Pagina 41 di 42 PrimaPrima ... 3139404142 UltimaUltima
Risultati da 401 a 410 di 412
  1. #401
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,326
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A Ferrara invece il Giugno 2020 risulta il 7° più fresco nella miniserie dal 1996 ad oggi.

    Lo supera di pochissimo sia il 2016 (chiuso a -0,62 sulla 1996-2015), sia il 2010 (chiuso a -0,52 da tale media), mentre lo superano in modo più netto il 2013, il 2001, il 1999 e il 1997.

    Naturalmente di più freschi di questo prima del 1996 ce ne sono una caterva.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #402
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    40
    Messaggi
    2,120
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    satelliti bassa troposfera -0.2°C dovrebbe essere simile anche in superficie, anche in questo caso rimane il 2013 il giugno più freddo degli anni 2000 ma anche diversi altri sono vicini, italia pressochè divisa in due con anomalie sopramedia al nord e sotto al sud.


    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-jun2.png



  3. #403
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,326
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Dato del CNR che sancisce un -0,13°C sulla 1981-2010 per Giugno sul quadro Italia.

    Secondo me dato piuttosto realistico (sulla mia zona hanno fatto in realtà forse un po' di sovrastima ma nemmeno molta). Che vorrebbe dire Giugno 2020 al 2° posto negli ultimi 25 anni dietro al 2013, che ancora mantiene il primato.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #404
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,295
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Dato del CNR che sancisce un -0,13°C sulla 1981-2010 per Giugno sul quadro Italia.

    Secondo me dato piuttosto realistico (sulla mia zona hanno fatto in realtà forse un po' di sovrastima ma nemmeno molta). Che vorrebbe dire Giugno 2020 al 2° posto negli ultimi 25 anni dietro al 2013, che ancora mantiene il primato.
    Peccato perchè poteva fare di più.

    Comunque come dici tanta roba.

  5. #405
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    45
    Messaggi
    6,637
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Peccato perchè poteva fare di più.

    Comunque come dici tanta roba.
    La terza decade purtroppo ha ridimensionato di molto le anomalie, fino al 20 era davvero un mese molto freddo.

    Inviato dal mio SM-A715F utilizzando Tapatalk

  6. #406
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,898
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Dato del CNR che sancisce un -0,13°C sulla 1981-2010 per Giugno sul quadro Italia.

    Secondo me dato piuttosto realistico (sulla mia zona hanno fatto in realtà forse un po' di sovrastima ma nemmeno molta). Che vorrebbe dire Giugno 2020 al 2° posto negli ultimi 25 anni dietro al 2013, che ancora mantiene il primato.
    Per me ha sovrastimato alcune zone, ma di poco (il quadrato rosa sul Rodigino, ad esempio, ma soprattutto alcuni mancati quadrati azzurrini al Meridione). In compenso a me pare che la sottostima tra Alta Lombardia e buona parte del Trentino-Alto Adige, che già avevo ravvisato in aprile e forse in marzo, sia ricomparsa nella mappa di giugno. Detto questo, sommando questi due rilievi e ritenendo - personalmente - che la sovrastima di alcune aree del Sud superi il "peso" della sottostima in alcune aree del Settentrione, secondo me un decimo di grado circa andrebbe ribassato, su scala nazionale: otterremmo così -0,20/-0,25 °C dalla 1981-2010 e resterebbe comunque un'anomalia negativa meno marcata, seppur di poco, di quella del 2013, quindi il 2020 sarebbe comunque al secondo posto dei Giugno più freschi di questo millennio, non da primato.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  7. #407
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,898
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    A Ferrara invece il Giugno 2020 risulta il 7° più fresco nella miniserie dal 1996 ad oggi.

    Lo supera di pochissimo sia il 2016 (chiuso a -0,62 sulla 1996-2015), sia il 2010 (chiuso a -0,52 da tale media), mentre lo superano in modo più netto il 2013, il 2001, il 1999 e il 1997.

    Naturalmente di più freschi di questo prima del 1996 ce ne sono una caterva.
    non mi aspettavo che giugno 1999 fosse stato nettamente più fresco di giugno 2020, da te.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  8. #408
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    735
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Torno a scrivere per pubblicare i risultati ottenuti dalle elaborazioni ARPAS per giugno.

    Secondo queste elaborazioni, la Sardegna è stata caratterizzata da un diffuso sottomedia, seppur leggero, pure nella mia zona nonostante avessi detto che fossimo stati sostanzialmente in media: (c'è da dire che a vedere questi dati usano delle medie piuttosto recenti, probabilmente)

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-screenshot-4-.pngGiugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-screenshot-5-.png

    Purtroppo il report mensile di ARPA Piemonte non è ancora stato pubblicato.
    Personalmente ritengo molto utile pubblicare i risultati di questi report sia perchè molti di noi non hanno a disposizione medie climatiche precise per la propria zona (magari gli enti regionali dovrebbero avere a disposizione qualche dato in più), sia perchè danno un'idea piu globale e meno orticellistica dell'andamento meteorologico del periodo di riferimento.

  9. #409
    Vento teso L'avatar di RubenBG
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Martinengo (BG) 152mslm
    Età
    24
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Bergamo chiude Giugno con medie di 15.4/25.6 leggermente sottomedia sulla 81/10 mentre risulta sopramedia anche di poco sulla 71/00
    Precipitazioni 208.4mm su una media di 121mm.
    Bisogna essere come la meteorologia, imprevedibili, sempre.

  10. #410
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,958
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Torno a scrivere per pubblicare i risultati ottenuti dalle elaborazioni ARPAS per giugno.

    Secondo queste elaborazioni, la Sardegna è stata caratterizzata da un diffuso sottomedia, seppur leggero, pure nella mia zona nonostante avessi detto che fossimo stati sostanzialmente in media: (c'è da dire che a vedere questi dati usano delle medie piuttosto recenti, probabilmente)

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-screenshot-4-.pngGiugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-screenshot-5-.png

    Purtroppo il report mensile di ARPA Piemonte non è ancora stato pubblicato.
    Personalmente ritengo molto utile pubblicare i risultati di questi report sia perchè molti di noi non hanno a disposizione medie climatiche precise per la propria zona (magari gli enti regionali dovrebbero avere a disposizione qualche dato in più), sia perchè danno un'idea piu globale e meno orticellistica dell'andamento meteorologico del periodo di riferimento.
    Credo che sarà questione di giorni e dovrebbe essere pubblicato.
    Intanto i dati "freddi" per il mese di giugno di ARPA Piemonte sono già usciti: +0.3° dalla media 1971/2000 (ARPA usa ancora quella media, sulla 1981/2010 sicuramente avrebbe chiuso con il segno negativo) e +36% di precipitazioni. È il giugno meno caldo dal 1999 (quest'ultimo chiuse a -0.1° ca. dalla media 71/00, il 2020 è riuscito a essere meno caldo anche del 2001 e del 2013, i mesi di giugno meno caldi del XXI secolo fino a quest'anno) ed è anche l'8° mese di giugno più piovoso dal '58.

    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-798006distanotmed.png
    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-798006distanoprec.png

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •