Pagina 37 di 40 PrimaPrima ... 273536373839 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 398
  1. #361
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    38
    Messaggi
    8,328
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    .Dati, statistiche ed analisi giugno 2020.Stazione meteo di San Biagio (RA).Media temperature minime: +13,6°c;media temperature massime: +28,0°c;media temperature: +21,0°c;temperatura minima più bassa: +9,8°c (1);temperatura minima più alta: +21,9°c (30);temperatura massima più bassa: +23,4°c (8);temperatura massima più alta: +33,6°c (28);giorni con temperature massime >+30°c: 8;giorni con temperature minime <15°c: 25;totale neve: 0,0 cm;totale pioggia: 71,4 mm;giorno più piovoso: 51,0 mm (8);totale giorni di pioggia (>=1,0 mm): 6;media vento: 6,9 km/h;raffica massima di vento: 59,5 km/h S/W (29);media umidità relativa: 64%.IIS 8.5 Detailed Error - 404.0 - Not Found seguito il confronto con gli altri mesi di giugno.Mese leggermente sotto media nel suo complesso con le prime 2 decadi fresche e l'ultima piuttosto calda e sopra la norma.Da segnalare il record eguagliato come temperatura massima >=+30°c più tardiva di sempre (il giorno 22).Pluviometricamente sopra la media ma solo grazie ad un forte temporale, il giorno 8, con 51,0 mm caduti (50 dei quali caduti in 75 minuti).

  2. #362
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,124
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Devo rettificare parzialmente quanto ho scritto nei giorni precedenti, perché giugno 2020 non chiuderà in lieve sopra-media ma in (modesto) sotto-media:

    Fado Basso (Mele, GE), 278 m, stazione ARPAL-Omirl.

    • media giornaliera: +17,7°C (-0,7°C)
    • media temperatura minima: +13,3°C
    • media della temperatura massima: +22,2°C
    • temperatura minima più bassa: +11,1°C (01/06/2020)
    • temperatura minima più alta: +16,8°C (30/06/2020, ossia ieri, 3 minuti prima della mezzanotte, la minima della mattinata era stata di +18,7°C)
    • temperatura massima più bassa (04/06/2020); +17,3°C
    • temperatura massima più alta (22/06/2020): +30,2°C


    Occorre anche correggere il dato relativo alla cumulata precipitativa, che è stata di 357,2 mm e non di 342,1 mm come avevo calcolato giornalmente, estrapolando i dati dalle tabelle del sito OMIRL. Mese di giugno 2020 molto più piovoso della serie "storica" (2004/2019) che prevede per il mese di giugno una cumulata media mensile di 74,6 mm, per cui l'anomalia finale è stata del 478%.
    Giornate con cielo da parzialmente nuvoloso a coperto (17/30), giornate piovose (12/30).
    Aggiungo, a titolo di curiosità, che i 357,2 mm di questo giugno appena concluso sono sufficienti a portare la cumulata annuale del 2020 sopra la media di circa 160 mm. Dal 1° gennaio sono infatti caduti 956,6 mm...
    Ultima modifica di galinsog@; 01/07/2020 alle 11:55

  3. #363
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/10/19
    Località
    Ronco Briantino (MB)
    Messaggi
    208
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Giugno 2020 a qui in BRIANZA:

    nella serie 2004-2020 è risultato il più FRESCO da 16 anni a questa parte, nonostante la fiammata finale e il più PIOVOSO con 283mm

    Tmx +26.3°
    Tmn +14.6°
    T int +19.8°
    Pioggia 283mm

  4. #364
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/10/19
    Località
    Ronco Briantino (MB)
    Messaggi
    208
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ecco le anomalie con la serie 2004-2019

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-giugno-anom-2020.jpg

  5. #365
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,413
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    -0.59 sulla 81/10.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  6. #366
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,241
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A Ferrara si chiude Giugno con un -0,45°C dalla 1996/2015 circa.

    La terza decade ha chiuso a circa +1,0 dalla 1996/2015 dopo che le prime due avevano visto un moderato scarto negativo (più ampio nella seconda).

    Sulla 1981/2010 relativa al mese dovrebbe essere circa +0,15°C l'anomalia, mentre sulla 1971/00 circa +1,0°C. A dopo per vedere come si colloca questo Giugno.

    Capitolo pluviometrico: ennesimo mese NO sotto questo lato. E questa volta fa più male, perchè buona parte del nord è stata comunque coinvolta bene, mentre qua ci siamo dovuti accontentare di 49,8 mm, sotto la media 1991-2019 pari a 60,0 mm. SESTO mese consecutivo sotto media prp, praticamente il 2020 finora ha fatto strike.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  7. #367
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,570
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    ANOMALIE TERMICHE IN EUROPA

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-anom2m_cfsr_gfs_2006_monthly_europe.png

    Russia Europea divisa in due dal punto di vista climatico. Sezione occidentale molto calda a causa della subsidenza atmosferica e della relativa circolazione di blocco anticiclonico, che ha influenzato anche la penisola scandinava, facendo registrare anche lì un mese molto caldo per la media.

    Comparto balcanico sotto media, alternato da anomalie neutre.

    Paesi dell'Europa occidentale come la Francia potrebbero chiudere, per la prima volta da maggio 2019, sotto la 1981/2010.

    Anomalie sst ancora sopra la media, complice la situazione del mese precedente, difatti a maggio registravamo lo stesso bilancio positivo nel Mediterraneo occidentale.

    Mese che, inevitabilmente sopra media in Scandinavia, ha fatto registrare un cambio del segno delle ssta nel Mar di Norvegia rispetto al mese precedente.

    In Italia il mese chiuderebbe così sotto la media, rompendo la sfilza di un periodo di 12 mesi sopra la trentennale: guardando le anomalie, dovremmo particolarmente ringraziare il sotto media lungo la dorsale appenninica del centro-sud ove il blu è più evidente, che aiuta molto ad abbassare l'anomalia media nazionale.

    Il triveneto è la zona più calda di tutta Italia! Unica regione "fredda" del nord Italia è la Valle d'Aosta, il che non mi stupisce, a volte climaticamente è isolata rispetto anche alla Svizzera e al Piemonte.

  8. #368
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    9,119
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    ANOMALIE TERMICHE IN EUROPA

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-anom2m_cfsr_gfs_2006_monthly_europe.png

    Russia Europea divisa in due dal punto di vista climatico. Sezione occidentale molto calda a causa della subsidenza atmosferica e della relativa circolazione di blocco anticiclonico, che ha influenzato anche la penisola scandinava, facendo registrare anche lì un mese molto caldo per la media.

    Comparto balcanico sotto media, alternato da anomalie neutre.

    Paesi dell'Europa occidentale come la Francia potrebbero chiudere, per la prima volta da maggio 2019, sotto la 1981/2010.

    Anomalie sst ancora sopra la media, complice la situazione del mese precedente, difatti a maggio registravamo lo stesso bilancio positivo nel Mediterraneo occidentale.

    Mese che, inevitabilmente sopra media in Scandinavia, ha fatto registrare un cambio del segno delle ssta nel Mar di Norvegia rispetto al mese precedente.

    In Italia il mese chiuderebbe così sotto la media, rompendo la sfilza di un periodo di 12 mesi sopra la trentennale: guardando le anomalie, dovremmo particolarmente ringraziare il sotto media lungo la dorsale appenninica del centro-sud ove il blu è più evidente, che aiuta molto ad abbassare l'anomalia media nazionale.

    Il triveneto è la zona più calda di tutta Italia! Unica regione "fredda" del nord Italia è la Valle d'Aosta, il che non mi stupisce, a volte climaticamente è isolata rispetto anche alla Svizzera e al Piemonte.

    Per Veneto e Friuli è assolutamente SBALLATA.
    Alla mia stazione ho chiuso ad una media integrale di 21,3°, ovvero +0,4° dalla 71/2000, solo 5 max over 30°, max assoluta 32,6° il 22/6, 318 mm di accumulo ovvero 4 volte circa la media trentennale....se tolgo circa 0,6° che è la differenza media con la stazione ufficiale ARPAV , il mese alla fonte ufficiale chiuderà a 20,7°C.

    Quindi quella carta è assolutamente sballata, perchè questa situazione orticellistica è comunque estendibile a tutto il veneto e friuli.

  9. #369
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    3,711
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    La terza decade calda e secca fa recuperare parecchio terreno a giugno, che riesce comunque a chiudere sotto la media recente. Dati a Legnaro-Padova, stazione ARPAV:

    med / min / max
    +21.2°C / +15.9°C / +26.4°C

    Massime: 1 <20°C, 5 >30°C;
    Minime: 0 <10°C, 1 >20°C.

    pioggia:
    142.2mm
    11 giorni

    Differenze sulla media 1994-2019:
    T media: -0.8°C (-1.4°C sulla 2001-2019)
    pioggia: +71.4mm


    Mese dunque nel complesso un po' più fresco (ma al 20 eravamo ancora a +19.6°C di media...) e molto più piovoso della norma. Come classifiche:

    Giugno più fresco dal 2008 per la stazione (media +21.1°C, un solo decimo...)

    7° giugno più fresco dal 1994

    2° giugno più piovoso dal 1994, dopo il 1995

    !Gli accumuli pluviometrici variano molto da zona a zona della città e dell'hinterland es. Padova Orto Botanico ha registrato "solo" 81.8mm!


    A livello cittadino, la media-media per Padova è stata di +21.4°C che (in maniera puramente indicativa e con tutti i dubbi del caso) sarebbe a +0.2°C dalla 1971-2000, a -0.5°C dalla 1981-2010 e in perfetta media secolare (medie ricostruite) e a -1.2°C dalla media 2001-2019.
    Ultima modifica di FilTur; 01/07/2020 alle 14:40

  10. #370
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    407
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Anche nella Sardegna sud-occidentale l'ultima decade, seppur trascorsa senza eccessi, fa guadagnare parecchio terreno. In base ai dati della davis della parte centrale del paese giugno chiude con una minima media di 17.2 °C, una massima media di 26.4 °C e una temperatura media mensile di 21.4 °C. Superata la temperatura media di giugno 2018 di 0.5°C, mentre la differenza è di +0.1 per le minime e +0.4 per le massime; dato che questo mese chiuse secondo i rapporti dell'arpa sardegna con un'anomalia media di circa un grado in questa zona, si può dare per buona un'anomalia complessiva pari a -0.5 °C rispetto alle medie 71-00. Più o meno stesso risultato a Torino come già detto ieri da altri utenti.

    La mia stazione situata in una zona più alta ha una temperatura minima media di 17.4 °C, una massima media di 27.5 °C e una media mensile di 22.3 a partire dal 12 giugno, data di inizio delle rilevazioni. La Davis in questo periodo ha una temperatura media di 22.6,una minima media di 18.3 e una massima media di 27.7, anche se le discrepanze tra i dati delle due sono state tutt'altro che lineari, non me lo aspettavo (per fare un esempio, la mia ora rileva 36.4 contro i 38.4 della davis, ma nei giorni di maestrale ero io a rilevare 1 grado in più di solito)


    Tenendo conto solo della terza decade:

    minima media 18.5 °C da me e 19.3 °C la davis
    massima media 29.9 °C da me e 30.4 °C la davis
    temperatura media 23.9 °C da me e 24.4 °C la davis

    Non conosco le medie progressive, secondo me siamo 1-1-5 °C sopra la media in questa decade
    Ultima modifica di ale97; 01/07/2020 alle 14:03

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •