Pagina 15 di 42 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 412
  1. #141
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    930
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Periodo 1-15 giugno che chiude a -3,4° dalla media totale di giugno 05-19.
    Mica male
    Vediamo quanto recupereremo nei prossimi 14 giorni.
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

  2. #142
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    3,942
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ho estratto un confronto medio con le varie stazioni tra la 1961/90 e la 1981/10. Il mese che più si è scaldato risulta essere giugno con +1.3ºC tra le due norme. Inoltre pure marzo, maggio, luglio ed agosto superano +1ºC, quindi automaticamente è sicuramente notevole il dato del trimestre estivo.
    Al di fuori di questi citati gli altri oscillano dai +0.3ºC di dicembre ai +0.7ºC di gennaio e novembre.
    Da non sottovalutare pure il riscaldamento che è avvenuto in maggio, molto marcato in montagna.
    Con tutti i limiti di dati tra stazioni e serie diverse, rudemente omogeneizzati, a me verrebbe così per Padova la differenza 1981-2010 vs. 1961-1990:

    jan feb mar apr may jun jul aug sep oct nov dec jan-dec
    0.7 -0.3 0.3 0.2 0.8 0.6 0.7 0.8 -0.1 0.2 0.6 0.9 0.4


    Attenzione che, tra 2001-2019 e 1981-2010, c'è un ulteriore riscaldamento (medio annuo) di +0.5°C! In particolare, "esplodono" nell'ordine novembre, giugno-aprile, febbraio e gennaio-marzo.

  3. #143
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/10/11
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    36
    Messaggi
    3,040
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Non ho controllato ancora l'aspetto termico, riguardo alle piogge invece le anomalie nella mia zona risultano positive, sebbene non in maniera eclatante, con la percezione che sia piovuto molto di più, in parte forse giustificata dalla localizzazione delle precipitazioni temporalesche estive o comunque anche in assenza di attività elettrica, appartenenti a un regime tipico della stagione estiva.

  4. #144
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,147
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    01-15 giugno

    Media massime: +22,2°
    Media minime: +11,5°
    Media grezza: +16,8° (-1,1°)
    Precipitazioni: 64.6mm (-38,36%)

    Purtroppo la pacchia sta finendo, i modelli sono abbastanza concordi.
    Mese che qui alla fine chiuderà comunque sopramedia, seppur magari di poco.
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #145
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,163
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Parrà strano ma termicamente, se calcoliamo la media semi-somma, siamo (a ieri) in lievissimo sopra media (+0,1°C) tutto a carico delle minime, quadro termico favorito dalle molte notti nuvolose per vento da Sud. Giugno molto piovoso con 308,2 mm di cumulata provvisoria, il più piovoso degli ultimi 16 anni...
    Ultima modifica di galinsog@; 17/06/2020 alle 12:23

  6. #146
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,842
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    01-15 giugno

    Media massime: +22,2°
    Media minime: +11,5°
    Media grezza: +16,8° (-1,1°)
    Precipitazioni: 64.6mm (-38,36%)

    Purtroppo la pacchia sta finendo, i modelli sono abbastanza concordi.
    Mese che qui alla fine chiuderà comunque sopramedia, seppur magari di poco.
    in quota mi auguro vivamente di no
    se ci riesce anche questo chiudiamo baracca e burattini
    C'ho la falla nel cervello


  7. #147
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    930
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Parrà strano ma termicamente, se calcoliamo la media semi-somma, siamo (a ieri) in lievissimo sopra media (+0,1°C) tutto a carico delle minime, quadro termico favorito dalle molte notti nuvolose per vento da Sud. Giugno molto piovoso con 308,2 mm di cumulata provvisoria, il più piovoso degli ultimi 16 anni...
    Mi stupisco ogni volta di più degli incredibili risultati che riesce a fare il NW.
    Praticamente qui siamo a -3 dalla media anche con min+max/2 e da voi è un pelo sopra la media.
    Ma che sta succedendo in questi tempi là da voi?
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

  8. #148
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,664
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A me in realtà sarebbe apparso strano il contrario, cioè che da Lou Vall e galinsoga ci potesse essere la possibilità che il mese chiudeva sotto.



    Scherzi a parte, già in alcune peculiari aree del NW fare un mese sottomedia è divenuto un fatto eccezionale per una serie di motivi, questo è si un mese fresco e sottomedia ma non in maniera incredibile (tipo un Maggio 2019, per esempio.), quindi che in loco chiuda sopra ci sta eh.

    L'anomalia negativa maggiore a mio avviso verrà registrata al Centro-Sud perchè quella roba che si vede nelle carte in terza decade se va bene farà registrare valori IN MEDIA, dopo due decadi piuttosto sottomedia.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  9. #149
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,163
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Mi stupisco ogni volta di più degli incredibili risultati che riesce a fare il NW.
    Praticamente qui siamo a -3 dalla media anche con min+max/2 e da voi è un pelo sopra la media.
    Ma che sta succedendo in questi tempi là da voi?
    Qui è un fatto molto "locale", dovuto alle notti in gran parte nuvolose o coperte che hanno limitato impedito la perdita di calore da irraggiamento, addirittura i valori medi notturni della prima metà di questo mese sono stati di 0,8°C più alti dell'analogo periodo dell'anno scorso e +1,7 sulla media del quindicennio, le massime sono state invece di circa 1,5°C inferiori alla media del periodo di riferimento (periodo 2004-2019). Avere minime superiori alla media, specie nel periodo aprile-ottobre, qui da me è una garanzia molto affidabile per terminare il mese con sopramedia...

  10. #150
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,795
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Mi stupisco ogni volta di più degli incredibili risultati che riesce a fare il NW.
    Praticamente qui siamo a -3 dalla media anche con min+max/2 e da voi è un pelo sopra la media.
    Ma che sta succedendo in questi tempi là da voi?
    Non c'è molto da stupirsi, la zona del cuneese (Piemonte sud-occidentale) registra quasi sempre delle anomalie positive, un microclima più caldo delle zone limitrofe probabilmente influenza pesantemente l'orografia, proprio come la zona del catanese.

    Se consulti questa pagina noterai che nei primi 5 mesi del 2020 spiccano delle anomalie rosse nel Sud ovest del Piemonte e sopratutto nella Sicilia orientale (mia zona), anomalie localizzate e ristrette, che si accentuano ancor di più se il contesto limitrofo è sopra la media (Febbraio 2020 un esempio)... GFS 2m temperature anomaly
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •