Pagina 18 di 27 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 263
  1. #171
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 82 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,359
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Lo metto nel thread delle anomalie perchè mi pare comunque una cosa di un certo rilievo. Ebbene, in questo 2020 a Ferrara non è ancora stata registrata ALCUNA massima over 35°.

    Sicuramente questa cosa avverrà molto a breve: se non sarà oggi sarà al massimo domani o dopodomani.

    Sta di fatto però che per trovare la prima massima over 35° così tardiva come questa, o anche più di questa, bisogna risalire addirittura al 2001!

    Dal 2002 ad oggi le varie Estati hanno sempre registrato almeno una massima over 35,0°C entro il 28 Luglio. Questo è dunque un fatto abbastanza inedito in queste ultime Estati, che spiega ancora come per la mia zona questa stagione sia piuttosto fresca rispetto ai suoi predecessori dell'ultimo ventennio e più simile, FINORA, a quelle degli anni '90.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  2. #172
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,698
    Menzionato
    388 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Lo metto nel thread delle anomalie perchè mi pare comunque una cosa di un certo rilievo. Ebbene, in questo 2020 a Ferrara non è ancora stata registrata ALCUNA massima over 35°.

    Sicuramente questa cosa avverrà molto a breve: se non sarà oggi sarà al massimo domani o dopodomani.

    Sta di fatto però che per trovare la prima massima over 35° così tardiva come questa, o anche più di questa, bisogna risalire addirittura al 2001!

    Dal 2002 ad oggi le varie Estati hanno sempre registrato almeno una massima over 35,0°C entro il 28 Luglio. Questo è dunque un fatto abbastanza inedito in queste ultime Estati, che spiega ancora come per la mia zona questa stagione sia piuttosto fresca rispetto ai suoi predecessori dell'ultimo ventennio e più simile, FINORA, a quelle degli anni '90.
    Anch'io ho una soglia di max che finora non abbiamo superato. Ma il 2013 fece di meglio, devo solo attendere dopodomani per superarlo definitivamente .

    Noi qui abbiamo il mare che è un termostato. Vediamo che miracolo mi può fare con una +24 sulla testa. Incrocio le dita perchè la max potrebbe essere molto meno orrida di quanto penso.

  3. #173
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,379
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A tutt'oggi, a Rimini, questo luglio +23,2
    Cinquantennale(1955-2004) +23,3
    Trentennale(1980-2009) +24

    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  4. #174
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,869
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    +0.7

    Forse riusciamo a stare sotto i +1.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  5. #175
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,012
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Siamo a -0,7° con ieri dalla 05-19.
    Si chiuderà probabilmente intorno a -0,4/0,3° dalla media dell'ultimo quindicennio.
    Avatar: temporale dietro l'Appennino, 10 settembre 2020.

  6. #176
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    960
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Lo metto nel thread delle anomalie perchè mi pare comunque una cosa di un certo rilievo. Ebbene, in questo 2020 a Ferrara non è ancora stata registrata ALCUNA massima over 35°.

    Sicuramente questa cosa avverrà molto a breve: se non sarà oggi sarà al massimo domani o dopodomani.

    Sta di fatto però che per trovare la prima massima over 35° così tardiva come questa, o anche più di questa, bisogna risalire addirittura al 2001!

    Dal 2002 ad oggi le varie Estati hanno sempre registrato almeno una massima over 35,0°C entro il 28 Luglio. Questo è dunque un fatto abbastanza inedito in queste ultime Estati, che spiega ancora come per la mia zona questa stagione sia piuttosto fresca rispetto ai suoi predecessori dell'ultimo ventennio e più simile, FINORA, a quelle degli anni '90.
    Per curiosità ho controllato per Torino, e confermo che non sempre ci sono state una o più fiammate che hanno portato ai 36/37: non si è mai andati sopra i 35 nel 2008, nel 2010, nel 2011, nel 2013, nel 2014 e nel 2016. Ma va detto che ai 33.5/34 ci si è arrivati praticamente sempre, e dato che si tratta di una stazione su tetto si può dire anche fino ai 35 (per dire, la massima del 2016 è stata di 34.9, quella del 2011 34.6). In alcuni di questi anni però si è avuta solo un'ondata con temperature superiori ai 33 (come il 2010 e il 2014; negli altri anni citati se ne sono avute due).
    Ultima modifica di ale97; 29/07/2020 alle 21:23

  7. #177
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,698
    Menzionato
    388 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Credo sia giunto il momento.
    Nonostante infatti una temperatura a 850 hPa di 22,6° ai radiosondaggi 12Z, che sarà replicata domani, oggi Brindisi Aeroporto è riuscita a restare con la max entro i 31°. Posso dunque dirmi sicuro che domani sarà lo stesso, con al massimo un picco di 31°.

    Questo che vi ho detto era fondamentale, perchè temevo che tutto svanisse quest'oggi con la forte ondata di caldo sopraggiunta. Invece non è stato così.


    Posso dunque dirlo: Brindisi Aeroporto ha ancora oggi, giunti a 2/3 dell'estate, come max annuale i 31,5° registrati il 14 Maggio.
    E' incredibile a dirsi, ma è proprio così!

    Era successo solo altre due volte nella storia, giunti al 30 Luglio, di avere una max annuale fatta a Maggio: nel 1969 e 1977.
    In entrambe le occasioni, la sequenza si interruppe il 31 Luglio con massime rispettivamente di 33,6° e 35,3°.


    Ma la sequenza messa in atto dal 2020 è ancor più incredibile.
    Le massime infatti, in quei due anni, furono registrate a Maggio il 30 e il 19. Nel 2020 invece la max è stata fatta il 14!
    In secondo luogo, non è detto che domani si supererà, nel qual caso il 2020 sarà l'unico anno in cui la max di Giugno e Luglio è stata inferiore a quella di Maggio!

    La max annuale di 31,5° fatta a Maggio potrebbe resistere, anzi, fino al 3 Agosto. Purtroppo sto odiando le previsioni perchè prevedono la sera del 3, poco prima del tramonto, una rotazione del vento da E a S, il che farebbe venire meno l'effetto condizionatore del mare, che in estate è una certezza ed è l'ancora di salvezza di Brindisi.
    Il 4 Agosto addirittura il vento sarebbe da SW tutto il giorno, con potenziali picchi per effetto favonico di 36°!
    L'effetto delle brezze verrebbe meno proprio dalla provincia di Brindisi verso sud, e sto odiando ancor di più questo fatto, perchè Bari ad esempio potrebbe restare sotto brezza da Est e ciò impedirebbe picchi nel barese.
    Tra l'altro si passerebbe da una massima annuale di appena 31,5° ad una potenziale di 36°. ODIO!!



    Ma non finisce qui.
    Avere come max annuale, al 30 Luglio, appena 31,5°, è un evento eccezionale.
    Infatti solo in 3 anni era accaduto di arrivare a fine Luglio con una max annuale minore di 32°.


    Il primo fu il 1960, quando la prima max di 32° fu raggiunta il 6 Agosto.
    Il secondo fu il 1976, che conserva un primo posto inarrivabile: quell'anno, infatti, il termometro non superò MAI i 31°!!
    Freddissimo a dir poco.
    Il terzo fu il 2013. In quell'anno la max annuale rimase 30,2° (fatti il 19 Giugno) fino al 27 Luglio. Anno eccezionale in questo senso, perchè se non fosse stato per quel picco isolato di 30,2° la prima max sopra i 30° si sarebbe fatta appunto il 27 Luglio. E questo avrebbe annientato ogni record, ed è in effetti un record di per sè, visto che mai si era arrivati al 27 Luglio con una sola giornata di calore in tutto il periodo annuale precedente!


    Il 2020 batte il 2013, e sebbene partito in svantaggio arriva a piazzarsi sul terzo posto del podio per la max > 32° più tardiva di sempre.
    La prima max sopra i 32° è presumibile sarà raggiunta (e annientata, che frustrazione!) il 3 Agosto.



    Le ragioni dietro questo clamoroso dato di Brindisi sono da ricercare nella dominanza assoluta dei venti da settentrione e delle brezze di mare.
    Dal 14 Maggio a oggi, infatti, solo 3 giornate hanno avuto vento dai quadranti meridionali durante il pomeriggio.
    Anche una tale costanza dei venti da settentrione e delle brezze, in estate, è rara.
    A ciò si deve aggiungere il periodo molto freddo che abbiamo vissuto, in Puglia, negli ultimi due mesi.
    Ultima modifica di burian br; 31/07/2020 alle 12:20

  8. #178
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,869
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    A meno di sorprese ultime, il mese a Napoli, da me, chiude a +0.85 circa sulla 81-10.

    Siamo stati fra le zone più penalizzate in questo mese sia termicamente che pluviometricamente (0 mm), è vero che Luglio non è famoso per le piogge qui, ma altrove e anche vicino ci sono stati tanti temporali questo mese, un pò di rammarico c'è.

    E' stato un Luglio in media per gli ultimi 20 anni, ne caldissimo, ne fresco veramente, anche se la seconda decade effettivamente lo è stata.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  9. #179
    Brezza tesa L'avatar di mky
    Data Registrazione
    10/08/16
    Località
    Borgnano (GO)
    Età
    50
    Messaggi
    514
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    negli ultimi 5 gg qua abbiamo mangiato 7 decimi nella media mensile.
    3 notti tropicali di fila e un over 35 ieri.
    peccato.

  10. #180
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,097
    Menzionato
    210 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ecco il resoconto per l'intero mese di Luglio a Termini Imerese (PA):

    Temperatura media massima: 31.0°C;
    Temperatura media minima: 23.4°C;
    Temperatura media complessiva: 27.2°C;
    Temperatura media periodo di riferimento 2005-2019: 27.7°C; scarto rispetto alla media: -0.5°C.

    Giorni di pioggia: 2;
    Accumulo: 24.4 mm;
    Accumulo medio periodo di riferimento 2010-2019: 5.5 mm; scarto rispetto alla media: +444%.

    Sia Giugno, sia Luglio, sotto media dal punto di vista termico e sopramedia dal punto di vista pluviometro! E chi lo avrebbe mai detto!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •