Pagina 19 di 42 PrimaPrima ... 9171819202129 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 411
  1. #181
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,777
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui si cerca di battere Giugno 2013 e Giugno 2016, fra i più freschi dell'ultimo decennio.

    Attualmente a Catania stiamo a -2,0°C sulla 1981/2010 per le massime, a -1,0°C sulla trentennale per le minime.

    Ma i prossimi giorni cambieranno un po' le carte, non si scenderà sotto i 28°C, che sarebbe già 1°C sopra l'attuale media delle massime, le minime destinate a salire e tenderemo ad allinearci con la media del periodo.

    Però abbiamo fatto grandissimi passi, registrare in modo repentino il 1° mese dopo 12 tentativi con media ben al di sotto la 81/10 è un traguardo dignitoso, e ancor di più considerando che giugno è il mese del warming italico per eccellenza, registrare un giugno così a livello nazionale e scendere sotto l'obsoleta 81/10 dopo un contesto mite/caldo senza tregua, considerando anche che solo nel 2013 l'anomalia è stata negativa e potrebbe riaccadere sembra un miracolo.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  2. #182
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,842
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    per curiosità ho guardato anche i trentelli anni '90
    anche se vanno considerate le ben note condizioni della stazione
    comunque giusto per:

    1990 25 giugno (17 maggio 29,5)
    1991 23 giugno
    1992 17 maggio
    1993 25 maggio
    1994 23 giugno
    1995 29 maggio
    1996 23 maggio
    1997 14 maggio
    1998 11 maggio
    1999 27 maggio
    C'ho la falla nel cervello


  3. #183
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,573
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    per curiosità ho guardato anche i trentelli anni '90
    anche se vanno considerate le ben note condizioni della stazione
    comunque giusto per:

    1990 25 giugno (17 maggio 29,5)
    1991 23 giugno
    1992 17 maggio
    1993 25 maggio
    1994 23 giugno
    1995 29 maggio
    1996 23 maggio
    1997 14 maggio
    1998 11 maggio
    1999 27 maggio
    Sono andato a verificare i miei dati di Bellinzona Nord e dal 2003 l'anno con il primo trentello più tardivo è il 2016 con la data del 22 giugno, segue il 2008 con il 20 giugno, quindi il 2020 sarà lì in zona... ad esempio lì vicino c'è anche un certo 2018 con la data del 18 giugno.

    Chiaramente la data singola può anche voler dire poco, ad esempio nel 2011 i primi trentelli furono già in aprile e maggio, ma poi l'estate con il primo trentello più tardivo è proprio la 2011 dato che in giugno lo fece solo il 28.

    Nel 2020 abbiamo già sfiorato i 30°C a fine maggio e inizio giugno in 2 occasioni.

    Invece parlando di altre statistiche relative a questo giugno, in questa serie giugno 2020 sarà quello con il maggior numero di massime <20°C dato che in queste giornate perturbate ne ho contate 6 (precedenti 5 nel 2010 e 2011).

    A titolo informativo il giugno con meno massime >25°C è il 2011 con appena 12 (17 nel 2010 e 2016), nel 2020 sono provvisoriamente già 9.
    Il giugno con meno massime >30°C è il 2007 con 1, seguito da 2011 con 2 e 2016 con 3, dai bollettini per settimana prossima ne noto almeno 4 in teoria.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 20/06/2020 alle 15:30


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  4. #184
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,842
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sono andato a verificare i miei dati di Bellinzona Nord e dal 2003 l'anno con il primo trentello più tardivo è il 2016 con la data del 22 giugno, segue il 2008 con il 20 giugno, quindi il 2020 sarà lì in zona... ad esempio lì vicino c'è anche un certo 2018 con la data del 18 giugno.

    Chiaramente la data singola può anche voler dire poco, ad esempio nel 2011 i primi trentelli furono già in aprile e maggio, ma poi l'estate con il primo trentello più tardivo è proprio la 2011 dato che in giugno lo fece solo il 28.

    Nel 2020 abbiamo già sfiorato i 30°C a fine maggio e inizio giugno in 2 occasioni.

    Invece parlando di altre statistiche relative a questo giugno, in questa serie giugno 2020 sarà quello con il maggior numero di massime <20°C dato che in queste giornate perturbate ne ho contate 6 (precedenti 5 nel 2010 e 2011).

    A titolo informativo il giugno con meno massime >25°C è il 2011 con appena 12 (17 nel 2010 e 2016), nel 2020 sono provvisoriamente già 9.
    Il giugno con meno massime >30°C è il 2007 con 1, seguito da 2011 con 2 e 2016 con 3, dai bollettini per settimana prossima ne noto almeno 4 in teoria.
    ma dai
    nel 2008 l'abbiamo fatto nello stesso giorno
    sicuramente la singola data può voler dire poco ma possiamo tranquillamente allargare il discorso, basta vedere la prima decade del 2014 quanto poco ha detto sul resto del mese e poi della stagione
    allo stesso modo si può dire per i valori in libera atmosfera
    avevo già riportato che negli anni 2000 i giugno laddove i valori erano rimasti entro una certa soglia, in questo caso +17
    sono il 2010 (e fin qui ci può stare) e il 2015
    C'ho la falla nel cervello


  5. #185
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,573
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ma dai
    nel 2008 l'abbiamo fatto nello stesso giorno
    sicuramente la singola data può voler dire poco ma possiamo tranquillamente allargare il discorso, basta vedere la prima decade del 2014 quanto poco ha detto sul resto del mese e poi della stagione
    allo stesso modo si può dire per i valori in libera atmosfera
    avevo già riportato che negli anni 2000 i giugno laddove i valori erano rimasti entro una certa soglia, in questo caso +17
    sono il 2010 (e fin qui ci può stare) e il 2015
    Facendo l'unione di queste varie statistiche possiamo affermare che il tutto si spiega con una seconda parte di primavera che non ha visto fiammate (al contrario degli anni'2000 dove spesso i trentelli capitavano a maggio) e un avvio di giugno instabile e perturbato che pure ha ritardato i trentelli (difatti il 2016 è in una situazione analoga) anche se paradossalmente per la statistica storica del passato remoto è più normale la situazione attuale rispetto avvii estivi dirompenti frequenti gli anni scorsi.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  6. #186
    Vento teso L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    47
    Messaggi
    1,566
    Menzionato
    3 Post(s)

    Thumbs up Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) seconda decade giugno 2020 anomalia termica negativa -1,9° sotto media su base decadale giugno periodo 2000-2019

    L'Aquila Roio Piano temperature medie seconda decade giugno 2020 :

    min +8,2° max +23,1° media +15,7°

    L'Aquila Roio Piano temperature medie seconda decade giugno periodo 2000-2019 :

    min +9,8° max +25,4° media +17,6°
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  7. #187
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,237
    Menzionato
    359 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Si è conclusa anche questa seconda decade di questo FANTASTICO Giugno.
    Si chiude strappando il terzo posto, come ho scritto oggi, per tardività della prima min annuale over 19°. Stanotte è molto probabile si faccia anche la prima min over 20°. Ma è normale, ed è giusto sia così.


    Le medie della seconda decade a Brindisi Casale sono state:

    media min: 17,3° (-1,4° dalla 81/10)
    media max: 24,45° (-2,35° dalla 81/10)
    media delle medie: 20,9° (-1,9° dalla 81/10)

    Le anomalie sono calcolate rispetto alla mensile, che per la seconda decade di ogni mensilità corrisponde grosso modo alla media decadale.


    Che dire? Un clima paradisiaco: di notte si sta bene e di giorno è ventoso e fresco, ma soprattutto MAI caldo.
    Spesso il cielo si è annuvolato di pomeriggio (praticamente ogni giorno salvo tre) per via di temporali che si sono sviluppati nelle aree interne.

    Segnalo tra i dati significativi due aspetti:

    • la max decadale è stata appena 26°. E' la più bassa max assoluta per la II decade di Giugno dal 1990, e la quinta in assoluto dietro solo a 1967, 1974, 1984 e 1989!
    • al momento a 850 hPa la temperatura più alta registrata da questo Giugno è stata 15°. Solo il 1989 riuscì a fare tanto dal 1971. Ho consultato poi i dati dei radiosondaggi che ho trovato sugli archivi NOAA e che risalgono fino al 1956 pur con alcuni buchi a fine anni 50. Prima del 1971, solo il 1967 e 1968 sono stati in grado di non superare i 15,2° a 850 hPa fino alla terza decade.
    Ultima modifica di burian br; 20/06/2020 alle 22:08

  8. #188
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    24
    Messaggi
    16,151
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Prime due decadi a Rimini mare a -0.8°C sulla 81-10 (+0.2°C sulla 61-90/51-80).

    Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

  9. #189
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,308
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A Ferrara la 2° decade chiude a -1,5° dalla 1996/15, a 0,0° spaccati dalla 1971/00 e, ipoteticamente (ma prendetela con le pinze) a -0,9° sulla 1981/10.

    Sulla 1996/15 il mese è a un ottimo -1,2° rispetto alla progressiva dopo i primi 20 giorni. Vediamo di quanto si risalirà ora ahimè.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  10. #190
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    928
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Primi 20 giorni chiusi a +17,1° di media, ovvero -2,9° dalla media 05-19 e circa -2,0° da un'ipotetica 81-10.
    Invece la 2° decade (11-20 giugno) chiude a +17,4°, ovvero -2,6° dalla 05-19 e -1,7° dalla 81-10.
    I prossimi giorni si dovrebbe recuperare abbastanza ma, secondo i miei calcoli, si dovrebbe comunque riuscire a portare a casa il mese di giugno più fresco dal 2005 in avanti (la media dovrà essere inferiore a +18,6°, che è la temperatura media del giugno 2013).
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •