Pagina 42 di 42 PrimaPrima ... 32404142
Risultati da 411 a 412 di 412
  1. #411
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    3,680
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Riassunto di giugno 2020
    A livello svizzero il mese ha chiuso in perfetta norma 1981/2010 come 47esimo più caldo dal 1864 (quindi comunque nel primo 1/3 a causa della norma molto riscaldata).

    Sulla media dal 2000 in poi lo scarto diventa di -1.4°C, si tratta del terzo giugno meno caldo del nuovo millennio dietro 2001 e 2013, poco davanti il 2016.

    In generale è pure risultato umido e un po’sottomedia sul soleggiamento. Mese che si oppone quindi ad una primavera secca e soleggiata.

    Si chiude pure la famosa serie di mesi sopramedia 81/10 consecutivi iniziata a giugno 2019, mentre per il Canton Ticino alle basse quote di fatto per trovare il primo mese “diversamente sopramedia” (eccetto maggio 2019) bisogna tornare a marzo 2018, e per un sottomedia sulla 61/90 invece a dicembre 2017.

    Valutazione locale

    Dalle mie misure in Ticino, Bellinzona Nord, fondovalle, risulta un’anomalia di -0.1°C dalla norma 1981/2010 che sulla vecchia 61/90 diventa +1.0°C a causa del grosso riscaldamento estivo avuto.

    Decadi a -1.6°C/-1.0°C/+2.5°C, le sottomedia non si vedevano da fine marzo, la quale era l’unica finora verificatasi quest’anno.

    I primi giorni sono stati caldi sulla scia di maggio, poi è seguita una fase molto umida con svariate perturbazioni soprattutto dal 3 al 12 giugno.

    Il 07/06 sono stati registrati 62 mm, finora valore massimo dell’anno e ben 172 mm durante la prima decade che hanno allontanato il 2020 dagli anni più secchi della classifica, situazione che si stava facendo problematica.

    A differenza del Sottoceneri non ci sono stati singoli temporali particolarmente potenti e quindi qua il surplus pluviometrico è minore.

    Come da logica in giornate perturbate, le massime sono state contenute, i 14.5°C del 07/06 e i 15.9°C del 04/06 sono la quarta e sesta massima di giugno più bassa dal 2003 (nella mia serie).

    La seconda decade è pure stata abbastanza instabile ma con meno precipitazioni (31 mm), ma dal 11 al 19 giugno non è stato affatto caldo.

    Le prime due decadi hanno termicamente tenuto testa addirittura alla norma 61/90, questo però a costo di una forte instabilità comparsa di rado in giugno ultimamente.

    Si sa che giugno tende a portare condizioni di caldo e invasioni di aria africana che prima quasi non esistevano, quest’anno fa eccezione, pertanto lo stacco con gli anni scorsi è netto. Il confronto più logico da fare è con giugno 2016 che dopo due decadi era +0.3°C più caldo e un po’meno umido.

    Analogamente al 2016 la terza decade è stata un’altra storia, dico chiaramente che per le nostre zone c’è proprio stata una svolta estiva dal 20 giugno in poi visto che la terza decade ha ancora una volta chiuso con un netto sopramedia 81/10 nonostante l’assenza di vere e proprie scaldate, tipico leitmotiv del 2020. Decade che va benissimo anche per le estati più calde.

    Qualche temporale è arrivato anche in terza decade, 4 giornate tropicali con una massima mensile di appena 30.6°C il 23/06 (la più bassa dal 2003 assieme il 2007), ma svariati 28-29°C (che sono sopramedia) a tratti pure mezzifavonici.

    Come detto in riferimento alla mia serie, contate 4 massime >30°C (meno solo nel 2016, 2011 e 2007), 19 massime >25°C (meno solo nel 2016, 2011 (in modo netto 12), 2010), 24 massime >20°C (giusto il valore più basso della serie).

    Da questo emerge che quest’anno abbiamo avuto una fase instabile ed una molto più estiva, 2007 e 2011 ad esempio non hanno dentro quella terza decade così costante.

    Terzo giugno più piovoso dal 2003 con un surplus sulla norma del +25% (218 mm) dietro 2017 (234 mm) e 2007 (347 mm).

    L’unico paragone possibile recente è con giugno 2016 che complessivamente chiuse a -0.2°C dalla 1981/2010, anche il 2013 non fu caldissimo, ma con gli altri abbiamo differenze di gradi.

    Consueti grafici: Climatologie mensuelle en juin 2020 a Preonzo | climatologie depuis 1900 - Infoclimat


    Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-graphique_infoclimat.fr-7-.pngGiugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-graphique_infoclimat.fr-8-.pngGiugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-graphique_infoclimat.fr-6-.pngGiugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche-giugno2020.jpg


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  2. #412
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    962
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Torno a scrivere per pubblicare i risultati ottenuti dalle elaborazioni ARPAS per giugno.

    Secondo queste elaborazioni, la Sardegna è stata caratterizzata da un diffuso sottomedia, seppur leggero, pure nella mia zona nonostante avessi detto che fossimo stati sostanzialmente in media: (c'è da dire che a vedere questi dati usano delle medie piuttosto recenti, probabilmente)

    Allegato 533005Allegato 533006

    Purtroppo il report mensile di ARPA Piemonte non è ancora stato pubblicato.
    Personalmente ritengo molto utile pubblicare i risultati di questi report sia perchè molti di noi non hanno a disposizione medie climatiche precise per la propria zona (magari gli enti regionali dovrebbero avere a disposizione qualche dato in più), sia perchè danno un'idea piu globale e meno orticellistica dell'andamento meteorologico del periodo di riferimento.
    Mi rispondo da solo avendo appena scoperto quali medie usa l'arpas: 1995-2014
    Non so sinceramente quale sia la differenza precisa tra questa e la 1981-2010. Ma fare in modo che tutti gli enti utilizzino le stesse medie no eh?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •