18
    Località
    Ravenna Sud
    Messaggi
    222
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Siccità: qua tutti i dati sul deficit idrico del 2020 finora.

    Qua siccità incredibile, attorno ai 60 mm dal 1 Gennaio, in deficit pesantissimo di 150 mm. Per fortuna le colline se la passano meglio.

    Ah, dimenticavo, tutta acqua, ci mancherebbe...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •