Pagina 1 di 20 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 195
  1. #1
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Come già discusso nel thread, l'ultima settimana di luglio e i primi di agosto, si preannunciano pesantemente sopra la media in molti paesi dell'Europa occidentale, Spagna e Francia in primis, ma a turno verrà colpito di sponda anche la parte centro-settentrionale del nostro paese..

    Ecco, il pattern del 30-31 luglio ricorda appunto la dinamica della fine di Luglio 2019, elevazione dell'anticiclone africano verso l'Europa nord-occidentale su risposta dello sprofondamento di una saccatura di bassa pressione in discesa dall'Islanda diretta verso l'Irlanda.

    ECMWF stasera il 12z a +96h
    -recm961.gif

    Il che, se andasse in porto, si dovrebbe ripetere la stessa scongiura di un anno fa, e cadrebbero record a tavolino anche in zone inimmaginabili, che equivarrebbe a migliorare i valori assoluti del 2019 (di per sé assurdi).

    Riporteremo/riporterò in questi giorni clou i valori fortemente anomali di alcune città rilevanti e fra le più importanti di ogni paese, evidenziandone gli scarti.

    Promuovendo quello che ha detto l'amico @burian br si segnala una giornata caldissima nella comunità autonoma di Madrid e in Spagna centrale:

    27 LUGLIO

    Madrid Barajas 41,2 °C (secondo valore più alto dal 1970)
    Toledo 42,5 °C (secondo valore più alto dal 1980, dietro solo a un duplice 42,8°)
    Valladolid 39,5 °C (terzo valore più alto dal 1980)
    Burgos 38,0 °C (record di Luglio che pareggia quello di esattamente 39 anni fa!). Burgos è a 900 metri e il dato di oggi è tra l'altro il terzo più alto della sua storia, dietro ai 38,8° del Giugno 2019 e Agosto 2003!
    Cuenca (955 metri!) ben 38,5° che è il terzo valore più alto di Luglio
    Teruel 38,5 °C che è il 4° più alto dal 1980 per Luglio
    Ultima modifica di damiano23; 28/07/2020 alle 00:35
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  2. #2
    Vento fresco L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine nord
    Età
    51
    Messaggi
    2,483
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Anomalia prevista a 850hp
    Sarà di breve durata ma con 1-2 giorni notevoli



    -jjjj.jpg
    Ultima modifica di Albert0; 28/07/2020 alle 11:14

  3. #3
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Citazione Originariamente Scritto da Albert0 Visualizza Messaggio
    Anomalia prevista a 850hp
    Sarà di breve durata ma con 1-2 giorni notevoli



    -jjjj.jpg
    Esatto, la potremo definire una "sciroccata improvvisa", il termometro a quanto pare subirà un salto improvviso di 10°C giorno 30 nella Francia sud occidentale (ormai è certo un ingresso lì della +24) e poi toccherà alla parte nordorientale del paese (incertezza modellistica per quanto riguarda le isot, ma i LAM continuano a forzare con il muro dei 40°C su Parigi, Orleans, e tutto il comparto centro-settentrionale)...
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  4. #4
    Vento forte L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    3,180
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    -60-582.gif (max 30 luglio)

    -84-582.gif (max 31 luglio)

    -108-582.gif (max 1 agosto)

    Sembra un'orrida via di mezzo tra il fine luglio 2019 (che credo rimarrà comunque imbattuto quasi ovunque) e il fine giugno 2011 (questo quasi ricordato da nessuno, ma in diverse parti francesi, in particolare nel sudovest, si stabilirono vari record mensili di giugno, anche se poi vennero in molte zone, anche se non tutte, superati dal fine giugno 2019).

  5. #5
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    -60-582.gif (max 30 luglio)

    -84-582.gif (max 31 luglio)

    -108-582.gif (max 1 agosto)

    Sembra un'orrida via di mezzo tra il fine luglio 2019 (che credo rimarrà comunque imbattuto quasi ovunque) e il fine giugno 2011 (questo quasi ricordato da nessuno, ma in diverse parti francesi, in particolare nel sudovest, si stabilirono vari record mensili di giugno, anche se poi vennero in molte zone, anche se non tutte, superati dal fine giugno 2019).
    Sì, sembra davvero un ibrido di queste due configurazioni...

    A me ricorda moltissimo come velocità dell'onda mobile l'ondata di caldo del 17-18-19 agosto 2012, giornate in cui il termometro misurò valori eccezionalmente alti, e il salto termico rispetto ai giorni precedenti fu di 8-10°C, proprio come dovrebbe accadere adesso, solo che le massime stavolta toccherebbero 40°C!

    E a dir la verità mai è successo che a Parigi / Bordeaux le massime saltassero in un solo giorno da 31°C a 40°C, solitamente i giorni che precedono il picco sono comunque caldi, gli eventi del 2019, 2015 lo dimostrano.

    Questo sarebbe un bel shock termico! Dimostrazione del fatto che l'Europa nord-occidentale è sempre più vulnerabile alle avvezioni di aria calda (prefrontali o fronti), e quando il quadro atlantico cambia da anticiclonico a depresso, peggiorano subito le sorti di mezzo continente.
    Ultima modifica di damiano23; 28/07/2020 alle 14:10
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  6. #6
    Vento forte L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    3,180
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Sì, sembra davvero un ibrido di queste due configurazioni...

    A me ricorda moltissimo come velocità dell'onda mobile l'ondata di caldo del 17-18-19 agosto 2012, giornate in cui il termometro misurò valori eccezionalmente alti, e il salto termico rispetto ai giorni precedenti fu di 8-10°C, proprio come dovrebbe accadere adesso, solo che le massime stavolta toccherebbero 40°C!

    E a dir la verità mai è successo che a Parigi / Bordeaux le massime saltassero in un solo giorno da 31°C a 40°C, solitamente i giorni che precedono il picco sono comunque caldi, gli eventi del 2019, 2015 lo dimostrano.

    Questo sarebbe un bel shock termico! Dimostrazione del fatto che l'Europa nord-occidentale è sempre più vulnerabile alle avvezioni di aria calda (prefrontali o fronti), e quando il quadro atlantico cambia da anticiclonico a depresso, peggiorano subito le sorti di mezzo continente.
    A proposito di questo:

    -132-582.gif (le massime del 2 agosto)

    Ci sono zone della Francia che potrebbero perdere 15 °C di massima in 48h!

  7. #7
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    A proposito di questo:

    -132-582.gif (le massime del 2 agosto)

    Ci sono zone della Francia che potrebbero perdere 15 °C di massima in 48h!
    Ciò grazie al cambiamento delle correnti da SE/ESE a WNW/NW, anche perché torneremo ad un pattern zonale, rafforzamento dell'hp delle Azzorre, un'annessa WR2.

    La ventilazione sulla costa atlantica francese proveniente dall'entroterra, che si surriscalda, fa abbassare i livelli di umidità, anche il DEW POINT e innalzare le temperature.

    Quando invece cambieranno le correnti dopo l'ondata di caldo e si passerà da condizioni anticicloniche ad uno scenario meteo semi-atlantico, ci sarà un'umidità notturna alle stelle e la temperatura percepita sarà molto alta, ma questo è l'unico modo per vedere crollare le massime di 10°C...

    Io invece temo che il nord Italia dopo il fronte caldo resterà a secco se la porta del Rodano resta sbarrata delle piogge, salvo se in PP si infiltrerà un po' di aria fresca in fuga da est, complice il calo di geopotenziali del 3-4 agosto.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  8. #8
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Primo record caduto in Spagna, esattamente alle isole Baleari, nella bella Palma de Mallorca:

    La stazione aeroportuale dell'omonima isola ha misurato una temperatura eccezionalmente alta, un valore di +40,6°C (+9,4°C sulla 81/10) eguagliando quello assoluto annuale del 30/07/1983, favorito principalmente dalla presenza di una +25 in quota ed una ventilazione calda da sud-est dal rovente entroterra algerino, ciò a causa dello spostamento dell'asse dell'ondata di caldo che ieri ha coinvolto la penisola iberica.

    Ecco la mappa delle Baleari oggi

    -iberique_28_15.png

    Gli spaghi di Palma de Mallorca.

    -ens_image.png
    Ultima modifica di damiano23; 28/07/2020 alle 22:11
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  9. #9
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    Oggi ultima giornata vivibile nella Spagna settentrionale/Francia sud-occidentale, il grande caldo sarà destinato a spostarsi entro le prossime 24h verso il nord Europa. Domani città come Saragozza, Bilbao, Bordeaux andranno al capolinea.

    Intanto oggi un ritorno rovente nella Spagna centrale, quei 40°C sono le temperature registrate a quote già collinari, le anomalie positive non si schiodano da lì da settimane ormai.

    -iberique_29_16.png

    Domani in Francia ci sarà il picco del caldo nelle regioni prossime ai Pirenei, ma non è escluso che nella zona della capitale Parigi i valori termici drizzeranno già verso i 34-35°C malgrado i LAM, che in questo momento valgono poco e nulla.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  10. #10
    Vento teso L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Bedero Valcuvia (Va)/Mesero (mi)
    Messaggi
    1,506
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui l'ondata di caldo che investirà l'Europa centro-occidentale!

    terrei questo topic attivo almeno fino al 20 del mese

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •